Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Laura da Rimini Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Laura da Rimini Tue, 18 Jun 2019 23:53:00 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/utenti/5864/1 Fiera di San Martino: la fiera dei cornuti! Sat, 08 Nov 2008 12:07:19 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/66377.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/66377.html Laura da Rimini Laura da Rimini Torna l'antica Fiera di San Martino a Santarcangelo di Romagna, detta anche Fira di Bech o dei cornuti. Questo appellativo dato nel corso degli anni alla Fiera, deriva da un detto popolare: l'arco di San Clemente durante la fiera viene addobbato con due grosse corna di bue e se le coppie di fidanzati o sposi passeranno sotto all'arco e le corna oscilleranno, allora vorrà dire che uno dei due è cornuto!
L'appuntamento autunnale più atteso che si presenta anche quest'anno con un ricco programma di eventi e inizative da oggi fino a martedì 11. In Piazza Ganganelli, a Santarcangelo di Romagna sarà possibile degustare prodotti tipici del territorio romagnolo, mentre in Piazza Marini torna la Casa dell'autuno, 23° mostra mercato dell'alimentazione con prodotti tipici delle altre regioni italiane. L'esposizione di trattori, impianti e attrezzature agricole rimane al parcheggio di via Cagnacci, mentre i portici del palazzo comunale ospiteranno la mostra mercato di atrigianato e curiosità. Come tradizione, gli ambulanti arricchiranno le vie e le piazze del centro e Porto Franco, il mercatino delle cose vecchie e dell'artigianato si terrà nelle vie Battisti, Ruggeri, Saffi, Mssani e in piazza Balacchi. I prodotti e i servizi per la casa e la persona, le auto, le moto, i camper, saranno ospitati come di consueto nel cortile del palazzo comunale. Il divertimento per i più piccoli ritorna con il luna park all'area Campana dal 7 al 16 novembre. Confermati anche gi angoli cari ai più golosi: Sca-luveria, scalinata di via saffi ricca di dolci, caldarroste e curiosità e Sapori di terra e di mare in via de Bosis, ricca di cibi di strade e altre bontà. Profumo di passato all'Osteria del Caffè Clementino, con i polli della Bianca, ma anche in piazza Ganganelli con l'Osteria romagnola Il Girarrosto. Per quest'anno torna anche il Palio della Piadina, giunto all'undicesima edizione. Per gli amanti dei balli popolari di una volta appuntamento alle 15.30 di oggi in piazza Ganganelli con le danze della tradizione, mentre dalle 18.30 in giro per la fiera i ganti delle osterie, animazioni del gruppo Grent l'è Pez. E a San Martino  non possono mancare i Cantastorie. L'appuntamento è per martedì 11 novembre alle 10 e alle 14.30 in piazza Ganganelli per la 40a edizione della Sagra nazionale dei Cantastorie, la 23a per Santarcangelo. Per informazioni contattare l'ufficio IAT al n. 0541 624270.

]]>
Ecomondo dal 5 novembre in Fiera a Rimini Thu, 30 Oct 2008 19:59:51 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/varie/65723.html http://content.comunicati.net/comunicati/varie/65723.html Laura da Rimini Laura da Rimini Ci saranno anche l'illustre economista Jeremy Rifkin e il noto etologo Giorgio Celli alla 12a edizione di Ecomondo, la Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile. Con loro, e con altri esperti di fama internazionale, da mercoledì la Fiera di Rimini tornerà ad essere il fulcro del confronto sui temi di più stringente attualità e le tecnologie più innovative dei settori energia e ambiente. Inaugurazione alle 10.30 di mercoledì a Rimini Fiera con Roberto Menia, sottosegretario di Stato per l'ambiente.

Alle 11,30 il primo dei numerosi convegni di Ecomondo, sul tema "Il sud oltre l'emergenza: modelli tecnici, economici, comportamentali". Fra i relatori Piero Perron presidente del Conai e Guido Bertolaso, sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri per l'emergenza rifiuti in Campania.
Fino a sabato 8 novembre la fiera dello sviluppo sostenibile resterà aperta sia agli addetti ai lavori, sia al grande pubblico, con 1.000 aziende su 70.000 metri quadrati. In mostra opportunità tecnologiche, sistemi, attrezzature e servizi dedicati non solo al tema centrale del recupero e del riutilizzo dei rifiuti, ma a tutte le tematiche ambientali.
L'area espositiva offrirà inoltre un'isola degli acquisti sostenibili ancora più grande con tutte le novità sugli ecoprodotti, mentre nella hall Est ci sarà l'Ecostore, il supermarket ecologico che sugli scaffali proporrà solo prodotti ecologici. Nell'edizione 2008 Ecomondo propone inoltre Cooperambiente, uno spazio dedicato all'offerta cooperativa di energia e servizi per l'ambiente, in collaborazione con Legacoop.
Continueranno poi i Caffè della scienza, in cui autorevoli relatori converseranno con i visitatori. E non mancheranno le proposte didattiche, tra cui il percorso polisensoriale Plasticamente, articolato all'interno di un igloo realizzato con materiali provenienti dal riciclo.
Tra le novità Reclaim expo, il primo salone italiano sulle bonifiche ambientali. Anche quest'anno la manifestazione sarà affiancata da Salve, il salone dei veicoli ecologici, da Ri3, la rassegna del riutilizzo informatico, e dal convegno Key Energy.
Ecomondo aperta ogni giorno dalle 9 alle 18 sarà raggiungibile direttamente in treno con 16 collegamenti quotidiani: la Fiera di Rimini dispone infatti di una propria stazione ferroviaria.

]]>
TTg incontri e TTi da ieri alla Fiera di Rimini Fri, 24 Oct 2008 15:25:57 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/65293.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/65293.html Laura da Rimini Laura da Rimini Michela Vittoria Brambilla, sottosegretario al Turismo, ha dato il via ufficiale a TTG Incontri che si svolge in questi giorni alla Fiera Rimini. Una fiera tutta nuova, fin dal layout espositivo, che vede i padiglioni  in cui si svolgeranno le contrattazioni disposti specularmente rispetto alla scorsa edizione. Nove sono le aree espositive, per un totale di 61mila 800 metri quadrati lordi, che aggiunti alle aree convegni e servizi per gli operatori in fiera, portano la superfice complessiva della 45a edizione di TTG Incontri e della 8a edizione di TTI alla ragguardevole dimensione di 92mila 300 metri quadri. Tutti di puro b2b.
Questa infatti resta la caratteristica dominante di TTG Incontri e TTI e quest'anno per ampliare le possibilità di business degli operatori, gli organizzatori hanno deciso di prolungare l'apertura dei padiglioni della Fiera di Rimini fino alle 16 di domenica 26 ottobre. I numeri delle aziende che mostrano fiducia alla manifestazione danno ragione a questa scelta: sono oltre mille gli espositori diretti, per 2.400 aziende rappresentate provenienti da oltre 100 paesi. Fortissimo il plotone dei buyer, con 600 compratori in arrivo da 59 paesi del mondo che animeranno le contrattazioni con l'offerta nazionale, ricca di 16 rappresentanze instituzionali delle Regioni e di operatori di ogni parte della Penisola. sul fronte visitatori si prevede un'edizione dai grandi numeri, visto che gli accrediti online hanno raggiunto la cifra di 22mila con una crescita del 10% rispetto al 2007.
Molto interesse stà raccogliendo anche la nuova area di TTG Incontri dedicata a Bus & Turismo, lanciata per rispondere all'esigenza dei principale tour operator internazionali che organizzano viaggi in italia. Altra area innovativa è quella dedicata ai TTG Forum che quest'anno vedono un intero padiglione allestito per ospitare convegni ed eventi. Fra questi c'e' molta attesa per i TTG Trend Awards, i premi che verrannno attribuiti alle più incisive campagne di comunicazione delle aziende del turismo.

 

]]>
In Fiera a Rimini i diplomi ai manager del beverage Wed, 22 Oct 2008 17:37:27 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/65140.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/65140.html Laura da Rimini Laura da Rimini La Fiera di Rimini sempre più punto di riferimento per il beverage. Venerdì scorso le aziende leader, i grossisti di bevande e i futuri manager della distribuzione italiani e francesi si sono incontrati nei padiglioni di Rimini Fiera per la consegna dei diplomi del Corso Ho.re.ca. Distech dell'Università di Parma, un master destinato a laureati o laureandi e a diplomati con almento due anni di esperienza nel settore, il cui obiettivo è formare imprenditori e tecnici per un comparto - quello della distribuzione di bevande nel canale horeca, appunto - in forte trasformazione. <<Il diploma è un traguardo, ma soprattutto un punto di partenza per il futuro. Vorrei che questo entusiasmo si esprimesse anchein tutta la filiera e nel lavoro di chi sta in prima linea. C'e' fame nel settore di persone che hanno voglia di fare e che siano preparate>> ha commentato Giuseppe Cuzziol, presidente di Italgrob, Federazione Italiana Grossisti Distributori bevande, main sponsor dell'evento. Prossimo appuntamento in Fiera Rimini con Pianeta Birra Beverage & Co., dal 14 al 17 febbraio 2009.

]]>
Rimini Fiera: termina oggi SUN GIO'SUN. Sun, 19 Oct 2008 16:49:00 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/64883.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/64883.html Laura da Rimini Laura da Rimini SUN, il Salone Internazionale dell'esterno in corso da giovedì 16 presso i padiglioni di Fiera Rimini è giunto al suo 26° epilogo. A Rimini si è respirata aria estiva nei primi 2 giorni: ombrelloni, piscine, giochi per bambini, gonfiabili, lettini e pedalò hanno riportato l'estate nei padiglioni di Rimini Fiera.
Tante le novità e gli eventi di questa edizione che ha visto protagonisti 2 elementi vitali: luce e acqua. E proprio Luce e  Acqua hanno ispirato le esclusive ambientazioni della mostra che si è divisa in 3 spazi espositivi. Sunaquae dedicato al benessere legato all'acqua, Out Style che detterà le tendenze per il 2009 in ambito lifestyle all'aria aperta e Sea Style che ha proposto i prodotti più esclusivi e confortevoli da spiaggia.

Le mostre che sono state allestite al SUN di Rimini Fiera avevano temi particolari:
Design d'Outore, una selezione di oggetti da esterno firmati da designer internazionali;
Ambienti d'amare, un parco formato da paesaggi di terraferma e marini;
Outdoor Re-Styling, alcuni oggetti che hanno fatto storia potranno rivivere attraverso le manipolazioni di nuove applicazioni e tecniche.

Una novità del 26° Salone SUN di Rimini Fiera da menzionare è Ambilo.
Ambilo è l'innovativo pedalò che oltre a potere essere comandato dai classici pedali, dispone anche dei comandi “a mano” con maniglie che possono permettere a persone disabili di azionare il mezzo con le proprie braccia e potere pedalare in sincronia al passeggero normodotato seduto accanto.

La manifestazione di Rimini Fiera chiuderà i battenti alle 18.30 ma vi aspetterà il prossimo anno per la 27a edizione di SUN.

]]>
Turismo Riminese: nuovi accordi tra le associazioni Tue, 14 Oct 2008 18:04:58 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/varie/64536.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/varie/64536.html Laura da Rimini Laura da Rimini Che sia stato l'effetto del sole e dei 30 gradi di Sharm el Sheikh? Di sicuro qualcosa è cambiato per il turismo riminese, dopo la convention organizzata da Promozione alberghiera e Ascomfidi, che si è conclusa ieri nella località del Mar Rosso. Al rientro, le categorie (erano presenti pure i rappresentanti di Confcommercio, Cna, Confesercenti e Aia) sembrano aver trovato nuova compattezza e alleanza. A partire dagli eventi, tema centrale della convention di quest'anno e del Turiscopio (l'indagine di Ascomfidi e Pa). L'indagine ha mostrato come gli operatori siano soddisfatti dei grandi eventi (il 90% dice di aver aumentato presenze e fatturato), ma "ora occorre fare un salto di qualità". Gi eventi devono diventare per la Riviera un elemento strutturale - sottolineano i presidenti di Ascomfidi e Pa,  anche a nome di tutte le altre associazioni - pertanto occorre individuare un nuovo soggetto che coinvolga le associazioni di categoria e le amministrazioni, coordini il calendario degli eventi stabilendo la portata di ognuno di questi, e si dia da fare per trovare grandi sponsor.Di fronte alla creazioe di questo nuovo soggetto che dovrà occuparsi di Rimini (mettendo così in discussione l'attuale agenzia del marketing di distretto), tutte le categorie hanno detto d'essere disposte ad autotassarsi, e a chiedere una quota ai propri associati per contribuire agli eventi stessi. Ancora più rivoluzionaria la seconda proposta lanciata in questi giorni alla convention. Avanzata dallo stesso vice sindaco di Rimini, Maurizio Melucci, l'idea (che ha trovato favorevoli anche Lombardi e Renzi del Pdl) è quella di dare vita ad una nuova agenzia che rappresenti tutta la Riviera, da Cattolica a Comacchio, e che si occupi di turismo, a partire dalle infrastrutture. Una società che faccia sentire il suo peso e la voce di chi fa turismo nelle scelte strategiche: viabilità, trasporti, organizzazione di grandi eventi. "Non deve essere il solito carrozzone -dice Melucci-  ma una società fortemente operativa, capace di promuovere e lanciare la riviera romagnola  a livello mondiale, come territorio unico".

]]>
Fine settimana alla grande per Pascià, Cocoricò e Peter Pan di Riccione Mon, 13 Oct 2008 22:08:55 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/zone/64459.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/zone/64459.html Laura da Rimini Laura da Rimini Sarà anche vero che, in tempo di crisi, si cerca di dimenticare i problemi bevendo di più, ma da questi primi fine-settimana in collina, sembra che si combatta la paura buttandosi in pista. E per pista intendiamo quella delle discoteche di Riccione.
Si, perchè se la scorsa settimana all'inaugurazione invernale il Pascià sembrava tornare ai tempi d'oro, con file di auto lungo la Statale, questo venerdì e sabato è stato contrassegnato dal riaccendersi delle luci anche al Peter Pan e Cocoricò. Venerdì è toccato alla prima, e anche in questo caso c'è stato il pieno, poi sabato sera le tre discoteche hanno tutte aperto il cancello e si credeva in un calo di clienti. Invece è stato un pienone ovunque.
Un successo oltre le aspettative e, dopo un paio di stagioni non proprio esaltanti con non pochi osservatori pronti a cantare il "de profuntis" - complice i tanti controlli stradali con etilometri pronti a far ritirare la patente per guida in stato di ebrezza, l'alcool ritirato dai bar interni dopo le due e, perchè no, la concorrenza (gratuita) estiva dei locali di spiaggia al Marano - ecco che il "divertimentificio" torna ad attirare il popolo della notte e a macinare presenze. E' ancora presto per dare un dato definitivo, ma la stagione invernale è partita bene anche grazie al ritorno in pista di non poche persone che da qualche anno non si vedevano più. Inoltre il target della clientela si stà alzando, e questo non è che un altro segnale di come il passare una serata in discoteca è di nuovo IN. Da dire che all'appello mancano ancora il Prince e del Byblos. Insomma fra poco la collina tornerà ad essere invasa dalle auto, tra le proteste dei residenti, ma qualche disagio val bene l'arrivo in massa del popolo della notte...o no?
 

]]>
Culla dei Malatesta nominata Bandiera Arancione dal Touring Club Sun, 12 Oct 2008 20:24:39 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/zone/64355.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/zone/64355.html Laura da Rimini Laura da Rimini A diciotto chilometri dalle spiagge di Rimini e ad un paio da San Marino, la piccola capitale dei Malatesta conserva una rocca di stupefacente bellezza.
Abbarbicato su uno sperone roccione, il borgo medievale di Verucchio, Bandiera arancione, marchio di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club, domina la vallata del Marecchia a 330 metri di altitudine. Di costruzione duecentesca, diede i natali a Mastin Vecchio Malatesta, fondatore della signoria di Rimini da lui retta fino alla morte nel 1312.
Dante lo cita nella Commedia come pure i suoi figli Paolo e Gianciotto, protagonisti insieme a Francesca da Polenta del celeberrimo V canto dell'Inferno.

Visitando Verucchio si può sostare per un caffé nella centrale Piazza Malatesta, dove sorge il Palazzo Comunale, e poi proseguire con una piacevole camminata fino in cima, dove si innalza la Rocca malatestiana o rocca del Sasso. Si tratta di un insieme di edifici costruita dal XII al XVI secolo anche se l'impronta maggiore gli fu data nella prima metà del Quattrocendo da Sigismondo Pandolfo Malatesta, abilissimo condottiero e raffinato mecenate.

Interessante la collezione di armi medievali esposta in una delle sale della Rocca e la passeggiata lungo le mure che permette di godere di una scenografica vista sulla vallata del Marecchia. Da visitare è anche il Museo Archeologico della Civiltà Villanoviana ospitato nell'antico convento dei padri Agostiniani. Conserva antichissimi reperti che testimoniano la vita delle popolazioni che abitarono il territorio fin dal X secolo avanti Cristo. Nella frazione di Villa Verucchio dove si è sviluppato il nucleo moderno del comune, sorge il convendo dei Frati Minori fondato intorno al 1215 poco dopo  il soggiorno di San Francesco. La tradizione vuole che fu il santo di Assisi a piantare il cipresso , che i botanici stimano avere almeno 600 anni. Alto venticinque metri, innalza le sue fronde nel chiostro, di fianco alla bella chiesa di Santa Croce.

]]>
Le regole i numeri e i segreti delle pronotazioni online Sat, 11 Oct 2008 20:19:06 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/varie/64330.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/varie/64330.html Laura da Rimini Laura da Rimini Il 58% delle transazioni sul web riguarda il turismo.
e il 40% di chi parte preferisce il fai da te all'agenzia. ma vale sempre la pena? ecco il meglio a prezzi competitivi.
Ormai trovare l'offerta piu' vantaggiosa, il volo aereo piu' conveniente e' diventata una vera e propria sfida.
Grazie alla rete e' possibile trovare e prenotare una stanza di hotel senza pagare uno sproposito, non per niente i 24 milioni di italiani che acquistano su internet lo fanno nel settore dei viaggi, delle vacanze e del turismo.
Il 40% delle prenotazioni di viaggi e hotel si realizza via internet e per il 2010 tale percentuale superera' la soglia del 45%.
Mettendo a confronto le tariffe di voli e hotels ne e' emerso che prenotare prima fa la differenza sul prezzo da pagare che e' legato al momento in cui si prenota, alla promozione, al tipo di camera e alla distanza dai luoghi di interesse.
Per organizzare un weekend in italia una buona fonte e' Tui che mostra le strutture ricettive divise per aree geografiche e ne consente una rapida consultazione.
Edreams si distingu invece per la sua area destinata alle aziende, che propone offerte e tariffe di voli e alberghi per viaggi d'affari.
Accanto ai portali specializzati si sono sviluppati portali in grado di confrontare le tariffe come ad esempio tripadvisor che una volta selezionata la destinazione apre varie finestre per confrontare i prezzi di 4 o 5 agenzie online.
Ai grossi portali nazionali o internazionali si antempongono i piccoli portali locali o regionali che spesso propongono tariffe e sconti in occasione di last minute o particolari eventi e ricorrenze quali festivita di natale e capodanno, concerti o sagre.
La riviera romagnola e' attivissima in tal senso e vanta un gran numero di portali destinati a soddisfare la richiesta di esigenti turisti.
Spesso vengono rese note e pubblicate offerte con grande anticipo in modo da poter accogliere adeguatamente i turisti della rete.
Sono ad esempio gia' disponibili numerose promozioni per il Capodanno Rimini e Riccione che come gli scorsi anni ospitera' la diretta nazionale Rai e puo' vantare un ragguardevole numero di Hotel e Alberghi oltre che le famose discoteche e locali notturni.
Anche qui le migliori offerte vanno bloccate in tempo per non correre il rischio di trovare tutto gia' occupato.
 

]]>