Comunicati.net - Comunicati pubblicati - robertriverapressevents Comunicati.net - Comunicati pubblicati - robertriverapressevents Thu, 24 Sep 2020 07:49:12 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/utenti/23802/1 Comunicato: Terza Edizione Notte di Luci al Centro Storico ITRI Mon, 09 Dec 2019 00:40:41 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/610464.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/610464.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buongiorno,


Volevo segnalare questa notizia, se Vi fa piacere pubblicarla come già avete fatto lo scorso anno. 



Grazie come sempre per la disponibilità ;-)

Se poi mi mandate link provvederò a farne dovuta diffusione.


Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.

Dopo il grande successo degli scorsi anni che hanno visto migliaia di spettatori nel caratteristico comune della Riviera di Ulisse, quest’anno torna ad Itri la Terza edizione di Notte di Luci al Centro Storico.

A partire dalle ore 16.30, quando la luce del giorno lascia spazio al buio, il Borgo Medievale Itrano sarà avvolto dai colori caldi di più di 25000 piccole fiammelle che daranno vita ad uno spettacolo senza eguali illuminando i vicoli, gli archi, le case e gli angoli più nascosti.

Nella parte più alta che domina il Centro Storico saranno presenti stand enogastronomici.
Tanti gli Artisti che troverete lungo tutto il percorso:
- nei vicoli del Borgo Antico incontrerete anche Ippolito De Medici, Giulia Gonzaga, Kaireddin il Barbarossa, Frà Diavolo, Urbano VI, che narreranno i loro trascorsi di vita a Itri.
Progetto Turistico Culturale "Vivi la Storia" a cura di Robert Rivera ed Enza Simeone
Rappresentazione a cura della Cantina Teatrale La "Luccicanza" con la Regia di Diego Sasso;
- la Street Band BadaBimBumBand che Vi guiderà per i vicoli del Centro Storico Medioevale;
- le calde note di Harp Guitar Travel;
- Da non perdere il Concerto Ideato da Robert Rivera e Valeria Martone con la Direzione Musicale di Sergio Locascio, "Sopra le Righe & Friends” - Chiesa San Michele Arcangelo - Ore 19.30;
- Voce e Musica di Pierre Cheope Saltarelli;
- il Duo Punto Zero Musica e Voce;
- le Magiche Note del Sax di Daniele Vitale;
- lo Spettacolo di Danza Aerea e Spettacolo con Luci a Led dei Lux Arcana;
- il travolgente spettacolo con fiamme, giochi di fuoco, sputafuoco, mangiafuoco dei Lux Arcana.

Torna anche il "Grande Concorso Scatta una Foto e Vinci Eden Spa", 3 premi in Palio. Regolamento sull’evento Facebook.

Nel corso dell’evento sarà possibile anche vedere come è possibile fare una candela a casa, Laboratorio dimostrativo a cura di Shabby cheap & chic di Laura Fiordaliso.

Ci sono emozioni che vale la pena di vivere...questo è lo spirito di Notte di Luci al Centro Storico.

Ingresso Libero

Aree parcheggio Bus:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo

Aree parcheggio autovetture:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo
Piazzale Padre Pio
Area Parcheggio Via Porta Carrese
Area Parcheggio Don Morosini/Via Sant’Apollonia

Evento organizzato dall’Associazione Archimente di Itri in collaborazione con il Comune di Itri, Daniela Rungi Wedding Planner e Robert Rivera Press Events Media e Partner

Official Photographer Circolo Fotografico F 2.8 - Pro Loco

Radio Media Partner Radio Spazio Blu



--
]]>
Evoluzione, tempo e memoria in Henri Bergson Thu, 05 Dec 2019 20:42:35 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/610110.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/610110.html robertriverapressevents robertriverapressevents Terzo appuntamento della settima stagione di Confronti:

✔Evoluzione, tempo e ememoria in Henri Bergson
Ospite il Filosofo Matteo Saudino

🗓14 Dicembra 2019
🕕Ore 18.00
📍Sala Ribaud - Comune di Formia

Il nome di Bergson è indissolubilmente legato alla formulazione e rielaborazione di concetti di grande impatto speculativo, come quelli di durata, memoria, evoluzione e slancio vitale, che hanno influenzato profondamente il quadro filosofico non solo del
suo tempo, ma anche di gran parte del XX secolo. Ciò spiega il posto centrale che Bergson occupa nella filosofia del Novecento, al di là dell’immagine stereotipata che ne ha fatto per lungo tempo un semplice sostenitore di un antipositivismo spiritualistico
e di fatto irrazionalistico.
Dopo il rapido ed enorme successo di cui poté godere in vita (basti pensare che le sue lezioni a Parigi erano un vero e prop rio evento mondano) e un periodo di altrettanta rapido declino, è importante tornare a scorgere e analizzare in modo non
ideologico i tratti specifici della sua filosofia. Bergson, infatti, non è un pensatore di retroguardia, nemico del progresso scientifi co in nome di istanze irrazionali, astratte e metafisiche, anzi, al contrario, è uno dei primi filosofi che si è proposto di affrontare
in modo esplicito la questione, oggi più che mai cruciale, dei rapporti fra scienza e vita.
Ritornare a Bergson,in un’epoca che tende a quantificare e mercificare ogni aspetto della realtà, dall’esistenza alla cultura, dall’ambiente alle emozioni, può essere, pertanto, una salutare boccata d’ossigeno per le nostre menti.

Matteo Saudino
Laureatosi in Storia e Filosofia presso l’Università degli studi di Torino, insegna filosofia presso il liceo “Giordano Bruno” della stessa città. È ideatore di BarbaSophia, il canale YouTube in cui spiega e racconta concetti e storia della filosofia. Saudino ama definirsi come un obiettore di coscienza e un attivista impegnato da sempre nei movimenti per la pace, nelle campagne per la riduzione delle spese militari e contro la precarizzazione del lavoro e della vita; come un convinto sostenitore della democrazia partecipata dal basso, fondata sui diritti delle donne, degli uomini, dei bambini e degli animali, sulla giustizia sociale e sulla difesa dei beni comuni. Ha dichiarato di essere da anni «impegnato contro la trasformazione liberista della scuola italiana in un’azienda gerarchica, in cui gli studenti si stanno rapidamente trasformando in clienti-merci al servizio del mercato e della finanza» e «da sempre in prima linea per costruire un sistema scolastico che metta al centro le persone e la loro emancipazione umana e collettiva, perché l’istruzione non deve reiterare le ingiustizie economiche e le differenze sociali, bensì deve ridurre le disuguaglianze». Assieme a Chiara Foà è autore del libro Il prof fannullone. Appunti di una coppia di insegnanti ribelli nell’esercizio del mestiere più antico del mondo (o quasi).

]]>
Notte di Luci al Centro Storico Thu, 05 Dec 2019 20:40:18 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/610109.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/610109.html robertriverapressevents robertriverapressevents Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.

Dopo il grande successo degli scorsi anni che hanno visto migliaia di spettatori nel caratteristico comune della Riviera di Ulisse, quest’anno torna ad Itri la Terza edizione di Notte di Luci al Centro Storico.

A partire dalle ore 16.30, quando la luce del giorno lascia spazio al buio, il Borgo Medievale Itrano sarà avvolto dai colori caldi di più di 25000 piccole fiammelle che daranno vita ad uno spettacolo senza eguali illuminando i vicoli, gli archi, le case e gli angoli più nascosti.

Nella parte più alta che domina il Centro Storico saranno presenti stand enogastronomici.
Tanti gli Artisti che troverete lungo tutto il percorso:
- nei vicoli del Borgo Antico incontrerete anche Ippolito De Medici, Giulia Gonzaga, Kaireddin il Barbarossa, Frà Diavolo, Urbano VI, che narreranno i loro trascorsi di vita a Itri.
Progetto Turistico Culturale "Vivi la Storia" a cura di Robert Rivera ed Enza Simeone
Rappresentazione a cura della Cantina Teatrale La "Luccicanza" con la Regia di Diego Sasso;
- la Street Band BadaBimBumBand che Vi guiderà per i vicoli del Centro Storico Medioevale;
- le calde note di Harp Guitar Travel;
- Da non perdere il Concerto Ideato da Robert Rivera e Valeria Martone con la Direzione Musicale di Sergio Locascio, "Sopra le Righe & Friends” - Chiesa San Michele Arcangelo - Ore 19.30;
- Voce e Musica di Pierre Cheope Saltarelli;
- il Duo Punto Zero Musica e Voce;
- le Magiche Note del Sax di Daniele Vitale;
- lo Spettacolo di Danza Aerea e Spettacolo con Luci a Led dei Lux Arcana;
- il travolgente spettacolo con fiamme, giochi di fuoco, sputafuoco, mangiafuoco dei Lux Arcana.

Torna anche il "Grande Concorso Scatta una Foto e Vinci Eden Spa", 3 premi in Palio. Regolamento sull’evento Facebook.

Nel corso dell’evento sarà possibile anche vedere come è possibile fare una candela a casa, Laboratorio dimostrativo a cura di Shabby cheap & chic di Laura Fiordaliso.

Ci sono emozioni che vale la pena di vivere...questo è lo spirito di Notte di Luci al Centro Storico.

Ingresso Libero

Aree parcheggio Bus:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo

Aree parcheggio autovetture:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo
Piazzale Padre Pio
Area Parcheggio Via Porta Carrese
Area Parcheggio Don Morosini/Via Sant’Apollonia

Evento organizzato dall’Associazione Archimente di Itri in collaborazione con Robert Rivera Press Events Media e Partner

Official Photographer Circolo Fotografico F 2.8 - Pro Loco

Radio Media Partner Radio Spazio Blu

]]>
COMUNICATO STAMPA ULYSSES FILM FESTIVAL Tue, 30 Apr 2019 12:01:13 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/551708.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/551708.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Ciao,


Volevo segnalare questa notizia, se Vi fa piacere pubblicarla.



Grazie come sempre per la disponibilità ;-)

Se poi mi mandate link provvederò a farne dovuta diffusione.


Dal Formia Film Festival all’Ulysses Film Festival
L’evoluzione del Cinema nella Riviera di Ulisse in scena dal 23 al 25 maggio 2019

La Conferenza stampa di presentazione si terrà il 10 maggio a partire dalle ore 11:30
presso il Villa Irlanda Grand Hotel in Via Lungomare Caboto, 6 - 04024 Gaeta (LT)

Quest’anno il Festival del Cinema nella Riviera di Ulisse raddoppia. Dal 23 al 25 maggio 2019 al via la Kermesse Ulysses Film Festival, prodotta da Alfiere Productions, in collaborazione con Confcommercio Lazio SUD Area Golfo.
Il Presidente e Direttore Artistico Daniele Urciuolo ha dichiarato: “Si tratta di un nuovo format, un Festival itinerante pensato in ottica comprensoriale per avvicinare alla settima arte e alla cultura in generale tutti i cittadini del Golfo di Gaeta e dei paesi limitrofi. Il Festival nasce come naturale evoluzione del Formia Film Festival, che tante emozioni negli anni ci ha regalato, e che rischierebbe senza il giusto sostegno di restare limitato. Tuttavia il Formia Film Festival conserverà ancora per quest’anno la sua identità e la sua quinta edizione all’interno della manifestazione eleggendo il miglior cortometraggio italiano e straniero, con un primo premio di 300 dollari e con il premio alla migliore sceneggiatura intitolato a Christian OZ Repici”.
Oltre al patrocinio della Regio Lazio, Ipab SS. Annunziata e della partnership tecnica di Radio SpazioBlu, ben otto sono i Comuni che hanno patrocinato e aderito all'iniziativa: Formia, Gaeta, Minturno, Itri, Ponza, Ventotene, Castelforte e SS. Cosma e Damiano. Non è stato possibile avere il patrocinio di Spigno Saturnia perché il Comune attualmente è commissariato ma l’idea è quella di condividere il nostro viaggio artistico e interculturale insieme con l'obiettivo di promuovere il territorio a 360 gradi”, ha aggiunto Fabiola Dalla Chiara, co-organizzatrice dell’evento.
Il coordinamento di Confcommercio Lazio Sud, grazie all’impegno profuso dei suoi Presidenti Giovanni Orlandi per Formia, Lucia Vagnati per Gaeta, Scherzerino La Rocca per Itri e Antonio Lungo per Minturno- Scauri, hanno ampiamente collaborato coinvolgendo le imprese territoriali da loro rappresentate.
Soddisfazione espressa anche da parte del Presidente Confcommercio Lazio e Lazio Sud Giovanni Acampora che ha dichiarato: “La sinergia di produzioni, amministrazioni, istituzioni pubbliche e il sistema delle imprese rappresenta la chiave per il rilancio turistico dei nostri territori in un’ottica di destagionalizzazione. Ogni iniziativa che presenti la potenzialità del nostro territorio è una valida’opportunità per Confcommercio Lazio Sud.” Il Presidente ha infatti sottolineato come oggi il turista è anche un viaggiatore alla ricerca della dimensione esperienziale del viaggio: “Cultura, cinema e percorsi enogastronomici sono le chiavi di volta, per questo crediamo fortemente nella potenza evocativa del cinema e del valore attrattivo, conoscitivo e promozionale del cineturismo”.
“Sarà un viaggio �“ prosegue Andrea Fico, co-organizzatore dell’evento �“ proprio come quello dell’amato eroe greco Ulisse che, tra avventure e peregrinazioni, toccò anche le nostre coste del Mar Tirreno prima di trovare la strada della sua Itaca. Si partirà da Formia il 23 maggio presso il Teatro Remigio Paone, venerdì 24 maggio saremo al Teatro Ariston di Gaeta, la mattina di sabato 25 maggio al Museo del Brigantaggio di Itri, per concludere la sera al castello Baronale di Minturno. Come ogni anno ci saranno proiezioni, masterclass, incontri e tanti ospiti”.
Tante le novità di quest’anno , oltre alla Giuria di qualità ci sarà la Giuria dei giovani composta da alcuni studenti delle scuole superiori del comprensorio, i quali voteranno il loro film italiano preferito tra quelli in Concorso.
Tra le idee di cine-turismo che hanno da sempre reso unico il Festival di Daniele Urciuolo vi è quella di invitare gli ospiti a partecipare a tour turistici tra i siti più interessanti e caratteristici della zona e offrire una degustazione di prodotti tipici locali.
Il Festival si avvale della collaborazione di uno staff variegato e competente, tra cui il vice-direttore Cateno Piazza, il responsabile masterclass e rapporti con le scuole Olimpio Di Mambro, la responsabile di produzione Cristina Febbraio, il Social e Media Partner Robert Rivera Press Events, la grafica Ilaria Romano, Marilisa D’Angiò, Daniela Glasgow, Ludovica Acampora e tante altre figure in continuo lavoro per rendere la Kermesse unica ed esclusiva nel suo genere.
Tre giorni tra Cinema, Arte, Letteratura, Musica, Teatro e Moda sono gli ingredienti che caratterizzano il nuovo Format e che contraddistinguono la Direzione Artistica del Presidente Daniele Urciuolo.
Tutte le informazioni, le curiosità e i dettagli sul sito internet www.ulyssesexperience.com e sulle pagine e profili social ufficiali (Facebook: Alfiere Production - Formia Film Festival - Ulisse Experience - Daniele Urciuolo).
Presto sarà reso pubblico il programma, gli ospiti, i membri delle Giurie e il tanto atteso nome della madrina che quest'anno rappresenterà il Festival.

Le opere in Concorso sono:

ITALIAN SHORT FILMS �“ Cortometraggiitaliani

“Aggrappati a me” di Luca Arcidiacono
“Kintsugi” di Danilo Greco
“Elias” di Brando Bartoleschi
“Departures” di Nicolas MorgantiPatrignani
“Sadok” di Geraldine Ottier
“La regina si addormentadovevuole” di Lorenzo Tiberia
“La Gita” di Salvatore Allocca
“Il nostroconcerto” di Francesco Piras
“Ius Maris” di Vincenzo D’Arpe
“Take care ofme” di Mario Vitale

INTERNATIONAL SHORT FILMS �“ Cortometraggiinternazionali

“Inanimate” di Lucia Bulgheroni
“Back Home” di Marcello De Archangelis
“Grey” di Romane Erdinger
“The Lost Desert” di Huda Al Kadhimi
“Cleaner” di Xinyi Hong

Ulysses Film Festival.... perchè l'Arte è Cultura e nulla rende piu Liberi

di Robert Rivera Press Events



--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Comunicato:Il Dottor 16:9 - Spettacolo Tributo a Stanley Kubrick Tue, 26 Feb 2019 11:26:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/527950.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/527950.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buongiorno,


Volevo segnalare questa notizia se Vi fa piacere pubblicarla.



Grazie come sempre per la disponibilità ;-)

Se poi mi mandate link provvederò a farne dovuta diffusione.


Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo in Collaborazione con il Condominio dell'Arte di Itri
presentano
Il Dottor 16:9 - Spettacolo Tributo a Stanley Kubrick
a cura della Cantina Teatrale La Luccicanza
Regia Diego Sasso

09 e 10 Marzo
09 Marzo Ore 18.00 e Ore 21.00
10 Marzo Ore 16.30 e Ore 19.00

Castello Medioevale ITRI

E' richiesta la prenotazione - Contributo Euro 8

A 20 anni dalla scomparsa, avvenuta il 07 Marzo 1999, Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo Itri, presenta la Cantina Teatrale La Luccicanza in scena il prossimo 9 e 10 Marzo 2019 al Castello Medioevale di Itri con Il Dottor 16:9, Spettacolo (Itinerante) Tributo al Grande Stanley Kubrick.

L’evento gode del Patrocinio del Comune di Itri, della REA (Radiotelevisioni Europee Associate), e del Condominio dell'Arte di Itri. Media e Partner Robert Rivera Press Events.

Lo spettacolo, andato in scena la prima volta nel 2014, ampliato e rivisitato dal Regista Diego Sasso, si dilata nella cinematografia di Kubrick con lo sviluppo dell'iter itinerante all'interno della suggestiva location del Castello Medieovale di Itri, divenendo un vero proprio "piano sequenza teatrale" che ciclicamente rievoca e incastra in scena, personaggi, suggestioni, liriche visive e suoni tratte dalle colonne sonore che hanno fortemente inciso, non solo nella cinematografia mondiale, ma anche nel mondo dell'arte del XX secolo. Il citato "piano sequenza teatrale" corrisponderà allo spettatore un filo alternato delle opere di Kubrick facendo interagire personaggi e contesti di film diversi tra loro.

Le colonne sonore scelte saranno coreografate e interpretate dal Corpo di Ballo della Scuola di Danza "Arti in Movimento" di Formia e Teano della coreografa Giuliana Guttoriello. Le Scenografie e i Costumi sono di Sabrina Cibelli e Gianna Bianchi.


--
]]>
Comunicato: Direttamente da Made in Sud Gigi e Ross a Itri 2 Marzo Tue, 19 Feb 2019 14:05:43 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/526022.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/526022.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buongiorno,


Volevo segnalare questa notizia se Vi fa piacere pubblicarla.



Grazie come sempre per la disponibilità ;-)


Ridiamoci un pò Sud...Itri C'è!

Ridiamoci un po' Sud, questo il titolo della kermesse comica che si terrà Sabato 2 Marzo ad Itri, noto comune della Riviera di Ulisse. L’evento, condotto dal duo comico Gigi e Ross con la partecipazione di Alessandro Bolide, si terrà alle ore 21:00 in piazza Umberto I, proprio dinanzi al palazzo Municipale.

I protagonisti ci delizieranno con le gag che li hanno consacrati sul grande schermo. “ma che ce ne fott” , “e turu turu tuttu” ed “in Italia c'è qualcosa che non và, andiamo a controllare” sono solo alcune delle frasi che li hanno resi celebri.

L'Evento è organizzato dal Consorzio Itri C'è. Media e Partner Robert Rivera Press Events.


Intrattenimento e comicità made in Sud, saranno quindi gli ingredienti della serata organizzata dal Consorzio Itri C'è, la cui mission è di dare un nuovo volto al tessuto commerciale territoriale e di fornire visibilità a luoghi ricchi di storia, cultura e tradizione anche in periodi meno miti.

Ingresso Libero


--
]]>
Storie di Briganti in scena a Itri il prossimo 02 e 03 Febbraio Fri, 25 Jan 2019 07:21:29 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/519049.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/519049.html robertriverapressevents robertriverapressevents
Terzo ed ultimo appuntamento per la Rassegna d’Arte e Spettacolo Sipario d'Autore diretta da Robert Rivera e Claudio Musetti, al Museo del Brigantaggio a Itri in Corso Appio Claudio 268.

Sarà l'attrice Danila Di Lanna con le musiche di Ivan Franzini a far rivivere la Brigante Michelina De Cesare riportando alla luce la storia di un popolo che ha difeso la propria dignità pagando con la stessa vita. Scuotere le coscienze e gli animi assopiti, in un momento storico in cui sapere e meglio che chiudere gli occhi.

Ad aprire la serata l'attrice Irma Maria Pensiero diretta da Daniele Nardone.

Presenta Valeria Martone

Appuntamento quindi il
02 e 03 Febbraio 2019
02 Ore 21.00
03 Ore 17.30 - Ore 19.00
Artista: Danila Di Lanna
Titolo Spettacolo: La Brigantessa si racconta
Genere: Tema Storico
Regia: Danila Di Lanna

La Rassegna giunta ormai alla Sua terza edizione è divenuta un fiore all'occhiello per il noto comune della Riviera di Ulisse e gode del Patrocinio del Comune di Itri, del Cinema Teatro Ariston e della REA (Radiotelevisioni Europee Associate).
La Rassegna è Candidata al Premio Italive 2018 https://italive.it/sipario-dautore-rassegna-darte-e-spettacolo/


--
]]>
Comunicato: Ad Itri il Regista Cosmo di Mille per la Rassegna Sipario d'Autore Tue, 15 Jan 2019 20:36:28 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/516224.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/516224.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buonasera,


Volevo segnalare questa notizia se Vi fa piacere pubblicarla.



Grazie come sempre per la disponibilità ;-)

Arriva ad Itri il prossimo 19 e 20 Gennaio il Regista Cosmo Di Mille in occasione della Rassegna d'Arte e Spettacolo diretta da Robert Rivera e Claudio Musetti.

Con un testo scritto da Myriam Spaziani Testa dal titolo Sandra e Fausto, la comunicazione fisica, il Regista della Compagnia Teatrale sulle Nuvole propone questo spettacolo a Tema Sociale il giorno 19 Gennaio alle ore 21 e il 20 Gennaio alle ore 17.30 e ore 19.30 presso il Museo del Brigantaggio ad Itri in Corso Appio Claudio 268. 

La Rassegna giunta ormai alla Sua terza edizione è divenuta un fiore all'occhiello per il noto comune della Riviera di Ulisse e gode del Patrocinio del Cinema Teatro Ariston e della REA Radiotelevisioni Europee Associate.

Appuntamento per il Secondo Spettacolo in Cartellone

19 e 20 Gennaio 2019
19 Ore 21.00
20 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale “Sulle Nuvole”
Titolo Spettacolo: Sandra e Fausto, la comunicazione fisica
Genere: Tema Sociale
Regia: Cosmo Di Mille
Direzione Artistica: Mirna La Porta
Descrizione: Fausto e Sandra Due persone provano a comunicare ma quello che passa tra loro sono soltanto comportamenti stereotipati che non esprimono la curiosità per l'altro, la voglia di comprendersi o l'empatia. Al contrario, le azioni di Sandra e Fausto, confermano la solitudine di ciascuno che cerca di affermare se stesso. L"incontro di due anime...mancato.

La Rassegna è Candidata al Premio Italive 2018



--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Sipario d'Autore ad Itri Candidato al "Premio Italive 2018" Fri, 11 Jan 2019 13:30:10 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/515191.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/515191.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buongiorno e Buon Anno Nuovo.


Volevo segnalare questa terza edizione di Sipario d'Autore già pubblicato da Voi lo scorso anno.


Sipario d'Autore è stato censito nel portale italive.it e ammesso alle votazioni per il "Premio Italive 2018".


Se Vi fa piacere pubblicare notizia di questo evento.


Grazie come sempre per la disponibilità ;-)


Ad Itri torna Sipario d’Autore Rassegna d’Arte e Spettacolo.

Sulla scia del grande successo avuto con le scorse edizioni torna “Sipario d’Autore” Rassegna d’Arte e Spettacolo in scena al foyer del Museo del Brigantaggio di Itri, in Corso Appio Claudio 268. 
Con il Patrocinio del Comune di Itri, del Cinema Teatro Ariston e della REA Radiotelevisioni Europee Associate, la Rassegna diretta da Robert Rivera e Claudio Musetti, in collaborazione con Daniele Nardone, vedrà in scenatre spettacoli teatrali presentati da Valeria Martone.

Ad esibirsi saranno:

12 e 13 Gennaio 2019 
12 Ore 21.00
13 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale Poker d’Assi di Roma
Titolo Spettacolo: “Petali di Spine”
Genere: Commedia
Regia: Saverio di Giorgio
Descrizione: Enrico vive solo con sua figlia Federica. Convinto che un giorno sua moglie tornerà, si chiude in un mondo fatto di ironia e social network. Federica, deve affrontare un padre che non sa come darle affetto e le difficoltà della sua adolescenza. Giovanna, sempre presente in casa di Enrico, sarà per Federica una mamma, un'amica e una confidente.

19 e 20 Gennaio 2019
19 Ore 21.00
20 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale “Sulle Nuvole”
Titolo Spettacolo: Sandra e Fausto, la comunicazione fisica
Genere: Tema Sociale
Regia: Cosmo Di Mille
Descrizione: Fausto e Sandra Due persone provano a comunicare ma quello che passa tra loro sono soltanto comportamenti stereotipati che non esprimono la curiosità per l'altro, la voglia di comprendersi o l'empatia. Al contrario, le azioni di Sandra e Fausto, confermano la solitudine di ciascuno che cerca di affermare se stesso. L"incontro di due anime...mancato.

02 e 03 Febbraio 2019 
02 Ore 21.00
03 Ore 17.30 - Ore 19.00
Artista: Danila Di Lanna 
Titolo Spettacolo: La Brigantessa si racconta
Genere: Tema Storico
Regia: Danila Di Lanna
Descrizione: La Brigantessa Michelina De Cesare, una delle figure femminili più famose nel periodo del Brigantaggio, riporta alla luce la storia di un popolo che ha difeso la propria dignità pagando con la stessa vita. Scuotere le coscienze e gli animi assopiti, in un momento storico in cui sapere e meglio che chiudere gli occhi.


Ogni spettacolo sarà aperto con una performance artistica.

Tre appuntamenti imperdibili in un ambiente esclusivo dove sentirsi a casa diventa un piacere.

Vi aspettiamo!!!!

Contributo associativo Euro 5,00

Per informazioni visitate la pagina facebook.com/sipariodautore/ oppure chiamate 339 369 6595

Media e Partner Robert Rivera Press Events

Official Photographers Circolo Fotografico F.2.8-- 

--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Comunicato: A Formia Patrick Corsi il 19 Gennaio alle 18 Thu, 10 Jan 2019 18:03:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/514960.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/514960.html robertriverapressevents robertriverapressevents
Appuntamento con l'Associazione Confronti che Sabato 19 Gennaio alle ore 18.00 presso la Sala Ribaud del Comune di Formia ospita lo Scienziato Esperto di Intelligenza Artificiale Patrick Corsi con l'incontro dal titolo:"Nel cuore della trasformazione economica "

“Nel cuore della trasformazione: nuovi modelli per una sostenibile e condivisa crescita economica.”

L’incontro si articolerà in tre momenti:

I - La crescita: il punto sullo stato della crescita al giorno d’oggi.
• La crescita economica infinita: mito o necessità ? La credenze tipiche legate allo sviluppo economico.
• Cosa si intende per PIL ? , e quali sono le dinamiche che creano gli squilibri sociali e ambientali?
• I “dominant designs” della crescita, su cui si basa l’economia tradizionale.
II - Nuovi modelli di crescita economica.
• L’economia blu, verde, circolare, cradle-to-cradle, ecc.
• Cosa ancora manca per una maggiore fluidità e inclusività economica? Dov’è la nuova crescita ?
• Esperienze locali.
III �“ I fondamenti dell’economia a spirale.
• Alcuni principi.
• Esempi.

Docente e consulente internazionale specializzato nell'impatto delle più importanti innovazioni , come l'intelligenza artificiale , sia nel mondo dell'impresa che nelle istituzioni .
Ha conseguito il dottorato in ingegneria presso l'Institute National Polytechnique di Grenoblee laureato alla Solvay di Bruxelles, Scuola di Economia Aziendale .
Professore associato presso l'Angers ISTIA. Ex capo progetti di R&S applicata all'Industria presso la Commissione Europea a Bruxelles .
Oltre 30 anni di esperienza in posizioni di alta responsabilità sull'innovazione tecnologica e la commercializzazione in IBM , Thomson CSF , Cognitech...
Consulente e conferenziere a Tedx, membro della World Futures Studies Federation e del Club di Roma .
Autore di numerosi libri tra cui " le dinamiche dell'innovazione : modelli, metodi e strumenti "

Patrick Corsi è stato già nostro ospite nella 4 Stagione di Confronti sull' Intelligenza Artificiale

Media Partner Ufficiale Robert Rivera Press Events

--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Comunicato: Ad Itri la Compagnia Poker d'Assi di Roma Tue, 08 Jan 2019 18:31:01 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/514301.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/514301.html robertriverapressevents robertriverapressevents Ad Itri torna Sipario d’Autore Rassegna d’Arte e Spettacolo con la Direzione Artistica di Robert Rivera e Claudio Musetti.

Sulla scia del grande successo avuto con le scorse edizioni torna “Sipario d’Autore” Rassegna d’Arte e Spettacolo in scena al foyer del Museo del Brigantaggio di Itri, in Corso Appio Claudio 268.
Ad aprile la Rassegna da Roma la Compagnia Teatrale Poker d'Assi con la commedia Petali di Spine la cui Regia è di Saverio di Giorgio.

Appuntamento 12 e 13 Gennaio 2019
12 Ore 21.00
13 Ore 17.30 - Ore 19.00

Sinossi: Enrico vive solo con sua figlia Federica. Convinto che un giorno sua moglie tornerà, si chiude in un mondo fatto di ironia e social network. Federica, deve affrontare un padre che non sa come darle affetto e le difficoltà della sua adolescenza. Giovanna, sempre presente in casa di Enrico, sarà per Federica una mamma, un'amica e una confidente.

Ad aprite lo spettacolo le Coreografie di Martina Starace. 

Contributo Euro 5,00

Per informazioni visitate la pagina facebook.com/sipariodautore/ oppure chiamate 339 369 6595

Media e Partner Robert Rivera Press Events


--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Al Museo del Brigantaggio ITRI Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo Wed, 02 Jan 2019 11:52:18 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/512832.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/512832.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Buongiorno e Buon Anno Nuovo.


Volevo segnalare questa terza edizione di Sipario d'Autore già pubblicato da Voi lo scorso anno. Se Vi fa piacere pubblicare notizia di questo evento quest'anno censito sul portale italive.it


Grazie come sempre per la disponibilità ;-)


Ad Itri torna Sipario d’Autore Rassegna d’Arte e Spettacolo.

Sulla scia del grande successo avuto con le scorse edizioni torna “Sipario d’Autore” Rassegna d’Arte e Spettacolo in scena al foyer del Museo del Brigantaggio di Itri, in Corso Appio Claudio 268. 
Con il Patrocinio del Comune di Itri, del Cinema Teatro Ariston e della REA Radiotelevisioni Europee Associate, la Rassegna diretta da Robert Rivera e Claudio Musetti, in collaborazione con Daniele Nardone, vedrà in scenatre spettacoli teatrali presentati da Valeria Martone.

Ad esibirsi saranno:

12 e 13 Gennaio 2019 
12 Ore 21.00
13 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale Poker d’Assi di Roma
Titolo Spettacolo: “Petali di Spine”
Genere: Commedia
Regia: Saverio di Giorgio
Descrizione: Enrico vive solo con sua figlia Federica. Convinto che un giorno sua moglie tornerà, si chiude in un mondo fatto di ironia e social network. Federica, deve affrontare un padre che non sa come darle affetto e le difficoltà della sua adolescenza. Giovanna, sempre presente in casa di Enrico, sarà per Federica una mamma, un'amica e una confidente.

19 e 20 Gennaio 2019
19 Ore 21.00
20 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale “Sulle Nuvole”
Titolo Spettacolo: Sandra e Fausto, la comunicazione fisica
Genere: Tema Sociale
Regia: Cosmo Di Mille
Descrizione: Fausto e Sandra Due persone provano a comunicare ma quello che passa tra loro sono soltanto comportamenti stereotipati che non esprimono la curiosità per l'altro, la voglia di comprendersi o l'empatia. Al contrario, le azioni di Sandra e Fausto, confermano la solitudine di ciascuno che cerca di affermare se stesso. L"incontro di due anime...mancato.

02 e 03 Febbraio 2019 
02 Ore 21.00
03 Ore 17.30 - Ore 19.00
Artista: Danila Di Lanna 
Titolo Spettacolo: La Brigantessa si racconta
Genere: Tema Storico
Regia: Danila Di Lanna
Descrizione: La Brigantessa Michelina De Cesare, una delle figure femminili più famose nel periodo del Brigantaggio, riporta alla luce la storia di un popolo che ha difeso la propria dignità pagando con la stessa vita. Scuotere le coscienze e gli animi assopiti, in un momento storico in cui sapere e meglio che chiudere gli occhi.


Ogni spettacolo sarà aperto con una performance artistica.

Tre appuntamenti imperdibili in un ambiente esclusivo dove sentirsi a casa diventa un piacere.

Vi aspettiamo!!!!

Contributo associativo Euro 5,00

Per informazioni visitate la pagina facebook.com/sipariodautore/ oppure chiamate 339 369 6595

Media e Partner Robert Rivera Press Events

Official Photographers Circolo Fotografico F.2.8-- 

--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Comunicato: al Museo del Brigantaggio ITRI - Rassegna d'Arte e Spettacolo Sipario d'Autore Thu, 20 Dec 2018 10:43:43 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/510322.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/510322.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Per gentile richiesta di pubblicazione e diffusione evento. 

Grazie come sempre ;-)


Ad Itri torna Sipario d’Autore Rassegna d’Arte e Spettacolo.

Sulla scia del grande successo avuto con le scorse edizioni torna “Sipario d’Autore” Rassegna d’Arte e Spettacolo in scena al foyer del Museo del Brigantaggio di Itri, in Corso Appio Claudio 268. 
Con il Patrocinio del Comune di Itri, del Cinema Teatro Ariston e della REA Radiotelevisioni Europee Associate, la Rassegna diretta da Robert Rivera e Claudio Musetti, in collaborazione con Daniele Nardone, vedrà in scenatre spettacoli teatrali presentati da Valeria Martone.

Ad esibirsi saranno:

12 e 13 Gennaio 2019 
12 Ore 21.00
13 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale Poker d’Assi di Roma
Titolo Spettacolo: “Petali di Spine”
Genere: Commedia
Regia: Saverio di Giorgio
Descrizione: Enrico vive solo con sua figlia Federica. Convinto che un giorno sua moglie tornerà, si chiude in un mondo fatto di ironia e social network. Federica, deve affrontare un padre che non sa come darle affetto e le difficoltà della sua adolescenza. Giovanna, sempre presente in casa di Enrico, sarà per Federica una mamma, un'amica e una confidente.

19 e 20 Gennaio 2019
19 Ore 21.00
20 Ore 17.30 - Ore 19.00
Compagnia Teatrale “Sulle Nuvole”
Titolo Spettacolo: Sandra e Fausto, la comunicazione fisica
Genere: Tema Sociale
Regia: Cosmo Di Mille
Descrizione: Fausto e Sandra Due persone provano a comunicare ma quello che passa tra loro sono soltanto comportamenti stereotipati che non esprimono la curiosità per l'altro, la voglia di comprendersi o l'empatia. Al contrario, le azioni di Sandra e Fausto, confermano la solitudine di ciascuno che cerca di affermare se stesso. L"incontro di due anime...mancato.

02 e 03 Febbraio 2019 
02 Ore 21.00
03 Ore 17.30 - Ore 19.00
Artista: Danila Di Lanna 
Titolo Spettacolo: La Brigantessa si racconta
Genere: Tema Storico
Regia: Danila Di Lanna
Descrizione: La Brigantessa Michelina De Cesare, una delle figure femminili più famose nel periodo del Brigantaggio, riporta alla luce la storia di un popolo che ha difeso la propria dignità pagando con la stessa vita. Scuotere le coscienze e gli animi assopiti, in un momento storico in cui sapere e meglio che chiudere gli occhi.


Ogni spettacolo sarà aperto con una performance artistica.

Tre appuntamenti imperdibili in un ambiente esclusivo dove sentirsi a casa diventa un piacere.

Vi aspettiamo!!!!

Contributo associativo Euro 5,00

Per informazioni visitate la pagina facebook.com/sipariodautore/ oppure chiamate 339 369 6595

Media e Partner Robert Rivera Press Events

Official Photographers Circolo Fotografico F.2.8-- 

--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Comunicato: Notte di Luci nel Centro Storico Itri candidato al Premio Italive 2018 Thu, 13 Dec 2018 12:18:30 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508776.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508776.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Per gentile richiesta di pubblicazione e diffusione evento. 

Grazie come sempre ;-)

 

l'evento Notte di Luci nel Centro Storico di Itri è stato censito nel portale italive.it e ammesso alle votazioni per il "Premio Italive 2018".

 

Ad Itri il prossimo 5 Gennaio seconda Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.


Dopo il grande successo dello scorso anno che ha visto migliaia di spettatori nel caratteristico comune della Riviera di Ulisse, quest’anno torna ad Itri la seconda edizione di Notte di Luci al Centro Storico.
A partire dalle ore 17.30, quando la luce del giorno lascia spazio al buio il Borgo Medievale Itrano sarà avvolto dai colori caldi di 20000 piccole fiammelle che daranno vita ad uno spet
tacolo senza eguali illuminando i vicoli, gli archi, le case e gli angoli più nascosti.
Lungo tutto il percorso saranno presenti mercatini creativi e dell’artigianato locale e stand di degustazione prodotti tipici.
Ci sono emozioni che vale la pena di vivere...questo è lo spirito di Notte di Luci al Centro Storico.

Ingresso Libero

Programma e Dettagli:

La magica voce di Hera Singer Acoustic Trio con il suo nuovo Ep musicale dedicato al Natale
My Christams Gift �“ Hera; 

Mana Performing Arts | Wildfire; 

Lo spettacolo esclusivo delle Fontane Danzanti; 

Il Sax di Daniele Vitale 

Le Farfalle luminose e il Giocoliere Luminoso; 

E ancora tanta buona musica con i Vagaband; 

E poi Notte In…Cantata il Concerto dei Sopra Le Righe 

E per chi volesse pernottare ad Itri in occasione di Notte di Luci al Centro Storico le strutture partner dell'Evento sono:
Il Fiore in Una Stanza 
Isa 
Residenza Campoli 

Aree parcheggio Bus:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo

Aree parcheggio autovetture:
Piazzale Carabinieri d’Italia
Area Mercato Via 8 Marzo
Piazzale Padre Pio
Area Parcheggio Via Porta Carrese
Area Parcheggio Don Morosini/Via Sant’Apollonia

Evento organizzato dall’Associazione Archimente di Itri in collaborazione con Robert Rivera Press Events Media e Partner




--
]]>
Comunicato Stampa - Associazione Confronti Formia Wed, 31 Oct 2018 21:26:12 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/500711.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/500711.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Per gentile richiesta di diffusione o pubblicazione.

Grazie in anticipo per la collaborazione.


Secondo Appuntamento con l'Associazione Culturale Confronti a Formia.

“10 anni di Fraternità a San Magno: il sogno produce la realtà”
Ospite Don Francesco Fiorillo

�“�Sabato 17 Novembre 2018 Ore 18.00
�“�Sala Ribaud Comune di Formia
Ingresso Gratuito

Ha scritto Gibran: “Come i semi che sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera. Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità. ” Il sogno non è nel commercio di desideri frivoli, e nemmeno nella costruzione artificiosa di una realtà impossibile. Parte da uno spazio minuscolo come quello di un seme, ma è capace di spingere lontano, sino all’eternità. In questo senso il sogno è motore dell’esistere, perché chiama a sé la vita, la spinge verso lo sconosciuto, la dilata verso orizzonti che non si lasciano mai raggiungere, ma che, lascian-dosi intravedere, catturano tutte le nostre energie. La Bibbia celebra il sogno, la sua esistenza garantisce all’uomo di crescere in armonia: Salomone è il giusto per eccellenza, il sapiente finché il sogno gli parla. Quando quella voce tace, al contrario, prende la china dell’errore e della trasgressione. Con passione e trasparenza il sogno non è mai alternativo alla realtà. Il paradosso di oggi è che il realismo, che ci viene spesso richiesto come una necessità, se non come una virtù, non produce la realtà, ma la frena, la impoverisce. Il sogno, all’opposto, nutre e vivifica la realtà: per questo deve restarvi agganciato. “ La realtà , ha scritto Rubem Alves , di per sé non svela il segreto di ciò che è possibile. Essa non sa veramente nulla del possibile, proprio come il blocco di marmo non sa che cosa potrà diventare quando l’intenzione dell’artista gli darà forma. Sono le aspirazioni e le attese dell’uomo che fanno emergere i segreti del possibile ”. Ma come si realizza il sogno? Servono passione e trasparenza. La radice di passione è la stessa di pazienza. La passione si compie nel momento in cui è anche capace di attese, si nutre delle attese, resta fedele nelle attese. E c’è bisogno di trasparenza con se stessi e con gli altri. Molti sogni che viviamo oggi non sono sbagliati, sono semplicemente corrotti perché li abbiamo fissati in simulacri troppo rigidi per resistere all’urto della realtà. Un sogno non muore mai. Lascia sempre una traccia, una scia, che è possibile intercettare. Ha scritto Dag Hammarskjold: “Bisogna esistere per il futuro degli altri, senza venir soffocati dal loro presente”. Ogni sogno vive perché viene dal futuro. È nel cuore di Dio.
Don Francesco Fiorillo, nato nel maggio di quarantadue anni fa, da sempre spirito inquieto, amante dei percorsi che vanno controcorrente, pervaso da un’intensa passione per tutto ciò che è umano, e come tale ricercatore di un senso più alto da dare all’esistere, diventa sacerdote all’età di 25 anni. Ma è solo l’inizio di una nuova vita che dispiega sempre più le proprie vele al Soffio, al Vento dello Spirito, che soffia dove vuole e quando vuole. E’ un dono totale di sé, un’offerta integrale a Colui che ti dischiude sempre inaspettati orizzonti. Un percorso di vita che ha come ideale modello quello di una sinergia tra il laborioso quotidiano operare e la contemplazione del Mistero. Dopo nove anni, don Francesco si trova a vivere un’ulteriore nascita, affronta un secondo parto: la Fraternità di San Magno a Fondi ( LT) . Da allora son passati dieci anni, solo un istante all’occhio dello Spirito, ma le radici di questa nuova avventura sono già ben salde. Tutti sono chiamati a parteciparvi, attratti dal bello, dal vero, dal buono e dal giusto, di una vita piena e veramente degna di essere vissuta.
http://www.monasterosanmagno.it/
Media Partner Robert Rivera Press Events


--

Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Il Mito della Buona Politica - Ospite Marck Luyckx Ghisi Fri, 28 Sep 2018 00:47:52 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/493906.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/493906.html robertriverapressevents robertriverapressevents
Per gentile richiesta di diffusione e/o pubblicazione. Grazie in anticipo per la collaborazione e la cortesia.

Tutto pronto per la Sesta Stagione di Confronti che si aprirà il prossimo Sabato 13 Ottobre alle ore 18.00 presso la Sala Ribaud del Comune di Formia con il prof. Marc Luyckx Ghisi sul tema “Il Mito della Politica".

Platone auspicava un’interazione tra filosofia e politica, dove i filosofi non avrebbero dovuto disdegnare l’impegno politico, mentre i politici avrebbero dovuto guardare anche alla filosofia come fonte di ispirazione del loro agire.
Dopo 2500 anni la sua riflessione è più che mai attuale.


L’Unione europea è priva di potere.
25 anni fa, Delors, prima di lasciare la Presidenza della Commissione Europea aveva insistito affinché l’UE si fosse data, prima di tutto, un’identità politica con relativo potere decisionale. Purtroppo si è fatto completamente l’opposto.
Comunque ci sono segni nel senso di un’evoluzione positiva:
1) La politica al servizio del bene pubblico: nell’ultimo decennio, in Europa, sono sorti movimenti politici che, organizzandosi in modo molto diverso dai partiti politici tradizionali, si sono posti l’obiettivo di riportare al centro del loro agire i cittadini e il bene comune. La domanda che ci dobbiamo porre è su come potranno attuare concretamente questi propositi senza destabilizzare, alle fondamenta, l’anima stessa dei principi democratici liberali.
2) I cittadini sono più maturi: c’è una maggiore consapevolezza e coscienza della realtà in cui si vive. La situazione ambientale, il fenomeno migratorio, la qualità della vita, le trasformazioni radicali nel mondo del lavoro,..etc, sono temi al centro della riflessione di sempre più uomini e donne, in tutto il pianeta.
3) Iniziano sempre più ad emergere investitori, anche di grosso spessore, che nel loro agire tengono conto dell’aspetto etico: non più solo il profitto per il profitto, ma la ricerca dell’utile non più svincolato dall’agire morale.
4) La “rivoluzione” ambientale che stiamo vivendo è sotto gli occhi di tutti: occorre invertire rapidamente la rotta di uno stile di vita che sfruttando le risorse della terra ben al di là delle sue possibilità sta trascinando tutta l’Umanità verso il baratro.
5) E’ in atto un cambiamento epocale, stiamo vivendo le doglie del parto di una nuova civiltà: ogni mutamento di paradigma è pieno di incertezze. Destrutturare ciò che c’è per dare la possibilità al nuovo di manifestarsi è sempre molto rischioso. Eppure non si può arrestare il processo. Quello che possiamo fare è cercare di assecondarlo ed eventualmente guidarlo nel modo più consapevole possibile, sì da scongiurare i tremendi rischi e pericoli di cui è piena una tale transizione. I dubbi che ci assillano sono molti: che fine farà l’Unione Europea?, imploderà o riuscirà finalmente a decollare? ; e la crisi economico-finanziaria porterà alla disperazione le economie di interi paesi o farà finalmente emergere tutte le potenzialità, la coerenza e la legittimità dell’economia immateriale? Il problema è che pochi sono veramente coscienti di ciò che accade, anche perché i politici si sentono totalmente inadeguati ad aprire gli occhi ai loro concittadini. Si preferisce dire delle bugie rassicuranti piuttosto che la dura realtà; e questo probabilmente è anche ciò che la maggior parte dei cittadini si vuole sentir dire. Ma il tempo delle menzogne è finito, e bisogna assolutamente fare delle scelte coraggiose, delle riforme molto audaci!

Questi e altri temi saranno affrontati nell’incontro .
Il Prof. Marc Luyckx Ghisi nasce a Lovanio il 20 aprile del 1942. La sua formazione intellettuale e spirituale l’ha condotto a studiare, tra l’altro, matematica, filosofia, economia e teologia. Diventa sacerdote cattolico e tale rimane per alcuni anni. Una volta innamoratosi, lascia il sacerdozio e si sposa. In seguito entra a far parte, dal 1990 al 1999, dell’ "Unità di Studi previsionali" della Commissione europea, creata da Jacques Delors. In tale veste ha avuto la possibilità di rapportarsi alle più svariate discipline e alle loro dinamiche evolutive, sia attraverso studi che con incontri diretti con le più eminenti personalità dei vari ambiti. Ha viaggiato moltissimo e in tutto il mondo, favorito in ciò anche dalla conoscenza di varie lingue. Ha mirabilmente colto il cambiamento di civiltà nel quale siamo tutti coinvolti e ha invitato, all’ "Unità di Studi previsionali", molti pensatori eccezionali, come Paul Ray, Edgar Morin, Hazel Henderson, Rinaldo Brutoco, Ziauddin Sardar, etc. Ha inoltre organizzato un confronto sul tema Civiltà e Governance presso la Commissione Europea nel Maggio 1998. Al momento, è attivo nella creazione di nuove strutture di formazione e partecipa con grande frequenza a conferenze, tavole rotonde, dibattiti e a quant’altro gli permette di comunicare e diffondere il suo pensiero e la sua peculiare esperienza di vita e di studio. È stato Decano della Cotrugli Business School a Zagabria e a Belgrado (2005-2009), e vicepresidente dell’Auroville International Advisory Council, nell'India meridionale. È Fellow della “World Business Academy”, membro del Club di Roma-EU, della World Futures Studies Federation e Presidente onorario di Eurotas, European Transpersonal Association.

di Robert Rivera

Gran parte della sua esperienza è stata capitalizzata in un libro: “ La Società della Conoscenza” e nel recente “Co-creare la nuova civiltà . Politica e Economia :verso la Solidarietà, l’Ecologia e la Gioia “ , edito in Francia, Gran Bretagna e Italia ( scaricabile gratuitamente dal suo sito
https://www.marcluyckx.be/italiano

Media Partner Robert Rivera Press Events

Logo Nuovo.jpg


--
]]>
Visioni Corte Film Festival 2018 al Cinema Teatro Ariston di Gaeta Fri, 03 Aug 2018 08:25:49 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/488086.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/488086.html robertriverapressevents robertriverapressevents
Per gentile richiesta di diffusione ;-) Grazie
Dopo un anno di profondi cambiamenti Visioni Corte Film Festival si trasferisce nel Golfo di Gaeta, in una location del tutto naturale quale il Cinema Teatro Ariston.
Accolto con un caloroso abbraccio da Rita Simeone,  la donna che da sempre cura e gestisce con amore il cinema storico e più longevo di tutto il Sud Pontino, il Festival 2018 si preannuncia di grande interesse artistico.  

Visioni Corte Film Festival è un progetto culturale con una grande ambizione: diffondere la bellezza, la cultura e le tradizioni del Sud Pontino.
Con questi propositi l’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” vorrebbe arrivare a tutta la penisola italiana e uscire anche dai confini nazionali per giungere nel cuore dell’Europa e oltreoceano, difatti Il  Festival si pone come un evento internazionale, destinato all'Italia e all'Estero.
Nel dettaglio Visioni Corte Film Festival è un concorso di tipo cinematografico, della durata di cinque giorni, indirizzato a tutti gli autori e i registi di cortometraggi indipendenti con l'obiettivo di diffondere il talento di tanti giovani e meno giovani che si appassionano al mondo cinematografico, abbracciando ambiti diversi, per consentire libertà di interpretazione e creatività degli autori emergenti.
 
Appuntamento dal 15 al 20 Ottobre al Cinema Teatro Ariston per una VII edizione totalmente rinnovata!
 
Info:
www.visionicorte.it

www.aristongaeta.it

#Europeforculture #sharingheritage #Patrimonio2018 #VisioniCorte2018 #Gaeta #CinemaTeatroAriston 


Media Partner Robert Rivera Press Events 


--
]]>
"GETSEMANI" - Spettacolo Teatrale-Musicale sulla vita di Gesù Wed, 18 Jul 2018 09:11:54 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/486550.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/486550.html robertriverapressevents robertriverapressevents
Per gentile richiesta di diffusione.

Grazie ;-)


Dopo il grande successo per la prima dello scorso 15 Maggio al Teatro Ariston, torna, a grande richiesta, lo Spettacolo Teatrale-Musicale Getsemani in scena il prossimo 05 Agosto 2018 al Teatro Romano di Cassino a chiusura della ormai nota Rassegna Cassino Arte 2018.
Liberamente tratto dal celebre Film del 1973 “Jesus Christ Superstar” La Cantina Teatrale La “Luccicanza” con la Regia di Diego Sasso riproporrà le vicende di Gesù di Nazareth nella sua ultima settimana di vita.
 
Una rivisitazione, che già nel suo originale concepimento, prevede una versione diversa degli eventi, attualizzati nel periodo degli anni ’70 è a sua volta riadattata in chiave originale sia nell’interpretazione che nella personalità degli storici protagonisti.
 
A condurre gli interpreti sulla scena sarà un pulmino anni 70 guidato da un autista il quale non prenderà mai alcuna sembianza ma bensì sarà un’aggiunta ai personaggi come entità divina e creatore dello spettacolo stesso……..
 
Il resto venite a scoprirlo il 5 Agosto alle ore 21.00 al Teatro Romano di Cassino.
 
Media Partner Robert Rivera Press Events
 
Info e Prenotazioni : 340.5295641​

 Punti di Prevendita
Cassino: Bar Ciccolati Cacao Cucina - Piazza Via Mare, 10-12 (vicino al Teatro Manzoni)
Cassino: Santo Bevitore Enoteca - Via G. Marconi, 8
Gaeta: I Viaggi di Kilroy - Via Vittorio Veneto, 6
Formia: Bar Vittoria - Piazza Vittoria
 
Biglietto: Prevendita €15 - Botteghino €18
  PREVENDITE SU: https://getsemanicassino.eventbrite.com



--
]]>
Festa Medioevale 2018 ITRI Tue, 10 Jul 2018 23:16:26 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/485780.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/485780.html robertriverapressevents robertriverapressevents

Per gentile richiesta di diffusione.


Grazie ;-)


Torna ad Itri anche quest'anno il consueto appuntamento con La Festa Medioevale divenuta ormai punto di riferimento per spettatori e turisti che ogni estate frequentano la Riviera di Ulisse.

 

Giunta alla sua 8^ edizione, la manifestazione vedrà protagonista il suggestivo Borgo Medioevale della Citta, location naturale difficilmente riproponibile altrove, dominato dall'imponente Castello Medioevale.

Un viaggio nel tempo, tra cavalieri e dame, giullari, saltimbanchi, mangia fuoco, sbandieratori, falconieri e fachiri, danzatrici del ventre e ancora mercatini dell'artigianato e itinerari del gusto.

 

Appuntamento a Domenica 29 Luglio 2018, a partire dalle ore 19 il borgo di Itri spalancherà le sue porte al pubblico, ai curiosi e e agli e gli appassionati di atmosfere antiche per rivivere emozioni di altri tempi.

 

L'evento è organizzato dall’Associazione Comitato Sant’Angelo Itri, con il patrocinio del Comune di Itri ed in collaborazione con la ProLoco e le diverse Associazioni del territorio.

 

Media Partner Robert Rivera Press Events

 

Info e dettagli su Facebook alla pagina Festa Medioevale Itri.

 

Tutti coloro che volessero partecipare attivamente possono contattare l’Associazione Comitato Sant’Angelo tramite la Pagina Facebook o all’indirizzo ass.comitatosantangelo@gmail.com.

 

 



--
]]>
Opera seMiseria - Omaggio al Teatro di Peppino De Filippo Thu, 17 May 2018 22:10:29 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/479726.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/479726.html robertriverapressevents robertriverapressevents “Opera seMiseria” omaggio a Peppino De Filippo in scena al Teatro Ariston.

Grande attesa per il ritorno della storica Compagnia Teatrale La Ribalta di Gaeta che sarà in scena con la farsa teatrale dal titolo “Opera seMiseria” il prossimo 5 Luglio alle ore 21.00 al Teatro Ariston di Gaeta.
Con l’adattamento e la regia di Dino Bartolomeo l’opera si ispira a due atti unici tra i più belli e interessanti di Peppino De Filippo.

Con questo lavoro la Ribalta rende omaggio non solo al grande Peppino De Filippo ma anche agli Amici del Piccolo Teatro di Gaeta, che per circa settanta anni, “hanno fatto del teatro” una grande scuola di vita rendendo amabile tutto ciò che è l’universo teatrale ma soprattutto regalando emozioni e il piacere di stare bene insieme.

Sul palco attrici e attori della Compagnia Teatrale e non mancheranno alcune importanti novità.

Insomma non Vi rimane che continuare a seguire La Ribalta per vivere le emozioni che il Centro Polivalente d’Arte e Spettacolo di Gaeta dona da anni al suo pubblico sempre più numeroso.

Sinossi:
Raffaele e suo fratello Vittorio, entrambi artisti e musicisti vivono in una casa/negozio in affitto, in condizioni di estrema povertà a volte costretti a tanti sacrifici e spesso a non mangiare per giorni.
Motivi questi che sono la causa dei rapporti non troppo felici con la moglie Amalia e sua sorella Lisa e che pertanto portano i due a trascorrere, gran parte della giornata nella logora soffitta dello stesso stabile dove ha sede il loro misero studio di pittura e scultura.
Anche nel vecchio negozio di musica le cose non vanno bene, l’attività si avvia al totale abbandono. Sofferenti per i discorsi del portiere sul pranzo che lo aspetta e gravati dalla richiesta da parte del padrone di casa di pagare l'affitto, ricevono la visita di ricca vedova, che desidera commissionare loro una scultura e di una giovane e bella donna figlia di un ricco barone alla quale pur di far bella figura hanno promesso un bozzetto.
…………Passa qualche mese e i due, delusi dei tantissimi insuccessi artistici e dai debiti accumulati, decidono di tornare ad un loro vecchio amore: “la musica” con l’augurio di lasciarsi alle spalle umiliazioni, sacrifici e miseria e nella speranza di raggiungere la serenità familiare che sembrava ormai persa.
Già, la musica: sperando porti loro un po’ di fortuna ….
Ma colpa del suo carattere visionario e refrattario a nuove visioni della vita che non siano le sue, non c'è verso di far cambiare idea a Raffaele che rifiuta persino un posto di lavoro come “vigilante” offertogli da una loro comare, e pur di racimolare qualche lira si arrangia copiando spartiti musicali e qualche suonata a matrimoni mal pagati.
L’aria che tira non è più delle migliori quando entrano in negozio alcune persone distinte tra cui Alfredo Fioretti che si presenta come compositore concertista offrendo proposte molto vantaggiose e denaro perché in cerca di musicisti disposti a seguirlo nei suoi concerti in giro per il mondo. Un’occasione da non perdere per Raffaele e Vittorio……….
Tutti sono felici, finalmente si mangia e i loro guai sembrano essere finalmente finiti. . .
Allora … Viva la musica! Ma …. c’è sempre un ma!......

Un susseguirsi di situazioni intriganti e bislacche che prenderanno vita in scena rendendo la commedia brillante e di grande interesse nel suo genere.

Appuntamento al 5 Luglio ore 21.00 al Teatro Ariston di Gaeta.

Prevendite:
Teatro Ariston – Piazza della Libertà 19 - Gaeta
Bar La Villa – Piazzale Caboto – Gaeta Centro Storico
Tech – Piazza della Liberà 28/29 – Gaeta
I Viaggi di Kilroy – Via V. Veneto 6 - Gaeta

Official Media Partner Robert Rivera Press Events


]]>