Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Quorum PR Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Quorum PR Mon, 19 Oct 2020 22:52:45 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/utenti/1592/1 Le nuove tecnologie di connettività al servizio della ripartenza del turismo. Wed, 07 Oct 2020 08:57:10 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/664913.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/664913.html Quorum PR Quorum PR Le nuove tecnologie di connettività al servizio della ripartenza del turismo: Wi-Fi Hotel e Cambium Networks ancora insieme all’Hospitality Day e al TTG di Rimini.

Cambium Networks e Wi-Fi Hotel saranno presenti ai due eventi chiave del turismo italiano per sottolineare il loro impegno nell'evoluzione del settore e la loro volontà di riaprire i contatti col mercato in questo travagliato 2020. Dal 13 al 16 ottobre a Rimini.

7 Ottobre 2020 - Nonostante le vicissitudini che il turismo ha attraversato quest’anno, i segni di ripresa ci sono stati e c’è voglia di riavviare con decisione anche il percorso di evoluzione tecnologica di cui il settore ha certamente bisogno per aumentare la competitività e migliorare i processi gestionali.

Cambium Networks e Wi-Fi Hotel riaffermano la propria partnership nel comparto delle soluzioni di connettività dedicate all’hospitality e parteciperanno insieme all’Hospitaity Day del 13 ottobre al Palacongressi di Rimini e dal 14 al 16 al TTG, nel Quartiere Fieristico, sempre a Rimini.

All’Hospitality Day, dove Wi-Fi Hotel sarà Silver Sponsor, Luca Fronzoni, CEO di Wi-Fi Hotel, terrà un seminario intitolato “Vendere servizi aggiuntivi, deliziare gli ospiti e raddoppiare le recensioni automaticamente”. (Sala del Borgo, ore 11:30)

La tecnologia e le nuove frontiere dell’automazione in ambito marketing oggi consentono a qualsiasi struttura ricettiva di aumentare le revenue di percentuali a doppia cifra vendendo servizi ancillari, di raddoppiare le recensioni positive sui portali scalando le classifiche di destinazione e di migliorare l’esperienza degli ospiti nonchè la qualità del loro soggiorno. Tutto questo in modo completamente automatizzato, senza necessità di compiere alcuna azione.

Luca Fronzoni parteciperà inoltre alla tavola rotonda "Brand Reputation System a confronto." (Arena Revenue Management, ore 15:00).

Al TTG Cambium Networks e Wi-Fi Hotel saranno allo stand A1/032, e il giorno 15 alle ore 15:00 sarà tenuto un seminario presso la Design Arena - Pad. C2. Tra le novità di cui si parlerà vi sarà il lancio del modulo Whatsapp per le soluzioni sviluppate da Wi-Fi Hotel.

Per ulteriori informazioni:

https://itblog.cambiumnetworks.com/news/

https://www.wifihotel.it/

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Le infrastrutture wireless a 60 GHz: le priorità dei service provider secondo un’indagine di Cambium Networks. Tue, 21 Jul 2020 10:51:07 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/651647.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/651647.html Quorum PR Quorum PR Le infrastrutture wireless a 60 GHz: le priorità dei service provider secondo un’indagine di Cambium Networks.

L'indagine globale ha coinvolto 800 service provider e mostra un elevato interesse per la tecnologia a 60GHz in ambienti urbani, suburbani, aziendali e industriali

Milano, 21 luglio 2020 - Cambium Networks (NASDAQ: CMBM), fornitore globale di soluzioni di rete wireless, ha annunciato i risultati del suo primo sondaggio globale sui service provider sulle opportunità offerte dalle soluzioni a 60 GHz. L'interesse tra i fornitori di servizi è ovviamente elevato, date le velocità multi-gigabit e la maggiore densità offerta dalla tecnologia.

Cambium ha in programma di presentare diversi nuovi prodotti a 60 GHz questa estate, consentendo ai service provider di offrire le prestazioni e l'affidabilità della fibra in luoghi in cui non sarebbe altrimenti possibile.

"Nel mondo di oggi, l'accesso a Internet ad alta velocità è importante quasi quanto l'accesso all'acqua e all'elettricità", ha affermato Scott Imhoff, Senior Vice President of Product Management di Cambium Networks. "La nostra strategia di prodotto per i 60 GHz è disegnata per offrire un throughput simile alla fibra ad una frazione del costo."

"Il Wi-Fi a 60 GHz può finalmente garantire tutta la potenza offerta dello spettro non licenziato delle onde millimetriche per le applicazioni del fixed wireless ad alte prestazioni", ha affermato Dino Bekis, Vice President and General Manager of Mobile and Compute Connectivity di Qualcomm Technologies, Inc. "Siamo felici di collaborare con Cambium per rendere disponibile ad un numero crescente di persone in tutto il mondo un accesso a Internet conveniente, ad alta velocità e bassa latenza. "

Le aree applicative prioritarie per i 60 GHz.
I service provider indicano che l’area di utilizzo principale sarà quella business. Alla domanda su quali applicazioni specifiche siano più interessanti, il 57% degli operatori ha indicato i collegamenti punto-punto wireless multi-gigabit da un edificio all'altro. Le successive applicazioni più interessanti sono la connettività residenziale con il 46% e il backhaul Wi-Fi con il 30%.

Gli ambiti più attraenti in relazione allo sviluppo del fatturato.
Alla domanda circa quali ambiti saranno prioritari, il 48% degli intervistati ha identificato gli ambienti urbani, in cui la popolazione genera una importante domanda di capacità. A seguire, con il 43% dei voti, ci sono le piccole comunità, che sono attualmente sotto-servite. Le applicazioni industriali, relativamente a domanda di connettività aziendale e IoT, sono arrivate al 38%

Il 95% afferma che gli strumenti di pianificazione sono importanti.
La pianificazione della rete è vitale per l'affidabilità del servizio. Gli strumenti di pianificazione e progettazione migliorano notevolmente le prestazioni della rete riducendo al contempo i tempi e i costi iniziali relativi al personale tecnico qualificato. Il 95% dei fornitori di servizi intervistati indica che gli strumenti di pianificazione sono fondamentali per il loro business.

I 60 GHz di Cambium
Cambium prevede di rilasciare diversi prodotti a 60 GHz a partire da questa estate. L’ecosistema tecnologico per la connettività wireless multi-gigabit di Cambium Networks include soluzioni di backhaul, per la distribuzione e per l’accesso, tutte gestite nel cloud da un unico pannello di controllo.

"Cambium Networks fornisce soluzioni stabili e affidabili", testimonia German Avanesov, specialista tecnico di Ipboom Telecom in Russia. “Abbiamo valutato diversi vendor per le nostre apparecchiature e ora abbiamo più di 5.000 radio Cambium nella nostra rete. Non c'è niente di meglio sul mercato. "

Per offrire il miglior livello qualitativo possibile a 60 GHz, l'architettura di progettazione di Cambium utilizzerà lo standard 802.11ay per garantire una maggiore capacità, un migliore accesso ai canali, un efficace supporto mesh e un numero superiore di subscriber unit connesse. Inoltre è stata incorporata la tecnologia Terragraph, sviluppata da Facebook Connectivity, per supportare al meglio le implementazioni mesh, abbassando i costi e la complessità dell’implementazione della rete. Per approfondire questi argomenti, è possibile consultare questo Solution Paper  o contattare un partner Cambium Networks.

--------------------------


Contatti per la stampa:


Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi


]]>
Il Wi-Fi 6 di Cambium Networks: ecco i prodotti. Tue, 30 Jun 2020 10:12:55 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/648541.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/648541.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks lancia i nuovi prodotti Wi-Fi 6: maggiore velocità e riduzione del Total Cost of Ownership fino al 30%

Annunciati nuovi access point e switch multi-gigabit con radio “software defined” e tool di gestione basati su cloud.

Milano 30 giugno 2020 - Cambium Networks (NASDAQ: CMBM), fornitore globale di soluzioni di rete wireless, annuncia i nuovi prodotti Wi-Fi 6, tra cui due access point wireless, sei switch multi-gigabit e soluzioni software basate su cloud che semplificano la progettazione e la distribuzione della rete wireless. I nuovi prodotti si basano su un'architettura radio “sofwtare defined” che migliora notevolmente la velocità del Wi-Fi, riducendo il Total Cost of Ownership (TCO) fino al 30% rispetto ai prodotti competitor.

Le nuove soluzioni sono ideali per aziende, uffici, per il mondo retail, per le scuole, le smart cities e per i complessi residenziali, potendo gestire più flussi di dati simultanei e supportare un numero superiore di utenti come mai prima d’ora. La tecnologia Wi-Fi 6 è progettata per affrontare le pressioni senza precedenti che gravano oggi sulle reti Wi-Fi, causate dall'esplosione della domanda di streaming video, dalla proliferazione di hotspot esterni, dai sensori e dai controlli IoT. I nuovi prodotti consentiranno inoltre ai Managed Service Provider (MSP) e ai rivenditori a valore aggiunto di offrire servizi più convincenti e competitivi.

"Ora più che mai, le organizzazioni devono offrire eccezionali prestazioni Wi-Fi a basso costo", ha dichiarato Atul Bhatnagar, Presidente e CEO di Cambium Networks. “Sfortunatamente, viene richiesto un elevato impiego di capitale per le reti, in un momento in cui le organizzazioni devono invece fare di più con meno. Cambium continua ad essere in prima linea nella connettività Wi-Fi, fornendo tecnologia che offre le elevate prestazioni e il valore di cui le aziende hanno bisogno per fornire la miglior esperienza di utilizzo Wi-Fi ad una frazione del costo. "

"Stavamo cercando di aggiornare la nostra rete Wi-Fi per supportare al meglio le esigenze future dei nostri 1.700 studenti, docenti e personale", ha dichiarato Bernd Buchmaier, responsabile dei servizi di infrastruttura IT presso la International School of Luxembourg . "Attualmente stiamo supportando 3.000 dispositivi sulla nostra rete, ma poiché il video diventa fondamentale nell'apprendimento e i nostri studenti hanno iniziato a utilizzare i propri dispositivi in classe, dovevamo fornire connettività wireless di alta qualità, affidabile e sicura nel nostro campus scolastico. La tecnologia Wi-Fi 6 di Cambium ci offre le elevate prestazioni di cui abbiamo bisogno per offrire esperienze di apprendimento coinvolgenti, mantenendo al contempo tutti i dispositivi sicuri e protetti. "

Migliorare le prestazioni senza costi “premium”.

L'architettura Cambium software defined e multi-radio consente alle organizzazioni di migliorare la copertura e supportare più utenti e dispositivi simultaneamente, aiutandoli a migrare al Wi-Fi 6 senza costi elevati. Inoltre, le funzionalità di provisioning e gestione basate su cloud consentono agli utenti di migliorare significativamente le prestazioni a un costo totale inferiore.

"Una delle priorità chiave per le organizzazioni di oggi è migliorare l'esperienza dell'utente con una tecnologia che renda le reti Wi-Fi più veloci, migliori e più facili da gestire", ha affermato Chaz Hager, CEO di North River IT, un fornitore di servizi IT gestiti per le aziende in tutto il Nord America. “Non esiste nessun altro fornitore sul mercato in grado di offrire il robusto set di funzionalità, il prezzo e le straordinarie prestazioni del Wi-Fi 6 di Cambium, che ci assicura questi tre elementi rendendo la rete eccezionalmente facile da configurare e gestire. "

Il nuovo portafoglio di Cambium Wi-Fi 6 include:

- Access point Cambium XV3-8 : tri-radio a otto antenne, progettato per ambienti ad alta densità, come aziende, locali pubblici, smart cities e campus. L’application intelligence integrata e i controlli delle policy supportano più di 2.000 applicazioni per soddisfare i requisiti aziendali della rete wireless e supportare più utenti e applicazioni ad alta densità. XV3-8 offre inoltre un roaming senza interruzioni e veloce, ottimizzazione RF automatica ed eliminazione delle interferenze per modificare automaticamente le prestazioni in base alle specifiche esigenze locali.

- Access point Cambium XV 2-2: un AP a doppia radio e doppia antenna con Wi-Fi software defined che offre le elevate prestazioni della tecnologia Wi-Fi 6 senza costi extra. XV 2-2 è ideale per le implementazioni in piccole e medie imprese e nel retail, offrendo prestazioni costanti ad alta velocità ad un costo inferiore.

- Switch Enterprise cnMatrix: sei nuovi switch multi-gigabit  ottimizzati per la connettività wireless, in grado di soddisfare gli elevati requisiti di velocità e capacità delle organizzazioni di oggi e domani. Questi switch Wi-Fi 6 offrono criteri di accesso alla rete completamente automatizzati e un vero provisioning zero-touch basato su cloud per eliminare gli eventuali errori derivanti dall'intervento umano e ridurre la necessità di competenze tecniche in loco, migliorando al contempo l'efficienza e la qualità dell'esperienza di utilizzo. Tra questi switch segnaliamo l’EX2016M-P, ottimizzato per le distribuzioni Wi-Fi 6 e l’EX2052 che include tre modelli a 48 porte ad alta densità e opzioni di alimentazione flessibili.

Integrazione e automazione delle applicazioni semplificano le operatività.

Un componente chiave della nuova tecnologia Wi-Fi software defined di Cambium sono le soluzioni di gestione basate su cloud aziendale, che eliminano la necessità di risorse tecniche on-site per fornire supporto e manutenzione, assicurando una visione completa di tutti i siti all'interno dell'azienda, assieme a funzionalità di sicurezza ulteriormente migliorate. In particolare, i clienti possono ora utilizzare XMS, una piattaforma multi-tenant estremamente scalabile e di facile utilizzo che elimina virtualmente la manutenzione del sistema in loco, oppure la piattaforma cnMaestro per semplificare la gestione ottenendo visibilità completa della rete e provisioning zero-touch. Utilizzando in parallelo Wi-Fi Designer , tool che consente di mappare e visualizzare la copertura e la capacità, i progettisti delle reti Wi-Fi possono ora disegnare e testare al meglio la rete, generando anche soluzioni alternative e la distinta base completa.

Un Total Cost of Ownership eccezionalmente basso.

Cambium offre prestazioni e valore senza confronti rispetto ai prodotti della concorrenza. Ad esempio, l'implementazione di 100 access point Cambium XV3-8 con gestione XMS-Cloud offre un risparmio medio sui costi del 29,8 % in cinque anni, rispetto a distribuzioni simili. Allo stesso modo, l’implementazione di 100 access point Cambium XV2-2 con gestione cnMaestro offre un risparmio medio sui costi del 42,0% in cinque anni. (I confronti si basano sui prezzi MSRP e sulle specifiche di prodotto disponibili pubblicamente.)

"Il throughput degli attuali client Wi-Fi ha mostrato un miglioramento del 20 % o più connettendoli con gli AP Cambium Wi-Fi 6", ha affermato Tim Carlyle, Manager Infrastructure Services della Northwest Missouri State University, un'università pubblica di Maryville, Missouri. "Con un prezzo interessante, rende la transizione al Wi-Fi 6 una operazione molto più semplice."

Migliorare le prestazioni wireless

La nuova offerta Wi-Fi 6 migliora le prestazioni e l'efficienza delle reti 802.11ac anche senza l'uso di dispositivi 802.11ax. Le aziende possono ora gestire più flussi video simultanei e supportare un numero superiore di utenti e dispositivi.

"Questa nuova soluzione ha avuto un impatto immediato sulla nostra attività poiché siamo stati in grado raddoppiare le nostre velocità wireless", ha affermato Bruce A. Weintraub, CEO di HealthSignals,  LLC. un fornitore nordamericano di soluzioni di connettività e servizi focalizzate per le esigenze delle persone anziane. " In un test siamo passati da un throughput medio di 158 MB a ben 365 MB. Utilizziamo il nostro sistema come MSP per il monitoraggio delle reti di altre organizzazioni e questo crea una domanda molto elevata sulla nostra rete interna. L'aggiunta della tecnologia 802.11ax ha fornito un notevole margine di manovra, consentendo ai nostri servizi di essere più veloci e di qualità superiore. "

I nuovi prodotti Wi-Fi 6 di Cambium saranno disponibili tramite rivenditori e distributori Cambium a partire da luglio, e altri prodotti Wi-Fi 6 saranno introdotti nel corso del 2020.
-------------------------------------

Contatto per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Il wireless è la nuova fibra: Cambium Networks cambia l'economia della banda larga con Wi-Fi 6 e tecnologie fixed Wed, 24 Jun 2020 15:03:15 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/647391.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/647391.html Quorum PR Quorum PR Il wireless è la nuova fibra: Cambium Networks cambia l'economia della banda larga con Wi-Fi 6 e tecnologie fixed

La tecnologia Multi-Gigabit Wireless diventa un'alternativa conveniente per la connettività urbana, suburbana, rurale, così come per le implementazioni industriali e aziendali. Ovunque nel mondo.

Milano, 24 giugno 2020 - Basandosi su decenni di esperienza nel wireless e milioni di radio distribuite, Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) annuncia oggi nuovi prodotti che eliminano i silos tra tecnologie fixed wireless e Wi-Fi e forniscono un'alternativa conveniente per l'ultimo miglio delle reti cablate, cambiando l'economia della banda larga per ambienti urbani, extraurbani, rurali, industriali e aziendali.

Le nuove soluzioni si basano sui più recenti progressi delle tecnologie wireless, il Wi-Fi 6 per le reti locali e le onde millimetriche a 60 GHz per le reti geografiche estese, che possono essere gestite come un'unica rete tramite una console software basata su cloud. Questa combinazione offre un wireless multi-gigabit che è già un riferimento del settore, ad un Total Cost of Ownership (TCO) senza confronti per ogni Mbps (megabit al secondo) trasmesso.

- Prestazioni Wi-Fi 6 e TCO. Cambium sta lanciando diversi nuovi prodotti Wi-Fi 6, tra cui due access point wireless, sei switch multi-gigabit e un software avanzato basato su cloud che semplifica la progettazione e l’implementazione della rete wireless. Il portafoglio Wi-Fi 6 di Cambium si basa su un'architettura multi-radio software-defined che aumenta notevolmente le velocità riducendo il TCO (Total Cost of Ownership) fino al 30% rispetto ad altre soluzioni disponibili sul mercato. Le nuove soluzioni Cambium sono ideali per aziende, edifici per uffici, per il retail, per le scuole, nei complessi residenziali e nelle smart cities, che ora possono gestire flussi video simultanei e supportare più utenti come mai in passato. Inoltre i Managed Service Provider e i rivenditori saranno in grado di offrire servizi più convincenti e competitivi.

- Il vantaggio dei 60 GHz. Con l’adozione della tecnologia a onde millimetriche da 60 GHz, che arriverà coi nuovi prodotti quest’estate, i service provider saranno in grado di offrire le prestazioni e l'affidabilità della fibra in luoghi in cui la fibra non era economicamente sostenibile. Le prime indicazioni suggeriscono un livello di interesse molto alto per l'implementazione di questa architettura, capace di fornire in modo efficiente servizi internet broadband ad alta velocità per le imprese e le abitazioni.

Queste ultime innovazioni di Cambium si basano sull'acquisizione, avvenuta nel 2019, dei prodotti Wi-Fi e dei servizi cloud Xirrus. Con un portafoglio così ampliato, Cambium si prepara a perseguire una vasta gamma di opportunità di crescita in tutto il mondo, in un ampio mercato che abbraccia le tecnologie broadband fixed wireless e l'accesso Wi-Fi, con un valore stimato di oltre 22 miliardi di dollari (sulla base di elaborazioni del 2018).

"Ovunque nel mondo, nei più diversi scenari, tutti vogliono connessioni wireless super veloci", ha dichiarato Atul Bhatnagar, Presidente e CEO di Cambium Networks. "Combinando le soluzioni Wi-Fi 6 e i 60 GHz gestiti in cloud stiamo cambiando le regole del gioco attraverso lo “unified wireless”, in grado di servire qualsiasi città, azienda, scuola o industria ad una frazione del costo della fibra. Con questa nuova ondata tecnologica, il wireless è la nuova fibra e, semplicemente, funziona”.
Oltre all'adozione del Wi-Fi 6 e dei 60 GHz, l'annuncio di oggi mostra il fondamentale vantaggio offerto dai processi di progettazione di Cambium, incentrati su prestazioni, scalabilità, flessibilità e bassi costi di gestione, il tutto controllato centralmente tramite il cloud. Il portafoglio così ampliato consentirà a Cambium di fornire soluzioni integrate in molte categorie wireless utilizzando un unico pannello di controllo.

"Proprio come un singolo motore può alimentare più tipi di auto, il software cnMaestro di Cambium può supportare un'ampia gamma di applicazioni wireless", ha affermato Peter Strong, Chief Architect di Cambium Networks. "Il nostro obiettivo è fornire velocità multi-gigabit e convergenza WAN-LAN. Raggiungiamo questo obiettivo utilizzando la tecnologia wireless di Qualcomm Technologies , progettata per essere il riferimento del settore in termini di prestazioni e affidabilità ".

"Qualcomm Technologies continua a collaborare con clienti come Cambium per realizzare una nuova visione di una rete wireless davvero onnipresente", ha affermato Rahul Patel, senior vice president and general manager per la connettività di Qualcomm Technologies, "Vediamo approcci innovativi che fondono le tecnologie di nuova generazione backhaul-to-fronthaul come il Wi-Fi 6 e il Wi-Fi a 60 GHz come chiave per consentire una nuova era di esperienze di connessione anche nelle condizioni più difficili. "

I nuovi prodotti Wi-Fi 6 di Cambium offrono prestazioni e valore senza precedenti rispetto ai prodotti della concorrenza. Ad esempio, l'implementazione di 100 access point Cambium XV3-8 con gestione XMS-Cloud offre un risparmio medio sui costi del 29,8 % in cinque anni, rispetto a implementazioni simili di 100 access point Wi-Fi 6 di altri cinque vendor. Allo stesso modo, una installazione di 100 access point Cambium XV2-2 con gestione cnMaestro offre un risparmio medio sui costi del 42,0 % (I confronti si basano sui prezzi MSRP disponibili al pubblico e informazioni sulle specifiche del prodotto.)

Molti clienti Cambium hanno già concretizzato la visione dell’unified wireless che funziona ovunque:

- Il Moscone Center di San Francisco offre una solida connettività Internet alle decine di migliaia di dispositivi mobili dei partecipanti agli eventi.
- L'Hospital de Cancer de Barretos in Brasile offre Wi-Fi ad alta capacità sicuro per personale, pazienti e visitatori.
- LaNavajo Nation ha accesso all'istruzione digitale grazie alla banda larga wireless a energia solare di Sacred Wind Communications.
- Il festival Open for All che si tiene ogni anno in Svizzera offre Wi-Fi all'aperto ad alta densità per migliaia di amanti dell'opera grazie a Lesswire Communications.
- I clienti aziendali e residenziali in Sudafrica hanno notevolmente migliorato la qualità della loro esperienza di connessione con l'accesso wireless offerto da HeroTel.

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  https://itblog.cambiumnetworks.com/


Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi


]]>
I campioni della connettività wireless di Cambium Networks Mon, 08 Jun 2020 11:05:12 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/643765.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/643765.html Quorum PR Quorum PR I campioni della connettività wireless di Cambium Networks

Nelle situazioni di emergenza le comunicazioni sono un fattore critico per soccorrere rapidamente ed efficacemente chi si trova in difficoltà.

Miano, 8 Giugno 2020 - Cambium Networks segnala nel corso dell’anno i suoi “Connectivity Heros ”, uomini che attraverso le tecnologie Cambium garantiscono alle comunità di tutto il mondo, nelle più disparate situazioni, preziosa connettività per cittadini, istituzioni e imprese.

La recente crisi globale causata dal Coronavirus ha sicuramente sottolineato il ruolo della connettività e il valore che assume proprio là dove è più urgente e difficile ottenerla. Le tecnologie wireless si sono spesso rivelate preziose e insostituibili proprio in questo genere di situazioni.

Non è un caso che il “Connectivity Hero” del 2019 sia Chris Hillis, co-fondatore dell’Information Technology Disaster Resource Center  (ITDRC) negli Stati Uniti.

L’ITDRC fornisce sistemi di comunicazione per centri di evacuazione e basi operative per le organizzazioni di disater recovery come FEMA, Office of Emergency Services (Cal OES) della California, Croce Rossa, Team Rubicon e AmeriCorps.

L’organizzazione ha inoltre fornito supporto per le comunicazioni critiche a 142 aree colpite da disastri in 76 comunità grazie a 160 volontari tecnici, dopo che i principali uragani e catastrofi avevano colpito gran parte della California e degli Stati Uniti meridionali. In un altro scenario, 14 mesi dopo che l'uragano Maria ha devastato Puerto Rico, ITDRC ha continuato a supportare 30 siti di rete attivi in tutta l'isola.

Anche per l’emergenza Covid19 è stato attuato un programma apposito, il projectConnect .

"ITDRC comprende circa 1.500 professionisti volontari, esperti in tecnologia orientata ai servizi", dichiara Chris. “Mentre ogni membro ha una propria motivazione personale, il team è legato dall’idea comune di servizio alla comunità. Crediamo nella necessità di usare le nostre capacità professionali per il bene comune - in fondo siamo solo vicini che aiutano i vicini ".

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  
https://itblog.cambiumnetworks.com/


Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi







]]>
Cambium Networks: un grande evento online per il Wi-Fi 6. Wed, 27 May 2020 10:09:23 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/640946.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/640946.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks: un grande evento online per il Wi-Fi 6.

Come è ormai tradizione, Cambium Networks incontra partner e clienti per approfondire temi e obbiettivi del nuovo anno: nel 2020 focus sul Wi-Fi 6. Appuntamento il 18 Giugno, alle 14.30 .

Milano, 27 Maggio 2020 - Cambium Networks, vendor di riferimento per le tecnologie wireless, conferma il suo appuntamento annuale con partner e clienti per condividere e approfondire i trend tecnologici più significativi e offrire gli strumenti per cavalcarli con successo. Quest’anno, in considerazione della situazione creata dalla pandemia, Cambium Networks ha optato per una soluzione online, con interventi in streaming , stand virtuali e chat interattive.

Il focus di quest’anno è sul Wi-Fi 6. Il nuovo standard 802.11ax è il protagonista di una evoluzione che avrà un grande impatto sulle performance delle reti aziendali. La tecnologia MU-MIMO implementata è infatti più avanzata rispetto alle precedenti versioni dello standard Wi-Fi e soddisfa al meglio le esigenze dettate da ambienti ad alta densità con elevati volumi di endpoint collegati contemporaneamente.

Cambium Networks, grazie alla recente acquisizione delle tecnologie Xirrus, integrate con i prodotti della linea cnPilot, è pronta a fornire al mercato soluzioni complete capaci di sfruttare al meglio questa importante innovazione.

A illustrare la proposta di Cambium Networks sarà Rad Sethuraman, un autentico guru del settore, che ha lavorato dagli albori sulle tecnologie Wi-Fi e, prima di entrare in Cambium in qualità di Vice President Product Management, ha lavorato in Motorola Solutions e poi in Cisco, dove ha creato la vision e la strategia per i servizi di indoor locationing e di Wi-Fi Analytics.

Moderatore dell’evento sarà anche quest’anno Marco Lorusso, esperto giornalista di settore e Tech Blogger.

Grande novità di quest’anno, la presenza di 5 “corner” virtuali dedicati alle soluzioni verticali, organizzati in collaborazione con i distributori ufficiali Cambium Networks e alcuni vendor selezionati, che presenteranno specifiche soluzioni per alcuni mercati, quali la sicurezza e la connettività per i grandi eventi ad alta densità in chiave post-COVID19, il Wifi4EU e la sicurezza urbana, la Smart Industry e l’IoT industriale, il Retail con i negozi intelligenti ed i Pop-up stores, fino ad arrivare alla connettività smart per i porti turistici e commerciali.

Link di registrazione: https://www.cambium-events.com/forms/evento-cambium-networks-18-06-2020/


AGENDA
(L’evento inizierà alle ore 14.30 per permettere agli ospiti statunitensi di collegarsi da remoto.)

- 14.30 - Benvenuto e apertura Martin de la Serna, Vice President Sales EMEA, Cambium Networks

- 14.45 - Il mercato ICT Post Covid-19: il futuro e i grandi trend Nicoletta Boldrini, giornalista e blogger - relatore TEDx

- 15.15 - La rivoluzione del Wi-Fi Enterprise: la visione di Cambium Alessio Murroni, Vice President Sales Europe, Cambium Networks

- 15.35 - Lancio del Wi-Fi 6 Rad Sethuraman, Vice President Product Management, Cambium Networks

- 16.15 - Focus strategia per l’Italia: le novità e il programma di canale  Marco Olivieri, Regional Sales Manager Italy, Cambium Networks

- 16.35 - Il wireless applicato alla Sicurezza e Salute pubblica Marco Bonaventura, Channel Account Manager Italy

17.00 - Q&A

]]>
WIFI4EU: la wireless community di Cambium Networks si prepara alla call del 3 Giugno. Fri, 22 May 2020 11:27:41 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/639840.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/639840.html Quorum PR Quorum PR WIFI4EU: la wireless community di Cambium Networks si prepara alla call del 3 Giugno.

Fervono le attività in vista del nuovo appuntamento. Il vendor, al fianco di partner e istituzioni locali sin dagli inizi dell’iniziativa europea per il finanziamento del Wi-Fi pubblico, ha permesso ad oggi la realizzazione di oltre 170 progetti in Italia.

Milano, 22 Maggio 2020 - WiFi4EU è l'importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. In sostanza l’iniziativa prevede l'erogazione di voucher di 15mila euro destinati alle municipalità dell’UE per installare punti di accesso Wi-Fi in spazi pubblici tra cui biblioteche, musei, parchi pubblici e piazze.

Tra il 2018 e il 2019 erano stati finanziati tre bandi, rispettivamente da 42, 51 e 26,7 milioni di euro.

A causa dell’emergenza dettata dalla pandemia Covid19, la call originariamente prevista per metà marzo di quest’anno, è stata posticipata al 3 Giugno, e disporrà di 14,2 milioni di euro per il finanziamento di 947 voucher. La call rimarrà aperta dalle ore 13.00 CET del 3 giugno 2020 alle ore 17.00 CET del 4 giugno 2020.

Cambium Networks è scesa in campo sin dal nascere di questa iniziativa, affiancando i partner e i comuni interessati, offrendo loro una piattaforma dedicata per il supporto tecnico e lo sviluppo dei progetti: uno sforzo che si è concretizzato in ben 170 progetti realizzati in Italia.

Le caratteristiche e le funzionalità dei prodotti assicurano la necessaria rispondenza ai criteri tecnici fissati dal bando, e questo è uno dei vantaggi chiave offerti da Cambium. L’offerta inoltre comprende anche la parte software, attraverso la piattaforma di gestione cnMaestro, un ulteriore elemento vincente dei progetti.

I punti di forza delle soluzioni Cambium si possono così riassumere:

- utilizzo concomitante di dual band (2,4Ghz - 5Ghz)

- un ciclo di supporto superiore ai cinque anni

- MTBF (Mean Time Between Failures - tempo medio fra i guasti) di almeno cinque anni

- un punto unico di gestione dedicato e centralizzato

- supporto IEEE 802.1x

- conformità a IEEE 802.11ac Wave I

- supporto IEEE 802.11r

- supporto IEEE 802.11k

- supporto IEEE 802.11v

- capacità di gestire almeno 50 utenti concomitanti per singolo hot spot senza degrado delle prestazioni

- almeno 2x2 MIMO (entrate multiple/uscite multiple)

- conformità a Hotspot 2.0 (programma di certificazione Passpoint di Wi-Fi Alliance)

Le soluzioni Cambium Networks sono quindi compliant con tutti i requisiti del bando WIFI4EU e non comportano nessun costo ricorsivo nei 3 anni di servizio, che include la gestione cloud della rete, il captive portal e lo Snippet WIFI4EU.

Per ulteriori informazioni : https://www.cambiumnetworks.com/WIFI4EU_Ita/  

Video informativo sui requisiti minimi di WIFI4EU: https://youtu.be/xFEtwGQRkIc  

----------------------------------

Contatti per la stampa

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  




]]>
Infrastruttura Wi-Fi pubblica e videosorveglianza: più sicurezza e più servizi sul territorio. Thu, 07 May 2020 09:54:21 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/635671.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/635671.html Quorum PR Quorum PR Infrastruttura Wi-Fi pubblica e videosorveglianza: più sicurezza e più servizi sul territorio.


Nel territorio dei comuni italiani sono presenti numerosi impianti di videosorveglianza, che spesso non sono però connessi fra loro in modo organico, e questo impedisce di trarne tutti i possibili benefici e aumentare l’efficienza complessiva dei sistemi a favore della sicurezza sul territorio.

Con questa consapevolezza il Comune di Simeri Crichi, in provincia di Catanzaro, ha promosso un progetto con l’obbiettivo di collegare in sistema le reti di videosorveglianza esistenti, mettendo così i servizi di pubblica sicurezza nelle condizioni di operare con la massima efficienza. In parallelo, la nuova rete avrebbe anche potuto offrire alla popolazione residente connettività internet gratuita.

Il comune si è rivolto alla ACC di Chilà e Cristallini snc, azienda che si occupa della progettazione e implementazione di impianti di sicurezza, videosorveglianza, automazione, controllo accessi, videocitofonia IP, apparati di trasmissione Wi-Fi, operando in Calabria e in parte della Sicilia.

La nuova rete wireless doveva possedere funzionalità e capacità adeguate per permettere di gestire tutti i flussi video in alta risoluzione in modo fluido, garantendo al contempo la massima affidabilità e semplicità di controllo e gestione.

La scelta è caduta sulle soluzioni punto-multipunto Cambium Networks della serie ePMP e sull’access point Wi-Fi E700.

La piattaforma ePMP fornisce una copertura stabile su aree di servizio di grandi dimensioni e migliora le prestazioni complessive dell’eventuale infrastruttura già esistente.

Il cnPilot e700, è un access point gestito dal cloud, che utilizza la funzionalità beam forming, su standard 802.11ac Wave 2 a 5 GHz, sia in uplink che in downlink per offrire prestazioni di alto livello anche in ambienti con elevate interferenze RF.

Nel dettaglio sono stati utilizzati:

n. 40 ePmp force 180
n. 18 ePmp force 300-25
n. 5 ePmp 1000 force 110 PTP
n. 5 ePmp sector antenna 90/120
n 15 cnPilot E700

Gli apparati sonno stati connessi tra di loro tramite punti di convergenza (configurazione a stella.)

II sig. Giuseppe Lauria, tecnico e collaudatore dell’impianto del comune di Simeri Crichi ha dichiarato: “La nuova infrastruttura di rete wireless ha consentito di collegare efficacemente i sistemi di videosorveglianza, innalzando il livello di controllo e sicurezza sul territorio”

---------------------------------------------------

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com https://itblog.cambiumnetworks.com/  

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Il Wi-Fi in corsia: connettività in ospedale per un’assistenza medica più efficiente e sicura. Thu, 23 Apr 2020 11:58:31 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/631951.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/631951.html Quorum PR Quorum PR Il Wi-Fi in corsia: connettività in ospedale per un’assistenza medica più efficiente e sicura.

Un progetto di connettività Wi-Fi realizzato per consentire al personale di interrogare il gestionale medicale attraverso dei carrelli connessi.

Il Gruppo INI, Istituto Neurotraumatologico Italiano, è attivo da oltre settant’anni.

Articolato in più divisioni, il gruppo è presente in molte aree del Paese. Tutte le strutture, che rappresentano oltre 1.000 posti letto e più di 1.200 dipendenti) sono abilitate al ricovero, all’assistenza specialistica ambulatoriale e sono tutte accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale.

Il Gruppo ha deciso di realizzare nella sede principale di Grottaferrata, a Villa Dante a Guidonia e presso la Medicus di Tivoli, un progetto di connettività Wi-Fi con lo scopo di permettere al personale di interrogare il loro gestionale medicale attraverso dei carrelli connessi. Inoltre si voleva anche offrire agli ospiti la possibilità di usufruire della rete Wi-Fi in modo sicuro attraverso un captive portal. Prima di questo progetto non era presente alcun rete wireless in nessuna delle tre strutture: questa situazione rendeva perciò impossibile ai medici che effettuavano le visite l’interrogazione del gestionale interno e quindi la disponibilità di informazioni chiave dei loro pazienti, esami, radiografie e cartelle cliniche.

Per la realizzazione del progetto il Grupo INI si è rivolto a L2 Soluzioni S.r.l., azienda romana specializzata nella progettazione e implementazioni di soluzioni di rete.

Nelle tre sedi del gruppo per l’infrastruttura Wi-Fi sono stati implementati complessivamente 63 access point Cambium Networks cnPilot E410 Indoor, collegati e gestiti tramite la piattaforma cnMaestro. Tutti gli apparati sono dotati della certificazione EN 60601-1-2 che permette ai prodotti di essere posizionati in ambienti medicali, garantendo bassissimo impatto elettromagnetico nei confronti della altre apparecchiature presenti.

Le informazioni mediche sono ora consultabili in maniera automatica attraverso un carrello multimediale, dotato di un PC all-in-one con schermo touch screen collegato alla nuova infrastruttura, dando così ai medici che effettuano la visita la possibilità di reperire informazioni in tempo reale e di prescrivere velocemente visite e farmaci. Questo rende l’attività in corsia molto più efficiente e dinamica, con un evidente miglioramento delle prestazioni offerte ai degenti.

Su una rete separata è stato anche implementato un servizio di connettività usufruibile sia dai pazienti che dai visitatori in sala d’attesa.

“Siamo molto soddisfatti dell’infrastruttura wireless che abbiamo implementato”- sottolinea Valerio Quatrini responsabile IT del gruppo INI - ”Una struttura ospedaliera moderna non può prescindere da una connettività affidabile ed efficace”

Visti gli ottimi risultati il progetto verrò esteso anche alle altre sedi del Gruppo INI.


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com https://itblog.cambiumnetworks.com/

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  




]]>
WIFI4EU: la connettività pubblica avanza con Cambium Networks. Fri, 17 Apr 2020 10:57:17 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/630431.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/630431.html Quorum PR Quorum PR WIFI4EU: la connettività pubblica avanza con Cambium Networks.

Il costante impegno del vendor, al fianco di partner e istituzioni locali sin dagli inizi dell’iniziativa europea per il finanziamento del Wi-Fi pubblico, ha permesso ad oggi la realizzazione di oltre 170 progetti in Italia.

Milano 17 Aprile 2020 - WiFi4EU è l'importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. Questi contributi coprono sino al 100% delle infrastrutture necessarie, con l'obiettivo di offrire ai cittadini connettività gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine, come parchi, piazze, musei, biblioteche, centri sanitari, e così via. Le installazioni vengono finanziate tramite voucher forniti dalla Commissione Europea, e ciascun comune può ricevere un buono di 15.000 Euro, assegnato in base all'ordine di presentazione delle domande.

Cambium Networks è scesa in campo sin dal nascere di questa iniziativa, affiancando i partner e i comuni interessati, offrendo loro una piattaforma dedicata per il supporto tecnico e lo sviluppo dei progetti.

Le caratteristiche e le funzionalità dei prodotti assicurano la necessaria rispondenza ai criteri tecnici fissati dal bando, e questo è uno dei vantaggi chiave offerti da Cambium. L’offerta inoltre comprende anche la parte software, attraverso la piattaforma di gestione cnMaestro, un ulteriore elemento vincente dei progetti.

Prendendo ad esempio uno degli oltre 170 progetti realizzati, ecco cosa ha dichiarato in proposito Edoardo Fabris di Terralink, un partner di Cambium Networks che ha implementato una infrastruttura Wi-Fi a Lozzo Atestino, un comune di poco più di 3.000 abitanti nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei, in provincia di Padova: "Utilizzando la tecnologia Cambium abbiamo riscontrato notevoli benefici per i tempi di installazione e configurazione in loco, soprattutto grazie alla gestione centralizzata tramite il software cnMaestro, che consente una maggiore efficienza anche nel monitoraggio degli apparati e quindi un miglioramento della qualità del servizio offerto, permettendoci di effettuare eventuali modifiche negli apparati in maniera istantanea. Per un ISP è fondamentale poter contare sulla piena compatibilità con le richieste del bando WIFI4EU, sulla semplicità di installazione e configurazione e sulle ottime prestazioni di copertura degli access point offerte dalle soluzioni di Cambium Networks"

Sul fronte delle istituzioni locali, ecco invece la testimonianza Giuseppe Ruggiero, sindaco di Foiano di Val Fortore, un comune di 1400 abitanti, in provincia di Benevento, dove l'infrastruttura Wi-Fi è stata progettata e implementata da Claracom: "Valuto molto positivamente quanto sviluppato con questo progetto, perché mi ha permesso di portare ovunque nel paese connettività Wi-Fi. Sulla rete sono stati inoltre appoggiati i servizi del Municipio e delle Scuole dell’obbligo. Il prossimo sviluppo sarà quello di utilizzare la rete per la videosorveglianza, garantendo quindi maggiore sicurezza della comunità del mio paese. La connettività pubblica nei prossimi anni sarà sempre più importante e fondamentale per lo scambio veloce delle idee e delle informazioni per i cittadini.”


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com https://itblog.cambiumnetworks.com/  

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
La rete sotto pressione: anche il fixed wireless access deve garantire le condizioni migliori per reggere l’urto. Tue, 07 Apr 2020 12:41:04 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/628260.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/628260.html Quorum PR Quorum PR La rete sotto pressione: anche il fixed wireless access deve garantire le condizioni migliori per reggere l’urto.

Il parere degli addetti ai lavori: un vendor, Cambium Networks e un WISP, Dimensione.

Milano, 7 Aprile 2020 - Smart working, videolezioni, giochi online e streaming sono i protagonisti assoluti del traffico internet in un’Italia costretta a chiudersi in casa a causa del coronavirus. Tutto questo naturalmente si traduce in una crescita esponenziale della richiesta di connettività.

Ookla - una società che offre agi utenti la possibilità di testare la velocità della propria connessione - calcola intorno al 10% il rallentamento medio della rete. Anche molti operatori hanno registrato un forte incremento del consumo di internet durante queste settimane: Fastweb ad esempio ha comunicato all'Agcom che i momenti di picco si sono innalzati del 40%.

Molto interessanti anche le informazioni provenienti da Open Fiber, che segnala come il traffico in download sia aumentato dal 40 al 70% mentre quello in upload ha fatto un balzo del 300%, un dato interpretabile con il massiccio ricorso allo smart working.

La rete italiana è sottoposta perciò in questo giorni ad un stress di proporzioni mai sperimentate prima.

Anche la parte gestita attraverso il fixed wireless access offerto dai WISP deve sopportare un carico di lavoro straordinario e le caratteristiche dell’infrastruttura diventano cruciali per gestire questa nuova situazione.

“La resilienza e la flessibilità sono oggi più che mai le caratteristiche chiave che permetteranno ai WISP di rispondere con successo alle richieste dei loro clienti” - sottolinea Marco Olivieri, Regional Sales Manager di Cambium Networks “Un'infrastruttura wireless deve essere capace di reagire all’aumento di traffico e all’ingresso di nuovi clienti in tempi brevi, in modo il più possibile automatizzato, oltre a consentire eventuali nuove estensioni della rete in modo rapido e preservando il valore degli investimenti già effettuati.”

Una specifica testimonianza diretta circa le funzionalità di cui ha bisogno oggi un operatore wireless viene da Dimensione, che opera come WISP in Molise, Puglia, Campania e Abruzzo. ”Soluzioni tecnologiche come quelle di Cambium Networks ci permettono di lavorare con meno settori, e avere di conseguenza uno spettro più libero, pur offrendo velocità di picco superiori, ottimizzando così la spesa infrastrutturale e lo spazio fisico sulle torri.” - conferma Giuseppe Socci, Network Administrator e IT Manager di Dimensione - “Per il cliente finale significa ottenere una migliore latenza, fondamentale ad esempio per il gaming online, il VoIP, lo streaming ed altri servizi che richiedono una connettività di elevata qualità, oltre che una maggior velocità di picco, e, complessivamente, un miglior servizio. L’uso del MU-MIMO e di modulazioni più elevate permettono, operando opportunamente nella scelta delle postazioni in cui utilizzare il prodotto e a parità di canale utilizzato, di raddoppiare la capacità complessiva rispetto ad altre soluzioni”

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com https://itblog.cambiumnetworks.com/  


Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com   



]]>
Gli ospedali devono espandere rapidamente le strutture per fornire assistenza nelle emergenze: il ruolo della connettività secondo Cambium Networks. Thu, 19 Mar 2020 11:09:16 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/625001.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/625001.html Quorum PR Quorum PR Gli ospedali devono espandere rapidamente le strutture per fornire assistenza nelle emergenze: il ruolo della connettività secondo Cambium Networks.

Milano, 19 Marzo 2020 - L’emergenza creata dalla diffusione del virus COVID-19 costituisce una spaventosa sfida per le strutture ospedaliere, che in tempi molto ristretti devono mettersi nelle condizioni di fornire assistenza a un numero di pazienti che spesso supera la capacità della struttura. E allontanare i pazienti non è ovviamente un'opzione. Gli ospedali stanno cercando quindi di costruire strutture temporanee in aree adiacenti o sfruttando edifici liberi per fornire assistenza professionale alle persone che ne hanno bisogno. La tecnologia wireless ha dimostrato di essere un supporto prezioso a chi deve operare in condizioni di emergenza.

Una rete wireless composta da un collegamento punto-punto e una rete di access point Wi-Fi può essere rapidamente implementata per poter offrire:

- Accesso sicuro alle cartelle dei pazienti
- Una bassa latenza per supportare la videoconferenza per gli operatori sanitari
- Ampia larghezza di banda per fornire chiamate in conference call e trasferimento dati senza soluzione di continuità
- Servizi VPN per la segmentazione del personale ospedaliero e dei pazienti
- Servizi Voice over Wi-Fi
- Funzionalità di videosorveglianza

Negli Stati Uniti alcuni operatori di rete che utilizzano le soluzioni Cambium Networks hanno installato kit di distribuzione rapida della connettività wireless a supporto dei team locali di risposta alle emergenze, comprese diverse strutture sanitarie. Molti operatori di rete stanno utilizzando i collegamenti di backhaul associati agli access point Wi-Fi per estendere la copertura, fornire videosorveglianza o estendere la propria infrastruttura cablata. Sulla base degli eventi recenti, diverse contee hanno contattato Cambium Networks che sta collaborando attivamente attraverso i suoi partner sul territorio, come Buckeye Mountain  che dispone di questa soluzione installata in armadi e alimentata a energia solare.
Queste estensioni di rete sono semplici da utilizzare, forniscono la capacità necessaria e, soprattutto, possono essere implementate in breve tempo.

I kit di spiegamento rapido basati sulle tecnologie Cambium Networks hanno avuto successo nel collegare centri medici, squadre municipali di pronto intervento e strutture ambulatoriali / di triage / test esterne o remote in molti casi:

- Estensione della copertura del fornitore di servizi a banda larga per collegare un centro sanitario come il Hackensack University Medical Center  (HUMC)
- Collegamento delle agenzie di soccorso in una remota giungla durante le operazioni di salvataggio degli studenti bloccati nella grotta tailandese
- Connettività per le scuole a Puerto Rico in seguito ad un disastrosa tempesta

L’ampliamento di una rete wireless non richiede tempi lunghi e costi elevati, ed è particolarmente efficiente grazie ad alcune caratteristiche e funzionalità chiave:

- Provisioning automatizzato basato su cloud e auto-ottimizzazione Wi-Fi con monitoraggio in tempo reale
- Autoinstallazione degli access point di rete sicuri, remoti e multifunzionali
- Gestione centralizzata dell'intera rete

Cambium Networks incoraggia tutti a seguire i consigli delle autorità sanitarie, raccomanda a tutti di prendere precauzioni e prendersi cura degli altri. Come membri di una comunità globale, l’azienda si sta impegnando per aiutare gli operatori sanitari e le persone bisognose. Cambium Networks continua a perseguire la sua missione di connettere persone, luoghi e oggetti, in ogni circostanza.

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  https://itblog.cambiumnetworks.com/ 

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail:
enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

 

]]>
Cambium Networks espande la collaborazione con Facebook Connectivity attraverso nuove iniziative Tue, 10 Mar 2020 10:55:48 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/623628.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/623628.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks espande la collaborazione con Facebook Connectivity attraverso nuove iniziative per l’accesso wireless.

La soluzione per la connettività wireless lanciata da Facebook, Terragraph, consente a Cambium Networks di fornire l'accesso dell'ultimo miglio a abitazioni private, imprese e centri residenziali.

Milano,10 Marzo 2020 - Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) sta collaborando con Facebook Connectivity su molteplici iniziative, tra cui l'implementazione della rete mesh di Terragraph nelle radio wireless Gigabit basate su onda millimetrica di 60 GHz (V-Band). Verranno poi migliorate le soluzioni Express Wi-Fi con l’introduzione delle tecnologia mesh Wi-Fi di prossima generazione, combinandole con il Self Organizing Mesh Access (SOMA). Si sta inoltre lavorando sulle iniziative congiunte del Telecom Infra Project (TIP ) e sui prototipi di infrastrutture Smart City per standardizzare e ottimizzare l'implementazione del backhaul wireless e renderla sempre più veloce ed efficiente.

L'impegno di Cambium Networks con Facebook Connectivity significa che la connettività Gigabit è ora disponibile per la vasta popolazione che vive e lavora in aree in cui la fibra non è economicamente sostenibile. Questa espansione dell'accesso a Internet ad alta velocità significa maggiori opportunità per ambienti di apprendimento più coinvolgenti e produttivi, telemedicina sempre più efficace e, più in generale, la crescita economica che è stata associata alla connettività ad alte prestazioni negli ultimi 20 anni.

Vediamo più in dettaglio i contenuti di questa collaborazione:

Accesso wireless Gigabit da 60 GHz a onde millimetriche - La piattaforma a onde millimetriche da 60 GHz di Cambium Networks incorpora la tecnologia mesh di Terragraph. Il sistema standard 802.11ay multi-mode può essere configurato per Point-to-Point (PTP), Point-to-Multipoint (PMP) o modalità mesh per l'implementazione in ambienti suburbani e urbani. La soluzione fornisce l'accesso dell'ultimo miglio a privati, imprese e edifici plurifamiliari, nonché il trasporto dei dati per la videosorveglianza e le reti Wi-Fi pubbliche. La soluzione può anche fornire backhaul Gigabit a bassa latenza per il traffico di rete 4G o 5G.

Implementazione più veloce del Wi-Fi - I team di ricerca e sviluppo di Cambium Networks e Facebook Connectivity stanno collaborando per rendere più semplice per i fornitori di servizi la distribuzione di un Wi-Fi affidabile dagli access point basati su SOMA. In caso di guasto di un access point, la tecnologia mesh Wi-Fi SOMA utilizza la sua funzionalità di auto-riparazione per riconfigurare automaticamente la rete, aggirare il problema e riconfigurarsi per operare tramite gli AP rimanenti o gli AP gateway.

Ottimizzazione del backhaul wireless - Il backhaul wireless su frequenze non licenziate sta rapidamente guadagnando popolarità. Senza i tempi e i costi associati alla distribuzione della fibra, il backhaul wireless offre una connessione efficiente ed economica agli access point Wi-Fi. Cambium Networks sta collaborando con Facebook Connectivity e altri leader del settore per coordinare l'uso dello spettro wireless senza licenza tra backhaul wireless e radio Wi-Fi, per un uso efficiente dello spettro senza licenza aumentando al contempo la produttività.

Smart Cities - Cambium Networks sta collaborando con Facebook Connectivity e altri membri del TIP per affrontare le sfide poste dalla diffusione delle infrastrutture che costituiscono la struttura portante per le implementazioni delle smart city.

"Facebook si impegna a collaborare con i partner del settore di tutto il mondo per aiutare a portare più persone online attraverso una rete più veloce", ha affermato Dan Rabinovitsj, Vice Presidente di Facebook Connectivity. “Cambium è un partner fondamentale con i suoi contributi a Express Wi-Fi, la tecnologia SOMA, la soluzione mesh Terragraph e il programma TIP. Insieme, Cambium Networks e Facebook stanno ulteriormente democratizzando il potere di Internet. "

Secondo il rapporto “Guida al mercato per le nuove infrastrutture radio 5G” di Gartner, pubblicato il 16 dicembre 2019, scritto da Peter Liu, Sylvain Fabre e altri “Entro il 2021, gli investimenti nell'infrastruttura di rete 5G New Radio rappresenteranno il 19% del fatturato totale dei fornitori di servizi di comunicazione, rispetto al 6% conseguito nel 2019. "

“La collaborazione attiva con i leader del settore ci consente di introdurre le tecnologie wireless nel dibattuto in corso per risolvere i problemi di comunicazione contemporanei. Il portafoglio di soluzioni wireless Gigabit di Cambium Networks fornisce connettività dal cloud al client ", ha affermato Atul Bhatnagar, presidente e CEO di Cambium Networks. “La nostra esperienza con diverse tecnologie, casi concreti d'utilizzo e frequenze ci consente di sviluppare rapidamente soluzioni con un Total Cost of Ownership (TCO) unico del settore. La nostra nuova soluzione mesh wireless a 60 GHz offre velocità Gigabit a una frazione del costo e del tempo di implementazione della fibra. Questi sistemi possono anche essere forniti e gestiti da un'unica console basata su cloud cnMaestro, che offre una visione complessiva tra più tecnologie wireless nella rete, consentendo agli operatori di massimizzare la produttività e la soddisfazione degli utenti. Le nostre soluzioni wireless offrono risultati sorprendenti che risolvono le complesse sfide della connettività mission-critical".
----------------------------


Contatto per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Cambium Networks lancia i Friday Smart Update Thu, 05 Mar 2020 10:01:12 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/623033.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/623033.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks lancia i Friday Smart Update: appuntamenti settimanali di aggiornamento su tecnologie e soluzioni wireless, dedicati a partner e utilizzatori.

In un momento in cui, a causa della attuale emergenza sanitaria, si torna a parlare prepotentemente di smart working e formazione a distanza, Cambium Networks rilancia e potenzia la sua offerta di formazione online con una nuova serie di appuntamenti settimanali.

Milano, 5 Marzo 2020 - In situazioni critiche come quelle che stiamo vivendo in questi giorni, il mondo del business deve trovare risposte rapide ed efficaci per dare comunque la massima continuità possibile all’operatività. Cambium Networks, sfruttando le tecnologie oggi disponibili, offre ai partner e ai clienti finali la possibilità di acquisire gli strumenti di informazione e approfondimento indispensabili per cogliere le occasioni di business e risolvere i problemi, nonostante le difficoltà di incontro e confronto personale.

In quest’ottica viene lanciata l'iniziativa dei Friday Smart Update. Ogni venerdì, a partire dalla prossima settimana, sarà messa online sul blog di Cambium Networks  una puntata live, curata a turno da una coppia di esperti tra Marco Olivieri, Marco Bonaventura, Max Moccia e Leo Semeraro. Gli interventi saranno visibili anche in seguito in un apposito archivio.

Gli approfondimenti saranno dedicati a temi di grande interesse per la “wireless community” italiana di Cambium, quali le soluzioni enterprise per la cyber security di Xirrus, la videosorveglianza urbana con cnVision, Wi-Fi e networking con la linea cnPilot e gli switch Matrix, le soluzioni in banda libera PTP, le tecnologie per il Fixed Wireless Broadband, le infrastrutture IoT per telemetria e monitoraggio ambientale con cnReach, il programma WIFI4EU e altro ancora.

“La disponibilità della nostra nuova piattaforma online ci stimola a produrre nuovi contenuti dedicati al mercato italiano”- sottolinea Marco Olivieri, Regional Sales Manager di Cambium Networks - ”La situazione contingente e la rinnovata attenzione allo smart working e alla formazione a distanza ci hanno spronato ad arricchire in questo senso la nostra offerta, e siamo convinti che i Friday Smart Update possano divenire un appuntamento utile e stimolante per la nostra community, sia per i partner commerciali come per gli utilizzatori finali delle nostre soluzioni”


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Cambium Networks: un grande evento per il Wi-Fi 6. Thu, 13 Feb 2020 11:27:32 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/620084.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/620084.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks: un grande evento per il Wi-Fi 6.

Come è ormai tradizione, Cambium Networks incontra partner e clienti per approfondire temi e obbiettivi del nuovo anno: nel 2020 focus sul Wi-Fi 6.

A Reggio Emilia il 25 Marzo - presso Ruote da Sogno.

Milano, 13 Febbraio 2020 - Cambium Networks, vendor di riferimento per le tecnologie wireless, conferma il suo appuntamento annuale con partner e clienti per condividere e approfondire i trend tecnologici più significativi e offrire gli strumenti per cavalcarli con successo.

Il focus di quest’anno è sul Wi-Fi 6.

Il nuovo standard 802.11ax è il protagonista di una evoluzione che avrà un grande impatto sulle performance delle reti aziendali. La tecnologia MU-MIMO implementata è infatti più avanzata rispetto alle precedenti versioni dello standard Wi-Fi e soddisfa al meglio le esigenze dettate da ambienti ad alta densità con elevati volumi di endpoint collegati contemporaneamente.

Cambium Networks, grazie alla recente acquisizione delle tecnologie Xirrus, integrate con i prodotti della linea cnPilot, è pronta a fornire al mercato soluzioni complete capaci di sfruttare al meglio questa importante innovazione.

A illustrare la proposta di Cambium Networks sarà Rad Sethuraman, un autentico guru del settore, che ha lavorato dagli albori sulle tecnologie Wi-Fi e, prima di entrare in Cambium in qualità di Vice President Product Management, ha lavorato in Motorola Solutions e poi in Cisco, dove ha creato la vision e la strategia per i servizi di indoor locationing e di Wi-Fi Analytics.

Moderatore dell’evento sarà anche quest’anno Marco Lorusso, esperto giornalista di settore e Tech Blogger.

Grande novità di quest’anno, la presenza di 5 “corner” dedicati alle soluzioni verticali, organizzati in collaborazione con i distributori ufficiali Cambium Networks e alcuni vendor selezionati, che presenteranno specifiche soluzioni per alcuni mercati, quali la sicurezza e la connettività per i grandi eventi ad alta densità, il Wifi4EU e la sicurezza urbana, la Smart Industry e l’IOT industriale, il Retail con i negozi intelligenti ed i Pop-up stores, fino ad arrivare alla connettività smart per i porti turistici e commerciali.

La cornice per questo evento è di grande fascino: Ruote da Sogno, un luogo unico al mondo che ospita in maniera permanente una splendida collezione di moto vintage e auto classiche di grande valore. Un vero e proprio contenitore multimediale che avvolge gli ospiti in un’esperienza immersiva sensoriale tra esposizioni, piatti raffinati ed auto e moto che hanno scritto la storia del ‘900.

L’agenda prevede:

- Benvenuto e apertura - Martín de la Serna, Vice President Sales EMEA, Cambium Networks
- Il mercato ICT: il futuro e i grandi trend - Nicoletta Boldrini , giornalista e blogger - Relatore TEDx
- La rivoluzione del Wi-Fi Enterprise: la visione di Cambium - Alessio Murroni, Vice President Sales Europe, Cambium Networks
- Lancio del Wi-Fi 6 - Rad Sethuraman, Vice President Product Management, Cambium Networks
- Focus strategia per l’Italia: le novità e il programma di canale - Marco Olivieri, Regional Sales Manager Italy, Cambium Networks
- Il mondo Xirrus - Marco Bonaventura - Channel Account Manager Italy, Cambium Networks
- Case studies - Contributi esterni

Per la gioia gastronomica e ludica dei convenuti, è previsto uno Show Cooking con batteria di chef e a seguire una appassionante visita guidata al Museo Ruote da Sogno.

Per registrarsi all’evento : https://www.cambium-eventi.it/evento-cambium-networks-25-03-2020/

----------------------------------------------------------

Contatto per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Soluzioni wireless dedicate per la videosorveglianza. Tue, 11 Feb 2020 10:04:51 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/619556.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/619556.html Quorum PR Quorum PR Soluzioni wireless dedicate per la videosorveglianza.

Cambium Networks presenta cnVision: facilità di installazione e gestione, economicità e sicurezza sono le caratteristiche della nuova proposta pensata e progettata per le esigenze della videosorveglianza di oggi.

Milano, 11 Febbraio 2020 - Le soluzioni cnVision incorporano le più recenti tecnologie di crittografia e di sicurezza, un protocollo over-the-air proprietario per offrire prestazioni stabili anche in condizioni ambientali avverse, e una perfetta integrazione ONVIF (Open Network Video Interface Forum) per una migliore risoluzione dei problemi. E' inoltre previsto il pieno supporto alle principali piattaforme di VMS (Video Management Systems).

Sakid Ahmed , General Manager of ePMP & cnVision Business di Cambium Networks, sottolinea: "A differenza di altri prodotti wireless generici, cnVision è progettato specificatamente per il mercato della videosorveglianza. È basato sugli standard wireless più robusti e affidabili del settore e offre funzionalità chiave per una gestione efficace, come ONVIF e VMS. Il sofisticato protocollo over-the-air di cnVision offre prestazioni altamente prevedibili per il trasporto wireless delle informazioni video mission-critical.

cnVision semplifica enormemente la complessità dell'implementazione wireless dedicata, facilitando così il lavoro degli installatori di sistemi CCTV, che si tratti di due telecamere o di una installazione di 100"

cnVision in sintesi:

- Semplifica lo sviluppo di un'infrastruttura wireless sicura e affidabile per le soluzioni di videosorveglianza e consente agli operatori di pianificare con sicurezza l'installazione delle telecamere

- Sfrutta un approccio gestito dal cloud che aumenta la facilità d'uso operativa in riferimento alla manutenzione del sistema e gli aggiornamenti software

- Offre un'elevata scalabilità di rete per supportare un'ampia popolazione di telecamere in base alle esigenze


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

Il Magazine italiano: https://itblog.cambiumnetworks.com/ 

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  





]]>
2020: i trend per l'industria delle comunicazioni wireless secondo Cambium Networks Wed, 29 Jan 2020 10:24:37 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617553.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617553.html Quorum PR Quorum PR 2020: i trend per l'industria delle comunicazioni wireless secondo Cambium Networks

Di Atul Bhatnagar - President and CEO Cambium Networks

La maggior parte del mondo è ormai sempre più connessa, in ogni luogo e in ogni momento della giornata.

La domanda di throughput richiede una crescente capacità di rispondere alle esigenze non solo delle persone, ognuna delle quali dispone di più dispositivi, ma anche della crescente automazione nelle case e nelle aziende.

La connettività è sempre più un elemento chiave nella vita quotidiana e nasce quindi il bisogno di reti di accesso ad elevata capacità che permettano di restare perfettamente collegati da casa al luogo di lavoro senza soluzione di continuità. Grazie al costo di manodopera intrinsecamente inferiore, ai brevi tempi di installazione e al minor investimento richiesto per le apparecchiature, il wireless continuerà a essere la tecnologia di riferimento per gli operatori che cercano soluzioni efficaci per offrire una maggiore capacità della rete.

Nessuna specifica soluzione wireless è in grado di soddisfare la vasta gamma di applicazioni per l'accesso. Con LTE, 5G, LoRa, Wi-Fi e altri sistemi tra cui scegliere, gli operatori di rete sperimenteranno diverse soluzioni per determinare empiricamente qual è quella più adatta alla loro attività. Indipendentemente dalla tecnologia selezionata, ogni operatore vorrà comunque una soluzione affidabile, facile da implementare e gestire e con un basso Total Cost of Ownership (TCO).

Gigabit per la casa e il desktop - La tecnologia delle onde millimetriche e le tecnologie mesh all’interno di architetture 5G dimostreranno che gli ultimi 20 chilometri della rete di accesso possono essere coperti in modo affidabile con la tecnologia wireless, sia per i fornitori di servizi che per gli operatori di reti private aziendali.

Capacità proattiva nella rete - Per soddisfare la domanda gli operatori di rete dovranno essere in grado di aggiungere velocemente capacità supplementare a richiesta. Aziende e fornitori di servizi potranno sfruttare le informazioni di monitoraggio e gli algoritmi predittivi intelligenti per identificare i colli di bottiglia e intraprendere rapidamente le iniziative necessarie per massimizzare la disponibilità e la qualità del servizio.

Convergenza LAN / WAN - Le velocità di wireless LAN e WAN stanno raggiungendo un livello che elimina la necessità di cavi negli ultimi 15-20 chilometri. Il fixed wireless continuerà ad essere una valida alternativa alla banda larga fissa come primo caso di utilizzo per il 5G. Con un backbone in fibra, le comunicazioni wireless saranno la tecnologia preferita per la distribuzione e l'accesso.

Meno risorse per gestire la rete - Gli operatori di rete sfrutteranno soluzioni "plug and play" che possono essere implementate rapidamente senza la necessità di pianificazione, provisioning, installazione e risoluzione dei problemi, con un enorme risparmio di tempi. Questo approccio "Zero-IT" favorirà le reti con un elevato livello di gestione automatizzata, che sono quindi “a propulsione autonoma”.

Tecnologia di alta qualità ma a prezzi accessibili - Indipendentemente dalla tecnologia e dagli standard, gli operatori di rete sceglieranno le soluzioni in grado di offrire un'elevata soddisfazione assieme ad un TCO allineato alle esigenze del business plan. Le innovazioni negli algoritmi Massive MIMO e negli standard di settore, insieme alla disponibilità di componenti commerciali standard (off-the-shell), renderanno disponibili reti Gibibit wireless che offriranno grande efficienza per una varietà di applicazioni specifiche.

Cambium Networks continuerà a investire per sviluppare soluzioni di connettività wireless con un elevatissimo rapporto prestazioni/prezzo. I nostri team lavorano sempre a stretto contatto con i fornitori di servizi e gli operatori di rete aziendali con l’obbiettivo di soddisfare le loro esigenze in termini di provisioning automatizzato e monitoraggio end-to-end basato su cloud, per massimizzare la soddisfazione dell'utente finale con il minor TCO possibile.

-------------------------------

Il blog italiano di Cambium Networks: https://itblog.cambiumnetworks.com/

Il sito di Cambium Networks: https://www.cambiumnetworks.com/

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

 



]]>
Nasce Cambium Networks Magazine: il blog dedicato al mondo wireless. Mon, 27 Jan 2020 10:55:09 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617104.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617104.html Quorum PR Quorum PR Nasce Cambium Networks Magazine: il blog dedicato al mondo wireless.

Cambium Networks offre a partner e clienti italiani un ricco strumento online di informazione e aggiornamento sui temi legati alle tecnologie wireless in tutte le aree applicative.

Miano, 27 Gennaio 2020 - E' online, al link https://itblog.cambiumnetworks.com/ , il Magazine di Cambium Networks, vendor globale di riferimento per le tecnologie wireless.

"Si tratta di un passo molto importante per il nostro modo di interagire col mercato in Italia", commenta Marco Olivieri, Italy Regional Sales Manager di Cambium Networks. "Attraverso il blog possiamo condividere notizie, competenze ed esperienze di valore per tutti gli operatori del comparto e per gli utilizzatori delle nostre soluzioni"

Il blog offre, oltre ad una sezione notizie, contenuti specifici dedicati a tutti gli ambiti in cui vengono utilizzate le tecnologie Cambium Networks:

Hospitality. Cambium Networks mette a disposizione di tutte le strutture ricettive i prodotti e le tecnologie necessarie per l’implementazione di infrastrutture Wi-Fi allo stato dell’arte. Prestazioni e semplicità d’uso per i clienti, scalabilità, massimo controllo e possibilità di offrire servizi dedicati e attività di marketing per la struttura.

Retail & Enterprise . Nelle reti aziendali di oggi, in generale, occorrono nuove funzionalità per rendere sempre più sicura ed efficiente la connettività interna ed esterna, cablata e wireless, con una particolare attenzione alla facilità di installazione e gestione. Nel retail moderno, la connettività wireless svolge un ruolo sempre più critico, sia sotto il profilo gestionale sia sotto quello della customer experience offerta attraverso il Wi-Fi.

Video sorveglianza. C’è sempre grande attenzione attorno al tema della sicurezza e delle relative tecnologie abilitanti. La videosorveglianza è un’area estremamente significativa e un’infrastruttura wireless costituisce oggi la risposta più efficace ed efficiente per gestire il crescente flusso di dati e informazioni connesse.

WIFI4UE. La connettività wireless ricopre un ruolo sempre più significativo nelle attività e nei servizi offerti al pubblico dalle amministrazioni centrali e locali. Il Wi-Fi pubblico e il progetto europeo WIFI4EU costituiscono un esempio eclatante di questo trend, in cui Cambium Networks gioca un ruolo da protagonista.

WISP. I Wireless Internet Service Provider affrontano un mercato sempre più complesso, in cui devono “reinventarsi” per poter offrire al meglio i propri servizi ed essere competitivi nei confronti di una copertura sempre più capillare di servizi FTTC/FTTH. Cambium Networks propone una gamma di prodotti e tecnologie che mette i WISP nelle condizioni di soddisfare le esigenze crescenti dei loro clienti business e consumer.

Completa l'offerta la sezione Casi di Studio, arricchita anche da contenuti video, in cui prodotti e le tecnologie di Cambium Networks vengono analizzati attraverso la storia e le caratteristiche di alcune tra le più significative implementazioni di successo in Italia e nel mondo.

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Continua lo sviluppo del Wi-Fi pubblico in Italia grazie al programma WIFI4EU. Thu, 12 Dec 2019 11:14:37 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/611213.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/611213.html Quorum PR Quorum PR Con Cambium Networks continua lo sviluppo del Wi-Fi pubblico in Italia grazie al programma WIFI4EU.

Le caratteristiche delle soluzioni Wi-Fi di Cambium Networks hanno permesso a molti comuni italiani di usufruire con successo dei finanziamenti europei: dal Veneto l'esperienza del comune di Lozzo Atestino.

Milano, 12 Dicembre 2019 - WIFI4EU è l'importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. Questi contributi coprono sino al 100% delle infrastrutture necessarie, con l'obiettivo di offrire ai cittadini connettività gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine, come parchi, piazze, musei, biblioteche, centri sanitari, e così via.

Per poter accedere ai finanziamenti è indispensabile che le pubbliche amministrazioni siano consapevoli dei molteplici aspetti connessi, in modo tale che i progetto siano perfettamente conformi a tutti i requisiti tecnici richiesti dal programma.

Lozzo Atestino, un comune di poco più di 3.000 abitanti nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei, in provincia di Padova, ha colto questa opportunità grazie alla collaborazione con Terralink, Internet Service Provider con una forte specializzazione nel campo della connettività wireless.

Il progetto prevedeva l’installazione di una rete Wi-Fi pubblica nelle 2 piazze principali del comune, nella piazza della frazione Valbona e in un edificio polifunzionale comunale.

La soluzione implementata da Terralink utilizzando apparati Cambium Networks, offre connettività internet nelle piazze principali di Lozzo Atestino attraverso l’installazione di access point outdoor cnPilot E501 e di un modulo PMP450. Nella Piazza di Valbona oltre agli E501 sono stati utilizzati access point per interni E410 per assicurare connettività all'edificio polifunzionale. Le installazioni hanno inoltre avuto un impatto minimo, utilizzando preesistenti pali per l'illuminazione.

"Utilizzando la tecnologia Cambium abbiamo riscontrato notevoli benefici per i tempi di installazione e configurazione in loco, soprattutto grazie alla gestione centralizzata tramite il software cnMaestro, che consente una maggiore efficienza anche nel monitoraggio degli apparati e quindi un miglioramento della qualità del servizio offerto, permettendoci di effettuare eventuali modifiche negli apparati in maniera istantanea." - ha commentato Edoardo Fabris di Terralink - "Per un ISP è fondamentale poter contare sulla piena compatibilità con le richieste del bando WIFI4EU, sulla semplicità di installazione e configurazione e sulle ottime prestazioni di copertura degli acccess point offerte dalle soluzioni di Cambium Networks"

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 


Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi





]]>
Managed Service Provider: la focalizzazione è la chiave. Thu, 21 Nov 2019 10:33:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/607952.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/607952.html Quorum PR Quorum PR Wireless as a service

di Atul Bhatnagar, President and CEO, Cambium Networks

Nel suo libro "
Alla ricerca dell'eccellenza ", uno dei punti chiave indicati da Tom Peters è "Attenersi al lavoro a maglia" (Stick to the Knitting). L'idea di base è che le aziende leader dovrebbero rimanere focalizzate sul proprio "core business" e concentrare gli investimenti nell'ottica di migliorare ulteriormente ciò che già fanno al meglio. Il concetto sembra ovvio, e il mondo degli affari offre notevoli esempi di aziende che sono state capaci di focalizzarsi con successo e altre in cui le distrazioni hanno invece causato seri problemi. Oggi, decenni dopo questa intuizione, la connettività Internet è un perfetto esempio di quelle "distrazioni" che costituiscono una continua sfida a rimanere focalizzati sul core business, mentre per altri la tecnologia delle comunicazioni è esattamente al centro del loro business.

Consideriamo le scuole come esempio. Il loro core business è educare gli studenti. Quando l'apprendimento è diventato online e sempre più interattivo con lo streaming video, le esigenze di connettività in classe passano da un dispositivo per studente a tre o più. Non molto tempo fa, ogni scuola in un distretto aveva uno o due specialisti IT per supportare le esigenze di comunicazione di aule, uffici e aree pubbliche. I team IT dovevano essere certificati, formati e immediatamente disponibili per gestire la rete. Le attività chiave del funzionamento della rete sono diventate sempre più costose in un settore in cui i budget sono invece molto limitati. Ogni scuola, così come qualsiasi attività commerciale, deve disporre di comunicazioni wireless di alta qualità che non le distraggano dal proprio core business.

La buona notizia è che la connettività Internet è esattamente il core business dei Managed Service Provider. Questi specialisti della comunicazione servono più aziende in molti settori e, poiché si concentrano esclusivamente sulla connettività wireless, forniscono:

- Gestione centralizzata dell'intera rete
- Progettazione, pianificazione, installazione, provisioning e manutenzione della rete
- Miglioramento complessivo delle prestazioni della rete e dell'efficienza operativa
- Rapporti dettagliati sulle prestazioni

Cambium Networks, grazie alla recente acquisizione di Xirrus, mette a disposizione degli MSP il Command Center. Il sistema consente di:

- Inserire e rendere operativi nuovi clienti in pochi minuti
- Monitorare e gestire fino a 1.000 reti di clienti da un'unica console
- Identificare e risolvere rapidamente i problemi grazie alla visualizzazione delle reti dei clienti con codice colore
- Gestire la parte amministrativa delle reti in modalità "role-based"

Un MSP ha recentemente affermato di vedere la sua attività come un “Managed Services Partner" per i suoi clienti aziendali: collaborando nel vero senso della parola, entrambe le parti sono in grado di concentrarsi sulle aree in cui hanno più esperienza e sono perciò nelle condizioni di offrire le migliori prestazioni con la massima efficienza complessiva.

Nei prossimi mesi, Cambium Networks condividerà esperienze specifiche relative a grandi aziende, centri congressi, distretti scolastici, università che hanno esternalizzato la propria gestione Wi-Fi lasciando ai partner MSP il compito di concentrarsi sulla tecnologia delle comunicazioni. Questa strategia consente alle aziende di avere una connettività affidabile per gestire al meglio il proprio business, restando focalizzati sui propri obbiettivi.

----------

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>