Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Quorum PR Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Quorum PR Mon, 24 Feb 2020 15:35:24 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/utenti/1592/1 Cambium Networks: un grande evento per il Wi-Fi 6. Thu, 13 Feb 2020 11:27:32 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/620084.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/620084.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks: un grande evento per il Wi-Fi 6.

Come è ormai tradizione, Cambium Networks incontra partner e clienti per approfondire temi e obbiettivi del nuovo anno: nel 2020 focus sul Wi-Fi 6.

A Reggio Emilia il 25 Marzo - presso Ruote da Sogno.

Milano, 13 Febbraio 2020 - Cambium Networks, vendor di riferimento per le tecnologie wireless, conferma il suo appuntamento annuale con partner e clienti per condividere e approfondire i trend tecnologici più significativi e offrire gli strumenti per cavalcarli con successo.

Il focus di quest’anno è sul Wi-Fi 6.

Il nuovo standard 802.11ax è il protagonista di una evoluzione che avrà un grande impatto sulle performance delle reti aziendali. La tecnologia MU-MIMO implementata è infatti più avanzata rispetto alle precedenti versioni dello standard Wi-Fi e soddisfa al meglio le esigenze dettate da ambienti ad alta densità con elevati volumi di endpoint collegati contemporaneamente.

Cambium Networks, grazie alla recente acquisizione delle tecnologie Xirrus, integrate con i prodotti della linea cnPilot, è pronta a fornire al mercato soluzioni complete capaci di sfruttare al meglio questa importante innovazione.

A illustrare la proposta di Cambium Networks sarà Rad Sethuraman, un autentico guru del settore, che ha lavorato dagli albori sulle tecnologie Wi-Fi e, prima di entrare in Cambium in qualità di Vice President Product Management, ha lavorato in Motorola Solutions e poi in Cisco, dove ha creato la vision e la strategia per i servizi di indoor locationing e di Wi-Fi Analytics.

Moderatore dell’evento sarà anche quest’anno Marco Lorusso, esperto giornalista di settore e Tech Blogger.

Grande novità di quest’anno, la presenza di 5 “corner” dedicati alle soluzioni verticali, organizzati in collaborazione con i distributori ufficiali Cambium Networks e alcuni vendor selezionati, che presenteranno specifiche soluzioni per alcuni mercati, quali la sicurezza e la connettività per i grandi eventi ad alta densità, il Wifi4EU e la sicurezza urbana, la Smart Industry e l’IOT industriale, il Retail con i negozi intelligenti ed i Pop-up stores, fino ad arrivare alla connettività smart per i porti turistici e commerciali.

La cornice per questo evento è di grande fascino: Ruote da Sogno, un luogo unico al mondo che ospita in maniera permanente una splendida collezione di moto vintage e auto classiche di grande valore. Un vero e proprio contenitore multimediale che avvolge gli ospiti in un’esperienza immersiva sensoriale tra esposizioni, piatti raffinati ed auto e moto che hanno scritto la storia del ‘900.

L’agenda prevede:

- Benvenuto e apertura - Martín de la Serna, Vice President Sales EMEA, Cambium Networks
- Il mercato ICT: il futuro e i grandi trend - Nicoletta Boldrini , giornalista e blogger - Relatore TEDx
- La rivoluzione del Wi-Fi Enterprise: la visione di Cambium - Alessio Murroni, Vice President Sales Europe, Cambium Networks
- Lancio del Wi-Fi 6 - Rad Sethuraman, Vice President Product Management, Cambium Networks
- Focus strategia per l’Italia: le novità e il programma di canale - Marco Olivieri, Regional Sales Manager Italy, Cambium Networks
- Il mondo Xirrus - Marco Bonaventura - Channel Account Manager Italy, Cambium Networks
- Case studies - Contributi esterni

Per la gioia gastronomica e ludica dei convenuti, è previsto uno Show Cooking con batteria di chef e a seguire una appassionante visita guidata al Museo Ruote da Sogno.

Per registrarsi all’evento : https://www.cambium-eventi.it/evento-cambium-networks-25-03-2020/

----------------------------------------------------------

Contatto per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Soluzioni wireless dedicate per la videosorveglianza. Tue, 11 Feb 2020 10:04:51 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/619556.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/619556.html Quorum PR Quorum PR Soluzioni wireless dedicate per la videosorveglianza.

Cambium Networks presenta cnVision: facilità di installazione e gestione, economicità e sicurezza sono le caratteristiche della nuova proposta pensata e progettata per le esigenze della videosorveglianza di oggi.

Milano, 11 Febbraio 2020 - Le soluzioni cnVision incorporano le più recenti tecnologie di crittografia e di sicurezza, un protocollo over-the-air proprietario per offrire prestazioni stabili anche in condizioni ambientali avverse, e una perfetta integrazione ONVIF (Open Network Video Interface Forum) per una migliore risoluzione dei problemi. E' inoltre previsto il pieno supporto alle principali piattaforme di VMS (Video Management Systems).

Sakid Ahmed , General Manager of ePMP & cnVision Business di Cambium Networks, sottolinea: "A differenza di altri prodotti wireless generici, cnVision è progettato specificatamente per il mercato della videosorveglianza. È basato sugli standard wireless più robusti e affidabili del settore e offre funzionalità chiave per una gestione efficace, come ONVIF e VMS. Il sofisticato protocollo over-the-air di cnVision offre prestazioni altamente prevedibili per il trasporto wireless delle informazioni video mission-critical.

cnVision semplifica enormemente la complessità dell'implementazione wireless dedicata, facilitando così il lavoro degli installatori di sistemi CCTV, che si tratti di due telecamere o di una installazione di 100"

cnVision in sintesi:

- Semplifica lo sviluppo di un'infrastruttura wireless sicura e affidabile per le soluzioni di videosorveglianza e consente agli operatori di pianificare con sicurezza l'installazione delle telecamere

- Sfrutta un approccio gestito dal cloud che aumenta la facilità d'uso operativa in riferimento alla manutenzione del sistema e gli aggiornamenti software

- Offre un'elevata scalabilità di rete per supportare un'ampia popolazione di telecamere in base alle esigenze


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

Il Magazine italiano: https://itblog.cambiumnetworks.com/ 

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  





]]>
2020: i trend per l'industria delle comunicazioni wireless secondo Cambium Networks Wed, 29 Jan 2020 10:24:37 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617553.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617553.html Quorum PR Quorum PR 2020: i trend per l'industria delle comunicazioni wireless secondo Cambium Networks

Di Atul Bhatnagar - President and CEO Cambium Networks

La maggior parte del mondo è ormai sempre più connessa, in ogni luogo e in ogni momento della giornata.

La domanda di throughput richiede una crescente capacità di rispondere alle esigenze non solo delle persone, ognuna delle quali dispone di più dispositivi, ma anche della crescente automazione nelle case e nelle aziende.

La connettività è sempre più un elemento chiave nella vita quotidiana e nasce quindi il bisogno di reti di accesso ad elevata capacità che permettano di restare perfettamente collegati da casa al luogo di lavoro senza soluzione di continuità. Grazie al costo di manodopera intrinsecamente inferiore, ai brevi tempi di installazione e al minor investimento richiesto per le apparecchiature, il wireless continuerà a essere la tecnologia di riferimento per gli operatori che cercano soluzioni efficaci per offrire una maggiore capacità della rete.

Nessuna specifica soluzione wireless è in grado di soddisfare la vasta gamma di applicazioni per l'accesso. Con LTE, 5G, LoRa, Wi-Fi e altri sistemi tra cui scegliere, gli operatori di rete sperimenteranno diverse soluzioni per determinare empiricamente qual è quella più adatta alla loro attività. Indipendentemente dalla tecnologia selezionata, ogni operatore vorrà comunque una soluzione affidabile, facile da implementare e gestire e con un basso Total Cost of Ownership (TCO).

Gigabit per la casa e il desktop - La tecnologia delle onde millimetriche e le tecnologie mesh all’interno di architetture 5G dimostreranno che gli ultimi 20 chilometri della rete di accesso possono essere coperti in modo affidabile con la tecnologia wireless, sia per i fornitori di servizi che per gli operatori di reti private aziendali.

Capacità proattiva nella rete - Per soddisfare la domanda gli operatori di rete dovranno essere in grado di aggiungere velocemente capacità supplementare a richiesta. Aziende e fornitori di servizi potranno sfruttare le informazioni di monitoraggio e gli algoritmi predittivi intelligenti per identificare i colli di bottiglia e intraprendere rapidamente le iniziative necessarie per massimizzare la disponibilità e la qualità del servizio.

Convergenza LAN / WAN - Le velocità di wireless LAN e WAN stanno raggiungendo un livello che elimina la necessità di cavi negli ultimi 15-20 chilometri. Il fixed wireless continuerà ad essere una valida alternativa alla banda larga fissa come primo caso di utilizzo per il 5G. Con un backbone in fibra, le comunicazioni wireless saranno la tecnologia preferita per la distribuzione e l'accesso.

Meno risorse per gestire la rete - Gli operatori di rete sfrutteranno soluzioni "plug and play" che possono essere implementate rapidamente senza la necessità di pianificazione, provisioning, installazione e risoluzione dei problemi, con un enorme risparmio di tempi. Questo approccio "Zero-IT" favorirà le reti con un elevato livello di gestione automatizzata, che sono quindi “a propulsione autonoma”.

Tecnologia di alta qualità ma a prezzi accessibili - Indipendentemente dalla tecnologia e dagli standard, gli operatori di rete sceglieranno le soluzioni in grado di offrire un'elevata soddisfazione assieme ad un TCO allineato alle esigenze del business plan. Le innovazioni negli algoritmi Massive MIMO e negli standard di settore, insieme alla disponibilità di componenti commerciali standard (off-the-shell), renderanno disponibili reti Gibibit wireless che offriranno grande efficienza per una varietà di applicazioni specifiche.

Cambium Networks continuerà a investire per sviluppare soluzioni di connettività wireless con un elevatissimo rapporto prestazioni/prezzo. I nostri team lavorano sempre a stretto contatto con i fornitori di servizi e gli operatori di rete aziendali con l’obbiettivo di soddisfare le loro esigenze in termini di provisioning automatizzato e monitoraggio end-to-end basato su cloud, per massimizzare la soddisfazione dell'utente finale con il minor TCO possibile.

-------------------------------

Il blog italiano di Cambium Networks: https://itblog.cambiumnetworks.com/

Il sito di Cambium Networks: https://www.cambiumnetworks.com/

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

 



]]>
Nasce Cambium Networks Magazine: il blog dedicato al mondo wireless. Mon, 27 Jan 2020 10:55:09 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617104.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/617104.html Quorum PR Quorum PR Nasce Cambium Networks Magazine: il blog dedicato al mondo wireless.

Cambium Networks offre a partner e clienti italiani un ricco strumento online di informazione e aggiornamento sui temi legati alle tecnologie wireless in tutte le aree applicative.

Miano, 27 Gennaio 2020 - E' online, al link https://itblog.cambiumnetworks.com/ , il Magazine di Cambium Networks, vendor globale di riferimento per le tecnologie wireless.

"Si tratta di un passo molto importante per il nostro modo di interagire col mercato in Italia", commenta Marco Olivieri, Italy Regional Sales Manager di Cambium Networks. "Attraverso il blog possiamo condividere notizie, competenze ed esperienze di valore per tutti gli operatori del comparto e per gli utilizzatori delle nostre soluzioni"

Il blog offre, oltre ad una sezione notizie, contenuti specifici dedicati a tutti gli ambiti in cui vengono utilizzate le tecnologie Cambium Networks:

Hospitality. Cambium Networks mette a disposizione di tutte le strutture ricettive i prodotti e le tecnologie necessarie per l’implementazione di infrastrutture Wi-Fi allo stato dell’arte. Prestazioni e semplicità d’uso per i clienti, scalabilità, massimo controllo e possibilità di offrire servizi dedicati e attività di marketing per la struttura.

Retail & Enterprise . Nelle reti aziendali di oggi, in generale, occorrono nuove funzionalità per rendere sempre più sicura ed efficiente la connettività interna ed esterna, cablata e wireless, con una particolare attenzione alla facilità di installazione e gestione. Nel retail moderno, la connettività wireless svolge un ruolo sempre più critico, sia sotto il profilo gestionale sia sotto quello della customer experience offerta attraverso il Wi-Fi.

Video sorveglianza. C’è sempre grande attenzione attorno al tema della sicurezza e delle relative tecnologie abilitanti. La videosorveglianza è un’area estremamente significativa e un’infrastruttura wireless costituisce oggi la risposta più efficace ed efficiente per gestire il crescente flusso di dati e informazioni connesse.

WIFI4UE. La connettività wireless ricopre un ruolo sempre più significativo nelle attività e nei servizi offerti al pubblico dalle amministrazioni centrali e locali. Il Wi-Fi pubblico e il progetto europeo WIFI4EU costituiscono un esempio eclatante di questo trend, in cui Cambium Networks gioca un ruolo da protagonista.

WISP. I Wireless Internet Service Provider affrontano un mercato sempre più complesso, in cui devono “reinventarsi” per poter offrire al meglio i propri servizi ed essere competitivi nei confronti di una copertura sempre più capillare di servizi FTTC/FTTH. Cambium Networks propone una gamma di prodotti e tecnologie che mette i WISP nelle condizioni di soddisfare le esigenze crescenti dei loro clienti business e consumer.

Completa l'offerta la sezione Casi di Studio, arricchita anche da contenuti video, in cui prodotti e le tecnologie di Cambium Networks vengono analizzati attraverso la storia e le caratteristiche di alcune tra le più significative implementazioni di successo in Italia e nel mondo.

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Continua lo sviluppo del Wi-Fi pubblico in Italia grazie al programma WIFI4EU. Thu, 12 Dec 2019 11:14:37 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/611213.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/611213.html Quorum PR Quorum PR Con Cambium Networks continua lo sviluppo del Wi-Fi pubblico in Italia grazie al programma WIFI4EU.

Le caratteristiche delle soluzioni Wi-Fi di Cambium Networks hanno permesso a molti comuni italiani di usufruire con successo dei finanziamenti europei: dal Veneto l'esperienza del comune di Lozzo Atestino.

Milano, 12 Dicembre 2019 - WIFI4EU è l'importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. Questi contributi coprono sino al 100% delle infrastrutture necessarie, con l'obiettivo di offrire ai cittadini connettività gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine, come parchi, piazze, musei, biblioteche, centri sanitari, e così via.

Per poter accedere ai finanziamenti è indispensabile che le pubbliche amministrazioni siano consapevoli dei molteplici aspetti connessi, in modo tale che i progetto siano perfettamente conformi a tutti i requisiti tecnici richiesti dal programma.

Lozzo Atestino, un comune di poco più di 3.000 abitanti nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei, in provincia di Padova, ha colto questa opportunità grazie alla collaborazione con Terralink, Internet Service Provider con una forte specializzazione nel campo della connettività wireless.

Il progetto prevedeva l’installazione di una rete Wi-Fi pubblica nelle 2 piazze principali del comune, nella piazza della frazione Valbona e in un edificio polifunzionale comunale.

La soluzione implementata da Terralink utilizzando apparati Cambium Networks, offre connettività internet nelle piazze principali di Lozzo Atestino attraverso l’installazione di access point outdoor cnPilot E501 e di un modulo PMP450. Nella Piazza di Valbona oltre agli E501 sono stati utilizzati access point per interni E410 per assicurare connettività all'edificio polifunzionale. Le installazioni hanno inoltre avuto un impatto minimo, utilizzando preesistenti pali per l'illuminazione.

"Utilizzando la tecnologia Cambium abbiamo riscontrato notevoli benefici per i tempi di installazione e configurazione in loco, soprattutto grazie alla gestione centralizzata tramite il software cnMaestro, che consente una maggiore efficienza anche nel monitoraggio degli apparati e quindi un miglioramento della qualità del servizio offerto, permettendoci di effettuare eventuali modifiche negli apparati in maniera istantanea." - ha commentato Edoardo Fabris di Terralink - "Per un ISP è fondamentale poter contare sulla piena compatibilità con le richieste del bando WIFI4EU, sulla semplicità di installazione e configurazione e sulle ottime prestazioni di copertura degli acccess point offerte dalle soluzioni di Cambium Networks"

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 


Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi





]]>
Managed Service Provider: la focalizzazione è la chiave. Thu, 21 Nov 2019 10:33:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/607952.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/607952.html Quorum PR Quorum PR Wireless as a service

di Atul Bhatnagar, President and CEO, Cambium Networks

Nel suo libro "
Alla ricerca dell'eccellenza ", uno dei punti chiave indicati da Tom Peters è "Attenersi al lavoro a maglia" (Stick to the Knitting). L'idea di base è che le aziende leader dovrebbero rimanere focalizzate sul proprio "core business" e concentrare gli investimenti nell'ottica di migliorare ulteriormente ciò che già fanno al meglio. Il concetto sembra ovvio, e il mondo degli affari offre notevoli esempi di aziende che sono state capaci di focalizzarsi con successo e altre in cui le distrazioni hanno invece causato seri problemi. Oggi, decenni dopo questa intuizione, la connettività Internet è un perfetto esempio di quelle "distrazioni" che costituiscono una continua sfida a rimanere focalizzati sul core business, mentre per altri la tecnologia delle comunicazioni è esattamente al centro del loro business.

Consideriamo le scuole come esempio. Il loro core business è educare gli studenti. Quando l'apprendimento è diventato online e sempre più interattivo con lo streaming video, le esigenze di connettività in classe passano da un dispositivo per studente a tre o più. Non molto tempo fa, ogni scuola in un distretto aveva uno o due specialisti IT per supportare le esigenze di comunicazione di aule, uffici e aree pubbliche. I team IT dovevano essere certificati, formati e immediatamente disponibili per gestire la rete. Le attività chiave del funzionamento della rete sono diventate sempre più costose in un settore in cui i budget sono invece molto limitati. Ogni scuola, così come qualsiasi attività commerciale, deve disporre di comunicazioni wireless di alta qualità che non le distraggano dal proprio core business.

La buona notizia è che la connettività Internet è esattamente il core business dei Managed Service Provider. Questi specialisti della comunicazione servono più aziende in molti settori e, poiché si concentrano esclusivamente sulla connettività wireless, forniscono:

- Gestione centralizzata dell'intera rete
- Progettazione, pianificazione, installazione, provisioning e manutenzione della rete
- Miglioramento complessivo delle prestazioni della rete e dell'efficienza operativa
- Rapporti dettagliati sulle prestazioni

Cambium Networks, grazie alla recente acquisizione di Xirrus, mette a disposizione degli MSP il Command Center. Il sistema consente di:

- Inserire e rendere operativi nuovi clienti in pochi minuti
- Monitorare e gestire fino a 1.000 reti di clienti da un'unica console
- Identificare e risolvere rapidamente i problemi grazie alla visualizzazione delle reti dei clienti con codice colore
- Gestire la parte amministrativa delle reti in modalità "role-based"

Un MSP ha recentemente affermato di vedere la sua attività come un “Managed Services Partner" per i suoi clienti aziendali: collaborando nel vero senso della parola, entrambe le parti sono in grado di concentrarsi sulle aree in cui hanno più esperienza e sono perciò nelle condizioni di offrire le migliori prestazioni con la massima efficienza complessiva.

Nei prossimi mesi, Cambium Networks condividerà esperienze specifiche relative a grandi aziende, centri congressi, distretti scolastici, università che hanno esternalizzato la propria gestione Wi-Fi lasciando ai partner MSP il compito di concentrarsi sulla tecnologia delle comunicazioni. Questa strategia consente alle aziende di avere una connettività affidabile per gestire al meglio il proprio business, restando focalizzati sui propri obbiettivi.

----------

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Cambium Networks annuncia le nuove soluzioni Wi-Fi cloud managed della serie cnPilot. Thu, 14 Nov 2019 10:52:56 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/606902.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/606902.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks annuncia le nuove soluzioni Wi-Fi cloud managed della serie cnPilot.

L'e510 è stato progettato per impieghi outdoor in tutte le condizioni ambientali, l'e505 offre una nuova soluzione economica per implementazioni esterne su larga scala, mentre l'access point da parete e425 si rivolge al sempre più esigente mercato dell'hospitality.

Milano, 14 Novembre 2019 - Cambium Networks, (NASDAQ: CMBM) annuncia le nuove soluzioni cnPilot, per una connettività affidabile e conveniente in ogni scenario di utilizzo. Si tratta di tre nuovi access point e del nuovo dispositivo di gestione cnMaesto c4000. Queste nuove soluzioni supportano efficacemente le esigenze di connettività business e residenziale, lo switchig ethernet e la gestione cloud multi-sito.

"Gli operatori di rete e i Managed Service Provider (MSP) sono costantemente sotto pressione per offrire ai clienti più valore e una migliore tecnologia a un prezzo competitivo", ha affermato Daran Hermans, direttore Product Line Management di Cambium Networks. “Questi tre nuovi prodotti Wi-Fi di livello enterprise, combinati con la gestione del cloud attraverso il pannello di controllo offerto da cnMaestro, garantiscono più opzioni e maggiore controllo della rete, senza canoni ricorrenti. Le soluzioni Cambium Networks Enterprise includono il Wi-Fi "zero-touch", un set di funzionalità che automatizzano l'aggiunta dei dispositivi, utilizzano il provisioning basato su policy e si auto-ottimizzano per soddisfare le esigenze del Wi-Fi ad alta capacità. "

"Cambium Networks ha progettato una soluzione in grado di ridurre i costi per gli IT manager di aziende che operano in ambito retail, logistica, istruzione, hospitality e Managed Service Provider", ha sottolineato Scott Imhoff, Senior Vice President Product Management and Marketing di Cambium Networks. "Utilizzando un'architettura basata su intelligenza distribuita e "cloud-first", il sistema di gestione end-to-end cnMaestro e gli access point cnPilot consentono a operatori IT e MSP aziendali di sviluppare con facilità le proprie reti."

Ecco i nuovi prodotti più in dettaglio:

- cnPilot e505, access point per outdoor 802.11ac Wave 2, dal design compatto, progettato per installazioni urbane ad alta densità, dove può essere installato rapidamente e con un basso impatto.

- cnPilot e510 802.11ac Wave 2, sempre per implementazioni esterne, offre alte prestazioni in un ampio spettro di condizioni ambientali, dotato di certificazioni EN 61373 e EN 50121 relativamente a resistenza a urti e vibrazioni e compatibilità elettromagnetica, coesiste con ESD e LTE, resistenza ad acqua e polvere a norma IP67.

- cnPilot e425H - access point da parete 802.11ac Wave 2, progettato per installazioni in ambito hospitality ad alta densità, per offrire connettività perfetta in ogni stanza.

- cnMaestro c4000 Appliance, un server locale montato su rack, dotato di software di controllo cnMaestro preinstallato, ideale per le situazioni in cui la gestione cloud non è possibile.

https://www.cambiumnetworks.com/products/wifi/cnpilot-e505/ 
https://www.cambiumnetworks.com/products/wifi/cnpilot-e510/ 
https://www.cambiumnetworks.com/products/wifi/cnpilot-e425h/ 
https://www.cambiumnetworks.com/products/software/cnmaestro-c4000/


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com  

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi
Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

 

]]>
Innovazione tecnica al servizio del business: l'esperienza diretta di un WISP. Wed, 16 Oct 2019 10:28:45 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/603262.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/603262.html Quorum PR Quorum PR Innovazione tecnica al servizio del business: Cambium Networks ePMP 3000 nell'esperienza diretta di un WISP.

Milano, 16 Ottobre 2019 - Dimensione opera come WISP in Molise, Puglia, Campania e Abruzzo dal 2007, con un forte focus sulla copertura capillare del territorio, anche in zone estremamente rurali, sull’affidabilità del servizio, mantenendosi al passo con le tecnologie più avanzate. Il servizio di connettività ad internet offerto è molto apprezzato per la sua affidabilità e velocità, oltre che per l'elevato livello del supporto ai clienti. Nelle regioni in cui opera la clientela di Dimensione è per la maggior parte privata, ma un numero crescente di aziende di rilievo e molte strutture pubbliche locali utilizzano i suoi servizi.

Il management di Dimensione era consapevole del fatto che i WISP stanno affrontando in questi anni un periodo nel quale devono "reinventarsi" per poter offrire al meglio i propri servizi ed essere competitivi nei confronti di una copertura sempre più capillare di servizi FTTC/FTTH. Questi ultimi, seppur apparentemente più convenienti e più veloci, sono offerti da grandi compagnie nazionali, che non riescono però ad essere presenti sul territorio con il loro supporto come invece è possibile per un WISP locale. La grande sfida è riuscire ad offrire elevate velocità di picco nonostante lo spettro libero a 5GHz sia molto disturbato e richiede perciò di orientarsi verso soluzioni tecnologiche caratterizzate da un’elevata efficienza spettrale, che riescano a lavorare bene anche in presenza di forti interferenze.

In precedenza Dimensione operava principalmente con prodotti di un altro vendor sulla parte wireless, raggiungendo però una situazione in cui si è evidenziata una pericolosa mancanza di sviluppo da parte del produttore, che non permetteva più di stare al passo con le esigenze di banda da parte degli utenti finali. Si è perciò deciso di cercare prodotti più innovativi e dopo una attenta valutazione delle tecnologie disponibili ci si è orientati verso la linea ePMP di Cambium Networks, che offriva un ottimo compromesso tra prezzo e capacità. Questa scelta ha permesso a Dimensione di mantenere alta la qualità del servizio con ePMP 1000, di migliorarlo ulteriormente con ePMP 2000 e di continuare in questo processo di innovazione con ePMP 3000.

L’ePMP 3000 permette di lavorare con un numero inferiore di settori, e di conseguenza uno spettro più libero, pur offrendo velocità di picco superiori, ottimizzando così la spesa infrastrutturale e lo spazio fisico sulle torri. Per il cliente finale significa ottenere una migliore latenza, fondamentale ad esempio per il gaming online, il VoIP, lo streaming ed altri servizi che richiedono una connettività di elevata qualità, oltre che una maggior velocità di picco, e, complessivamente, un miglior servizio.

"L’ePMP 3000 ha portato una ventata di freschezza in un campo in cui altri produttori si concentrano su canali più grandi (ad esempio 80MHz, assolutamente inutilizzabili nella pratica) senza lavorare su un elemento cruciale come l’efficienza spettrale." - sottolinea Roberto Padulo, Amministratore Unico di Dimensione - "L’uso del MU-MIMO e di modulazioni più elevate permettono, operando opportunamente nella scelta delle postazioni in cui utilizzare il prodotto e a parità di canale utilizzato, di raddoppiare la capacità complessiva rispetto ad ePMP 2000. Sono aspetti significativi, dei quali abbiamo già visto il beneficio reale sulla piattaforma Cambium PMP450m, e che stiamo vedendo sull’ePMP 3000."


Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com

Contatti per la stampa:
Enrico Bianchessi
Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Connettività wireless per la protezione delle isole dell'Arcipelago Toscano. Thu, 10 Oct 2019 12:01:25 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/602528.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/602528.html Quorum PR Quorum PR Connettività wireless per la protezione delle isole dell'Arcipelago Toscano.

Il monitoraggio e la videosorveglianza delle aree marine protette sono possibili grazie ad una avanzata infrastruttura wireless basata sulle soluzioni Cambium Networks

Milano 10/10/2019 - Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, nato nel 1996, si estende su un’area di 79.160 ettari tra le province di Livorno, Grosseto e l’area a mare. È uno dei Parchi Nazionali italiani con la più forte integrazione tra terra (22%) e mare (78%) e il maggior numero di isole, significativamente distanti e diverse tra loro, ricche di specie endemiche da salvaguardare. Nel 2014 l’Ente Pubblico che gestisce il Parco ha indetto una gara per il monitoraggio e la videosorveglianza di tutte le aree marine protette all’interno delle isole dell’ Arcipelago Toscano. L'area interessata comprende, partendo da nord, le splendide isole di Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri. Oltre che per la videosorveglianza la rete doveva anche garantire copertura Wi-Fi all'interno di alcune isole.

Si trattava di un progetto particolarmente complesso, caratterizzato anche da notevoli difficoltà logistiche, data la necessità di raggiungere i vari siti via mare e successivamente a piedi, scalando zone rocciose e con condizioni meteo spesso proibitive. Inoltre la gran parte delle postazioni sono state alimentate con energie alternative (fotovoltaico ed eolico) aumentando conseguentemente la complessità del sistema e la necessità di renderlo il più affidabile possibile.

La gara è stata vinta dal Gruppo Simtel, contractor toscano che opera nel mondo delle TLC, con il massimo del punteggio tecnico per la scelta della soluzione di interconnessione tra le isole e la distribuzione del segnale. Simtel ha utilizzato prodotti Cambium Networks e ancora oggi prosegue, ove necessario, ad ampliare e migliorare l’infrastruttura con nuovi prodotti, capaci di garantire, oltre a performance elevate, un grado di protezione ad acqua e polvere di livello IP 67.

La rete è composta in sintesi da una dorsale ad alta capacità in configurazione 2+0 in Space Diversity alla frequenza di 7GHz in banda licenziata, da una serie di collegamenti in banda libera a 5GHz ed una serie di access point a 2.4GHz. Per la nuova dorsale di back up sono stati utilizzati nello specifico i Cambium Networks PTP 670, dotati antenne da 60 e 90 cm con copertura di tratte sul mare fino a 54 km, mantenendo comunque ottime performance in termini di stabilità e affidabilità.

La rete Cambium Networks, oltre al trasporto dei flussi video delle 90 telecamere termiche e di contesto (PTZ), supporta una rete VoIP che collega le varie sedi nelle isole con un solo centralino telefonico. Inoltre opera una rete Wi-Fi per la registrazione di utenti speciali come le guide del parco e le forze dell’ordine nei casi di emergenza dove la copertura GSM non è disponibile.

Per l’installazione della componentistica hardware è stata utilizzata una procedura di assemblaggio e collaudo preventivo in azienda al fine di verificare le prestazioni alle varie temperature, simulando le condizioni di utilizzo più critiche. Data le particolare situazione ambientale tutti i tecnici di Simtel impegnate nell'installazione sono stati opportunamente formati per operare attraverso elitrasporto, ove necessario dotati di Patente Nautica e hanno seguito un Corso da Rocciatori per guide alpine del CAI.

La rete viene attualmente utilizzata dal personale dell’Ente Parco, Carabinieri Forestali, Guardia di Finanza (Reparto Operativo Aereo Navale di Livorno) e dal Gruppo Simtel per la manutenzione del sistema. Nel progetto sono stati utilizzati principalmente cluster di Cambium Networks ePMP 1000 e Force 110, integrati con ePMP Force 180/200/300 e che nei prossimi mesi saranno sostituiti con le nuove ePMP Force 300-19R e ePMP 3000L.

Di grande interesse tra gli ulteriori sviluppi futuri, l'installazione di nuovi collegamenti per il monitoraggio dei nidi del falco pescatore all’ interno del Parco.

Giampiero Sammuri, Presidente dell'Ente Parco, ha così commentato: "Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti grazie al progetto implementato da Simtel, che ci ha permesso di usufruire di servizi chiave per una gestione ottimale di una realtà complessa e articolata come quella del Parco dell'Arcipelago Toscano"

Il sito del parco: http://www.islepark.it/


Gruppo Simtel
La Società nasce come Spin Off di una importante azienda del Mercato TLC, con competenze e professionalità acquisita e si afferma nel mercato nel proprio settore con l'acquisizione di importanti contratti sia nella divisione Clienti TOP che nello Small & Medium Enterprises.
Il Gruppo Simtel, forte delle esperienze nel settore Sanità Project Finance, consente di acquisire e rafforzare le conoscenze di tipo giuridico, economico, finanziario e di management essenziali per governare le criticità e per realizzare e gestire operazioni di partnership pubblico-privato bancabili e sostenibili nel medio-lungo termine.
http://www.grupposimtel.com/it/index.php 

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com

Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

 
 




]]>
5G e 802.11ax : gli standard wireless emergenti: la visione di Cambium Networks Wed, 25 Sep 2019 14:38:27 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/599546.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/599546.html Quorum PR Quorum PR 5G e 802.11ax : gli standard wireless emergenti

Atul Bhatnagar, Presidente e CEO di Cambium Networks, esamina lo status e il significato tecnologico dei nuovi standard di trasmissione e delinea la visione dell'azienda sulla loro implementazione in prodotti e servizi.

Nella sua accezione più semplice, il 5G si riferisce alle comunicazioni mobili di quinta generazione. In alcuni contesti, si riferisce specificamente agli standard che soddisfano i requisiti IMT-2020 pubblicati dall'ITU Radiocommunication Sector (ITU-R), uno dei tre settori dell'International Telecommunication Union, nel 2012. In altri ambiti ancora si usa il termine per indicare la vasta gamma di nuovi servizi abilitati dalle reti 5G.

I requisiti IMT-2020 riguardano tre principali tipologie d'uso: 1) il potenziamento della banda larga mobile (eMBB); 2) in ambito IoT l'mMTC (Massive Machine Type Communication) ; e 3) le comunicazioni a bassa latenza ultra-affidabili (URLLC). Il 5G, essendo abbastanza flessibile per affrontare questi casi d'utilizzo diversi e spesso in conflitto tra loro, consentirà un insieme diversificato di nuovi servizi.

Lo standard 10P LTE 3GPP è stato riconosciuto dall'ITU-R come standard di comunicazione mobile di quarta generazione nel 2010. Mentre LTE continua ad essere migliorato e supporta velocità di trasmissione dati superiori a 1 Gbps, oltre alle applicazioni IoT (Internet of Things), LTE non è stato in grado di soddisfare pienamente i requisiti IMT-2020. Per questo motivo, 3GPP ha sviluppato la 5G NR (New Radio), una nuova Radio Access Technology (RAT) .

Combinando 5G NR e LTE, 3GPP offre in tal modo uno standard composito che soddisfa i requisiti IMT-2020. La modalità di utilizzo principale per il 5G, almeno per il breve e medio termine, sarà la banda larga mobile fornita dai Mobile Network Operator (MNO).

Il 5G e il Fixed Wireless Broadband (FWB)

Un utilizzo importante per i 5G è il Fixed Wireless Broadband (FWB). Nello sviluppo delle nostre tecnologie abbiamo affrontato e dato risposte alle numerose differenze ed esigenze peculiari del FWB rispetto alle sole comunicazioni Wi-Fi o mobili a banda larga:

- Pianificazione radio per implementazioni fisse
- Modelli di traffico dati per abbonati residenziali e aziendali
- Propagazione radio del fixed wireless
- Layer 2 networking
- Messaggistica unicast e multicast
- Livelli di qualità del servizio
- Antenne e strutture CPE (Customer Premise Equipment) per esterni
- Installazioni outdoor residenziali e business

Le tecnologie chiave del 5G includono beamforming e MIMO Multi-User (MU-MIMO), tecnologie che abbiamo integrato nelle soluzioni cnMedusa, ottimizzate per le esigenze del FWB.

Come funzioneranno le reti adottando algoritmi e standard 5G?

LTE è un componente fondamentale del 5G. Abbiamo acquisito una notevole competenza in LTE, sviluppando un primo prodotto LTE, cnRanger ™. La piattaforma cnRanger, pensata espressamente per l'accesso a banda larga fissa, è conforme all'interfaccia 3GPP, e la sua roadmap si evolverà per supportare lo standard 5G NR e portare la tecnologia 5G nelle bande sub-6 GHz.
Cambium Networks sta sviluppando attivamente un prodotto FWB a 28 GHz compatibile con 5G NR, dove compatibilità significa che il Radio Access Network (RAN) opererà con CPE compatibili con 5G NR quando saranno disponibili.

I primi dispositivi che supporteranno il 5G NR saranno ottimizzati per la banda larga mobile fornita dagli operatori. Ciò significa che sono progettati per telefoni o piccoli terminali e supportano l'LTE e i precedenti standard di comunicazione mobile. In genere fanno affidamento sull'accesso a uno spettro con licenza sub-6 GHz per garantire la disponibilità dei collegamenti in condizioni "non-line of sight."

Se pensiamo invece all'ottimizzazione di un prodotto specificatamente utilizzato in ambito per FWB, ci sono molte aree per il miglioramento delle prestazioni e la riduzione dei costi:

- Antenne CPE
- Gestione dell'alimentazione CPE
- Progettazione dello scheduler per distribuzioni statiche
- Assenza di supporto alla mobilità
- Riduzione dei requisiti di compatibilità con le versioni precedenti e dei costi connessi.

Il 5G e le applicazioni IIoT

Le reti LPWA (low-power wide area) basate su 5G saranno il mezzo di trasporto preferito per l'IoT grazie alla durata delle batterie, il provisioning semplificato e le connessioni a lunga distanza per le applicazioni di automazione e analisi. L'adozione degli standard 3GPP come NB-IOT e CAT-M1 è già cominciata oggi e in futuro verranno migrati verso gli standard 5G.

In parallelo, le reti basate sul protocollo LoRaWAN (Long Range Wide Area Network) consentono alle reti private di coesistere con quelle pubbliche.
La combinazione delle reti private LoRa e di quelle private e pubbliche 5G offre agli utilizzatori industriali la flessibilità necessaria per raggiungere i loro obiettivi, sulla base di criteri quali OPEX vs. CAPEX, licenziata vs non-licenziata, consumo energetico, autonomia, copertura, capacità e QoS (Quality of Service).

Come supportare efficacemente aziende e WISP perché possano trarre i massimi benefici dal 5G?

Cambium Networks sta lavorando attivamente su prodotti a onda millimetrica sia per le bande licenziate licenza disponibili sia per bande non licenziate da 60 GHz. Insieme, queste offrono nuove opzioni a prezzi accessibili per WISP e utenti aziendali per ottenere velocità di trasmissione dati più elevate nelle reti di accesso. Nuovi strumenti di pianificazione radio e funzionalità di installazione saranno introdotte insieme a queste piattaforme per affrontare i problemi di allineamento osservati a queste lunghezze d'onda più brevi.

Il 5G rimpiazzerà il Wi-Fi?

5G non sostituirà il Wi-Fi. Se pensiamo alla comunicazione dati in termini di costo/Mbps, l'utilizzo del Wi-Fi per WLAN è decisamente conveniente rispetto a LTE / 5G NR ed è probabile che la situazione rimanga tale anche per il prossimo futuro. 802.11ax (ora noto anche come Wi-Fi 6) ha molti vantaggi nel protocollo Wi-Fi che migliorano le prestazioni, specialmente per le applicazioni comunemente utilizzate.
Le notizie sulla morte del Wi-Fi sono sicuramente esagerate. Ci sono almeno tre motivi per cui il 5G non sostituirà il Wi-Fi nel prossimo futuro:

1. I chipset Wi-Fi sono economici e offrono il miglior rapporto costo/Mbps. I chip Wi-Fi sono usati ovunque, dagli smartphone ai PC e dai dispositivi aziendali ai dispositivi domestici intelligenti: ogni anno vengono forniti oltre tre miliardi di chip Wi-Fi. Le nuove tecnologie per le reti di tipo aziendale potrebbero entrare nella case dei consumatori poiché sempre più numerosi oggetti connessi aumenteranno la domanda di connettività e affidabilità di livello enterprise. Allo stesso tempo, le reti aziendali tradizionali continuano a preferire il Wi-Fi come rete di accesso per dipendenti, ospiti e dispositivi di back-office come scanner, stampanti, controlli ambientali e dispositivi per la sicurezza.

2. Lo standard 802.11ax abbraccia e supporta gli stessi obiettivi del 5G, ovvero maggiore efficienza dello spettro, networking deterministico e slicing del servizio. 802.11ax e 5G condividono obiettivi comuni e implementazioni complementari. Nulla nel prossimo futuro modificherà la facilità di implementazione e le performance ad alta capacità che hanno decretato il successo degli standard Wi-Fi 802.11.

3. L'accesso Wi-Fi pubblico è un modello economico basato sui servizi, mentre le reti cellulari mobili sono un modello economico basato su tariffe. Consideriamo il numero di hotel, caffetterie, ristoranti, centri di trasporto e persino parchi pubblici e città che offrono accesso Wi-Fi gratuito: i servizi forniti attraverso l'accesso Wi-Fi pubblico ripagano più del costo dell'attrezzatura di rete. Le reti di accesso mobile basate su 5G sono a pagamento e non possono sostituire l'accesso di rete gratuito basato su servizi offerto dal Wi-Fi pubblico.


La visione di Cambium Networks

Le tipologie di utilizzo del 5G e i servizi sviluppati dal gruppo di lavoro per affrontarle, offrono a Cambium Networks un potente set di strumenti per creare soluzioni di rete avanzate ottimizzate per l'accesso a banda larga fissa. La nostra esperienza pratica e di successo con tecnologie 5G come Massive MU-MIMO e beamsteering, unita alla nostra consolidata comprensione delle esigenze del mercato della banda larga fissa, ci consentirà di accelerare lo sviluppo di applicazioni e soluzioni pratiche che incorporano servizi 5G. Applicheremo questi servizi attraverso il nostro modello di Wireless Fabric, sfruttando i punti di forza delle architetture di rete PTP, PMP, LTE e Wi-Fi e utilizzando sia lo spettro licenziato che non licenziato, per offrire soluzioni altamente differenziate ed economicamente vantaggiose per i nostri clienti.

------------------------------

Uffcio Stampa Cambium Networks

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Cambium Networks annuncia nuove soluzioni per il Fixed Wireless Broadband ePMP Force 300. Thu, 19 Sep 2019 10:20:21 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/598073.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/598073.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks annuncia nuove soluzioni per il Fixed Wireless Broadband ePMP Force 300.

WISP e aziende possono estendere con facilità le proprie reti.

Milano, 19 Settembre 2019 - Cambium Networks, (NASDAQ: CMBM) fornitore globale di soluzioni di rete wireless, annuncia importanti novità per quanto riguarda l'offerta ePMP. Tre nuovi modelli di subscriber module (SM) offrono oggi agli operatori una scelta più ampia per creare reti capaci di soddisfare le attuali esigenze di throughput anche nelle condizioni ambientali più difficili. Queste novità nel portafoglio ePMP estendono ulteriormente le opzioni di connettività wireless per WISP e operatori aziendali e industriali che implementano le soluzioni Cambium Networks.

"I fornitori di servizi wireless e le aziende sono impegnati a fornire connettività affidabile e veloce proprio mentre lo spettro diventa sempre più scarso", sottolinea Sakid Ahmed, Vice Presidente di ePMP Business, Cambium Networks. "Questi nuovi prodotti, che sfruttano le avanzate soluzioni 802.11ac Wave 2 System on Chip (SoC), espandono l'attuale portafoglio ePMP 3000 con un SM per connettività su distanze brevi con form factor ridotto, una nuova soluzione basata su antenna a pannello a guadagno medio per il punto-punto (PTP) e una opzione "rugged" con supporto a 4,9 GHz indirizzata soprattutto al settore della pubblica sicurezza. Gli operatori di rete possono così continuare a sfruttare le potenti funzionalità 4 × 4 MU-MIMO con ePMP 3000 come access point (AP) e possono contare sulla piena compatibilità con access point ePMP 1000 e 2000 ".

Il Force 300-13 è adatto per collegamenti a corto raggio in applicazioni come il trasporto di dati per la videosorveglianza TVCC o per la connettività internet urbana. Il modulo supporta i canali a 20, 40 e 80 MHz e modulazioni fino a 256 QAM. L'unità offre un form factor ridotto e un'antenna a pannello integrata da 13 dBi che si adatta perfettamente a spazi ristretti o dove anche l'aspetto estetico è un fattore rilevante.

Il Force 300-19 viene invece utilizzato per collegamenti a medio raggio ed è utile per gli operatori che preferiscono l'antenna a pannello rispetto a quella a disco. L'antenna a pannello è ideale per luoghi inadatti per le antenne paraboliche e offre prestazioni assolutamente simili.

Force 300-19R è indicato per grandi aziende, applicazioni di tipo governative o industriali in cui la resistenza alle intemperie è un fattore chiave. Questo modulo offre anche canali di dimensioni ridotte da 5 e 10 MHz per applicazioni PTP (point-to-point) che lo rendono particolarmente utile nella banda di frequenza licenziata da 4,9 GHz.

Questi tre nuovi prodotti della linea ePMP Force 300 si aggiungono alle Force 300-16 e Force 300-25 per costituire una suite completa capace di soddisfare un'ampia gamma di applicazioni per gli operatori di rete. I WISP possono così progettare e implementare rapidamente collegamenti ad alta affidabilità grazie al software gratuito LINKPlanner (oggi alla versione 5.1), ottimizzare la copertura di rete con cnHeat e monitorare le prestazioni e gestire la rete con la piattaforma di gestione end-to-end gratuita cnMaestro.

CAMBIUM NETWORKS
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com

Contatti per la stampa

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

 

]]>
Cambium Networks annuncia l'acquisizione delle soluzioni Wi-Fi Xirrus da Riverbed Technology. Thu, 29 Aug 2019 10:54:48 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/592995.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/592995.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks annuncia l'acquisizione delle soluzioni Wi-Fi Xirrus da Riverbed Technology.

Grazie a questa operazione Cambium Networks amplia e rafforza ulteriormente il suo portafoglio di soluzioni aziendali.

Milano, 29 Agosto 2019 - Cambium Networks, (NASDAQ: CMBM) fornitore globale leader di soluzioni di rete wireless, ha annunciato l'acquisizione dei prodotti e servizi cloud Xirrus Wi-Fi da Riverbed Technology, Inc.

Il portafoglio Xirrus di access point Wi-Fi enterprise ad alte prestazioni e i servizi in abbonamento, tra cui XMS Cloud Management, EasyPass Access, Application Control, Xirrus Positioning System (XPS) e MSP Command Center, miglioreranno e faciliteranno l'implementazione e le funzionalità dei Network Service Application (NSA) esistenti di Cambium Networks, e metterà a disposizione dei clienti un ricco set di nuovi servizi.

"Il wireless è la tecnologia perfetta per connettere persone, luoghi e cose", ha affermato Atul Bhatnagar, Presidente e CEO di Cambium Networks. “Siamo orgogliosi di poterci unire al talentuoso team di Xirrus, che porta con se' una storia di innovazione e una profonda esperienza nello sviluppo di soluzioni Wi-Fi ad alte prestazioni, servizi cloud scalabili, implementazioni ad alta densità, analisi di rete avanzate e servizi in abbonamento cloud. Siamo inoltre felici di dare il benvenuto ai clienti di Xirrus in tutto il mondo e ai partner di canale nella comunità Cambium Networks e non vediamo l'ora di costruire insieme un proficuo rapporto".

“Il team di Xirrus è entusiasta di entrare a far parte di un'organizzazione così fortemente dedicata e impegnata nel wireless networking. La vasta esperienza enterprise di Xirrus e lo sviluppo avanzato contribuiranno in modo sostanziale al successo delle soluzioni Cambium Networks, proprio nel momento in cui le imprese e i service provider stanno migrando a livello mondiale da soluzioni 802.11ac al nuovo protocollo 802.11ax", ha affermato Bruce Miller, il nuovo nuovo Vice President Enterprise Marketing di Cambium Networks, precedentemente con Xirrus e Riverbed Technology. "La base clienti di Xirrus e la comunità dei partner trarranno vantaggio dal portafoglio di soluzioni wireless di Cambium Networks, ampio e perfettamente complementare."

Le soluzioni Xirrus ampliano e rafforzano l'attuale offerta Wi-Fi di Cambium Networks, per garantire ai clienti in area enterprise, istruzione, enti governativi, hospitality e ai managed service provider (MSP), una straordinaria scelta di tecnologie e soluzioni per la connettività wireless. Le soluzioni Xirrus saranno ancora acquistabili presso i rivenditori Xirrus esistenti e saranno rese disponibili tramite i ConnectedPartner esistenti di Cambium Networks nelle prossime settimane.

Cambium Networks
Cambium Networks (NASDAQ: CMBM) è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless, capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. Ha sviluppato un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai service provider e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com


Contatti per la stampa

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Staples Solutions annuncia l'intenzione di vendere le sedi in Italia, Francia e Spagna Fri, 26 Jul 2019 16:17:46 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/584738.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/584738.html Quorum PR Quorum PR Staples Solutions annuncia l'intenzione di vendere le sedi in Italia, Francia e Spagna

Amsterdam, Paesi Bassi - 26 luglio 2019 - Staples Solutions B.V. annuncia l’intenzione di vendere le sedi situate in Francia, Italia e Spagna a RAJA - azienda di articoli da ufficio, confezionamento e forniture leader sul mercato francese. L’accettazione dell’offerta è soggetta al completamento di alcune procedure di consultazione e normative con i rappresentanti dei dipendenti. Le aziende in questione, con un fatturato combinato di € 320 milioni, operano con i marchi JPG, Bernard, MondOffice e Kalamazoo.

“L’operazione ci permetterà di semplificare il nostro modello di business, e consentirà a Staples Solutions di concentrarsi sulle attività chiave, ovvero i contratti B2B, servendo sia aziende di medie e grandi dimensioni che istituzioni pubbliche. Le attività in Francia, Italia e Spagna si concentrano principalmente sulle vendite su catalogo e online, e sono quindi focalizzate sulle soluzioni per i clienti con piccoli uffici o agli home office (SoHo). RAJA è un partner strategico di grande importanza per le nostre attività nell’area Sud Europa, con una vasta esperienza in questo segmento di clientela e un’offerta di prodotti che completa la nostra. Riteniamo che questa transazione sia nel migliore interesse di Staples Solutions, e dei nostri clienti, dipendenti e partner,” afferma Dolph Westerbos, amministratore delegato di Staples Solutions.

“Concentrandoci su un’unica attività chiave, riusciremo a costruire un’azienda più robusta. Inoltre, questo ci permetterà di investire e cogliere le opportunità che abbiamo identificato in area B2B, per aiutare i nostri clienti a raggiungere risultati sempre migliori”, ha aggiunto Westerbos.

"La prevista acquisizione di quattro aziende leader rappresenta una grande opportunità per il Gruppo RAJA. Grazie al significativo aumento della nostra offerta totale di prodotti, riusciremo a implementare la nostra strategia in modo più rapido, per diventare un fornitore globale per i nostri clienti, dalle piccole imprese alle grandi aziende internazionali. La transazione rafforzerà la nostra posizione di leader, e rafforzerà la nostra forte crescita organica", afferma Danièle Kapel-Marcovici, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo RAJA.

A seguito della transazione, che dovrebbe concludersi a Ottobre 2019, Staples Solutions continuerà a creare le migliori soluzioni per gli spazi di lavoro dei propri clienti aziendali in 12 paesi, con una forte presenza in Europa Centrale e Settentrionale.

Informazioni su Staples Solutions
Staples Solutions è un fornitore leader di articoli per luoghi di lavoro, servizi e soluzioni dedicate alle medie e grandi imprese Europee. Grazie alla propria offerta integrata, Staples Solutions è il miglior partner per soddisfare le molteplici esigenze dei luoghi di lavoro di oggi e di domani. Maggiori informazioni su Staples Solutions all’indirizzo www.staples.eu.

Informazioni su Raja Group
Il gruppo RAJA è il distributore N°1 di imballaggi, forniture e attrezzature per le imprese in Europa. Presente in 18 paesi attraverso 21 aziende, RAJA offre la più ampia selezione di prodotti per l'imballaggio in Europa, insieme a una gamma completa di prodotti per movimentazione e stoccaggio, attrezzature per officina e manutenzione, forniture per pulizie, prodotti per la sicurezza, forniture e mobili per ufficio, e attrezzature e forniture per negozi retail. Nel 2018 il Gruppo ha raggiunto un fatturato di € 631 milioni con oltre 1.900 dipendenti.

Contatti media:

Berkeley Communications Charlotte Marshall

StaplesPR@berkeleypr.com

+44 (0) 1189 090 909

]]>
cnHeat, il nuovo servizio dedicato ai WISP per il Network Planning Tue, 02 Jul 2019 11:56:41 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/575663.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/575663.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks annuncia cnHeat, il nuovo servizio dedicato ai WISP per il Network Planning, disponibile in abbonamento.

Le informazioni offerte dal servizio per la pre-qualifica relativa all'intensità del segnale wireless in una determinata area, consentono agli operatori di risparmiare tempo e costi, aumentando al contempo l'efficienza delle connessioni per i nuovi abbonati.

Milano, 2 luglio 2019 - Cambium Networks, fornitore di riferimento per le soluzioni di rete wireless, annuncia la disponibilità del servizio in abbonamento per la pianificazione della rete cnHeat. Il servizio offre una visualizzazione su mappa dell'intensità del segnale nelle aree in cui è disponibile connettività a banda larga attraverso reti di distribuzione wireless point-to-multipoint basate su PMP 450 ed ePMP. cnHeat permette di valutare le nuove opportunità di connettività per sfruttare a meglio le soluzioni offerte dalla infrastruttura wireless di Cambium Networks.

"Stiamo utilizzando cnHeat per valutare la copertura wireless in relazione alla posizione sul territorio di nuovi potenziali abbonati, il che ci consentirà di ottimizzare la selezione degli utenti e il ritorno sul nostro investimento", ha affermato Rob Reif, Chief Technology Officer del WISP Pixius Communications a Wichita, in Kansas. "Finora i risultati sono stati molto incoraggianti."

Il servizio di abbonamento cnHeat è disponibile per qualsiasi località del mondo. E' disponibile una dimostrazione video del lavoro sul campo effettuato attraverso il software cnHeat con Pixius Communications. (
Qui il video )

"Il servizio cnHeat identifica e valuta in modo specifico le sedi di clienti corporate e residenziali raggiungibili tramite un'infrastruttura di rete esistente o anche solo pianificata e consente agli operatori di rete di concentrarsi sulla crescita del fatturato.

Basandosi sull'esperienza di Cambium Networks nella tecnologia RF e lavorando a stretto contatto con gli operatori di rete di tutto il mondo, cnHeat genera previsioni di copertura RF estremamente accurate", ha affermato Scott Imhoff, Vicepresidente senior Product Management e Marketing, Cambium Networks. "Una migliore informazione consente agli operatori di rete di ridurre i tempi e i costi del lavoro sul campo e di incrementare notevolmente il successo delle installazioni".

cnHeat è l'ultimo strumento di Cambium Networks per migliorare le prestazioni e l'efficienza delle comunicazioni wireless. Gli operatori di rete possono progettare rapidamente collegamenti ad alta affidabilità con il servizio LINKPlanner gratuito e successivamente monitorare le prestazioni e gestire la rete con la piattaforma di management end-to-end gratuita cnMaestro.

Per approfondire: https://www.cambiumnetworks.com/products/software/cnheat/


---------------------------------------------
Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milano
tel +39-02-39549728

e-mail:
enrico.bianchessi@quorum-pr.com
Skype: enrico.bianchessi

]]>
WIFI4EU: come sfruttare l'opportunità offerta dalla campagna europea di finanziamento per il free Wi-Fi. Tue, 21 May 2019 09:48:47 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/558092.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/558092.html Quorum PR Quorum PR WIFI4EU: come sfruttare l'opportunità offerta dalla campagna europea di finanziamento per il free Wi-Fi.

Comuni e Pubbliche Amministrazioni che si accingono a implementare progetti per il Wi-Fi pubblico potranno ricevere informazioni e supporto attraverso un seminario web proposto da Cambium Networks, azienda di rifermento del settore.

Venerdì 7 Giugno 2019 ore 11.00

WIFI4EU è l'importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. Questi contributi copriranno sino al 100% delle infrastrutture necessarie, con l'obiettivo di offrire ai cittadini connettività gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine, come parchi, piazze, musei, biblioteche, centri sanitari, e così via.

Per poter accedere ai finanziamenti è indispensabile che le pubbliche amministrazioni siano consapevoli dei molteplici aspetti connessi, in modo tale che i progetto siano perfettamente conformi ai requisiti richiesti dal programma.

Di seguito gli argomenti chiave del seminario:

- Conoscere i requisiti tecnici del WIFI4EU
- Come verificare se i dispositivi scelti sono conformi a tali requisiti
- Soluzioni Cambium Networks e relative caratteristiche
- Basi di progettazione delle reti Wi-Fi
- Esempi pratici con linee guida per la costruzione di un computo metrico e per la realizzazione di reti Wi-Fi, indoor e outdoor.

Il seminario sarà tenuto da Maximilian Moccia, Italy Regional Technical Manager di Cambium Networks.

Per iscriversi: https://register.gotowebinar.com/register/3573304335614764555  

----------------------


Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milano
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  
Skype: enrico.bianchessi

]]>
Ecco le nuove soluzioni ePMP per il Fixed Wireless Broadband. Tue, 07 May 2019 08:51:39 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/552993.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/552993.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks: ecco le nuove soluzioni ePMP per il Fixed Wireless Broadband.

Le nuove proposte, basate su Wave 2 802.11ac, permettono ai Wireless Service Provider (WISP) di ottenere il massimo beneficio dagli investimenti già effettuati sulla base installata.

Milano, 7 Maggio 2019 - Cambium Networks, fornitore di riferimento per le soluzioni di rete wireless, annuncia le nuove soluzioni a banda larga ePMP per una connettività realmente affidabile ed economica. Estendendo la piattaforma MU-MIMO di ePMP 3000, le nuove soluzioni completano il portafoglio offrendo un nuovo modulo CPE (Customer Premise Equipment) connettorizzato e un access point rugged dotato di sincronizzazione GPS; entrambi offrono numerose possibilità di implementazione con antenne di terze parti. Queste novità nella gamma ePMP estendono ulteriormente le opzioni di connettività wireless per i service provider, così come per gli operatori aziendali e industriali che implementano le soluzioni della "Wireless Fabric" di Cambium Networks.

"E' importante vedere come il portafoglio di ePMP di Cambium Networks continua ad espandersi con nuovi subscriber module e access point basati sulla più recente tecnologia Wave 2 802.11ac", ha affermato Mitchell Block, Presidente di NetOps Communications, un grande operatore wireless americano. "Cambium Networks dimostra di comprendere le reali esigenze del mercato WISP e sviluppa di conseguenza nuovi prodotti. La compatibilità con le versioni precedenti e successive della piattaforma ePMP ci aiutano concretamente a pianificare la migrazione verso nuove tecnologie, proteggendo al contempo i nostri investimenti correnti. Cambium Networks dimostra un continuo impegno verso gli operatori e ci permette di fornire reti sempre migliori tenendo il passo con le richieste dei nostri clienti. "

"Siamo molto soddisfatti del lancio dei nuovi ePMP3000L, F300CSM e F130 sul mercato. Queste estensioni del portafoglio seguite al lancio di ePMP3000, aggiungono realmente flessibilità a fronte delle esigenze dei WISP. Questi prodotti rispondono perfettamente alle richieste degli operatori che cercano soluzioni ad alte prestazioni in un modello di distribuzione a densità ridotta ", sottolinea Sakid Ahmed, Vicepresidente di ePMP Business, Cambium Networks." ePMP offre un agevole percorso di migrazione con piena compatibilità sia verso le soluzioni passate che quelle future, da 802.11n a 802.11ac Wave 2 con 4x4 MU-MIMO, proteggendo gli investimenti mentre lo standard 802.11 continua a evolversi. "

Gli operatori di rete possono inoltre progettare rapidamente i collegamenti ad alta affidabilità con il software gratuito LINKPlanner, per poi monitorare le prestazioni e gestire la rete con il sistema di management end-to-end gratuito cnMaestro.

In dettaglio le novità introdotte:

- ePMP 3000L: ottimizzato per aree a bassa densità di copertura, ePMP 3000L offre connettività basata su architettura Micro-PoP. Questo access point Wave 2 802.11ac con tecnologia MIMO offre una velocità di trasmissione dati fino a 600 Mbps nelle bande 5150-5950 MHz e utilizza la sincronizzazione GPS per ottenere scalabilità e alta efficienza spettrale. L'ePMP 3000L è un dispositivo IP67 connettorizzato e può essere dotato di un'antenna settoriale, a fascio stretto o omnidirezionale, per fornire una copertura mirata.

- Modulo subscriber ePMP Force 300 CSM: per collegare posizioni difficili da raggiungere, Force 300 CSM , basato su 802.11ac Wave 2, offre una velocità di trasmissione dati fino a 600 Mbps nei canali 20/40/80 MHz utilizzando la tecnologia MIMO 2x2. L'unità è dotata di connettori che consentono personalizzazioni per implementazioni con antenne piatte o a tromba.
- ePMP Force 130 - Fornisce fino a 140 Mbps di throughput ed è ideale per applicazioni a corto raggio, ad alta capacità di backhaul o multipoint. Funziona nelle bande 5150-5970 MHz e 2,4 GHz, e i moduli includono funzionalità QoS e di gestione.

Cambium Networks
Cambium Networks è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. E' specializzata nello sviluppo di un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai provider di servizi e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com


Contatti per la stampa

Enrico Bianchessi

Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com
Skype: enrico.bianchessi
 

]]>
Allnet.Italia distribuisce le soluzioni per la connettività wireless di Cambium Networks Fri, 22 Mar 2019 11:53:42 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/534959.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/534959.html Quorum PR Quorum PR Allnet.Italia distribuisce le soluzioni per la connettività wireless di Cambium Networks

Access point Wi-Fi di classe enterprise, switch e sofwtare di gestione cloud based sono al centro del nuovo accordo di distribuzione.

Milano, 22 Marzo 2019 - Allnet.Italia, distributore ad alto valore aggiunto, specializzato in soluzioni innovative per l'informatica e le telecomunicazioni, ha siglato un accordo di distribuzione con Cambium Networks, produttore di riferimento a livello globale per le tecnologie di trasmissione wireless.

Il portafoglio di prodotti Cambium Networks offre soluzioni di connettività "Intelligent edge" che includono gli access point Wi-Fi cnPilot e la nuova linea di switch enterprise cnMatrix, nati per le nuove reti intelligenti cablate e wireless gestite in cloud. L'offerta sarà completata dal software di gestione per le reti wireless cnMaestro.

“Allnet.Italia è felice di estendere la propria collaborazione con Cambium Networks anche in Italia, dopo la già proficua collaborazione in Spagna con la controllata Wifidom ed in Germania con la consociata ALLNET GmbH." commenta Emiliano Papadopoulos, CEO di Allnet.Italia. "E’ un azienda molto organizzata, con ambizioni importanti ed un go to market strutturato al 100 %, grazie al canale e al tema italiano preparato ed esperto. Cambium ha dimostrato di essere un’azienda capace di generare continua innovazione e conquistare quote mercato nel mondo Wireless Broadband, Wi-Fi e switching. Ci sono tutti i presupposti per una partnership duratura e di successo con il nostro team”.

"La specifica esperienza e le competenze di Allnet.Italia come distributore a valore aggiunto sia nel mondo delle tecnologie wireless come nel networking, lo rende un partner di elevato potenziale per il nostro portafoglio prodotti, che si presenta ora particolarmente ricco grazie alla presenza dei nuovi switch della serie cnMatrix." - sottolinea Marco Olivieri, Regional Sales Manager di Cambium Networks - "Si tratta di prodotti che consentono di costruire e gestire reti enterprise di elevatissimo livello qualitativo a costi contenuti, accessibili perciò anche alla media e piccola impresa."

Cambium Networks

Cambium Networks è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. E' specializzata nello sviluppo di un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai provider di servizi e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia.
www.cambiumnetworks.com 

ALLNET.ITALIA

Distributore indipendente ad alto valore aggiunto e partner ideale per l’innovazione e la trasformazione costante in ambito ICT. Fondata nel 2000 a Bologna e con un’alleanza strategica con ALLNET GMBH basata a Monaco, in Germania, si rivolge ai mercati professionali verticali, lavorando a stretto contatto con System integrator, ISP, installatori e rivenditori certificati, fornendo soluzioni di infrastruttura ed applicazioni ICT complete e personalizzate per le piccole e medie imprese, la pubblica amministrazione, il settore bancario e quello industriale. Per maggiori informazioni su Allnet.Italia: www.allnet-italia.it

Contatti per la stampa:
Cambum Networks: Enrico Bianchessi - Quorum PR - enrico.bianchessi@quorum-pr.com

]]>
Logistica: la rete Wi-Fi come chiave per un'operatività fluida ed efficiente. Wed, 06 Mar 2019 11:00:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/530381.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/530381.html Quorum PR Quorum PR Logistica: la rete Wi-Fi come chiave per un'operatività fluida ed efficiente.

Tenere costantemente connessi i terminali degli operatori costituisce la premessa per garantite operazioni di magazzino veloci, sicure e a prova di errore: l'esperienza di Movimoda.

Movimoda è un operatore logistico tra più importanti e innovativi in Italia e in Europa, focalizzato sul mondo dell'industria tessile e della moda. I numeri danno un quadro preciso delle dimensioni dell'impegno organizzativo e tecnologico di Movimoda: 150 clienti, 330.000 metri quadrati di magazzini, 100 milioni di pezzi gestiti, 10 milioni di metri di tessuto l'anno. La sua presenza si estende in Italia, Francia e numerosi paesi asiatici, soprattutto in Cina. Nei magazzini vengono gestiti e movimentati materie prime e prodotti finiti, con una ampia gamma di servizi, che vanno dal controllo qualità sino alla gestione dell'e-commerce.

Per mantenere e sviluppare la sua posizione di mercato Movimoda è costantemente impegnata ad assicurare nei propri magazzini i migliori supporti tecnologici per una operatività ai massimi livelli di efficienza e sicurezza.

In alcuni dei magazzini italiani, in cui operano abitualmente 40/50 persone, tutte dotate di radioterminali, si è resa necessaria l'installazione di una nuova rete per la copertura Wi-Fi, rispondendo anche alla necessità di avere un sistema di gestione centralizzato. Allo stesso tempo però gli access point dovevano continuare ad essere operativi anche se il sistema centralizzato non dovesse essere temporaneamente raggiungibile.

Movimoda si è rivolta al system integrator Lastnet per progettare e implementare una rete capace di rispondere efficacemente a tutte le esigenze.

La scelta è caduta sugli access point Cambium Networks cnPilot e410, access point per l’indoor, ed e501S, access points settoriali per l’outdoor con filtro LTE intregrato, per un totale di circa 100 apparati. Le caratteristiche hardware e software dei prodotti Cambium hanno reso la progettazione ed installazione della nuova rete particolarmente agevoli e veloci.

Attualmente la rete Wi-Fi nei magazzini è utilizzata principalmente per connettere radioterminali Datalogic, interfacciati con il WMS aziendale. Inoltre permette anche di collegare notebook Movimoda alla rete aziendale, o notebook di clienti/fornitori ad una rete Guest. Sugli AP vengono utilizzate entrambe le bande 2.4 e 5 GHz.

Andrea Masini, tecnico IT di Movimoda ha dichiarato: "L'operatività di un sistema logistico moderno non può prescindere da una connettività wireless potente ed efficiente, obbiettivo raggiunto con i prodotti Cambium Networks"

Per ulteriori informazioni su Movimoda e Lastnet:
www.movimoda.it
www.lastnet.it 

Cambium Networks
Cambium Networks è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. E' specializzata nello sviluppo di un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai provider di servizi e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia. www.cambiumnetworks.com

Contatti per la stampa:

Enrico Bianchessi
Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>
Flowmon presenta Flowmon Encrypted Traffic Analysis Tue, 05 Mar 2019 10:50:55 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/530013.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/530013.html Quorum PR Quorum PR Flowmon presenta Flowmon Encrypted Traffic Analysis

Milano, 5 marzo 2019 - Flowmon Networks, vendor focalizzato in soluzioni avanzate per il monitoraggio e la sicurezza delle reti, ha annunciato la disponibilità di Flowmon Encrypted Traffic Analysis. Come parte dell'ultima versione di Flowmon 10, offre alle organizzazioni la valutazione in tempo reale del traffico crittografato, semplifica l'applicazione delle politiche di sicurezza, mantenendo così il livello di protezione desiderato.

Secondo NSS Labs, il 75% del traffico web verrà crittografato entro il 2019. Da un lato, la crittografia è ciò che un'organizzazione responsabile deve attuare per proteggere la comunicazione dall'essere intercettata e compromessa, salvaguardando integrità e riservatezza. D'altra parte, la complessità della gestione della crittografia rappresenta una sfida per le organizzazioni, che devono garantire la conformità crittografica, con la conseguente incertezza sul raggiungimento del livello di protezione desiderato.

"Con l'aumentare del numero di attacchi informatici che sfruttano la crittografia, gli standard di conformità crittografici diventeranno sempre più stringenti e difficili da mantenere”, afferma Pavel Minarik, CTO di Flowmon Networks. “Nell'era del traffico crittografato, la capacità di analizzare tali comunicazioni diventa fondamentale per un'efficace applicazione delle policy di sicurezza.”

La soluzione Flowmon monitora i metadati del traffico di rete e li aggrega nei cosiddetti flussi (NetFlow/IPFIX standards ) con un'estensione specifica estratta dall'handshake TLS (creazione di comunicazioni crittografate). Questo approccio, che non richiede alcuna decodifica, è l'unico modo per comprendere appieno le moderne comunicazioni crittografate, preservando la privacy in modo perfettamente scalabile.

"Flowmon  offre ai team operativi di rete il controllo sul traffico crittografato. Monitora e analizza i metadati del traffico di rete, segnala incoerenze nella conformità crittografica e aiuta perciò a mantenere il livello di protezione desiderato e ad evitare comunicazioni indesiderate”, continua Minarik. “Grazie a ciò, i team NetOps possono rispondere delle esigenze di sicurezza organizzativa, garantendo al tempo stesso la riservatezza della comunicazione.”

Con Flowmon Encrypted Traffic Analysis, i team NetOps possono, ad esempio, monitorare i certificati SSL scaduti e non conformi, ispezionare l'efficacia della crittografia e bloccare le versioni TLS indesiderate che contengono vulnerabilità o client non conformi. Inoltre, tale visibilità consente alle organizzazioni di combattere le minacce informatiche e il malware che abusano della crittografia per eludere il rilevamento, come la comunicazione C&C, gli attacchi man-in-the-middle e l'estrazione dei dati.


Flowmon Networks
Flowmon Networks consente alle aziende di gestire e proteggere in tutta sicurezza le proprie reti di computer. Attraverso la nostra tecnologia di monitoraggio delle reti ad alte prestazioni e l'analisi del comportamento, i professionisti IT in tutto il mondo traggono il massimo vantaggio dalla perfetta visibilità del traffico per migliorare le prestazioni della rete e delle applicazioni e affrontare le attuali minacce informatiche. Spinti dalla passione per la tecnologia, stiamo aprendo la strada al monitoraggio della rete ad alte prestazioni NetFlow / IPFIX, scalabile e facile da usare. Le più grandi aziende del mondo, fornitori di servizi Internet, enti governativi o anche piccole e medie imprese si affidano alle nostre soluzioni per prendere il controllo delle proprie reti, mantenere l'ordine e superare l'incertezza. Per informazioni:
https://www.flowmon.com/en  

Contatti stampa
Quorum PR - Giovanna Benvenuti
giovanna.benvenuti@quorum-pr.com

]]>
MWC 2019: Facebook e Cambium Networks insieme per la connettività urbana Tue, 26 Feb 2019 10:20:45 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/527916.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/527916.html Quorum PR Quorum PR Cambium Networks integrerà la tecnologia Terragraph di Facebook nei sistemi wireless cnWave a 60 GHz.

La tecnologia di connettività Terragraph di Facebook verrà implementata nelle soluzioni wireless multi-mode a 60GHz di Cambium Networks che porteranno connettività Gigabit nelle aree urbane.

Milano, 26 Febbraio 2019 - Cambium Networks, uno dei principali fornitori globali di soluzioni di rete wireless, ha annunciato oggi la collaborazione con Facebook per creare soluzioni di connettività ad alta velocità utilizzando Terragraph . La tecnologia di connettività Terragraph sarà incorporata nel nuovo sistema wireless multi-mode cnWave da 60 GHz, che offre connettività Gigabit ad alta velocità alle aree urbane.

"Siamo entusiasti di collaborare con Cambium Networks per lo sviluppo di sistemi di connettività ad alta velocità basati sulla tecnologia Terragraph", ha dichiarato Dan Rabinovitsj, vicepresidente di Facebook Connectivity. "Attraverso Terragraph stiamo collaborando con i partner del nostro ecosistema per rispondere alla sfida della larghezza di banda nel contesto urbano, consentendo agli operatori di implementare reti wireless gigabit economiche su vasta scala".

"Cambium Networks è orgogliosa di affiancare Facebook nella sua missione di offrire nuove tecnologie per potenziare le reti wireless e migliorare la velocità di connessione in tutto il mondo", ha dichiarato Atul Bhatnagar, Presidente e CEO di Cambium Networks. "Riteniamo che le soluzioni multi-mode da 60 GHz, grazie alla resilienza integrata in Terragraph, consentiranno una connettività dell'ultimo miglio veloce ed economica, aumentando le capacità della rete di accesso e offrendo agli utenti finali un'esperienza applicativa molto più ricca".

"Cambium Networks ha investito in importanti attività di ricerca e sviluppo per offrire una tecnologia radio multi-utente 14x14 multi-input, multiple-output (MU-MIMO), che la rende ben posizionata per portare innovazione sullo spettro wireless a 60 GHz", ha affermato Rohit Mehra, Vice President, Infrastruttura di rete di IDC. "La combinazione tra l'esperienza di Cambium Networks nell'innovazione wireless e la capacità di delivery della tecnologia Terragraph di Facebook mette a disposizione dei clienti reti mesh di elevata efficienza e resilienza, create sulle solide fondamenta di implementazioni wireless".

cnWave
cnWave è il prossimo membro della famiglia di soluzioni "wireless fabric" di Cambium Networks. I nodi cnWave a 60 GHz (banda V) dal form factor compatto, sono facilmente montati sull'arredo urbano e sono in grado di operare in modalità Point-to-point (PTP) e Point-to-Multipoint (PMP) o in modalità mesh ad elevata efficienza, per l'accesso all'ultimo miglio nelle case degli abbonati, alle imprese, alle reti CCTV, alle reti pubbliche Wi-Fi o potenzialmente come backhaul per il traffico di rete delle small cell 4G o 5G.

Cambium Networks
Cambium Networks è un fornitore leader globale di soluzioni per la connettività wireless capaci di stabilire connessioni efficaci tra persone, luoghi e cose. E' specializzata nello sviluppo di un ecosistema wireless end-to-end composto da piattaforme affidabili, scalabili, sicure e gestibili dal cloud, che offrono le migliori prestazioni anche in condizioni difficili. Cambium Networks consente ai provider di servizi e agli operatori di rete industriali e governativi di creare connettività intelligente. Il continuo impegno di Cambium Networks per l'innovazione e la diffusione dell'accesso wireless è dimostrato dai milioni di apparati radio installati in migliaia di reti a beneficio delle comunità in tutto il mondo. Cambium Networks, con sede a Chicago e con centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, Regno Unito e India, vende attraverso una rete di distributori globali di fiducia. www.cambiumnetworks.com  

Contatti per la stampa:


Enrico Bianchessi
Quorum PR
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-39549728

e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com  

]]>