Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Cindy Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Cindy Sun, 23 Feb 2020 19:04:45 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/utenti/15872/1 "Ci può stare" il nuovo album di Giuliano Ligabue. Wed, 15 Jan 2020 13:15:16 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/615571.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/615571.html Cindy Cindy  

 

 

 

«Quando Giuliano Ligabue ci ha proposto il suo progetto, siamo rimasti subito molto colpiti: una voce incredibile, arrangiamenti con un sound in bilico tra America e Italia e un ritmo trascinante. Abbiamo deciso di produrlo, uscendo dal nostro tradizionale ambito musicale, perché abbiamo ascoltato qualcosa di unico: siamo certi che sentiremo parlare a lungo di Giuliano Ligabue».

È così che il team di Bagutti Music & Publishing ha annunciato, in versione digitale e fisica, l’uscita del CD “Ci può stare”, il primo album di inediti di Giuliano Ligabue, cantante e chitarrista jazz, prodotto da Edizioni Musicali Bagutti.

Sono 12 le tracce proposte: 6 inediti cantati in lingua italiana, con testi scritti da Massimo Boeri, e 6 cover in inglese, che, sapientemente amalgamate, delineano il ricco e variegato mondo musicale di questo eccezionale artista, autore di musica originale e arrangiamenti.

Un linguaggio che ben si allinea alla contemporaneità, fotografata in maniera cristallina e restituita con il filtro dell’ironia, è unito ad una composizione musicale fresca ed attuale che affonda le radici nel Jazz e ripercorre diversi stili musicali.

Così Massimo Boeri, paroliere degli inediti, racconta l’incontro con Giuliano Ligabue: «Scrivo da molti anni ormai e posso dire che con Giuliano è stato tutto semplice ed immediato: la sua musica e la sua capacità interpretativa sono rare e questo mi ha permesso di esprimermi al massimo. È stata una bellissima esperienza».

Un viaggio tra Swing, ritmi latini, R&B e Pop per raccontare chi è oggi Giuliano Ligabue.

L’esigenza compositiva è cresciuta nel tempo, come la rilettura di grandi brani di successo che diventano espressioni originali: cucire su di sé l’abito migliore, trovare la formula più efficace, sperimentare.

«Ho iniziato a comporre qualche anno fa» dice Giuliano Ligabue «ma negli ultimi tempi ho sentito la necessità di mettermi in gioco completamente, spiegare cosa significhi per me oggi “Fare Musica”. Così è nato “Ci può stare”, e ne sono fiero».

Una voce straordinaria in un perfetto equilibrio fra i grandi interpreti dell’American Songbook e l’incalzante era digitale.

Dalla musicalità delle grandi Big Band, ad un romantico intimismo di voce e chitarra: saper modulare il proprio linguaggio è fondamentale.

Originalità, personalità e grande appeal per l’album “Ci può stare” che contiene inoltre il video del brano che dà il titolo all’album.

 

Data pubblicazione: 26 Luglio 2019

Prodotto da:

Edizioni Musicali Bagutti  - edizioni.musicali@bagutti.it  -  www.bagutti.com

Distribuito da: Fonola Dischi S.r.l. - info@fonola.it -  www.fonola.it

 

 

GIULIANO LIGABUE  :

Giuliano Ligabue è un cantante, chitarrista, arrangiatore e compositore italiano. Straordinario interprete dei classici dell'American Songbook, possiede una calda voce da crooner e un’eccezionale padronanza dello strumento, è tra i pochissimi musicisti nel nostro Paese ad utilizzare, prevalentemente in solo, la chitarra a sette corde ispirandosi a George Van Eps, Bucky e JohnPizzarelli. 

Ha all'attivo tre album:“Swing Affair” (2013) in Trio senza batteria, ad omaggiare lo stile musicale di Nat King Cole,“Live at Summertime in Jazz” (2016) registrato live in Prima assoluta con una formazione di 8 elementi volta a ricreare le suggestioni sonore delle grandi Big Band e

“Ci può stare”(2019) album costituito da brani inediti in italiano e successi internazionali di Frank Sinatra, Sting, Queen, Nina Simone ed Elvis Presley da lui riarrangiati.

Artista completo in grado di regalare al suo pubblico la felice combinazione di virtuosismi chitarristici e di una versatile vocalità che gli permette di spaziare tra vari stili musicali.Giuliano Ligabue ha condiviso il palcoscenico con diversi nomi di spicco del panorama musicale italiano ed internazionale, si possono citare Mario Zara, Gianni Azzali, Mattia Cigalini, Alessandro Bertozzi, Paolo Tomelleri, Stefano Caniato, Walter Ganda, Davide Ghidoni, Serafino Tedesi, gli inglesi Simon Woolf, Richard Pite, e gli americani Frank Griffith e John Colianni (pianista di Lionel Hampton, Mel Tormé, Les Paul e Woody Allen), esibendosi in eventi privati, festival e club in Italia ed in Inghilterra.

 

 

Giuliano Ligabue

Singer and Guitarist

Phone:  +39 339 7024572

Email:   giuliano.ligabue@gmail.com

 

www.giulianoligabue.com

www.youtube.com/giulianoligabue

www.facebook.com/giulianoligabueofficial

www.facebook.com/giulianoligabue

www.twitter.com/giulianoligabue

 

 

 

]]>
"Ci può stare" il 26 Luglio è uscito il nuovo album di inediti firmato Giuliano Ligabue. Mon, 12 Aug 2019 09:54:59 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/588956.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/588956.html Cindy Cindy Grazie alla Bagutti Music & Publishing, rimasta entusiata dall'incredibile sua voce swing / jazz e dagli arraggiamenti che fanno viaggiare dall'Italia all'America, il 26 luglio 2019 è uscito il CD "Ci può stare", primo album di inediti di Giuliano Ligabue, in versione digitale e fisica.

Sono 12 le tracce proposte: 6 inediti cantati in lingua italiana, con testi scritti da Massimo Boeri, e 6  cover in inglese, che, sapientemente amalgamate, delineano il ricco e variegato mondo musicale di questo eccezionale artista, autore di musica originale e arrangiamenti.

Un linguaggio che ben si allinea alla contemporaneità, fotografata in maniera cristallina e restituita con il filtro dell’ironia, è unito ad una composizione musicale fresca ed attuale che affonda le radici nel Jazz e ripercorre diversi stili musicali.

Così Massimo Boeri, paroliere degli inediti, racconta l’incontro con Giuliano Ligabue: «Scrivo da molti anni ormai e posso dire che con Giuliano è stato tutto semplice ed immediato: la sua musica e la sua capacità interpretativa sono rare e questo mi ha permesso di esprimermi al massimo. È stata una bellissima esperienza».Un viaggio tra Swing, ritmi latini e R&B per raccontare chi è oggi Giuliano Ligabue.

L’esigenza compositiva è cresciuta nel tempo, come la rilettura di grandi brani di successo che diventano espressioni originali: cucire su di sé l’abito migliore, trovare la formula più efficace, sperimentare. «Ho iniziato a comporre qualche anno fa» dice Giuliano Ligabue «ma negli ultimi tempi ho sentito la necessità di mettermi in gioco completamente, spiegare cosa significhi per me oggi “Fare Musica”. Così è nato “Ci può stare”, e ne sono fiero».

Una voce straordinaria in un perfetto equilibrio fra i grandi interpreti dell’American Songbook e l’incalzante era digitale.

Dalla musicalità delle grandi Big Band, ad un romantico intimismo di voce e chitarra: saper modulare il proprio linguaggio è fondamentale.

Originalità, personalità e grande appeal per l’album “Ci può stare” che contiene inoltre il video del brano che dà il titolo all’album.

 

1 - CI PUÒ STARE

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri

2 - COMPLICATO

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri

3 - I'VE GOT YOU UNDER MY SKIN

Cole Porter

4 - EVERY BREATH YOU TAKE

Sting

5 - DA QUANDO IN QUA

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri

6 - ANCHE NO

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri

7 - MY BABY JUST CARES FOR ME

Walter Donaldson - Gus Kahn

8 - DON'T STOP ME NOW

Freddie Mercury

9 - GROSSI GUAI IN CITTÀ

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri

10 - FEVER

Eddie Cooley - John Davenport

11 - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

Hugo Peretti - Luigi Creatore - George Weiss

12 - SAN FRANCISCO BAY

Giuliano Ligabue - Massimo Boeri


Edizioni.musicali@bagutti.it - www.bagutti.com

Link al videoclip del brano “Ci può stare”:  https://youtu.be/HVVcmYUs6bY

Registrazioni, missaggio, mastering, arrangiamenti, voce, chitarra a 7 corde, chitarra a 6 corde, basso, tastiere, cori: Giuliano Ligabue

I brani "Ci può stare", "Complicato"

Registrazioni, missaggio e mastering: Bertostudio, Elfo Studio, L'arte del suono

Arrangiamenti: Giuliano Ligabue, Alessandro Bertozzi

Hanno collaborato alla registrazione dell'album:

Gianni Azzali, Alessandro Bertozzi, Andrea Zermani (sax)

Davide Ghidoni, Gianni Satta (tromba)

Carlo Napolitano (trombone)

Luca Savazzi (pianoforte)

Michele Morari (batteria)

Stefano Carrara (basso)

Sabrina Pasolini, Maurizio Russo, Giuseppina Grecchi, Alessandro Bertozzi, Massimo Boeri (cori) Serafino Tedesi (archi).



Management: Daniela Morelli

Videoclip: Bewonder di Andrea Baldini

Photo: Eleonora Pegorini

Artwork: Burningbox.it

www.giulianoligabue.com

Facebook: giulianoligabueofficial


© Edizioni Musicali Bagutti, Bertostudio

Track 3 © Warner Chappell Music Italiana

Track 4, 7, 8 © Emi Music Publishing Italia

Track 10 © Warner Chappell Music Italiana, Bmg Rights Management

Track 11 © Cafè Concerto, Kobalt Music

Prodotto da:

Edizioni Musicali Bagutti - edizioni.musicali@bagutti.it - www.bagutti.com

]]>
Comunicato evento : CORINALDO JAZZ 2019 -21° EDIZIONE Sat, 29 Jun 2019 09:58:13 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/574715.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/574715.html Cindy Cindy Puntuale e sempre carico di stile arriva anche quest’anno il calendario dei concerti di Corinaldo Jazz, l’atteso festival organizzato dall’Associazione Culturale Round Jazz nello scenario di uno dei borghi più belli d’Italia.
Siamo alla ventunesima edizione e gli appuntamenti da segnare sull’agenda sono tre, tutti nel mese di agosto, nella Piazza il Terreno con inizio alle 21.45 e, come tradizione vuole, seguite da jam session imperdibili ai 9 Tarocchi, per musicisti ed appassionati di jazz.

Il programma : 

GIOVEDI 1 AGOSTO  Piazza Il Terreno ore 21:45

KURT ROSENWINKEL 4tet

Kurt Rosenwinkel - chitarra 
Aaron Parks - piano 
Eric Revis - C.basso 
Jeff “tain” Watts - batteria


VENERDI 2 AGOSTO  Piazza Il Terreno ore 21:45

EGM (Erskine, Gomez, Moroni)

Peter Erskine - batteria 
Dado Moroni - piano 
Eddie Gomez - C.basso 


SABATO 3 AGOSTO  Piazza Il Terreno ore 21:45 

HORACIO 'el negro' HERNANDEZ "ITALUBA 4tet" 

Horacio “el Negro” Hernandez - batteria 
Ivan Bridon - piano 
Daniel Martinez - basso el. 
Amik Guerra - tromba 


MOSTRA FOTOGRAFICA della fotografa Viviana Falcioni titolata “JAZZ TALES’” e allestita all’interno degli spazi del prestigioso Palazzo Brunori in Via del Corso 45. Da giovedì 1 agosto 2019 alle ore 18:00 e sarà visitabile fino al 18 agosto tutti i giorni dalle 17:00 alle 19:00; la domenica anche dalle 10:00 alle 12:00.

Dopo il concerto , Jam Session presso il “I 9 Tarocchi”: ingresso libero

INFO & BIGLIETTI:
Il costo del singolo biglietto è di €15 (posto unico) con possibilità di acquistare un abbonamento per i tre concerti a 30€ (info prevendita www.liveticket.it/corinaldojazz )
In caso di cattivo tempo i concerti si terranno presso il Teatro Goldoni.

Per informazioni www.corinaldojazz.com
071 7978636 (Ufficio Turismo)-329 4295102
Email : roundjazz@gmail.com




Cinzia Sabbatini - Responsabile della Comunicazione Corinaldo Jazz Festival
Email : luna_cindy@hotmail.it


]]>
Comunicato evento : Luca di Luzio "Globetrotter project" ft. Jimmy Haslip al Teatro Goldoni di Corinaldo. Thu, 18 Oct 2018 13:27:04 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/497617.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/497617.html Cindy Cindy
Dagli Stati Uniti all’Italia per presentare in anteprima “Globetrotter”: Jimmy Haslip, bassista fondatore degli Yellowjackets, vincitore di numerosi Grammy Awards, l’ultimo nel 2018, si unisce al chitarrista Luca di Luzio per il lancio dell’album di esordio, prodotto e interpretato dallo stesso Jimmy Haslip.

Fa tappa a Corinaldo, venerdì 2 novembre  presso il Teatro C.Goldoni dalle ore 21 ,il minitour italiano del Luca di Luzio Jimmy Haslip Quintet che vede insieme il chitarrista Luca di Luzio, il bassista statunitense Jimmy Haslip, il sassofonista Alessandro Fariselli, il pianista Alessandro Altarocca e il batterista Fabio Nobile uniti per il lancio di un nuovo progetto musicale.
Il tour rappresenta infatti l’anteprima del lancio dell’album di esordio del chitarrista Luca di Luzio, intitolato “Globetrotter”, un viaggio nel mondo del Jazz contemporaneo dove Funk, Blues, Jazz e Musica Latina si uniscono in un percorso musicale comune. Luca di Luzio è un chitarrista che ha approfondito la conoscenza di diversi stili per distillare la propria visione musicale fondata su due caratteristiche: melodia e groove. La scelta di una sezione ritmica di altissimo livello composta da Jimmy Haslip al basso elettrico e Fabio Nobile alla batteria diventa quindi la chiusura perfetta del cerchio di questo progetto musicale che si completa per l’occasione con la presenza di Alessandro Fariselli al sassofono e Alessandro Altarocca al pianoforte.
Il lavoro discografico di Luca di Luzio, “Globetrotter”, frutto della collaborazione tra Luca e Jimmy Haslip che ne è il produttore, sarà disponibile entro il mese di novembre e contempla la presenza di molti ospiti illustri come Dave Weckl, George Whitty, Max Ionata e Alessandro Fariselli.
Il concerto è realizzato dall’Associazione Culturale Jazzlife in collaborazione con l’Associazione Round Jazz di Corinaldo e il sostegno del Comune di Corinaldo e della Proloco di Corinaldo. L’appuntamento è per venerdì 2 novembre dove alle 21.00 presso il Teatro C. Goldoni.

Ingresso 12 €
Dopo il concerto,Jam session Ai 9 Tarocchi (www.ai9tarocchi.it)

Info e biglietti: 3351340537 - info@jazzlife.it
Ufficio Turistico di Corinaldo: 071 7978636



( Cinzia Sabbatini - Responsabile della Comunicazione Corinaldo Jazz )

]]>
Comunicato evento : " Jazz, due grandi serate pronte ad illuminare il palcoscenico di Corinaldo " Tue, 17 Jul 2018 19:53:58 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/486502.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/486502.html Cindy Cindy

Venti anni di grande attività per il Corinaldo Jazz: un compleanno importante da non perdere quest'anno in uno dei borghi più belli d’Italia! Due i concerti per questa ventesima edizione, il 5 e il 7 di agosto nella splendida cornice della Piazza Il Terreno. L’inizio dei concerti è fissato per le 21.45 e, come tradizione vuole, saranno seguiti dalle jam session ai 9 Tarocchi.
Apriranno la rassegna gli YELLOWJACKETS domenica 5 agosto. Quattordici album alle spalle, oltre un milione di copie vendute, centinaia di concerti in tutto il mondo per gli Yellowjackets che sono la più longeva e creativa fusion band del panorama musicale. E non solo per un fatto di continuità anagrafica (il gruppo esiste dal 1977), quanto per una esplosiva spinta a sperimentare continuamente linguaggi, fusioni e contaminazioni e a rivedere il proprio orizzonte espressivo alla luce di nuove acquisizioni stilistiche. E' stato l'ingresso del sassofonista, arrangiatore e compositore Bob Mintzer a far compiere agli Yellowjackets il definitivo salto di qualità da eccellente band di fusion al perfetto ingranaggio di jazz elettro-acustico. Il loro sound e il loro stesso nome sono oggi molto più di un marchio di fabbrica: attraverso l’evoluzione della loro musica, rappresentano piuttosto un certificato di garanzia. Jazz e fusion acustica si fondono con grandissima raffinatezza in un sound compatto e preciso, con spazi, forme e dimensioni disegnati senza fatica da musicisti di calibro mondiale. 
Martedì 7 agosto, a conclusione di questa breve ma intensa edizione, sarà la volta di uno dei migliori altosassofonisti di tutti i tempi: KENNY GARRETT. Nei suoi trenta anni di brillante carriera, Kenny Garrett è divenuto uno dei principali altosassofonisti della sua generazione e il più imitato al mondo. Dall'esordio con la Duke Ellington Orchestra e dalle collaborazioni con Freddie Hubbard, Woody Shaw, Art Blakey & The Jazz Messengers e Miles Davis, Garrett ha sempre apportato il suono vigoroso, melodico e inconfondibile del suo sax alto. Nella stagione 2008-2009 ha suonato nel supergruppo di Chick Corea e John McLaughlin "Five Peace Band" e ha inciso il disco che si è aggiudicato il Grammy Award nel 2010. Con l'album "Seeds From The Underground" (2012), Garrett presenta un quartetto rigorosamente acustico e un ritorno allo straight-ahead, che mette in risalto le sue straordinarie doti musicali. In Germania si aggiudica dagli Echo Awards il premio "Best International JazzSaxophone Performance". Con l'ultimo album "Pushing the World Away" riceve la nomination ai Grammy come "Best Jazz Instrumental Album". A luglio 2016 è uscito il nuovo album "Do Your Dance" che già dal titolo segnala la volontà di Garrett di continuare a far divertire il suo pubblico.

Ingresso € 15

In caso di maltempo i concerti si terranno presso il Teatro Goldoni di Corinaldo. 
Per informazioni www.corinaldojazz.com 
Tel :071 67782 int 236 (Ufficio Turismo)
Cell : 329 4295102
Email :roundjazz@gmail.com




Cinzia Sabbatini - Responsabile della Comunicazione Corinaldo Jazz 
Email : luna_cindy@hotmail.it


]]>
Comunicato evento : MASTERCLASS del M° PAOLO PELLEGATTI A CORINALDO . Fri, 10 Nov 2017 21:15:04 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/459932.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/459932.html Cindy Cindy
IL M° PAOLO PELLEGATTI A CORINALDO 
Continuano le masterclass a cura del Comune di Corinaldo.

Sulla scia del successo dello scorso anno, il Comune di Corinaldo, in collaborazione con il Centro Giovanile Corilab, organizzano un nuovo imperdibile incontro/seminario. Dopo Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian ed il “nostro” Massimo Manzi, questa volta sarà il M° Paolo Pellegatti, batterista professionista di nota fama, ad incontrare i giovani corinaldesi e non, domenica 26 novembre nei locali del Corilab a partire dalle ore 15:00. L’incontro è stato inserito nella programmazione del progetto “La passione educa: LA MUSICA”. L’aspetto didattico è certamente importante, ma l’obiettivo fondamentale di questi incontri, è quello di cercare di trasmettere ai giovani, attraverso dei modelli esemplari, spunti positivi che possano incentivare la loro curiosità per sviluppare attività costruttive. Paolo Pellegatti si avvicina alla batteria all'età di 13 anni ed nizia i suoi studi a 16 anni con il grande Enrico Lucchini. Frequenta il Berklee College of Music di Boston, dove studia anche armonia e orchestrazione, con vibrafono e pianoforte come strumenti complementari. Molte le sue collaborazioni nell’ambiente pop, rock e jazz. Dal 1999 fonda, con altri quattro batteristi (Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian e Christian Meyer), la "Drummeria”, famoso ensamble costituito da sole batterie. Contemporaneamente, è stato docente presso il Piccolo Conservatorio Nuova Milano Musica, la scuola Intona Rumori di Venezia, i Civici Corsi di Jazz di Milano e il Centro Jazz di Torino. Insegna attualmente presso l'accademia "Nel Centro della Musica" di Cusano Milanino e presso il Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria. La masterclass è stata realizzata in collaborazione con le associazioni culturali “Round Jazz” e “La Voce del Cuore” e con le scuole di musica Astralmusic di Castelbellino e Groovyland di Macerata.

I posti sono limitati, chi fosse interessato è invitato a contattare al più presto gli organizzatori.

Per informazioni e prenotazioni 329 4295102 - roundjazz@gmail.com


(Cinzia Sabbatini -Corinaldo jazz Festival ) 


]]>
Peace & Love Festival 2017 Sat, 09 Sep 2017 10:01:07 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/450654.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/450654.html Cindy Cindy
Dopo il successo della prima edizione, ed una lunga serie di concerti primaverili ed estivi organizzati nel centro storico di Corinaldo, si ritorna al magnifico Parco delle Fonti, dove 16 band del territorio corinaldese si esibiranno proponendoci i loro pezzi originali e le rivisitazioni dei più famosi brani della musica internazionale!
La manifestazione quest'anno si pregerà del contributo dei Korona ed il loro tributo ai magnifici Queen, che si esibiranno sabato sera per chiudere il festival alla grande!

L'intera edizione sarà disponibile dalla diretta radio, seguita, organizzata e curata dagli amici di Velluto Senigallia RADIO & WEB TV!

Direttore Artistico: Michele Samory
Con il patrocinio del Comune Città di Corinaldo e la collaborazione di Pro Loco Corinaldo e Pubblica Assistenza AVIS CORINALDO.

Ingresso gratuito



( Cinzia Sabbatini ) 


]]>
GRANDI ARTISTI SUL PALCO DEL CORINALDO JAZZ FESTIVAL 2017 Sun, 09 Jul 2017 10:03:24 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/439668.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/439668.html Cindy Cindy
Come ogni anno, puntuale e fedele alla sua identità, ecco il calendario dei concerti di di “Corinaldo Jazz”, l’amato festival organizzato dall’Associazione culturale Round Jazz e dal Comune di Corinaldo (AN,) nello scenario di uno dei borghi più belli d’Italia. 
Siamo alla diciannovesima edizione e gli appuntamenti da evidenziare in agenda sono ben quattro, tutti nel mese di agosto, con inizio alle 21.45 e, come tradizione vuole, spesso seguiti da jam session imperdibili per gli appassionati di jazz e live-music.

 MERCOLEDI 2 AGOSTO 
La piaggia ore 21:45 
NICO GORI “Sea Side” 4tet 
Nico Gori: clarinetto, saxes 
Piero Frassi: pianoforte 
Nino “Swing” Pellegrini: contrabbasso 
Vladimiro Carboni: batteria 

 
GIOVEDI 3 AGOSTO 
Piazza Il terreno ore 21:45 
PETER ERSKINE and the  DR. UM BAND 
Peter Erskine: batteria
John Beasley: pianoforte
Bob Sheppard: sax
Benjamin Shepherd: basso elettrico

 
VENERDI 4 AGOSTO 
Piazza Il Terreno ore 21:45 
CALIFORNIA DREAM BAND 
Otmaro Ruiz: pianoforte  
Manuel Trabucco: saxes  
Maurizio Rolli: basso el. 
Christian Mascetta: chitarre 
Marvin "Smitty" Smith: batteria  
 

SABATO 5 AGOSTO 
Anfiteatro Romano Antica Città di Suasa ore 21:45 
DIANE SCHUUR QUARTET 
“An Evening with Diane Schuur” 
Diane Schuur: voce, pianoforte 
Julian Siegel: sax 
Francesco Puglisi: contrabbasso 
Adam Pache: batteria 
 
Al termine del concerto, con lo stesso biglietto sarà possibile partecipare ad una visita guidata dell’intero parco archeologico. E’ consigliabile la prenotazione. 
Per info e prenotazioni: 333.5351396 - 071.966524 info@consorziosuasa.com - www.consorziosuasa.it 
 

INFO & BIGLIETTI:

2 agosto: NICO GORI Sea Side Quartet  INGRESSO LIBERO
3 agosto: PETER ERSKINE and the DR. UM band  INGRESSO 15€
4 agosto: CALIFORNIA DREAM BAND  INGRESSO 10€
5 agosto: DIANE SCHUUR Quartet  INGRESSO 15€ (Inclusa la visita guidata all’Antica Città di Suasa)

Prevendita online : https://bookingshow.it/Ricerca?keyword=corinaldo+jazz

L'abbonamento al festival 2017 è gestito su prenotazione ai seguenti contatti : cell: 329 4295102 - mail: roundjazz@gmail.com

In caso di maltempo i concerti si terranno presso il Teatro Goldoni di Corinaldo (I biglietti acquistati in prevendita saranno ricollocati nei migliori settori del teatro)


Dir.Artistica :Andrea Venturi
Per informazioni  : www.corinaldojazz.com
Info : 071 67782 int 236 (Ufficio Turismo); 329 4295102
Associazione Culturale Round Jazz  : roundjazz@gmail.com
Seguici su facebook :www.facebook.com/corinaldojazzfestival/



( Cinzia Sabbatini - Responsabile della Comunicazione Corinaldo Jazz Festival )


]]>
Comunicato stampa :Buonasera Marche show e premio "Ospitalità Italiana - 30 Marzo ad Osimo Mon, 27 Mar 2017 19:19:48 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/426699.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/426699.html Cindy Cindy
Ripartire dalla Qualità. Sarà questo il motivo centrale di “BUONASERA MARCHE SHOW”, in scena Giovedì 30 Marzo al Teatro “La Nuova Fenice” di Osimo.

Il talk show itinerante più moderno e conosciuto della regione, targato Filodiffusione e condotto da Maurizio Socci, dedicherà la sua sedicesima tappa al delicato e decisivo tema del Turismo.
Sarà una festa, in realtà, grazie all’intuizione e alla collaborazione della Camera di Commercio di Ancona, nel corso della serata, avverrà la consegna del prestigioso “Premio Ospitalità Italiana”, con la consegna degli attestati “Marchi di Qualità - Ospitalità Italiana” a quelle aziende e strutture che abbiano creduto e investito nelle proprie attività allo scopo di soddisfare le esigenze della clientela.
Premiazioni ed importanti ospiti dunque : tra gli altri l’assessore al Turismo della Regione Marche : Moreno PIeroni, il presidente di Camera di Commercio Giorgio Cataldi, il Vice Presidente Massimiliano Polacco e la sig.ra Flavia Coccia dell’Isnart Italia.
Spazio anche allo spettacolo. Ad allietare la serata, le meravigliose note del violino di Marco Santini accompagneranno le deliziose creazioni della straordinaria Paola Saracini, la “sand artist” marchigiana che con l’animazione della sabbia crea illustrazioni e opere d’arte in continua evoluzione.
Appuntamento quindi, Giovedì 30 Marzo ore 21,.15 al teatro “la Nuove Fenice” di Osimo, con replica tv Venerdì 7 Aprile su Etv Marche canale 12.
L’ingresso , come da tradizione di “Buonasera Marche show” è assolutamente gratuito. Per informazioni : flodiffusionean@gmail.com. E’ inoltre possibile ritirare tagliandi per posti prenotati, senza alcun costo, direttamente presso la sede di Etv Marche, ad Ancona, in Via Merloni,9.

( C.S ) 

]]>
Buonasera Marche Show a Jesi ! Tue, 31 Jan 2017 19:30:59 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/419817.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/419817.html Cindy Cindy
Ha riempito teatri, ha emozionato platee, ha commosso e divertito le Piazze. 
Il talk show itinerante più moderno e imprevedibile della Regione Marche sbarca nella prestigiosa Jesi .
Lavoro, cultura, solidarietà, sorriso: saranno questi come sempre gli ingredienti di un format giunto ormai alla quattordicesima tappa.
Appuntamento Venerdì 17 Febbraio ore 21.15  al Teatro Pergolesi .
Il successo di Buonasera Marche Show non è solo dovuto alla formula che unisce il teatro alla televisione, in maniera divertente e originale, grande merito va infatti dato a Maurizio Socci, conduttore e mattatore delle serate ; conduce da anni, con successo, trasmissioni televisive come Buongiorno Marche, in onda ogni mattina  sull’emittente locale ÈTv Marche.
Ha spigliatezza e ironia, doti essenziali per portare avanti e sviluppare un dialogo divertente ma mai banale con  gli ospiti. 
Conduce quotidianamente interviste a personaggi di rilievo dell’attualità regionale e modera spesso incontri pubblici.

Ingresso gratuito 
Organizzazione a cura di Filodiffusione di Paolo Filippetti , con la collaborazione di Moretti Comunicazione .
Per info e prenotazioni biglietti :filodiffusione@gmail.com
info@moretticomunicazione.eu
Tel .0712320927

(C.S)


]]>
La Cupa Jazz Festival 2017 Sat, 14 Jan 2017 11:01:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/417908.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/417908.html Cindy Cindy

Lo spazio autogestito "La Cupa" di Ancona (via Cupa di Posatora 3/b), a partire dal 2  Febbraio ospiterà un piccolo  Festival Jazz distribuito in 4 date, fino alla metà di Marzo (Giovedì 2 e 16 di ambedue i mesi). Si tratta in realtà della seconda edizione di questa fortunata idea di unire spazi underground e musica "colta", che lo scorso anno ha registrato  un successo tanto inaspettato quanto entusiastico. Se nella scorsa edizione il direttore artistico Massimo Manzi ha proposto  delle monografie su alcuni dei Mostri più sacri della storia del  Jazz (Miles Davis, Thelonious Monk, Chet Baker, i Weather  Report), quest'anno le monografie proposte saranno invece  relative agli Strumenti Musicali, che saranno protagonisti uno per ogni serata a partire dal Pianoforte (2 Febbraio, con il quartetto di Maurizio Marrani), per seguire con il Trombone (16 Febbraio, con Massimo Morganti e il suo Trio), passando per la Voce (il 2 di Marzo, insieme al Trio di Nicoletta Fabbri) per concludersi con una serata dedicata alla Batteria il 16 Marzo dove sarà il Trio dello stesso direttore artistico Massimo Manzi (batterista molto prolifico, con oltre 160 incisioni all'attivo) a suonare una selezione di brani propri. L'inizio dei concerti (un Giovedì sì e uno no, tra Febbraio e Marzo) è previsto per le ore 21.30, ma è a partire dalle ore 19.30 che l'insolita ma adeguatissima cornice del Festival, lo spazio autogestito La Cupa, aprirà i suoi cancelli offrendo anche l'opportunità di bere e mangiare qualcosa, mentre si ascolterà una selezione Jazz a cura di Alberto Alba. Poco prima delle note iniziali di ciascun  concerto, il direttore artistico farà una breve introduzione riguardo lo strumento protagonista della serata.

Per info e contatti:
Simone Sabini 333/3656562
e mail: simone.sabini@gmail.com
Via cupa di posatora 3b -Ancona


( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi  )


]]>
Peace & Love Festival Tue, 13 Sep 2016 22:52:21 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/405110.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/405110.html Cindy Cindy
Prima rassegna dedicata ai gruppi musicali del territorio corinaldese.

Un appuntamento importante per la comunità musicale locale, venerdì 16 e sabato 17 settembre si svolgerà, presso il Parco delle Fonti di Corinaldo (AN) , il festival che punta a far conoscere i gruppi emergenti della nostra zona, e a riportare in attività le glorie degli anni passati.

Sul palco si alterneranno esibizioni di vari generi, con le 20 band che proporranno sia brani inediti di loro composizione che grandi successi di artisti internazionali.

Il festival avrà inizio alle ore 16.00 di entrambe le date. Ci sarà inoltre la possibilità di cenare, grazie al punto ristoro gestito dalla Pubblica Assistenza AVIS Corinaldo. Per l’occasione, la Pubblica Assistenza si impegnerà a devolvere parte del ricavato alle popolazioni colpite dal terremoto.

La manifestazione si chiuderà sabato sera, col concerto degli ABOH, che festeggeranno così i loro 10 anni di attività.


Direttore Artistico :Michele Samory 

Comunicazione eventi : Cinzia Sabbatini 


]]>
Comunicato evento : CORINALDO JAZZ FESTIVAL 2016 - XV III Edizione Sat, 02 Jul 2016 08:58:16 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/397714.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/397714.html Cindy Cindy

Con l’aria d’estate arriva come ogni anno, puntuale e sempre ricco di stile, il calendario dei concerti di Corinaldo Jazz, l’amato festival organizzato dall’associazione culturale Round Jazz nello scenario di uno dei borghi più belli d’Italia.
Siamo alla diciottesima edizione e le serate da segnarsi sull’agenda sono quattro, nel mese di agosto, tutte con inizio alle 21.45 e, come tradizione vuole, seguite da jam session imperdibili per gli appassionati di jazz e di buona musica in generale, ai 9 Tarocchi.

Il trio di Luigi Tessarollo aprirà la rassegna venerdi 5 agosto nel luogo più scenografico di Corinaldo, la scalinata della Piaggia con ingresso libero.
Luigi Tessarollo, docente di chitarra jazz al Conservatorio di Milano, oltre che raffinato compositore ha pubblicato oltre 30 cd in qualità di leader e co-leader con alcuni dei migliori musicisti jazz italiani e internazionali. Tessarollo presenta con questo trio d’eccezione un concerto di forte impatto e di alto livello artistico che coinvolge totalmente anche il pubblico più profano. Si esibirà con Enzo Zirilli alla batteria e Davide Liberti al contrabasso.

Il 6 agosto, sabato, presso l’incantevole Piazza Santo Spirito, il concerto ad ingresso libero, del Lorenzo Tucci sparkle trio, con il leader alla batteria, Luca Mannutza al piano e Luca Fattorini al contrabbasso.

Lorenzo Tucci, batterista e jazzista di fama internazionale, per questo nuovo trio, decide di eseguire tutti “originals” di sua composizione e due omaggi, a due compositori eleganti e sensibili, Pino Daniele e Sting. I brani spaziano da atmosfere intimistiche e riflessive a ritmiche più complesse e articolate, senza perdere di vista l’importanza della melodia, che Tucci in questo progetto vuole esaltare. Il trio è molto attento a tutto quello che accade nel panorama musicale Internazionale, lasciandosi influenzare da tutte le varie forme e sonorità. Tutto si fonde in uno stile di jazz moderno/contemporaneo, nel quale i tre si sentono a proprio agio, tessendo insieme al leader trame dal sapore nuovo, vivace, moderno, dando vita ad uno stile di jazz che ha ancora molto da dire.

Domenica 7 agosto, presso la Piazza del Terreno, per la prima volta sul palco corinaldese, Uri Caine, Franco Ambrosetti e Stefano Senni trio presenteranno il progetto "From Bach to Miles and Trane”. Uri Caine è considerato il pianista che rappresenta al meglio una generazione di artisti che hanno sviluppato un percorso di ricerca musicale che contamina musica classica, jazz e improvvisazione, uno dei sentieri più impervi e affascinanti della contemporaneità. Partendo dall’improvvisazione delle variazioni Goldberg, proseguiranno con alcune composizioni di Bach, di Miles Davis e di Coltrane e altri in un programma variato e sfizioso tendente a dimostrare l'assoluta attualità della musica barocca per quanto attiene alle sequenze armoniche. La convincente tromba di Ambrosetti ed il solido accompagnamento di Senni, daranno origine ad una musica a larghissimo spettro eseguita con ardore, sentimento, energia e passione.

Ultimo appuntamento quello di lunedi 8 agosto, sempre nella Piazza del Terreno, con The Golden Circle. Nel 1965 al Golden Circle, locale jazz di Stoccolma, Ornette Coleman - dopo una lunga assenza dalle scene - registra un doppio album live dalle sonorità e timbriche innovative. E’ il suo primo album con la Blue Note e rappresenterà una chiave di volta della sua carriera.
Da questo live leggendario prendono spunto 4 grandi jazzisti Italiani: Rosario Giuliani al sax, Fabrizio Bosso - tromba, Enzo Pietropaoli - contrabbasso e Marcello Di Leonardo alla batteria, formano un “cerchio d’oro” immaginario, dove racchiudono le loro esperienze, abbandonano per una volta i panni di leader e mettono al servizio di una band vera e propria tutta la loro grandezza di interpreti e compositori. Non si tratta solo di un tributo ad Ornette Coleman ed alla sua musica, ancora oggi inaspettatamente “moderna” dopo 50 anni, ma più un pretesto per provare ad avvicinarsi a quello che Coleman chiamava “The New Thing”.

L’ingresso ai concerti del 7 e dell ’8 è di 15€ con la possibilità di acquistare un abbonamento a 20€ su : www.liveticket.it 


Dir.Artistica :Andrea Venturi

In caso di pioggia i concerti si terranno presso il Teatro Goldoni

INFORMAZIONI: tel.071  7978636  (Uff. turistico iat) - 329 4295102

ASSOCIAZIONE CULTURALE ‘ROUND JAZZ : roundjazz@gmail.com

SITO UFFICIALE : www.corinaldojazz.com



( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi Corinaldo Jazz Festival )


]]>
Comunicato evento : Stefano Coppari presenta il suo nuovo disco "EUREKA " Wed, 09 Mar 2016 19:31:29 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/385682.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/385682.html Cindy Cindy
Domenica 13 Marzo ore 21.30 a Jesi ( AN ) ,  un evento imperdibile per tutti gli amanti dell’ottima musica e del jazz. 

Stefano Coppari Quartet presenta il suo ultimo disco intitolato “Eureka” alla sala del lampadario del Circolo Cittadino in via xx settembre 2 Jesi.

Ad accompagnare il chitarrista jesino, ci saranno alcuni tra i più apprezzati jazzisti italiani.

Al pianoforte Claudio Filippini, considerato all'unanimità tra i più importanti ed interessanti jazzisti italiani degli ultimi anni. Pianista stabile anche di Fabrizio Bosso e Mario Biondi e punta di diamante della prestigiosa casa discografica Cam Jazz vanta anche una grande attività come leader a fianco ai musicisti Palle Danielsson e Olavi Louhivuori. 

Alla batteria Stefano Paolini, batterista jazz tra i più apprezzati a livello internazionale e al contrabbasso Ludovico Carmenati, musicista e compositore marchigiano molto conosciuto.
Ospite della serata e guest anche nel disco “Eureka”, Giacomo Uncini alla tromba e flicorno. 

Il repertorio è composto esclusivamente da composizioni originali di Stefano Coppari.
Il sound, l'originalità delle sue composizioni e il filone musicale a cui si ispira è quello della scena jazz contemporanea, dove le sonorità non hanno confini stilistici e dove il jazz, il rock o il blues  spesso entrano in contatto senza scandalizzarsi, dando vita ad una miscela musicale fresca, sperimentale ed innovativa, come il titolo Eureka lascia intendere.
L’evento è organizzato il collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Jesi, Ancona Jazz, il birrificio agricolo Bach di Fabriano e la Scuola Musicale Opus 1.
Ingresso aperto a tutti: ticket 12 € 
 Per allievi Opus1 e soci Marche jazz network  8 € 


(Cinzia Sabbatini -Comunicazione eventi )


]]>
I RIO IN CONCERTO AL GOLDEN CADILLAC DI JESI ( AN ) Sat, 27 Feb 2016 11:55:30 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/384419.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/384419.html Cindy Cindy

I RIO, saranno ospiti del GOLDEN CADILLAC MUSIC LIVE sabato 19 Marzo dalle ore 22.30 .

Durante il concerto , presenteranno dal vivo ai loro fan marchigiani  , oltre ai brani storici, gli ultimi inediti tratti dai loro album .
La band vanta un`intensissima attività live (oltre 600 concerti in 10 anni!), varie partecipazioni in qualità di head opening act ai concerti di Ligabue ed Elisa, concerti all`estero (Brasile, Messico, Romania, Belgio, Inghilterra e Francia), partecipazioni a importanti festival ed eventi radio/tv nazionali .

Gli ultimi 2 album "Fiori" e "Mediterraneo" sono balzati in cima alle classifiche di vendita su iTunes. 
Nel  marzo 2015 è uscito  il primo album-best of dei Rio dal titolo " MARELUCE  ", greatest hits formato da  32 brani storici della band e quattro brani inediti.

Sempre con un occhio di riguardo verso il nostro pianeta, i RIO portano avanti il rapporto ormai consolidato da anni di collaborazione con "Lifegate", organizzazione che si occupa di riciclaggio e riforestazione ambientale realizzando il cd "FIORI" ad "Impatto Zero". I Rio sostengono inoltre Greenpeace.

LINE UP: 
Fabio Mora (voce) 
Fabio "Bronsky" Ferraboschi (basso) 
Alberto "Paddo" Paderni (batteria) 
Gio Stefani (chitarra) 

Ingresso 10,00 euro con consumazione

GOLDEN CADILLAC MUSIC LIVE 
Via Costa Mezzalancia 1/C/D, ( di fianco al Teatro Pergolesi sito in Piazza della Repubblica ) Jesi -Ancona
Per info :392 5177255


Le altre date : 

04/03 Arci Fuori Orario - Taneto di Gattatico (RE)
10/03 Off Side Ivan - Frosinone
11/03 New Sea Legend - Napoli
12/03 Zoom Music Club -Marcellinara (CZ)
13/03 Dorian Art - Palermo
18/03 Dejavu Drinkandfood - Sant'Egidio alla Vibrata (TE)
02/04 LegendClub Milano - Milano
08/04 VIPER CLUB - Firenze





( Cinzia Sabbatini -Comunicazione eventi ) 



]]>
Comunicazione evento : Concerto e presentazione Disco " INDIAN SUMMER " dell' Uncini 4tet per la CUPA JAZZ FESTIVAL DI ANCONA Sun, 07 Feb 2016 09:52:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/382392.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/382392.html Cindy Cindy
Per due giovedi di gennaio e due di febbraio, La Cupa propone un viaggio dentro il mondo dell jazz.
Ogni serata sarà un tributo ai grandi nomi del jazz, interpretati magistralmente da musicisti marchigiani e non solo.
Giovedi 25 febbraio potrete assistere alla presentazione del disco "INDIAN SUMMER" dell' UNCINI 4tet  , che vedrà Giacomo Uncini alla tromba ,Carlo Petruzzellis alla chitarra, Ludovico Carmenati al Basso ed il nostro Direttore artistico Massimo Manzi alla batteria .

L'appuntamento è previsto per le 19,30 , dove potrete gustare un aperitivo SOCIALE preparato con cura dal nostro amico Jerry , piatto principale la zuppa dell'amore, tutti ingredienti BIO e completamente vegetariana !!!

La serata  sara' accompagnata dal dj set di Alberto Alba e da Massimo Manzi,  che farà degli interventi sulla storia del Jazz.

IL LIVE INIZIERA'  TASSATIVAMENTE ALLE ORE 21,30 . 

Direttore artistico MASSIMO MANZI .
In collaborazione con Borgo Rodi Bar e PersonalSound strumenti musicali.
Info : 333 3656562
Email :viadellacupa@gmail.com

Spa. La Cupa
Via Cupa di Posatora 3/b
Ancona 



( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi  )

]]>
Seminario /incontro con Maxx Furian a Corinaldo ( An ) : "L'arte del groove e dell'improvvisazione" Sun, 31 Jan 2016 11:08:58 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/381736.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/381736.html Cindy Cindy

Il Comune di Corinaldo (AN) , in collaborazione con CorinaldoJazz, Astralmusic e l’Associazione Culturale “La voce del cuore”, all’interno del progetto “Famiglia in forma”, organizza dei seminari con quattro tra i più importanti batteristi del panorama musicale italiano.

Domenica 20 marzo, nei locali CORILAB (presso la sede del Comune), dalle ore 15:00 in poi, Maxx Furian terrà un workshop sulla batteria: “L’arte del groove e dell’improvvisazione”

Quote di partecipazione:
Seminario singolo 20 euro
Quattro seminari 60 euro (15€ a seminario!!!)

Per i giovani corinaldesi minori di 18 anni:
Seminario singolo 10 euro
Quattro seminari 30 euro (7,5€ a seminario!!!)

Batteristi allievi Astralmusic school:
Seminario singolo 15 euro
Quattro seminari 40 euro (10€ a seminario!!!)

Le iscrizioni sono aperte.
Per informazioni e/o iscrizioni, chiamare il 329 4295102 oppure scrivete a roundjazz@gmail.com

Il numero dei posti è limitato !!!

Le altre date :
Domenica 24 gennaio ,ELLADE BANDINI "50 anni di musica raccontati da Ellade Bandini " ( Evento Terminato ) 

Domenica 7 Febbraio ,WALTER CALLONI "L’arte della batteria: come ottimizzare lo studio” 

Domenica 10 Aprile ,MASSIMO MANZI “La storia e l’evoluzione della batteria, dallo Swing alla Fusion”



Maxx Furian nasce a Milano il 08/11/66. all’età di 10 anni ha il suo primo approccio con la batteria ed inizia a studiare con il famoso didatta Enrico Lucchini. Batterista di tradizione jazz, sviluppa vari percorsi che lo portano a diventare il vero batterista fusion e a sviluppare una forte personalità, definita da se stesso “Batterista dal Groove Liquido”. Nel 1993 Maxx si sposta a Los Angels per studiare con Chad Wakerman e questa esperienza da un forte impulso alla sua ispirazione artistica. Maxx si specializza inoltre nei groove R&B, jazz, e Funk.. Nel marzo del 2002 ha partecipato al Memorial Tribute a Jeff Porcaro a Koblenz in Germania.
In campo Jazzistico ha collaborato e collabora tutt’ora con Randy Brecker, Mike Mainieri,Antonio Faraò, Paolo Birro, Stefano Senni, Ada Rovatti, Jeff Berlin, Marco Micheli, Paolo Fresu, Janek Gwizdala, Bob Mintzer Othello Molineaux, Mauro Negri, Mattia Cigalini, Marco Ricci, Tullio Ricci, Alberto Tafuri, Micheal Blake,Marco Micheli,Robert, Perico Sambeat, Mark Nightingale, Emanuele Cisi,Federico Malaman, Aldo Mella, Andrea Dulbecco, Enrico Rava, Furio Di Castri, Horacio “el negro”Hernandez, Mike Stern, Flavio Boltro, Sonny Taylor, Laura Fedele, Massimo Moriconi, Marco Bianchi, Gigi Ciffarelli, Christian Galvez, Bebo Ferra e molti altri. Nel 1992 fonda il jazz trio “New Trio One” con cui partecipa a veri festival in Europa, registra tre Album e con un quarto cd in preparazione. Un'altra spettacolare formazione con cui suona è “La Drummeria” che vede protagonisti 5 batteristi di grande livello suonare senza altri strumenti. Fonda nel 2014 una formazione a suo nome “Maxx Furian TIMELINE”con Alberto Bonacasa e Federico Malaman e inizia a portare in giro il progetto. Altri recenti progetti sono “Circle Trio” (Bebo Ferra e Gianluca Di Ienno), “Andrea Dulbecco Trio” (Tacchi,Furian), “The Thieves” (T.Ricci,M.Ricci,Tafuri,Furian) e Liquid Places (Negri,Birro,Senni,Furian).

In ambito Pop ha collaborato con Laura Pausini, Nek, 883, Max Pezzali, Franco Battiato, Patty Pravo, Enzo Jannacci, Rossana Casale, Paola e Chiara, Luka Jurman, Fabio Concato e Ornella Vanoni.

Nel 2013 ha insegnato “Improvvisazione allo strumento” e “Fondamenti di storia e tecnologie dello strumento”, Conservatorio Di Musica “Lucio Campiani” di Mantova.

Da 20 anni insegna sia privatamente che in varie scuole del nord Italia, ultimando e perfezionando un programma didattico professionale proposto ormai da più di 4 anni.
Svolge Clinics e seminari in Italia e in Europa.





( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi Corinaldo jazz festival  )



]]>
Comunicato evento : Frank Ricci e Tony Esposito al Golden Cadillac Music live di Jesi Wed, 20 Jan 2016 20:28:37 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/380835.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/380835.html Cindy Cindy
JESI - Frank Ricci e Tony Esposito al Golden Cadillac Music live .
L'appuntamento è per sabato 13 febbraio dalle ore 22.30 

"L'inizio di una collaborazione artistica destinata a scrivere una fantastica pagina di storia". Queste le parole di Alessandro Galassi, produttore dell'album di Frank "A Big Dream", uscito nel mese di settembre del 2013.

Francesco "Frank" Ricci, chitarrista, negli anni ha lavorato live e in studio di registrazione con Stuart Hamm (bassista di Joe Satriani e Steve Vai), Kee Marcello (chitarrista degli Europe), Paul Gilbert (Mr.Big), Andrea Braido (Vasco, Mina, Zucchero), ha suonato con Andy Timmons (G3), Carl Verheyen (Supertramp), è stato in tour con Steve Lukather dei Toto, ha conseguito il diploma di abilitazione all'insegnamento da Frank Gambale e accolto due volte Steve Vai in veste di didatta.

Tony Esposito, percussionista e cantante, ha contribuito durante gli anni settanta al "sound ritmico" di diversi artisti italiani quali Pino Daniele, Edoardo ed Eugenio Bennato, Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Gino Paoli, Roberto Vecchioni, Francesco Guccini, e molti altri ancora.

Tra i più grandi successi discografici di Tony ricordiamo Kalimba de Luna, (10 milioni di copie vendute in tutto il mondo) Pagaia, (storica sigla iniziale di Domenica In), Papa Chico, Sinuè.

Il concerto prevede la presentazione del disco di Frank, qualche brano del prossimo (che è in fase di realizzazione) e alcuni brani di Tony.


PER INFO E PRENOTAZIONI TAVOLI 392/5277255

Golden Cadillac Music Live  Via Costa Mezzalancia, 1/C  Jesi -(AN)


]]>
Comunicazione evento -Seminario/incontro con Walter Calloni - "L'arte della batteria: come ottimizzare lo studio" Sat, 16 Jan 2016 09:47:35 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/380410.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/380410.html Cindy Cindy
Corinaldo (An) - Si svolgerà nei locali CORILAB (presso la sede del Comune), dalle ore 15:00 in poi , Domenica 7 Febbraio 2016 a partire dalle ore 15 un seminario intensivo di batteria con il musicista WALTER CALLONI batterista che ha collaborato con artisti di fama internazionale  : Battisti,  De Andrè, Jannacci ,Gaber, Graziani, Vecchioni, Venditti,  Celentano,  Zero, solo per citarne alcuni  !

La Drum Clinic è organizzata dal  Comune di Corinaldo (AN) , in collaborazione con CorinaldoJazz, Astralmusic e l’Associazione Culturale “La voce del cuore”, all’interno del progetto “Famiglia in forma”.

Quote di partecipazione:
Seminario singolo 20 euro
Quattro seminari 60 euro (15€ a seminario!!!)

Per i giovani corinaldesi minori di 18 anni:
Seminario singolo 10 euro
Quattro seminari 30 euro (7,5€ a seminario!!!)

Batteristi allievi Astralmusic school:
Seminario singolo 15 euro
Quattro seminari 40 euro (10€ a seminario!!!)


Per info e prenotazioni chiamare 329 4295102 oppure scrivete a roundjazz@gmail.com.


Il numero dei posti è limitato !!


Le altre date  :

Ellade Bandini (24 gennaio ) " 50 anni di musica raccontati da Ellade Bandini "
Maxx Furian (20 marzo) “L’arte del groove e dell’improvvisazione”
Massimo Manzi (10 aprile) “La storia e l’evoluzione della batteria, dallo Swing alla Fusion”




( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi Corinaldo jazz festival  )
 



]]>
Comunicato evento : Seminario / incontro - 50 anni di musica raccontati da Ellade Bandini Thu, 07 Jan 2016 19:49:41 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/379657.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/379657.html Cindy Cindy
Seminario / incontro - 50 anni di musica raccontati da Ellade Bandini

Il Comune di Corinaldo (AN) , in collaborazione con CorinaldoJazz, Astralmusic e l’Associazione Culturale “La voce del cuore”, all’interno del progetto “Famiglia in forma”, organizza dei seminari con quattro tra i più importanti batteristi del panorama musicale italiano.

Domenica 24 gennaio, nei locali CORILAB (presso la sede del Comune), dalle ore 15:00 in poi, Ellade Bandini terrà un workshop sulla batteria, dove racconterà i 50 anni passati nella musica iniziando all'oratorio per arrivare a registrare più di 800 dischi con gli artisti più rappresentativi del panorama musicale italiano.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:

Seminario singolo 20 euro 
Quattro seminari 60 euro (15€ a seminario!!!)

Per i giovani corinaldesi minori di 18 anni:
Seminario singolo 10 euro
Quattro seminari 30 euro (7,5€ a seminario!!!)

Batteristi allievi Astralmusic school:
Seminario singolo 15 euro
Quattro seminari 40 euro (10€ a seminario!!!)

ISCRIZIONI:
Le iscrizioni sono aperte.
Per informazioni e/o iscrizioni, chiamare il 329 4295102 oppure scrivete a roundjazz@gmail.com  

IL NUMERO DEI POSTI E’ LIMITATO

A seguire:

WALTER CALLONI (7 Febbraio) “L’arte della batteria: come ottimizzare lo studio” 
MAXX FURIAN (20 marzo) “L’arte del groove e dell’improvvisazione”
MASSIMO MANZI (10 aprile) “La storia e l’evoluzione della batteria, dallo Swing alla Fusion”




( Cinzia Sabbatini - Comunicazione eventi Corinaldo jazz festival  )
 


]]>