Capodanno ed Epifania a Lisbona con King Holidays

13/nov/2019 11:14:48 m&cs Contatta l'autore

Splendida e pittoresca nel suo essere radicata nel passato, ma anche sorprendentemente proiettata verso il futuro, Lisbona è una delle soluzioni migliori per chi desidera trascorrere le feste all’insegna di cultura, relax e divertimento, senza preoccuparsi troppo del freddo!

Le proposte di King Holidays

In occasione del lungo ponte di fine anno, King Holidays propone una serie di pacchetti speciali con voli diretti da Roma, Milano, Bologna e Venezia e collegamenti agevolati per chi parte dagli altri aeroporti. Le quote finite partono da 479 euro a persona da Roma, 574 euro da Milano, 584 euro da Bologna e 624 euro da Venezia e comprendono, oltre al volo: 3 notti in hotel 4 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione, tasse aeroportuali, assistenza in loco e assicurazione medico/bagaglio. Si viaggia dal 29 dicembre al 1° gennaio o dal 30 dicembre al 2 gennaio in funzione della città di partenza e, nel caso di Milano e Roma, sono disponibili anche combinazioni di 4 notti. www.kingholidays.it  

Per l’Epifania, dal 3 al 6 gennaio, le quote partono da 509 euro a persona con volo da Milano e da 474 euro a persona con volo da Roma. In questo caso il pacchetto prevede la sistemazione in hotel 3 stelle con prima colazione, incluse tasse aeroportuali, quote di iscrizione, assistenza in loco e assicurazione medico/bagaglio. www.kingholidays.it  

Capodanno a Lisbona tra musica e pop art

D’obbligo per chi trascorre le feste di fine anno a Lisbona è contemplare il tramonto del 31, l’ultimo d’Europa sul 2019, ascoltando le nostalgiche note del Fado, per poi prepararsi ai festeggiamenti della notte più lunga dell’anno. Attenzione però: per propiziarsi un 2020 positivo, conviene seguire le tradizioni locali, quasi dei veri e propri rituali per gli abitanti di Lisbona, che prescrivono di indossare biancheria intima di colore blu, avere qualche moneta nelle tasche durante i festeggiamenti e dormire su lenzuola rigorosamente nuove.

Il divertimento si concentra soprattutto nel quartiere di Baixa, dove migliaia di persone affollano il tradizionale concerto di fine anno di Praca do Commercio, conosciuta da molti come Piazza del Palazzo. Allo scoccare della mezzanotte dodici badaladas – ovvero dodici rintocchi – annunciano l’inizio dei fuochi d’artificio, che creano suggestivi giochi di luce riflessi nelle acque del Tago. Chi preferisce trascorrere la serata in un locale può optare per il Barrio Alto, scegliendo tra decine di ristoranti, bar e club che propongono party fino all’alba con musica dal vivo. In questa zona non è nemmeno necessario scegliere un unico locale in cui trascorrere la serata: si può semplicemente passare da un posto all’altro, in quanto a Capodanno, così come in tutti gli altri periodi, il Barrio Alto si vive “na Rua”, in strada! Decisamente più tranquilla e intima l’atmosfera nelle pittoresche viuzze dell’Alfama, il cuore storico della città, meta ideale per gli amanti del Fado.

Festeggiamenti a parte, fino al 5 gennaio la città ospita “Pop Art Stars”, mostra evento dedicata alle icone della pop art, la celebre corrente artistica nata in Inghilterra negli anni ’50. Allestita alla Cordoaria Nacional, ex fabbrica del quartiere di Belem oggi centro espositivo, la mostra espone un totale di 122 pezzi, compresi capolavori di 4 dei più importanti artisti del movimento: Andy Warhol, Jasper Johns, Robert Rauschenberg e Roy Lichtenstein. www.kingholidays.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl