Plymouth400

29/ott/2019 12:42:19 Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

 

PLYMOUTH 400": il quattrocentenario del primo insediamento di coloni sulle coste del Massachusetts

Plymouth - conosciuta come  “America’s Hometown”- è il luogo del primo insediamento stabile inglese d’America. E' una zona profondamente radicata nella storia che è iniziata con la relazione tra i nativi indiani  Wampanoag ed i coloni inglesi; una storia che ha sensibilmente forgiato la nascita degli Stati Uniti d'America. Nel 2020 si celebrerà il 400° Anniversario del viaggio del  Mayflower e la creazione della Plymouth Colony: un anniversario di portata nazionale ed internazionale.  

Il Mayflower issò le vele il 16 settembre 1620 salpando da Plymouth nel Regno Unito, per viaggiare verso l'America, conosciuta all'epoca come New World, Nuovo Mondo. I Pellegrini volevano iniziare una nuova vita liberi dalla dottrina della Chiesa d'Inghilterra. Circa 30 persone approdarono a  Plymouth Bay (Massachusetts) durante il rigido inverno del 1620. La nave era affollata e molti dei passeggeri patirono la fame e le difficili condizioni di vita; per peggiorare la situazione le tempeste invernali fecero cambiare la rotta della nave che invece di approdare nella  New Virginia, giunse a Cape Harbour,  quella che oggi è Provincetown, il 21 Novembre 1620.

Quel giorno i coloni stipularono il Mayflower Compact, un accordo di collaborazione per il bene comune della colonia, per molti il fondamento della democrazia americana. Alla fine del primo inverno  solo la metà dei passeggeri era sopravvissuta.

Grazie all’incontro con due nativi che parlavano inglese, Samoset e Squanto, nel marzo 1621 i Pellegrini entrarono in contatto con la tribù nativa dei Wampanoag e con il loro capo indiano Massasoit. I  Wampanoag insegnarono ai Pellegrini come cacciare, coltivare la terra e fecero da intermediari con altri nativi indiani. Nell'autunno 1621 i coloni celebrarono il loro primo raccolto con una festa di tre giorni insieme ai  Wampanoag, il primo Thanksgiving della storia.

C'è molto da fare e da vedere a Plymouth, a soli 65 km a sud di Boston! Dedicate una buona mezza giornata alla visita ed alle esperienze culturali alla  Plimoth Plantation. E' la replica perfetta del villaggio coloniale dei Pellegrini con l'accampamento dei nativi Wampanoag; è un museo storico con interpreti in costume d'epoca, a soli 5 km circa dall'insediamento originale della Plymouth Colony.

Al Pilgrim Hall Museum sono in mostra oggetti autentici appartenuti ai Pellegrini, come lo scranno di William Brewster, la Bibbia di  William Bradford, la spada di Myles Standish e  l'unico ritratto di un Pellegrino, Edward Winslow, dipinto dal vero. Ci sono altri luoghi storici importanti nel Massachusetts sud-orientale tanto da offrire itinerari tutto l'anno. 

MayFLower II: Dopo tre anni di restauro, il Mayflower II - la storica riproduzione del vascello che nel 1620 condusse i Padri Pellegrini in America - è stato ufficialmente varato lo scorso 7 settembre al Mystic Seaport (CT). Il Mayflower II resterà a Mystic fino alla prossima primavera, quando partirà alla volta di Boston per prendere parte al festival marittimo MayFlower Sails (14-19 maggio), per fare poi finalmente ritorno a Plymouth, il 21 maggio 2020.

Per la commemorazione del 2020, Tour Trends - operatore locale basato a Plymouth - ha creato il tour celebrativo della durata di 5 giorni: Plymouth400. E' un viaggio unico, disponile anche per  viaggiatori individuali, coppie o amici. Per maggiori informazioni: https://bit.ly/2MWofyQ  

Per maggiori informazioni sulle celebrazioni di Plymouth400: https://www.plymouth400inc.org/

 

INFO: Ufficio Turismo Massachusetts

www.massvacation.it - FB Visit Massachusetts Italia -

bostonma@themasrl.it

       
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
Ufficio Turismo Massachusetts, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it +390233105841
Messaggio inviato con MailUp®
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl