Estate 2018: è boom di viaggi gruppo, all'insegna dell'esperienza condivisibile

23/lug/2018 12:15:56 m&cs Contatta l'autore

Tra “fai da te online”, pacchetti “last minute”, crociere e affitti di ville e appartamenti, nell’estate 2018 torna di moda il viaggio di gruppo organizzato: è quello che emerge dall’osservatorio prenotazioni di King Holidays, tour operator specializzato da 25 anni nell’offerta di viaggi e vacanze in tutto il mondo. La formula è storica e inossidabile: volo dall’Italia e tour in pullman in loco con visite guidate, rigorosamente in lingua italiana. Ma rispetto al passato, nell’era dei social c’è un elemento chiave, l’esperienza: qualche chicca inattesa inserita con abilità nel programma di viaggio per regalare emozioni autentiche e ricordi indelebili, meglio se condivisibili in tempo reale sui social!

LE PAROLE DI BARBARA CIPOLLONI

Barbara Cipolloni, product manager King Holidays, spiega i motivi al base di questo successo: “In primo luogo, dopo qualche stagione di diffidenza dettata dalla paura degli attentati, quest’anno è tornata la voglia di vacanze culturali itineranti, rispetto al classico soggiorno mare. In secondo luogo, il cliente si è reso conto che organizzare autonomamente viaggi di questo tipo è un vero e proprio lavoro: richiede energia, esperienza e soprattutto tanto tempo, risorsa sempre più preziosa al giorno d’oggi. Aggiungo anche il fattore sicurezza, ovvero la tranquillità di affidarsi ad un’organizzazione efficiente, in grado di intervenire in caso di necessità, assicurando che tutto si svolga nel migliore dei modi”.

Da sempre molto apprezzato dalle persone più avanti con l’età, il tour di gruppo è privilegiato anche dai single, che apprezzano la possibilità di incontrare altre persone con le quali condividere il proprio interesse per i viaggi. “In linea con questa tendenza – continua Barbara Cipolloni – per l’estate 2018 proponiamo un intero catalogo di viaggi di gruppo, un’antologia di emozioni ed esperienze in grado di svelare, pagina dopo pagina, i tesori di nazioni e civiltà tanto differenti quanto affascinanti. Dal Baltico al Medio Oriente, dalla Mitteleuropa alla Russia, offriamo una vasta gamma di itinerari a carattere prevalentemente culturale, nei quali il fascino delle destinazioni si fonde armoniosamente con un pizzico di esotismo e di avventura … che non guastano mai!”

LE PROPOSTE PER L'ESTATE 2018

FRANCIA, IRLANDA E GRAN BRETAGNA

Tra i viaggi di gruppo più richiesti si collocano quelli dedicati alle Isole Britanniche, a cominciare dall’Irlanda. Nell’ottica di diversificare il prodotto, favorendo la qualità delle visite rispetto alla quantità, l’Isola di Smeraldo viene proposta in 3 versioni differenti, tutte di 8 giorni: “Irlanda Classica”, “Ovest d’Irlanda” e “Sud d’Irlanda”. Il primo circuito tocca Dublino, Kilkenny, l’Anello di Kerry e Galway, il secondo approfondisce l’iconica regione del Connemara con Sligo, mentre il terzo si spinge più a sud, fino a Cork.

In Gran Bretagna vengono proposti “Scozia Classica” e l’avventuroso “Castelli Scozzesi”: oltre a toccare città moderne come Edimburgo, Glasgow e Aberdeen, entrambi gli itinerari si spingono fra i panorami da cartolina delle Highlands, svelando una natura indomita e selvaggia puntellata di imponenti fortezze. “Londra e Cornovaglia” abbina invece un soggiorno nella capitale inglese con tappe ricche di fascino e storia, quali Torquay e Bristol, Stonehenge e Salisbury, Oxford e Bath.

In Francia, King Holidays propone “Parigi, Normandia e Valle della Loira” un viaggio da fiaba nel Nord fra castelli reali, abbazie medievali e paesaggi maestosi costellati di testimonianze storico-artistiche la cui fama è nota in tutto il mondo. Questo pacchetto è in programma non solo per il mese di agosto, ma anche per quelli successivi di settembre e di ottobre.

EUROPA DELL’EST

In Europa dell’Est, la scelta spazia tra il “Panorama dell’Est Europa” – che tocca le eleganti capitali di Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Ungheria – e i circuiti monografici dedicati a Romania, Polonia e Bulgaria, destinazioni in grado di attirare flussi turistici sempre più consistenti.

Romania, una vera Favola” offre una visione d’insieme dei luoghi più rappresentativi della leggendaria terra del Conte Dracula, in un circuito che spazia dalla misteriosa Transilvania alla religiosa Bucovina. Le bellezze architettoniche di Bucarest si sposano con l’incanto della campagna rumena, dando vita ad un affascinante concentrato di esperienze, condito dalle degustazioni di ricette tipiche regionali e vini del territorio.

Da non perdere il programma “Bulgaria, il Paese delle Rose” che affianca ai capolavori artistici della sempre più trendy Sofia, l’atmosfera intatta e silenziosa di monasteri e città museo, siti archeologici romani e necropoli risalenti all’antica Tracia, costruzioni rupestri e villaggi ottocenteschi.

Chiude la sezione “Polonia Classica” un viaggio indietro nel tempo, per scoprire le bellezze naturali e storiche dell’Europa Centrale: dalla graziosa cittadina di Torun al castello medievale di Malbork, dal monastero di Czestochowa alle suggestive Miniere di sale di Wielicka, fino alla toccante visita al campo di concentramento di Auschwitz. Il prezzo di questo pacchetto è di 1.165 euro, valido sia per le partenze di agosto che per quelle di settembre.

NORD EUROPA

E’ un Nord Europa ricco di novità quello proposto da King Holidays per l’estate 2018, in linea con una domanda in netta crescita: largo dunque a percorsi di trekking, crociere ed escursioni in bici alla scoperta dei fiordi e degli altri tesori naturali di Islanda e Scandinavia.

Le prime new entry riguardano la Norvegia, con “I Fiordi dei Vichinghi”, circuito per i veri appassionati del genere: rispetto agli itinerari classici, il programma offre un approfondimento dedicato a Stavanger, con una splendida minicrociera nel Lysefjord, tra imponenti montagne dipinte di verde, ghiacciai scintillanti e isolette circondate dagli scogli.

In alternativa, si può optare per il tour “Capitali Scandinave”, che tocca Oslo, Copenhagen e Stoccolma, o per l’itinerario “Lofoten e Capo Nord”, programmato nel mese di luglio per assistere alla magia del sole di mezzanotte.

Rivisitata anche la programmazione sull’Islanda, con il nuovo tour di gruppo “Il meglio dell’Islanda” di 5 giorni, dall’ottimo rapporto qualità prezzo, ideale per un primo incontro con questa particolarissima destinazione e propedeutico ad una visita più approfondita: si viaggia dalla capitale Reykjavik a Vik, passando per la selvaggia costa nord, tra geyser e ghiacciai, lagune e cascate, prestando un occhio di riguardo anche alle tradizioni locali, a cominciare dalla cucina.

RUSSIA E CAPITALI BALTICHE

Mosca e San Pietroburgo sono 2 affascinanti e misteriosi “paradisi bianchi” la cui bellezza lascia senza fiato: il tour di gruppo “Capitali Russe” prevede la visita delle due città attraverso una formula semplice, particolarmente consigliata a chi si approccia per la prima volta alla destinazione. Le quote per un viaggio di 7 giorni, con volo da Milano e Roma ogni martedì fino al 18 settembre partono da 1.150 euro a persona. Il circuito “Gioielli Russi” propone invece un programma più dettagliato con visite accurate, sistemazione in hotel 5 stelle e alcune escursioni particolari e alternative rispetto ai programmi tradizionali, come quella a piedi tra le botteghe di mercanti e artigiani nel centro storico di Mosca o la visita del vivace quartiere dell’Hermitage a San Pietroburgo.

Ai viaggiatori più appassionati, interessati ad approfondire il passato storico e artistico della Russia, è dedicato “San Pietroburgo, Mosca e l’Anello d’Oro”, itinerario di gruppo che include la città fortezza di Vladimir, le cattedrali e i tesori architettonici di Suzdal e la Chiesa dell’Intercessione a Bogoljubovo.

Accanto alla Russia, King Holidays offre la possibilità di vistare i Paesi Baltici con “Attrazioni Baltiche”, un viaggio nella storia e nell’arte che non trascura antiche tradizioni e coinvolgenti appuntamenti folcloristici: dalla sacralità della Collina delle Croci in Lituania alle eleganti decorazioni del Palazzo Rundale in Lettonia, dagli edifici medievali di Vilnius e Tallin alle architetture art nouveau di Riga.  

UZBEKISTAN E IRAN

In Uzbekistan il tour “Via della Seta” ripercorre le vie delle antiche carovane, alla scoperta del sorprendente patrimonio culturale del Paese, definito anche “tesoro della storia”. Previste partenze per il mese di agosto ad un prezzo di 1.508 euro, mentre per settembre ed ottobre il costo è pari a 1.435 euro.

I fasti dell’Impero persiano sono invece protagonisti del tour “Memorie d’Iran”: il programma prevede la visita delle città nominate in tutti i libri di storia antica, come Pasargadae e Persepolis, ma anche piacevoli momenti di relax all’interno di curatissimi giardini e tempo libero da dedicare allo shopping negli storici bazar di Shiraz. 1.745 euro è il prezzo di questo pacchetto per il mese di agosto, ma si può partire anche a settembre e ottobre.

GRECIA, ISRAELE E OMAN

Ultimi, ma non per importanza, Grecia, Israele e Oman. Sulla Grecia, il tour di gruppo “Grecia Classica” rende omaggio alle origini della civiltà occidentale, rintracciabili in ogni angolo di questa terra accarezzata dal mare. Tra miti e leggende, uomini e divinità, l’itinerario tocca testimonianze storiche uniche al mondo: Atene con la sua Acropoli, i siti archeologici di Olympia e Micene, e i Monasteri delle Meteore di Kalambaka, prezioso esempio di arte bizantina risalente al XIV secolo. Il prezzo? Da 1.140 euro a persona in agosto e da 1.093 euro in settembre e ottobre.

Fiore all’occhiello dell’intera programmazione culturale di King Holidays, il tour di gruppo “Israele Classico” accompagna per mano i viaggiatori alla scoperta di luoghi carichi di storia e spiritualità, concentrati in un lembo di terra sospeso tra il fiume Giordano e il Mediterraneo. Dalla Basilica della Natività a Betlemme al Santo Sepolcro di Gerusalemme, il programma ripercorre i momenti salienti della vita di Gesù, senza rinunciare al volto più contemporaneo, dinamico e cosmopolita della destinazione.

Infine l’Oman, terra di passaggio fra Oriente e Occidente nonché una delle scoperte più recenti nell’ambito del turismo internazionale. Nell’arco di una settimana, il tour “Best of Oman” presenta il meglio che il Sultanato ha da offrire, in un viaggio fra dune dorate, città fortificate e sontuosi palazzi, falesie che si inabissano nell’Oceano, spiagge bianche e oasi lussureggianti. Accompagnati dal profumo di incenso e spezie, oltre alle meraviglie della capitale Muscat si visitano il mercato del bestiame e il souq di Nizwa, il Wadi Ghul, un canyon alto 3.000 metri, il castello di Jabreen e la fabbrica di dhow, le imbarcazioni tradizionali del Paese. Da non perdere l’escursione al tramonto in 4x4 sulle dune di Shargiya Sands, con pernottamento in campo tendato nel deserto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl