Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Sat, 23 Sep 2017 22:02:39 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/1 Mobilità del futuro: da Autostar il weekend per i più piccoli firmato Mercedes-Benz Fri, 22 Sep 2017 12:40:02 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/453143.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/453143.html Blu Wom Blu Wom

Sabato 23 e domenica 24 settembre – dalle 09:00 alle 18:00 - gli showroom del Gruppo Autostar di Udine, Pordenone, Trieste e Portogruaro (VE) aprono le porte a bambini e famiglie e ospitano un evento speciale: si tratta di Mercedes-Benz LUDOTECH, il laboratorio di robotica più creativo che c'è.  

Mentre i genitori saranno impegnati alla scoperta del Nuovo GLA - il SUV compatto a misura di famiglia - i più piccoli, seguiti da un team di esperti, potranno immergersi nell’affascinante mondo della logica a del pensiero computazionale all’interno delle concessionarie, trasformate per l’occasione in veri e propri laboratori creativi. 

 

Accompagnati dalla mascotte LUDO, una robottina alla cui simpatia contagiosa sarà difficile resistere, i bambini scopriranno il coding, ovvero la programmazione applicata al gioco. Tra batterie led e motorini, saranno chiamati a immaginare la mobilità del futuro attraverso diverse attività, ad esempio costruendo auto che rispondano ai nostri comandi o disegnando percorsi all’insegna della sicurezza per piccole auto-robot.

 

I laboratori saranno animati da un team di professionisti specializzati nell’educazione tecnologica dei bambini. L'evento si avvale infatti della collaborazione di una società italiana di riferimento nel settore della didattica hi-tech: Codemotion Kids, l'Accademia di coding, robotica, prototipazione elettronica e design che offre a ragazzi e ragazze la possibilità di sviluppare il pensiero creativo, attraverso attività e percorsi educativi che facilitino l’apprendimento e l’auto-apprendimento delle tecnologie del XXI secolo.

 

L’appuntamento è aperto a tutti ed è fissato per il 23 e il 24 settembre, presso le sedi Mercedes-Benz del Gruppo Autostar di Udine, Pordenone, Trieste e Portogruaro (VE).

Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sono disponibili su FB alla pagina dell’evento:

https://www.facebook.com/events/210487682820295

 

Gruppo Autostar – www.autostargroup.com

Il Gruppo Autostar, fondato a Udine nel 1981, è uno dei principali operatori italiani nel settore automotive per volume d’affari, espansione territoriale ed investimenti. Grazie alla visione imprenditoriale di Arrigo Bonutto - fondatore ed attuale Presidente del Gruppo - basata sull’impiego di importanti risorse in formazione e innovazione, il Gruppo Autostar ha vissuto una crescita e uno sviluppo costanti nel tempo, registrando nel 2016 un fatturato di 220 mio di Euro e una crescita di oltre il 25%.

Oggi l’azienda friulana, che può contare su oltre 200 collaboratori altamente formati e specializzati, è punto di riferimento in Friuli Venezia Giulia e in Veneto Orientale per i marchi Mercedes-Benz, AMG, Smart, BMW, BMW i, MINI, BMW Motorrad e Maserati, dove è presente con dieci sedi situate nelle province di Udine, Pordenone, Trieste, Portogruaro (Ve) e Susegana (TV). Grazie al reparto di vendita ed assistenza online il Gruppo Autostar è punto di riferimento nella vendita di veicoli usati anche nel resto d’Italia.

 

 

Per ulteriori info:

Blu Wom

www.bluwom.com | Udine Tel. 0432 886638

Sandra Ferino | sandra.ferino@bluwom.com | +39 349 5327868

]]>
DivinCastagne Art: un concorso che promuove il dialogo tra Arte e Vino Thu, 21 Sep 2017 13:58:57 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/453018.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/453018.html Maria Consiglia Izzo Maria Consiglia Izzo Manca un mese alla settima edizione del Divin Castagne, l’evento che dal 20 al 23 ottobre 2017 delizierà il palato di migliaia di buongustai che giungeranno a Sant’Antonio Abate da tutta la Campania (e, perché no, da altre regioni d’Italia) con piatti tipici le cui ricette sono rielaborate in esclusiva da rinomati chef (stellati e non). Minimo comune denominatore delle pietanze servite e degli intrattenimenti in programma il connubio tra le castagne (e dunque il cibo sano e buono), il vino e l’arte. 
Il legame tra il mondo del food e l'arte ha origini antiche: il cibo e il vino figurano in tantissime forme di rappresentazione artistica, d'altra parte l’uomo ha sempre dovuto provvedere a sfamarsi. E l’arte è una delle grandi protagoniste dell’edizione 2017 della kermesse che quest’anno diventa “Wine, Food and Art Festival”. E’ stato infatti lanciato un Concorso Internazionale d’Arte Contemporanea, il “DivinCastagne Art”, che ha come tema “Il Cibo nell’arte e come arte”, aperto a tutti i giovani artisti (che potranno partecipare singolarmente oppure organizzati in gruppi) impegnati nelle discipline di pittura, scultura, fotografia e arti digitali. La scadenza del concorso è prevista per il 13 ottobre. In palio un premio in denaro. La cerimonia di premiazione si svolgerà il giorno 22 ottobre nell’ambito del Divin Castagne. Il concorso è nato grazie alla collaborazione dell’organizzazione dell’evento con la famosa pittrice Arianna Greco. La sua “Art’Enoica”  (una particolare tecnica che prevede l’utilizzo del vino per dipingere su tela) farà anche da cornice ad un altro punto cardine della manifestazione: un percorso di degustazione del vino, che trasformerà la location in un’enoteca a cielo aperto dove le numerose aziende vinicole proporranno le proprie eccellenze con l’ausilio di sommelier qualificati.

 

 

Per info e adesioni al concorso:
FB. https://www.facebook.com/divincastagneart/
divincastagneart@libero.it

]]>
Tuttaunaltracosa 2017 Wed, 20 Sep 2017 18:03:27 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452876.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452876.html liblab liblab Fiera di Osnago (LC) ● 22 - 24 settembre 2017

XXXIII Festival nazionale del Commercio Equo e Solidale

E ora in Lombardia è TUTTAUNALTRACOSA!

Per l'autunno 2017 il Festival nazionale del Commercio Equo e Solidale torna presso quella Fiera di Osnago che l'aveva ospitata con eccezionale successo nel 2009. Per la sua ventitreesima edizione TUTTAUNALTRACOSA! ha infatti scelto di intervenire nel cuore della Lombardia, territorio che tuttora traina l'economia del Paese e che si sta rivelando più che mai strategico anche per il commercio equo e solidale. Non a caso, proprio la Regione Lombardia ha varato una legge a favore del settore e ha sostenuto (in collaborazione con Unioncamere) la realizzazione della manifestazione.

Nel weekend che congeda l'estate, la Brianza darà accesso a un mondo privo di barriere, attraverso gli eventi, gli incontri e soprattutto i prodotti e produttori del comparto più sano e sostenibile del commercio mondiale.

La manifestazione è organizzata dall'Associazione delle Botteghe del Mondo (www.assobdm.it), che con centinaia di punti vendita sul territorio nazionale costituisce il più longevo e articolato network del comparto in Italia. Per questo alla Fiera di Osnago arriveranno aromi e sapori, colori e disegni, ritmi e immagini da ogni angolo della Terra: dai gioielli ai tessuti, dagli arredi ai giochi, dalle pietanze al vestiario, dai libri all'oggettistica... ce n'è davvero per tutti i gusti!

Esperienze e proposte di gente che viaggia per il mondo in cerca di risorse remote, pronte a collaborare con quelle nostrane in uno scambio vantaggioso per tutti. Il viaggio è proprio il tema focale dell'edizione 2017: esibito nel turismo responsabile, nelle immagini dei viaggi bidirezionali di progetti e prodotti, nelle tematiche dei dibattiti. Sullo sfondo delle crescenti chiusure odierne.

Da decenni, il commercio equo e solidale rende inutili le barriere commerciali e militari, generando reddito in Italia e all'estero senza bisogno di rapine e violenze, conducendo progetti di sviluppo reale senza beneficienze consolatorie. Evitando i clamori propagandistici, consente agli operatori del Sud del mondo di costruire benessere per la propria comunità e per le nostre; intanto fa circolare le storie, i progetti e i prodotti delle diverse parti del pianeta, sapendo che per "aiutarli a casa loro" basta avere chiaro che di casa, in fondo, ce n'è una sola comune.

Il valore di questo approccio è tanto più evidente nel clima disordinato e semplificatore della congiuntura odierna, come ha riconosciuto anche la Regione Lombardia, che sostiene il Festival attraverso risorse provenienti dalla recente Legge sul Commercio equo e solidale lombardo. Né si può dimenticare l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica concesso anni fa da Giorgio Napolitano a TUTTAUNALTRACOSA!, riconoscendo l'urgenza di una via alternativa alle dinamiche internazionali che hanno condotto alla crisi planetaria.

Base di questo approccio è la libertà di movimento, a partire dai più giovani delle varie comunità. Non a caso, nell'edizione lombarda si celebrano i dieci anni dall'esordio di Tuttounaltrocampo, laboratorio internazionale di formazione al commercio equo e solidale, rivolto a ragazzi e ragazze di tutto il mondo, coinvolti in un training di volontariato a tu per tu con i protagonisti del Festival a Osnago.

Produttori e volontari, bottegai e artisti, ma soprattutto cinquantamila visitatori da tutta la Lombardia e da ogni parte d'Italia: insieme daranno vita a tre giornate di TUTTAUNALTRACOSA!, con decine di stand aperti dalle 10:00 del mattino a notte.

L'arrivo della manifestazione a Osnago ha inoltre attivato l'economia solidale lombarda e i progetti di sostenibilità del territorio, presenti nel Festival sia con ampi network come Colomba (Cooperazione Lombardia) e RES (Rete di Economia Solidale) Lombardia, sia con una miriade di soggetti attivi nei diversi settori del sostenibile: workshop e dibattiti si succederanno lungo tutto l'arco delle tre giornate, con varie partecipazioni anche delle istituzioni pubbliche e filantropiche lombarde.

Altrettanto vitale è il palinsesto degli spettacoli e dei laboratori artistici, anche grazie all'eccezionale contributo di Contaminafro (www.contaminafro.com): il progetto di teatro, danza, musica e arti africane guidato dal coreografo camerunense Lazare Ohandja, che in Italia ha portato un'immagine per nulla folkloristica del mosaico in continua trasformazione delle culture d'Africa. Contaminafro non garantirà solo musica etnica di varia estrazione e spettacoli di danza africana, ma anche workshop sia per adulti sia per bambini, insieme a varie performance ad alto tasso di coinvolgimento.

Né mancheranno molte altre iniziative irresistibili, dal concerto il sabato sera della Babbutzi Orchestar ad alcuni flash mob su cui il riserbo per ora è d'obbligo.

Del resto il programma rimane assolutamente in divenire fino all'ultimo: molte iniziative si aggiungeranno o dettaglieranno nei prossimi giorni, con regolari aggiornamenti sul sito www.tuttaunaltracosa.it. E per chi ha proposte, richieste o suggerimenti le email dell'organizzazione sono a disposizione: organizzazione@tuttaunaltracosa.it e info@tuttaunaltracosa.it

L'importante è che ogni proposta sia sempre TUTTAUNALTRACOSA!


SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO .PDF

]]>
Halloween a Cinecittà World...Un ottobre da paura! Tue, 19 Sep 2017 13:38:56 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452597.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452597.html Uff Stampa Uff Stampa

 Cinecittà World, il Parco divertimenti del Cinema e della Tv di Roma, si trasforma per festeggiare Halloween.  

 

A partire dal 7 Ottobre, e per tutto il mese, i visitatori potranno scoprire le nuove attrazioni da brivido del Parco: Inferno, la montagna russa al buio immersa nei gironi dell’Inferno di Dante,  la  Horror House, nel Far West, un percorso con attori veri, tra i set più terribili della storia del cinema horror. Da The Ring a Nightmare, da l’Esorcista a Venerdì 13, all’antro di Lord Voldemort, ispirato dalla saga di Harry Potter, gli ospiti camminano a fianco dei loro peggiori incubi cinematografici.

 

Effetti speciali a piene mani in Trucchi da Paura, un live show divertente, interattivo e dal ritmo sfrenato che svela i segreti dei film horror, danzatori acrobati nello show Inferno, uno spettacolo sorprendente, sempre ispirato ai gironi danteschi, che sfidano le leggi della fisica e si muovono sciolti dai vincoli della gravità. Come le anime non hanno peso, così i ballerini volano letteralmente sul palcoscenico. Lo show, prodotto da Emiliano Pellissari, ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali.

 

Solo per il mese di Halloween Cinecittà World aggiunge 4 Attrazioni a tema “dark”:  The Walking Dead una Escape Room popolata da Zombie Viventi, la foresta di Indiana Adventure che si popola di creature tribali, cannibali e indigeni stile voodoo, Bloody Lady percorso tra le vampire sexy e bad girls affamate, infine l’Horror Welcome Show in cui mostri e vampiri attendono il tramonto per circondare i visitatori del parco.

 

Ricco il calendario degli eventi del mese: si comincia Sabato 7 Ottobre dalle 17 a notte con il party di inaugurazione della stagione di Halloween con madrina Anna Falchi, dal 6 all’8 tre giorni di sport con la Roma Sport Experience, dall’11 al 13 le riprese, a cui il pubblico potrà assistere e partecipare, del nuovo film di e con Giorgio Tirabassi “Il grande Salto” con Ricky Memphis, Valerio Mastrandrea, Marco Giallini, Lillo e Roberta Mattei. Grande Cinema in parallelo, dall’11 al 15, con la 13° edizione del Saturno Film Festival, conclude alla grande il weekend Domenica 15 alle 16 l’anteprima nazionale del film di animazione “Monster Family”con accesso gratuito per gli ospiti del parco.

 

“Cammini tra personaggi famosi, puoi recitare a fianco di star come Giorgio Tirabassi o Ricky Memphis, assistere a film in anteprima. Quale esperienza migliore per i nostri visitatori?..” commenta l’Amministratore Delegato Stefano Cigarini ”...a Ottobre Cinecittà World esplode il suo DNA di Parco divertimenti del Cinema!

Tra gli ospiti confermati:  Vincenza Cacace, Euridice Axen, Gloria Guida, Elisabetta Pellini, Giovanna Rei, Chiara Tomaselli e tanti altri.

 

L’evento sarà organizzato in collaborazione con Tiziana Rocca Production.

 

Dolcetto o scherzetto? Venite a scoprirlo a Cinecittà World!

]]>
AL CONCORSO MISS REGINETTA D'ITALIA VINCE L'ALOPECIA UNIVERSALE La fascia di Miss Spontaneità dimostra che la vera bellezza non ha limiti Mon, 18 Sep 2017 09:56:19 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452306.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452306.html CESARE RAGAZZI LABORATORIES CESARE RAGAZZI LABORATORIES  

IL TITOLO DI MISS ALLA CONCORRENTE CON L’ALOPECIA UNIVERSALE

 

Al concorso nazionale Reginetta d’Italia la vera bellezza non ha limiti

La bellezza ha canoni ben precisi sui quali si sfidano le partecipanti dei concorsi: fisico, lineamenti del viso, capelli, portamento e personalità. Anche al concorso nazionale Miss Reginetta d’Italia che ha visto la finale svolgersi nella splendida cornice di Porto Sant’Elpidio solo pochi giorni fa, le finaliste provenienti da tutta Italia si sono esibite sul palco a colpi di fascino.Nessuno si sarebbe aspettato però,che dopo aver ricevuto la fascia di “Miss Spontaneità” una delle concorrenti prendesse il centro del palco per una dichiarazione che ha stupito la platea.

 

Io aiuto e sensibilizzo tante donne ad accettarsi così come sono” e mentre pronunciava queste parole, la Miss Lucia La Marca si è sfilata la splendida chioma ed è rimasta completamente calva. “Questa è una protesi, si chiama CNC, un prodotto eccezionale che mi ha permesso di vivere questi giorni a stretto contatto con le mie compagne senza che loro potessero accorgersi in alcun modo del mio problema”. Non sono mancati fragorosi applausi e standing ovation.

 

Il messaggio è arrivato molto chiaro: si può essere Miss di bellezza anche con l’alopecia.

A diffonderlo, è l’azienda Cesare Ragazzi Laboratories che ha brevettato la protesi utilizzata da Lucia, il sistema di infoltimento che consente di vivere intensamente la vita senza alcun limite. L’esempio pratico lo ha dato proprio Lucia, trascorrendo interi giorni con le altre concorrentisenza che le stesse e lo staff si accorgesserodi nulla. La qualità di invisibilità e la grande funzionalità del sistema della CRLabs le hanno permesso di svolgere in maniera naturale le più banali attività quotidiane come dormire e fare la doccia e allo stesso tempo, non le è mancata lapiena libertà di movimento e il piacere di scegliere l’hair styling, operazione fondamentale per una candidata Miss di bellezza. Per tutte queste ragioni, le protesi totali – come quella di Lucia, o parziali sono scelte da numerosi campioni dello sport a livello professionale.

 

Al concorso Miss Reginetta d’Italia grazie alla collaborazione di Alessio Forgetta direttore generale della manifestazione, si è voluto dunque fare passare un messaggio positivo, quasi rivoluzionario in un contesto che per molti può apparire frivolo e che invece, proprio su quel palco, assume grande valenza: mostrare la vera vita di una ragazza che con il suo coraggio ha dato prova che la bellezza non ha limiti e che, se si vuole, ci sono soluzioni  per sentirsi totalmente liberi, senza che gli altri si accorgano mai del problema.

 

Da aggiungere che settembre è il mese è dedicato alla conoscenza dell’alopecia, anche per questo l’azienda CRLabs ha voluto sostenere questa iniziativa pro bono come lo stesso CEO Stefano Ospitali ha sottolineato: “Come azienda sappiamo di avere un importante ruolo sociale, soprattutto quando ci troviamo di fronte a persone giovani colpite da questa malattia non ancora riconosciuta. E’ anche a loro che vogliamo dare la forza per andare avanti, offrendo una soluzione funzionale in grado di aiutare a superare discriminazioni ed episodi di bullismo”.

 

Infine, i più grandi ringraziamenti sono andati a Lucia La Marca che ha affrontato il lungo week end da Miss, con tutta la determinazione necessaria per portare la sua testimonianza.

 

 Info: Cesare Ragazzi Laboratories tel. 800 150 150

Ufficio Stampa: Paola Conficoni _ 347.2991774 _ Programma Immagine

]]>
I GATTI PIU' BELLI DEL MONDO - Esposizione Internazionale Felina - SEVESO (MB) Mon, 18 Sep 2017 09:20:02 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452284.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452284.html ExpoEventi ExpoEventi I GATTI PIU' BELLI DEL MONDO si possono ammirare all'Esposizione Internazionale Felina che si svolge a SEVESO (MB) dove gatti di razza provenienti da tutta Europa si contenderanno il titolo per l'assegnazione di "gatto più bello del mondo" al Palazzetto dello Sport PalaFamila di Via Antonio Gramsci nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 Settembre.

Dalle ore 10 alle ore 19 sia del sabato che della domenica i visitatori potranno ammirare i campioni mondiali di tante razze feline che verranno giudicati dai Giudici Internazionali WCF (World Cats Federation) nel Best in Show in programma al pomeriggio di entrambe le giornate ove verrà decretato il " gatto più bello del mondo".

Protagonisti saranno gli splendidi esemplari di gatti di tante razze: il Persiano con il suo lunghissimo e vaporoso mantello; il Norvegese delle Foreste, fiero e possente come un vichingo; il Main-Coon, il grande gatto americano, ottimo nuotatore e pescatore; l´Abissino, il gatto dei faraoni; il Certosino, i cui enigmatici occhi d´ambra hanno ispirato mistiche leggende medioevali; il Devon Rex, piccolo folletto dall'aspetto "alieno" con le sue grandi orecchie e dagli occhi sgranati; i mille colori dei gatti Orientali; la simpatia dei British e dei Blu di Russia, l'eleganza dei Burmesi e naturalmente senza far mancare l´Europeo, mille colori nel mantello di questo gatto; e poi tante altre razze come i nudi Sphinx, i leopardati Bengal, i fascinosi Thai. 

Tutti in grado di catturare l'attenzione e l'interesse del pubblico.

Molti anche i cuccioli, futuri campioni del Mondo, partecipanti a questa Expo: teneri batuffoli di pelo dai molteplici colori.

Nel pomeriggio, sia del sabato che della domenica, vi sarà una vera e propria gara, lo spettacolo "Best in Show" durante il quale questi splendidi gatti si contenderanno il titolo "BEST OF BEST" di gatto più bello della manifestazione; uno scontro fra titani che vedrà premiati i più belli fra i belli!

 

Collateralmente all'Expo Felina vi sarà anche una Mostra particolare ed insolita dedicata agli animali più misteriosi ed affascinanti del Pianeta. 

La Mostra "Reptilia Expo: l'affascinante mondo dei rettili"; la più grande e qualificata Mostra di rettili in Italia espone oltre sessanta rettili tra serpenti e sauri tra i più belli ed affascinanti provenienti da tutto il mondo.

A SEVESO quindi una occasione per ammirare i gatti più belli del mondo ed osservare da vicino gli animali più misteriosi ed affascinanti del pianeta!

 

Alle due esposizioni (gatti più rettili) vi si accede con un unico biglietto di ingresso e quindi si possono vedere due mostre al prezzo di una!

 

Inoltre, visitando il sito web: www.expofelina.it, si può stampare il coupon che, presentato alle biglietterie, consente di ricevere un simpatico omaggio.

 

 

SEVESO  (MB)

Palazzetto dello Sport PalaFamila

Via Antonio Gramsci

Sabato 23 e  Domenica 24 Settembre 2017

Ingresso Mostra: 

dalle ore 10.00 alle ore 19.00 continuato (ultimo ingresso ore 18.30)

]]>
REPTILIA EXPO: l'affascinante mondo dei rettili a SEVESO Mon, 18 Sep 2017 09:15:22 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452283.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452283.html ExpoEventi ExpoEventi Reptilia Expo - l'affascinante mondo dei rettili , la più grande e qualificata mostra culturale di rettili italiana, arriva a SEVESO (MB) dove espone al Palazzetto dello Sport PalaFamila (Via Antonio Gramsci) nelle giornate di sabato 23 e  domenica 24 Settembre proponendo una interessantissima Mostra in cui, con orario dalle ore 10 alle ore 19, si potranno ammirare, contenuti all'interno di tanti terrari, moltissimi serpenti tra i più belli ed affascinanti.

Una occasione davvero unica per osservare da vicino oltre sessanta esemplari di serpenti e rettili provenienti da ogni parte del globo; inoltre ogni esemplare sarà corredato da schede che ne descrivono aspetti salienti e curiosità.

Pitoni africani, indiani ed australiani, i potenti boa costrittori, una giovane ma già temibile anaconda, colubridi di tutti i continenti, il falso corallo, i serpenti velenosi opistoglifi, il serpente toro, l'irascibile ed aggressivo pitone del Borneo, il serpente degli alberi, ma anche serpenti rari a vedersi dal vivo come il regale serpente pachistano del diadema, il falso cobra sudamericano Hydrodinastes gigas, i serpenti cacciatori di pipistrelli, il serpente che si nutre esclusivamente di uova e tanti altri tra cui il serpente americano mangiatore di serpenti.

E poi, si potranno ammirare anche tanti altri rettili come uno scinco del deserto australiano, i gechi asiatici ed africani tra cui il cosiddetto geco a due teste, il drago barbuto, la lucertola gigante africana, il pesce delle sabbie, un teide (il varano sudamericano),  una giovane testuggine africana; ma non basta perchè si potranno anche osservare gli anfibi come le rane asiatiche velenose e la tanto temuta, dalle popolazioni locali, Ceratofrine brasiliana e ... tanti altri; tutti naturalmente Vivi!

Reptilia Expo è la più grande e qualificata Mostra di rettili in Italia che viene presentata ai soli fini culturali dove gli animali sono tenuti magnificamente e con assistenza continua; inoltre tante schede illustrano le caratteristiche di ogni animale.

Al PalaFamila di SEVESO quindi una occasione da non perdere per ammirare ed osservare da vicino gli animali più misteriosi ed affascinanti del pianeta!

 

SEVESO  (MB)

Palazzetto dello Sport "PalaFamila"

Via Antonio Gramsci

Sabato 23 e Domenica 24 Settembre 2017

Ingresso Mostra: 

dalle ore 10.00 alle ore 18.30 continuato

]]>
Comunicato stampa con i risultati dei concorsi europeo e mondiale Sun, 17 Sep 2017 20:20:00 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452248.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452248.html Comuni Fioriti Comuni Fioriti


CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE.

18 SETTEMBRE �“ Possono ritenersi più che soddisfatte le
amministrazioni di FAEDO (TN), POMARETTO (TO) e GRADO (GO) che hanno
presenziato con una delegazione rispettivamente alle premiazioni del
concorso Europeo ENTENTE FLORALE ​ e del concorso mondiale COMMUNITIES
IN BLOOM.

ASPROFLOR - COMUNI FIORITI è l'unico partner ufficiale italiano per
questi du​e prestigiosi concorsi.

A PODČETRTEK, in Slovenia, sono state premiate le migliori
municipalità europee. Per l’occasione erano presenti il Comune di
Faedo (TN) con la presenza del vicesindaco, VIVIANA BRUGNARA, e il
Comune di Pomaretto (TO) con la presenza del sindaco, DANILO BREUSA.
Questi due Comuni, detentori dei "4 fiori" a livello nazionale, hanno
rappresentato l’Italia, salendo sul podio per ritirare la medaglia di
argento.

​I due Comuni italiani si sono confrontati con le città di ST. ANTON
AM ARLBERG (Austria), KOSTELNI LHOTA (Czech Republic), TIHANY
(Hungary), GLASLOUGH e ABBEYLEIX, CO. LAOIS (Ireland).

Alla premiazione erano presenti il Presidente Asproflor RENZO MARCONI
con i giudici italiani ALBERTO PEYRON, FULVIA GRANDIZIO e LUIGI
DELLOSTE

Ad OTTAWA (Canada) è stata premiata la Città di Grado​ (GO),
​unica rappresentante italiana ​nella categoria medium, vincendo i 5
fiori Argento e la sezione relativa al Coinvolgimento della Comunità,
inoltre, una menzione speciale sui giardini a tema marino.

Grado ha dovuto confrontarsi con le città di NIAGARA-ON-THE LAKE
(Ontario), BEAUMONT (Alberta) BROOKS (Alberta), DAUPHIN (Manitoba),
OPATIJA (Croazia), ROSEMERE (Quebec) .



Alla premiazione erano presenti l'Assessore FABIO FABRIS, i Tecnici del
Comune ANDREA DE WALDERSTEIN ed EMILIANO FACCHINETTI oltre al giudice
italiano MAURO PARADISI​.

Grande successo dunque per l’Italia e As.pro.flor che anche
quest’anno ha mostrato impegno e dedizione nel diffondere e mettere in
pratica il motto “Fiorire è accogliere”.

Commenta il Presidente Renzo Marconi: “Sono molto soddisfatto dai
traguardi raggiunti da Faedo, Pomaretto e Grado che hanno dimostrato che
con passione, volontà e dedizione si possono ottenere grandi risultati,
partendo da gesti piccoli, come quello di piantare un fiore. Sono certo
che cittadini e turisti potranno beneficiare dell’atmosfera unica che
si respira in questi tre paesi, sperando che altre amministrazioni
volenterose prendano esempio e che riescano a raggiungere gli stessi
ottimi risultati l’anno prossimo".

Le premiazioni nazionali dedicate a tutti i "Comuni Fioriti di Italia"
si terranno a SPELLO (PG) nelle giornate di sabato 11 e domenica 12
novembre dove verrà premiata anche la più bella "Miss" dei Comuni
fioriti.

Per informazioni: www.comunifioriti.it [1]

COMUNI FIORITI

Sede operativa: Via Dell’Industria 25 �“ Verbania Fondotoce �“(VB
[2]) �“

Tel. 0323 30416- fax 0323934335

ASPROFLOR - Sede operativa: Via E. Gallo n. 29�“ 10034 Chivasso (TO
[3]) �“

Tel. 0119131646 Fax: 0119107734

Sede legale C.so Francia n. 329 �“ 10142 �“ TORINO [4]

www.asproflor.it [5] www.comunifioriti.it [1] www.entente-florale.eu [6]
www.communitiesinbloom.ca [7]. E mail: info@asproflor.it /
info@comunifioriti.it

Links:
------
[1] http://www.comunifioriti.it/
[2]
https://maps.google.com/?q=Via+Dell%E2%80%99Industria+25+%E2%80%93+Verbania+Fondotoce+%E2%80%93(VB&entry=gmail&source=g
[3]
https://maps.google.com/?q=Via+E.+Gallo+n.+29%E2%80%93+10034+Chivasso+(TO&entry=gmail&source=g
[4]
https://maps.google.com/?q=C.so+Francia+n.+329+%E2%80%93+10142+%E2%80%93+TORINO&entry=gmail&source=g
[5] http://www.asproflor.it/
[6] http://www.entente-florale.eu/
[7] http://www.communitiesinbloom.ca/

--
Asproflor
sede legale C.so Francia 329 - 10142 Torino
sede operativa Via E. Gallo n. 29 - 10034 Chivasso (TO)
p.i. 05609930010 - C.F. 97511780013
tel. 0119131646 - fax 0119107734 -
mail info@asproflor.it/ segreteria@asproflor.it /
presidenza@asproflor.it

Avvertenze ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.
Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o
nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il
loro utilizzo è consentito unicamente al destinatario del messaggio, per
le finalità indicate. Qualora riceveste questo messaggio per errore, vi
preghiamo di darcene notizia via e-mail e di procedere alla sua
distruzione, cancellandolo dal Vs sistema. Costituisce violazione alle
disposizioni del D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei
dati personali” qualsiasi utilizzo e/o conservazione dei dati ricevuti
per errore

]]>
Premiazione Entente Floreale e Communities in Bloom Fri, 15 Sep 2017 15:21:47 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452006.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/452006.html Comuni Fioriti Comuni Fioriti premiazione dei concorsi di fioritura mondiale ed europeo, per l'Italia
in corsa ci sono: Grado (GO), Pomaretto (TO) e Faedo (TN)
cordiali saluti
Asproflor




Links:
------
[1] http://www.asproflor.it
[2] http://www.comunifioriti.it

--
Asproflor
sede legale C.so Francia 329 - 10142 Torino
sede operativa Via E. Gallo n. 29 - 10034 Chivasso (TO)
p.i. 05609930010 - C.F. 97511780013
tel. 0119131646 - fax 0119107734 -
mail info@asproflor.it/ segreteria@asproflor.it /
presidenza@asproflor.it

Avvertenze ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.
Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o
nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il
loro utilizzo è consentito unicamente al destinatario del messaggio, per
le finalità indicate. Qualora riceveste questo messaggio per errore, vi
preghiamo di darcene notizia via e-mail e di procedere alla sua
distruzione, cancellandolo dal Vs sistema. Costituisce violazione alle
disposizioni del D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei
dati personali” qualsiasi utilizzo e/o conservazione dei dati ricevuti
per errore

]]>
✉ yay latest news Thu, 14 Sep 2017 15:08:50 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451797.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451797.html Brigantia Brigantia
My best to you, barbara pergolesi

]]>
REMINDER_Spettacolo Frankenstein on the beach, 15 Settembre 2017, Castello di San Terenzo Thu, 14 Sep 2017 11:17:30 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451730.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451730.html Earth scrl Earth scrl
Buongiorno,

Domani, 15 Settembre, alle ore 21.30 avrà luogo sulla terrazza del Castello di San Terenzo lo spettacolo teatrale "Frankenstein on the beach, ovvero la donna che inventò l'horror" di Gianni Lodi. Lo spettacolo si pone a conclusione di "La Mostra del Mostro", un percorso didattico per bambini dedicato alla figura della scrittrice Mary Shelley e del suo romanzo più conosciuto, Frankenstein, allestita all'interno della torre del castello.
Prenotazione consigliata al 3703433951 o castellodisanterenzo@gmail.com

L'evento sarà rimandato a data da destinarsi in caso di maltempo.


Per maggiori informazioni in allegato troverà il comunicato stampa. 

Con gentile preghiera di diffusione,

Cordiali saluti.


--
Ufficio stampa - Le Fortezze di Sarzana 
a cura di Earth scrl 
Tel 0187.622080 
Fax 0187.1500158
www.earth-ambiente.it


Informativa Privacy - Ai sensi del D. Lgs n. 196/2003 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

Privacy Information - This message, for the D. Lgs n. 196/2003 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
' omg true friends Tue, 12 Sep 2017 10:42:55 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451140.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451140.html carlo acreman carlo acreman
Hugs, carlo rossi

]]>
Shoot The Best Part of Your Life With Wedding Photography Tue, 12 Sep 2017 08:57:41 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451102.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/451102.html aldisrou aldisrou

The wedding is the biggest day of everyone's life. In this phase of life one is going to start a new phase by joining hands with the other. But many times it has been seen that the attraction is missing in the wedding.

This attraction has been carried by through the lenses of the photographers who have been provided the job of capturing the final moments. But the main question is where to find those photographers who have the knowledge and the experience? To your entire answer just log on to the link dilanattas.com

If you have seen the site then for sure, you have got the idea of what type of work and dedication they follow in their job. The san diego wedding photography company is one of the oldest and the most experienced company out there in the market. People working there have always taken pride in capturing the beautiful moment of your life.

The photographers working there have the experience, and they have been doing this kind of job for many years. They will guide you in what to have and what not to during the photo shoot.

Another most important thing of these photographers is that they also choose the dress that you must have during the picture shoot. These photographers also choose the location and the theme for the pre wedding photo shoot. It has been found many times that the common man does not have the idea of what to wear and what not to.

Therefore taking this responsibility buy their own they dress up the bride and the groom so that they can be photo ready and that they should have the things that have been required for the picture shoot. This is what they are famous.

Another most important thing is that they also choose the location for you if you are not able to in the cases of pre wedding destined photo shoot and destination marriage. Also, this company is much cheaper than the other companies out there in the present market.

CONTACT US:

Di-Lanatta's Photography

5439 La Jolla Blvd, La Jolla, CA 92037

+1 858-456-9303

contact@dilanattas.com

http://dilanattas.com/

]]>
'No office or employees to deal with Sun, 10 Sep 2017 07:12:22 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450752.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450752.html Brigantia Brigantia One huge stressor for many business owners is managing staff and the logistics of running a functional office or facility.

Once again, affiliate marketers don’t have to worry about this. The vast majority of affiliate marketing companies are run out of people’s homes by solo entrepreneurs.

Take a look our website

]]>
A Salerno si celebra la World Tourism Day 2017 “Il turismo sostenibile come strumento di sviluppo” Mercoledì 27 settembre ore 18:00 Sat, 09 Sep 2017 14:51:15 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450708.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450708.html Silvana Magali Rocco Silvana Magali Rocco L’Università Popolare Interculturale UPI, con il suo Dipartimento Turismo, aderisce da anni all’importante celebrazione della “World Tourism Day”, la Giornata Mondiale del Turismo. L'iniziativa è promossa dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT), un organismo speciale delle Nazioni Unite che rappresenta la principale istituzione internazionale nel campo turistico.

La “World Tourism Day” è celebrata a livello mondiale ogni 27 settembre, data  scelta in coincidenza con un' importante pietra miliare per il turismo mondiale, l'anniversario dell'adozione dello statuto dell’Organizzazione Mondiale del Turismo il 27 settembre 1970.

La Giornata Mondiale del Turismo è un’occasione di dialogo tra i maggiori rappresentanti del turismo mondiale: una giornata dedicata al confronto, al dibattito e alla progettazione di interventi.

Il suo scopo è quello di promuovere la consapevolezza tra la comunità internazionale circa l'importanza del turismo e del suo valore sociale, ambientale, culturale,  politico ed economico. L'evento si propone di affrontare le sfide globali delineate negli Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle Nazioni Unite (MDG) e per evidenziare il contributo che il settore turistico può dare per raggiungere questi obiettivi. “World Tourism Day” è una celebrazione di questa interazione unica e mira a promuovere la comprensione dei valori della diversità culturale e attirare l'attenzione sull'importanza di preservare e promuovere le culture del mondo in tutte le loro forme.

Ogni anno viene data centralità ad un tema differente. Per il 2017 il tema prescelto è “Il turismo sostenibile come strumento di sviluppo” in linea con l’Assemblea Generale delle nazioni Uniti che ha dichiarato il 2017  Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo.

<< La competitività del turismo -  sostiene Silvana Magali Rocco Responsabile Dipartimento Tursimo di UPI -  è strettamente correlata alla sua sostenibilità in quanto la qualità delle destinazioni turistiche dipende in misura considerevole dalla qualità ambientale, culturale e dalla integrazione con  le comunità locali >>.

 

<< L'utilizzo responsabile delle risorse naturali, la considerazione dell'impatto ambientale delle attività (produzione di rifiuti, pressione esercitata su acqua, suolo e biodiversità, ecc.), l'impiego di energie "pulite", la protezione del patrimonio e la salvaguardia dell'integrità naturale e culturale delle destinazioni turistiche, la qualità e durata dei posti di lavoro creati, le ripercussioni economiche locali o la qualità dell'accoglienza rappresentano - sottolinea Walter  Iannotti Presidente dell’UPI - i diversi aspetti del turismo sostenibile. Questi principi li ritroviamo in linea di massima nelle strategie turistiche adottate a livello nazionale e regionale, anche se non sono sufficientemente tradotti in azioni concrete >>.

 

Il Dipartimento Turismo di Upi in stretta collaborazione con UPI Green (il Dipartimento di Ecologia e green economy di UPI) lancia in occasione della World Tourim Day 2017 il progetto “GO GREEN - PIATTAFORMA DEI VIAGGIATORI CONSAPEVOLI” e Il “Passaporto del turista consapevole”, con lo scopo di divulgare il principio secondo il quale singole e semplici azioni individuali  possono aiutare l'ambiente e la società e ricordare il potere dei viaggi e del turismo di essere d'impulso per la crescita economica e per lo sviluppo eco sostenibile di un territorio. Le iniziativa promosse da UPI verranno presentate a Salerno presso l’Eco Bistrot il 27 settembre alle ore 18:00 con la partecipazione di operatori turistici e amministratori locali.

 

< 1800 milioni di viaggiatori sensibilizzati verso un turismo responsabile e consapevole -  ha dichiarato Silvana Magali Rocco -  può essere uno stimolo per il mercato in quanto essi stessi possono indirizzare gli operatori turistici e gli imprenditori del settore verso un adeguamento eco-sostenibile delle strutture ricettive e delle offerte turistiche e attivare azioni per favorire e promuovere un turismo fruibile per tutti.  Il turista infatti  come tutti i consumatori, può indirizzare  il mercato e creare il cambiamento.  La  domanda turistica di sostenibilità ambientale si traduce nel breve periodo, nell'offerta di prodotti e servizi  sempre più rispettosi dell'ambiente generando green economy. Il rilancio del settore turistico dipende, in modo decisivo dall’adeguamento della qualità dell’offerta e dalla sua specializzazione,  quindi  dalla valorizzazione, attraverso la predisposizione di standard di eccellenza dell’offerta sempre più attenta al rispetto dell'ambiente e in un’ottica di sistema, delle risorse culturali e naturalistiche. Quindi l’accrescimento della consapevolezza ambientale e la maggiore accettazione della conservazione della natura come uso del territorio proficuo e adeguato (sia tra i turisti che tra gli operatori del settore) deve tradursi in azioni concrete>.

 

 www.upinterculturale.org

segreteria@upinterculturale.org


]]>
Nuovo progetto per Maurizio Marcato: fotografie e video che raccontano Relais Le Chevalier Thu, 07 Sep 2017 13:22:40 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450220.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450220.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Riga, Settembre 2017L’arte fotografica di Maurizio Marcato è stata nuovamente protagonista di un importante progetto internazionale che ha avuto luogo a Riga presso il prestigioso Relais Le Chevalier, un albergo di lusso immerso nel cuore della Parigi del Baltico. Il reportage video-fotografico di Maurizio Marcato e del suo staff ha enfatizzato, infatti, la ristrutturazione dell’edificio storico, a cui l’Interior Designer Elisabetta de Strobel ha restituito l’antico splendore. Il risultato è un ambiente raffinato ed elegante, in stile francese, arricchito da accostamenti cromatici e tessuti materici d’impatto, che regala ai suoi ospiti un’esperienza indimenticabile, tanto da essere premiato con recensioni entusiasmanti sulle principali piattaforme di prenotazioni online, che collocano Relais Le Chevalier nella top list degli hotel di Riga a solo un mese dall’apertura.

Intense settimane di lavoro hanno documentato le diverse aree della location: l’imponente Ground Floor con l’ascensore di cristallo che percorre i sei piani dell’edificio, ciascuno caratterizzato da una palette cromatica studiata ad hoc, le 23 eclettiche stanze arredate con armonia e gusto inimitabile, l’Area Breakfast situata all’ultimo piano dal quale si domina la città e la boutique in grado di soddisfare i desideri di una clientela internazionale.

“Ho sempre sostenuto che l’architettura civile debba partire dal design di interni” ha dichiarato Maurizio Marcato. “Prima si costruisce il proprio habitat, solo in seguito gli si dà una forma esteriore, intonata all’ambiente circostante, altrimenti sono solo scatole vuote mal predisposte ad essere abitate”.

Poi l’artista ha continuato raccontando il concept creativo del progetto video-fotografico.
“Con il mio lavoro fotografico al Relais Le Chevalier ho creato una documentazione chiara, realistica, solare e piacevole, sottolineando lo stile autentico degli ambienti, vissuti dagli ospiti e dal personale di servizio. La realizzazione del video, invece, mi ha permesso di comunicare in maniera più audace e creativa lo charme del Relais, dando un’impronta definita e poetica, strettamente legata alla città. Il video riporta l’esperienza di visita del cliente, che si trova immerso nella bellezza di un luogo equilibrato nei suoi colori e nelle sue forme, ricco di storia e dettagli; un cliente che viene catturato dal fascino nordico di Riga e accolto dall’ospitalità dei suoi residenti”.

Per visualizzare il video dedicato a Relais Le Chevalier http://bit.ly/RelaisLeChevalier

Maurizio Marcato Press office:
Terzomillennium – barbara@terzomillennium.net +39 045 6050601 – www.mauriziomarcato.com

]]>
Sani si diventa: il benessere dei lavoratori a tavola e nello sport Thu, 07 Sep 2017 12:43:15 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450221.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450221.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Si terrà il 19 ottobre 2017 a Brescia un corso sulla promozione del benessere dei lavoratori con specifico riferimento alla correttezza dell’alimentazione e alla diffusione dell’attività sportiva.

Un corso il 19 ottobre a Brescia si sofferma sulla promozione del benessere dei lavoratori con specifico riferimento alla correttezza dell’alimentazione e alla diffusione dell’attività sportiva.
I luoghi di lavoro anziché rivelarsi pericolosi per i lavoratori, in termini di infortuni e malattie professionali, possono costituire un’importante scenario ai fini della promozione della salute. Uno scenario in grado di offrire vantaggi non solo ai lavoratori, ma anche alle stesse aziende, ad esempio in termini di riduzione dei costi relativi a malattie e assenze, diminuzione degli infortuni professionali e miglioramento della produttività.

È dunque necessario che le aziende, che i datori di lavoro assumano oggi un ruolo attivo nella promozione della salute nei luoghi di lavoro con particolare riferimento alla correttezza e qualità dell’alimentazione e allo svolgimento di un’adeguata attività fisica.

Proprio partendo da questi presupposti, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) ha organizzato il 19 ottobre 2017 a Brescia un corso dal titolo “Sani si diventa. Il benessere dei lavoratori a tavola e nello sport” con l’obiettivo di diffondere la promozione della salute negli ambienti di lavoro e favorire il benessere dei lavoratori.

Ricordiamo che dati e studi confermano come la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro passi anche attraverso l’alimentazione dei lavoratori.

Un’alimentazione adeguata e bilanciata non serve solo a mantenersi in salute, ma aiuta anche a lavorare meglio e con maggiore attenzione. Ad esempio sovrappeso e obesità possono rappresentare un rischio aggiuntivo per la salute e la sicurezza del lavoratore, sia con riferimento alla frequenza di infortuni che alla possibilità di sviluppare specifiche patologie occupazionali correlate a vari fattori di rischio (vibrazioni, movimentazione manuale dei carichi, movimenti ripetitivi, patologie da sostanze chimiche, disturbi da stress, …).

Inoltre si è dimostrato come anche la sonnolenza, laddove correlata alla digestione di un pasto inadeguato, possa influire sul livello di attenzione e sulla possibilità di reazione in caso di incidente. Senza dimenticare che alcuni alimenti possono anche avere un ruolo importante nella prevenzione delle malattie alle quali i lavoratori, a causa della specifica mansione lavorativa, possono essere esposti.

Un altro aspetto rilevante per il benessere dei lavoratori è correlato all’attività fisica.

La Commissione Europea ha indicato proprio i luoghi di lavoro come il luogo ideale dove condurre azioni di promozione dell’attività fisica. Attività che è sempre più necessaria in relazione all’aumento del lavoro sedentario (computer, incremento meccanizzazione, ecc.), alla diminuzione delle attività domestiche, alla carenza di spazi per l’attività fisica all’aperto, all’aumento dell’uso dei mezzi di trasporto, …

Anche in questo caso una regolare attività fisica può migliorare il rendimento lavorativo e contribuire a diminuire il rischio di malattie e infortuni sul lavoro.

Il corso “Sani si diventa. Il benessere dei lavoratori a tavola e nello sport”, della durata di 8 ore in presenza, si terrà dunque giovedì 19 ottobre 2017 a Brescia dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, presso la sede di AiFOS in via Branze 45, c/o CSMT, Università degli studi di Brescia.

Durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti:
– macro e micronutrienti;
– fabbisogno calorico e metabolismo basale;
– porzioni e frequenze standard secondo i LARN (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana);
– aumento e diminuzione di peso: una questione di calorie;
– definizione delle linee guida dell’attività motoria;
– benefici dell’attività sportiva;
– relazione tra lo sport e la riduzione delle patologie;
– benefici del cammino e della corsa ed esempi di allenamenti;
– benefici dell’attività fitness ed esempi di allenamenti;
– benefici dell’attività posturale ed esempi di allenamenti.

Si segnala che il corso – destinato a formatori, RSPP/ASPP e a tutti i consulenti che vogliono approfondire le tematiche del corso – è valido per il rilascio di crediti per l’aggiornamento relativo a:
– 6 ore per RSPP e ASPP;
– 6 ore per Formatori qualificati seconda area tematica.

Il corso a numero chiuso è stato progettato e strutturato con docenti e formatori qualificati e competenti in materia. E al termine del corso verrà consegnato l’Attestato individuale ad ogni partecipante, numerato, rilasciato da AiFOS ed inserito nel registro nazionale della formazione.

Per avere ulteriori dettagli sul corso e iscriversi, è possibile utilizzare questo link: http://aifos.org/home/formazione/corsi-qualificati/benessere-organizzativo/benessere-organizzativo/sani-si-diventa

Per informazioni e iscrizioni:
Direzione Nazionale AiFOS: via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia – tel.030.6595031 – fax 030.6595040 – formarsi@aifos.it

07 settembre 2017
Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it

]]>
Vieni e firmare la promessa per un mondo libero dalla droga alla Notte Bianca di Roma Portuense Thu, 07 Sep 2017 11:50:22 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450222.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450222.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT

I Volontari dell Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology parteciperanno alla 1^ edizione della Notte Bianca degli impianti sportivi di Roma Capitale nella zona Portuense.

Sabato 9 Settembre 2017 dalle ore 18,00 alle ore 02,00 in Via Adeodato Ressi, 34 si svolgerà la prima edizione di un importante evento serale che promuoverà lo sport a 360°. Musica, spettacoli e attività sociali faranno da cornice alla manifestazione. Va da sè che vivere in modo sano dedicandosi ad attività sportive escluda l’uso di droghe. In ogni caso i giovanissimi che parteciperanno all’evento verranno istruiti dai Volontari della Fondazione Un Mondo Libero dalla Droga e responsabilizzati a diffondere un messaggio così importante.

Perchè?  Dal momento che la prima esperienza dei ragazzi con la droga può verificarsi a qualsiasi età, la soluzione è quella di raggiungerli prima che lo facciano gli spacciatori.

E questo è ciò di cui si occupano le attività di prevenzione della Fondazione. I ragazzi promettono di condurre una vita libera dalla droga e incoraggiano i loro amici e compagni di classe a fare lo stesso, fondando così le basi per una vita libera dalla droga e una comunità più sicura.

La campagna Un Mondo Libero dalla Droga rappresenta un passo da gigante verso la crescita di una generazione che rimarrà libera dalla rovina della droga. Tramite le manifestazioni e le firme della promessa, la vita libera dalla droga è stata promossa a milioni di giovani in tutto il mondo.

Quando una persona firma la Promessa per un Mondo Libero dalla Droga, ha fatto il primo passo per partecipare alla creazione di un mondo libero dalla droga. Centinaia o migliaia di firme sulle Promesse per un Mondo Libero dalla Droga creano un forte impatto quando vengono esposte in pubblico o mostrate ad un funzionario pubblico. Milioni di persone in tutto il mondo, di ogni età ed estrazione sociale, hanno firmato la Promessa per un Mondo Libero dalla Droga, promettendo di vivere una vita senza droga e di promuovere uno stile di vita libero dalla droga.

In molti paesi ed in molte lingue, la Promessa per un Mondo Libero dalla Droga rappresenta un’attività fondamentale della Campagna La Verità sulla Droga.

Per firmare la Promessa dei Giovani per un Mondo Libero dalla Droga vienici a trovare allo stand della Fondazione Un Mondo Libero dalla Droga.

]]>
Videoconferenza. Sempre più usata per la formazione aziendale Thu, 07 Sep 2017 11:18:15 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450223.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450223.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT La videoconferenza professionale soddisfa l’esigenza di aggiornare collaboratori vicini e lontani, risparmiando tempo e costi di trasferta.

La formazione è una leva competitiva per la crescita di un’azienda, ma in alcuni casi può essere anche una necessità: si pensi alla formazione obbligatoria per certe categorie e ordini professionali, all’esigenza di adeguarsi a nuove normative, o all’opportunità che possono offrire dei mutamenti di mercato.

Formare i collaboratori in aula, in convention aziendali, o in meeting, era la consuetudine fino a qualche anno fa. Oggi però si sta diffondendo rapidamente un utilizzo più oculato delle risorse e si cercano modalità che offrano gli stessi risultati con risparmio di tempi e di costi.

La videoconferenza professionale risponde alle necessità di formazione descritte in precedenza e soddisfa l’esigenza di aggiornare i propri dipendenti, o proprie filiali e reti vendita, in tempi brevi, e senza l’onere di dover sostenere i costi elevati richiesti dalla formazione tradizionale in aula.

Grazie ad applicazioni software come Teleskill Videoconferenza Live è possibile formare o aggiornare a distanza dipendenti, manager, agenti di vendita, distributori, rivenditori e ogni altra funzione aziendale in modo, sicuro, efficace ed economico. La soluzione digitale proposta da Teleskill è incredibilmente adatta a programmi formativi aziendali perché semplice da usare, senza nulla da installare sul pc, gestibile da chiunque abbia una minima dimestichezza col computer. Utilizzarla è semplice come molte attività che già l’azienda conduce online: caricamento listini, ordini via e-mail, calendari condivisi, scambio di comunicazioni. Insomma, un utilizzo delle tecnologie che è ormai frequente e diffuso e che rende la videoconferenza il miglior strumento formativo per efficacia e risparmio economico legato alla riduzione di tempi, spostamenti e auto-organizzazione nella frequenza degli aggiornamenti.

Teleskill Videoconferenza Live è integrabile in ogni CRM o portale aziendale, per cui consente all’utente di non effettuare un secondo log-in e al manager di verificare, tramite il CRM la partecipazione, il coinvolgimento, il grado di attenzione e le risposte ai sondaggi lanciati in diretta o ai questionari. La personalizzazione grafica del software consente poi una riconoscibilità al brand aziendale.

Per semplificare ancor di più le cose Teleskill Videoconferenza Live è totalmente web based (come ad esempio, la posta di Google), non necessita quindi di investimenti in infrastrutture tecnologiche, ma sfrutta videocamera, microfono, altoparlanti già presenti nel pc, o nel tablet, o nello smartphone. Anche da questi ultimi due device è, infatti, possibile seguire una videoconferenza realizzata con Teleskill Videoconferenza Live.

Da un punto di vista imprenditoriale Teleskill Videoconferenza Live è la migliore soluzione di videoconferenza online perché consente di realizzare riunioni online con clienti, partner, distributori e qualsiasi genere di partecipante che si trovi in un luogo diverso, attraverso un pc, un Mac, un tablet e uno smartphone.

Grazie a Teleskill Videoconferenza Live è possibile:

  • offrire formazione in modalità classe virtuale;
  • gestire riunioni commerciali e di marketing;
  • offrire assistenza e consulenza remota;
  • svolgere sessioni di telelavoro collaborativo;
  • rispondere a qualsiasi esigenza di comunicazione aziendale.

Tutto questo garantendo che il tempo dei collaboratori e il patrimonio di informazioni aziendali sia trattato con la miglior cura possibile. Teleskill Videoconferenza Live permette, infatti, di aumentare la produttività, viaggiando meno, senza abbandonare la propria città o la propria postazione per partecipare alle riunioni. Oltre al risparmio di tempo e di denaro Teleskill Videoconferenza Live consente di incontrare clienti, colleghi e partner con maggior frequenza, garantisce la permanenza e l’accessibilità delle informazioni, permette di registrare le riunioni e pubblicarle in una intranet per coloro che non hanno potuto partecipare, oppure per una archiviazione e consultazione successiva.

Formare e aggiornare i propri dipendenti in tempi brevi diventa così una modalità di comunicazione vincente per imprese di ogni grandezza con in più il vantaggio di tenere elevato l’interesse del pubblico attraverso l’interazione, ma anche attraverso presentazioni d’effetto con audio e video in diretta e registrati, condivisione di presentazioni aziendali, chat, condivisione di video o immagini, sondaggi, interventi del pubblico in video o sulla chat interna.

Tutto ciò è possibile perché Teleskill Videoconferenza Live nasce con il preciso intento di essere una fedele replica telematica di quanto potrebbe avvenire in una conferenza reale, o in un meeting in presenza. Però lasciando tutti, relatori e partecipanti, comodamente seduti nei propri uffici, liberi di riprendere immediatamente le attività aziendali dopo la videoconferenza.

]]>
RS Components inserisce a catalogo la quarta generazione di alimentatori ultrasottili LOGO!Power Thu, 07 Sep 2017 11:14:20 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450224.html http://content.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/450224.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT RS collabora a stretto contatto con Siemens per facilitare la transizione verso gli alimentatori intelligenti di ultima generazione

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato la disponibilità della quarta generazione di alimentatori LOGO!Power a marchio Siemens. Questi dispositivi ultrasottili hanno lo stesso design dei moduli logici LOGO!8 Siemens e forniscono fino a 100 W per quadri di distribuzione, inoltre sono perfettamente compatibili con i dispositivi di terza generazione.

L’offerta comprende due nuovi prodotti, oltre a nuove funzionalità per numerose applicazioni di automazione industriale come imballatrici semplici, compattatori di rifiuti, nastri trasportatori e sistemi di smistamento; oppure di automazione degli edifici, per esempio controlli dell’illuminazione, ampliamento di impianti di controllo del riscaldamento o sistemi per il controllo di porte/cancelli. Un intervallo di temperature di esercizio più ampio, compreso tra –25 e +70 °C, consente l’utilizzo di questa serie in ambienti freddi.

Questi dispositivi compatti di quarta generazione, dotati di corpi con larghezze comprese tra 18 e 72 mm, riducono la larghezza di 18 mm rispetto alla generazione precedente, facilitando il montaggio su guide DIN nei quadri di distribuzione o direttamente a parete o soffitto. Inoltre possono essere montati a fianco di altri dispositivi ed essere usati, ad esempio, per alimentare PLC LOGO! adiacenti.

La serie, che garantisce massima efficienza energetica sia in standby sia durante il funzionamento, offre fino al 90% di rendimento nell’intera gamma di carico e perdite senza carico inferiori a 0,3 W. Inoltre il monitor di corrente integrato è utilizzabile per operazioni di messa in servizio e manutenzione: l’uscita può essere letta in tempo reale come valore di tensione mediante un punto di misurazione. Non occorre più staccare i cavi per misurare la corrente e il sistema continua a essere alimentato con tensione continua senza subire interruzioni. La serie è anche dotata di un LED di diagnostica ‘DC OK’ per segnalare lo stato.

Questa serie va ad ampliare la gamma LOGO!Power con due nuove versioni, con uscite da 24 V/0,6 A e 12 V/0,9 A, arrivando a comprendere in totale 11 dispositivi con tensioni di uscita regolate e regolabili di 5, 12, 15 e 24 V, con un’uscita fino a 100 W. Grazie all’ampia gamma di ingressi, questi alimentatori possono essere utilizzati con reti monofase, con tensioni nominali comprese tra 110 e 240 V c.a., e reti in continua, da 110 a 300 V c.c., senza commutazione.

RS e Siemens collaborano per facilitare il passaggio a questa nuova gamma di prodotti: oltre a mantenere a magazzino il più a lungo possibile la serie esistente, viene garantita la fornitura dei prodotti di nuova generazione ai clienti che lavorano su progetti nuovi e desiderano beneficiare dei vantaggi offerti dalle nuove funzioni e tecnologie.

I nuovi alimentatori LOGO!Power Siemens sono disponibili da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico. 

Chi è RS Components

RS Components e Allied Electronics sono marchi commerciali di Electrocomponents plc, il maggiore distributore mondiale di prodotti di Elettronica, Manutenzione e Industriali.

Il Gruppo è presente con sedi operative in 32 Paesi e, attraverso Internet e i cataloghi cartacei, distribuisce una gamma di oltre 500.000 prodotti a più di 1 milione di clienti in tutto il mondo, evadendo più di 50.000 ordini al giorno.

Gli articoli distribuiti, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, includono componenti elettronici, elettrici, prodotti di automazione e controllo, meccanici, strumenti di misura, utensili e prodotti di consumo.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange) e ha chiuso lo scorso anno fiscale il 31 marzo 2017 con un fatturato di 1,51 miliardi di Sterline.

www.rs-components.com

Maggiori informazioni sono disponibili su:
RS Components Italia: it.rs-online.com
Gruppo RS Components: rs-online.com
Electrocomponents plc: www.electrocomponents.com
DesignSpark: www.designspark.com
Twitter: @RSComponents; @alliedelec; @designsparkRS
Linkedin: http://www.linkedin.com/company/rs-components

]]>