Giorgio Riso intervistato da Tempario.it: i vantaggi di Dottor Grandine

06/set/2017 21.00.44 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

L’amministratore delegato di Dottor Grandine, il dott. Giorgio Riso, è stato intervistato dalla rivista Tempario.it, specializzata sul tema dell’autoriparazione. Nel corso dell’intervista, Giorgio Riso ha avuto l’occasione di raccontare il servizio offerto da Dottor Grandine, il suo radicamento nel territorio attraverso le convenzioni con le carrozzerie e in particolare dei vantaggi forniti dalla tecnica di riparazione a freddo non soltanto in relazione al valore del veicolo ma anche in rapporto al comparto assicurativo, sottolineando i benefici in termine di risparmio.

Riportiamo qui il testo integrale dell’intervento di Giorgio Riso:

Quali sono le compagnie con cui avete convenzioni per la gestione dei sinistri da grandine?

Al momento Dottor Grandine ha convenzioni con la quasi totalità delle compagnie assicurative: Generali, Vittoria Assicurazioni, Itas Assicurazioni, Cargeas, Gruppo assicurativo Arca, AutoPresto&Bene, ConTe.it, Crédit Agricole, Genialloyd e National Suisse. A questo elenco, si aggiungono le nuove convenzioni 2017 con Allianz e Sociétè Generale. Oltre alle compagnie assicurative sopra citate, Dottor Grandine è convenzionato con due flotte auto: Ald Automotive e Leasys.

Quali sono le condizioni per i clienti che vi aderiscono?

Dottor Grandine offre un servizio a franchigia zero per il cliente, concordato con la maggior parte delle compagnie assicurative convenzionate.

Quante vetture danneggiate avete riparato nel 2016 e nei primi quattro mesi del 2017?

Nel 2016, il numero di vetture riparate ammonta a 3.000: nei primi quattro mesi del 2017 ne sono state riparate 447, in particolare in seguito alla grandinata che nel periodo pasquale ha colpito la provincia di Bologna e Ferrara.

Com’è strutturata la vostra rete di assistenza (numero addetti e centri e loro ubicazione sul territorio nazionale)?

La rete assistenza di Dottor Grandine si compone di più di 350 Service Point Top di gamma, ubicati su tutto il territorio nazionale, con una concentrazione particolare nel Centro-Nord. Lo sviluppo di questa rete permette un rapido servizio di riparazione delle autovetture danneggiate dalla grandine, soddisfacendo al meglio le esigenze specifiche di ogni cliente.

Qual è l’orario di funzionamento del servizio a disposizione dei clienti per denunciare il danno?

I clienti possono denunciare il danno in qualsiasi momento grazie a un Call center operativo attivo, 365 giorni l’anno, 24 ore su ventiquattro e sette giorni su sette.

Quali sono i punti di forza del vostro servizio, anche rispetto alle altre società del settore?

I plus di Dottor Grandine possono essere così riassunti:

  • Call center inbound e outbound dedicato ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette.
  • Servizio di prenotazione con follow me del cliente.
  • Servizio di Pick Up in caso di necessità.
  • Vettura sostitutiva sempre disponibile.
  • Aggiornamento sullo stato avanzamento lavorativo durante le attività di ‘’caring’’ del tutor dedicato.
  • Nessun deprezzamento del veicolo post riparazione.
  • Pulizia del veicolo una volta terminata la lavorazione.
  • Garanzia a vita.

Quali sono i tempi medi di riparazione?

I tempi medi di riparazione del veicolo con tecnica a freddo, che include smontaggio e rimontaggio e interventi di lattoneria, sono di circa sei-sette ore: naturalmente possono aumentare o diminuire in base alla tipologia di danno.

Nei primi mesi del 2017 siete già intervenuti in qualche evento?

Nei primi mesi del 2017 Dottor Grandine si è occupato della riparazione dei veicoli danneggiati dalla grandinata che ha colpito la provincia di Ferrara e Bologna.

Quali sono le vostre previsioni per il 2017?

Alla luce delle nuove convenzioni 2017, le previsioni si attestano a 5.000 veicoli riparati per l’anno in corso.

Per ulteriori approfondimenti su Dottor Grandine, visita la nostra pagina dei servizi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl