Osservatorio low cost: Europelowcost presenta la fotografia del mercato italiano viaggi nel 2012

11/gen/2013 11:09:32 lowcostplanet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il comparatore prezzi milanese analizza i dati di ricerca del 2012, ecco quali sono state le tariffe medie e le destinazioni preferite dei viaggiatori italiani nell'anno della profezia Maya.


Milano, 11 gennaio 2013 - L'anno appena lasciato alle spalle è stato segnato dalla grande crisi economica generale, che non ha lasciato immune il settore dei viaggi. Gli italiani non hanno rinunciato a viaggiare, ma sono diventati più attenti al risparmio e sfruttano sempre di più le risorse che offre Internet per informarsi, valutare e confrontare le diverse opzioni di mercato. Europelowcost, società italiana specializzata nello sviluppo di tecnologie per la comparazione prezzi di viaggi e vacanze, presenta uno spaccato del settore turistico con dati informativi sulle destinazioni più ricercate e prezzi medi registrati nei diversi segmenti di mercato. Le informazioni sono estrapolate dalla base dati dell'Osservatorio Low Cost, il servizio che si occupa del monitoraggio del mercato nazionale e internazionale dei viaggi "budget".

Per quanto riguarda il segmento dei voli i prezzi medi, indicati tra parentesi, si intendono per un biglietto aereo A/R tasse incluse, quindi l'effettivo costo finale sostenuto dall'utente. Su questo settore le destinazioni internazionali a corto raggio più ricercate sono state la cosmopolita Londra (236 €) e la romantica Parigi (225 €), seguite dalle spagnole Madrid (302 €) e Barcellona (254 €) - mentre rimangono sempre molto amate la "Venezia del nord" Amsterdam (280 €) e la mitteleuropea Berlino (280 €). Sul segmento dei voli a lungo raggio domina ancora una volta la Grande Mela (788 €), mentre registrano una buona crescita la Tailandia (847 €) e il Brasile (889 €). Sul panorama delle destinazioni aeree nazionali spiccano come di consueto Roma (326 €) e Milano (298 €), seguite da Venezia (312 €), Catania (219 €) e Bologna (361 €).

Nel comparto delle compagnie aeree segnaliamo tra le più popolari, con relativi prezzi medi dei biglietti aerei, il carrier nazionale Alitalia (435 €), entrano tra le top 10 anche le tedesche Air Berlin (370 €) e Lufthansa (516 €), Air One (143 €), Air France (626 €) e le low cost easyJet (172 €) e Ryanair (122 €), quest'ultima ancora una volta ha offerto il miglior prezzo medio del biglietto aereo.

Nel segmento delle rotte aeree sul "Milano-Londra", molto richiesto sia dal settore business che leisure, la tariffa media più interessante è stata registrata da Ryanair con 99 €, medaglia d'argento ad easyjet con 128 € e terzo posto per Alitalia con 194 €. Il volo Roma-Parigi è costato mediamente 118 € con Ryanair, 148 € con easyJet e 157 € con Vueling, mentre il "classico" Milano-Roma (e viceversa), prendendo in analisi i prezzi praticati su tutti e 5 gli aeroporti delle due città, è costato 197 € (miglior prezzo in assoluto BGY-CIA 106 € con Ryanair).

Nel settore alberghiero le destinazioni straniere più richieste (prezzo medio per notte), sono state come consuetudine Parigi (129 €) e Londra (121 €), in crescita anche Barcellona (98 €), Amsterdam (127 €) e New York (129 €). Sempre di moda le città d'arte guidate da Roma (104 €), Venezia (116 €) e Firenze (101 €).

Per quanto riguarda la vendita di pacchetti vacanza "all inclusive" le macro destinazioni a corto/medio raggio più gettonate sono state la Spagna (668 €), l'Egitto (591 €) e la Grecia (660 €) - mentre sul fronte del lungo raggio hanno riscosso un buon riscontro le Maldive (1833 €), la Tanzania (1121 €), Cuba (1276 €) e il Kenya (1095 €).

Per finire, sul fronte dell'autonoleggio, settore che sta conoscendo una rapida crescita delle prenotazioni online, i migliori prezzi medi giornalieri tra le destinazioni nazionali più popolari si sono registrati a Catania (22 €), Milano (22 €), Roma (26 €), Napoli (26 €), Olbia (25 €) e Bari (27 €)
   

Per contatti
Cesare Ambrosi
Ufficio Stampa Europelowcost
email info@europelowcost.com
web: http://www.europelowcost.com/
Osservatorio: http://www.europelowcost.com/osservatorio/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl