EROS FINOTTI [RALLY]: ADRIA RALLY SHOW, FINOTTI AI PIEDI DEL PODIO

Allegati

17/feb/2020 16:44:20 Eros Finotti - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Salve, in allegato ed in calce siamo ad inviare comunicato post evento della partecipazione di Eros Finotti all'Adria Rally Show, disputato nei giorni 15 e 16 Febbraio 2020.

 

Alleghiamo inoltre un'immagine di Eros Finotti, in azione (immagine a cura di Fotosport, si prega di citare la fonte).

Cordiali saluti.

Fabrizio Handel





UFFICIO STAMPA
@ contact: ufficiostampa@erosfinotti.it
web: www.erosfinotti.it




ADRIA RALLY SHOW, FINOTTI AI PIEDI DEL PODIO


Nonostante un risultato sotto le aspettative, complice alcuni intoppi nel cammino, il pilota di Taglio di Po è raggiante per aver concluso l'appuntamento di casa.


Taglio di Po (RO), 17 Febbraio 2020 �“ Un Adria Rally Show comunque positivo, seppur il risultato ottenuto non soddisfi a pieno, quello vissuto da Eros Finotti nel recente fine settimana.

Il pilota di Taglio di Po, affiancato dal clodiense Nicola Doria, ha portato la Peugeot 208 R2, messa a disposizione da Baldon Rally, al quarto posto della classifica riservata alle R2B.

Un podio mancato per soli 6”9 non ha però tolto il sorriso al portacolori di Taglio di Po Rally Club a.s.d., felice di aver finalmente sfatato il tabù con la gara di casa, ritiro nelle ultime due edizioni della versione storica, e di aver ricevuto il supporto dei tanti tifosi giunti in pista.


Non siamo contentissimi del risultato finale” �“ racconta Finotti �“ “ma quello che ci ha reso felici è stato l'afflusso di persone al nostro stand, il divertimento che abbiamo provato nella guida sul nostro circuito e la possibilità di giocarci il podio con una vecchia volpe come Ferronato. Possiamo dire che, nella totalità, siamo abbastanza soddisfatti del nostro weekend. Abbiamo incontrato parecchie persone che sono passate a salutarci in assistenza, dandoci il loro supporto morale. Correre a casa propria, seppur non si trattasse di un rally vero, è sempre qualcosa di speciale. Con l'Adria non abbiamo mai avuto tanta fortuna, è una tradizione, ma qui è andata meglio delle precedenti e siamo contenti così. Era utile per togliere un po' di ruggine.


Un avvio, quello del Sabato, che metteva Finotti già in difficoltà, quinto tempo di classe con quasi un minuto di passivo, rallentato dal notevole traffico in pista che lo ha penalizzato.


Nella prima prova abbiamo trovato tantissimo traffico” �“ sottolinea Finotti �“ “e questo ha un po' rovinato la nostra gara. Siamo stati frenati parecchio, soprattutto nelle inversioni. Trovandoci a competere con auto di pari potenza non riuscivamo a sfilare, nei rettilinei, chi ci precedeva. Aggiungiamoci anche un testacoda, con relativa manovra, ed ecco spiegato tutto il ritardo.


Un passo in crescita sul secondo impegno del Sabato, quarto parziale, veniva seguito da un inizio di Domenica condizionato, nuovamente, da problemi di traffico.

Con la sola “Adria Karting Raceway” da disputare il tagliolese, non del tutto convinto, tentava l'aggancio al podio che, a conti fatti, sfumava per poco meno di una decina di secondi.


Ci siamo davvero divertiti molto” �“ conclude Finotti �“ “e di questo dobbiamo ringraziare la famiglia Altoè e tutta l'organizzazione. Il percorso, articolato su tre sezioni, era davvero molto bello e spettacolare per il pubblico. Abbiamo faticato molto sulle inversioni strette perchè, sulla 208, il retrotreno è molto incollato al suolo ed è difficile farla girare di dietro. Visto come si era messa la classifica abbiamo cercato di regalare un po' di spettacolo al nostro pubblico. Siamo molto felici del successo globale dell'evento, con la diretta televisiva come ciliegina sulla torta. Ora ci aspettiamo un'edizione 2021 ancora più bella di questa. Ben arrivato Adria Rally Show.


________________________


RISPETTO DELLA PRIVACY
Informazioni strettamente riservate.
Nella presente e-mail sono contenute informazioni di carattere sportivo inviate ad uso esclusivo del destinatario. L'utilizzo e la divulgazione dei testi e delle immagini in allegato, è consentito limitatamente alle finalità per le quali questa comunicazione è stata realizzata. In particolare, si precisa che le immagini potranno essere utilizzate solo a corredo del relativo testo e non per altri scopi. Qualora l'e-mail sia stata ricevuta per errore ci scusiamo per l'inconveniente pregandovi di cancellarla unitamente ai suoi allegati e di informarci in merito all'indirizzo ufficiostampa@erosfinotti.it grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl