Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Thu, 22 Feb 2018 05:35:18 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/1 comunicato petrarca rugby junior Sun, 18 Feb 2018 12:40:48 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/470227.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/470227.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR

Padova, 18 febbraio 2018

“SETTIMANA DELLO SPORT”, IL PETRARCA INCONTRA 1200 STUDENTI

Passaggi, placcaggi, tuffi in meta e partite “miste”, con maschi e femmine insieme grazie alla tecnica delle “flags”, cinture di velcro con strisce colorate appese alla cintura, da strappare all’avversario per simulare il placcaggio, ma senza contatto, in totale sicurezza.

La “Settimana dello Sport”, istituita in tutto il Veneto dalla Regione, è stata un grande successo per il Petrarca Rugby Junior, che nei tre giorni previsti è stata invitata da molte scuole di città e provincia. La società infatti ha schierato 15 allenatori e 5 giocatori della Prima Squadra, che hanno visitato 12 Istituti tra Padova (centro, Guizza, Montà), Albignasego, Casalserugo, Piove di Sacco e Correzzola. In totale coinvolte 51 classi e ben 1200 studenti di età compresa tra i 4 e i 13 anni, tra scuole dell’Infanzia, Primarie e Medie. A dimostrare che il rugby si può praticare in totale sicurezza non solo sui campi in erba, ma anche in cortili, palestre, palazzetti, e addirittura corridoi o aule. Il campione Mauro Bergamasco e il responsabile del settore giovanile Federico Fusetti hanno invece partecipato a un incontro con 150 ragazzi delle medie Giotto nella sala riunioni della chiesa del Carmine, condividendo esperienze e valori dello sport con i giovani.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 16 Feb 2018 15:24:50 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/470167.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/470167.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

Padova, 16 febbraio 2018

IL PETRARCA OSPITA IL PATARO’ CALVISANO

Tredicesima giornata di Eccellenza, sabato alle 15

Tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, e Petrarca impegnato in casa, al Centro Geremia, sabato 17 febbraio alle 15, con il Patarò Calvisano (arbitro Blessano di Treviso, assistenti Vivarini di Padova e Zaino di Treviso. Quarto uomo Brescacin di Treviso).

Si parte dai sette punti di distanza in classifica, con il Patarò in vetta a 53 e i bianconeri al terzo posto a quota 46.

"Sabato alla Guizza arriva la miglior squadra d’Italia”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato. “Non serve descrivere i punti forti di Calvisano né il suo stile di gioco. Per noi è un vero e proprio test match, una partita per capire realmente chi siamo e quali possono essere le nostre ambizioni. In queste due settimane abbiamo lavorato sui piccoli dettagli, c’è grande emozione e tensione nell’aria. Calvisano è, insieme a Rovigo, la squadra che negli ultimi anni non abbiamo mai battuto. Le portiamo tantissimo rispetto e proprio per questo motivo, per crescere come gruppo e per trovare realmente la fiducia in noi stessi, abbiamo la necessità di sfatare questo tabù, magari proprio da questo sabato. Battere i migliori sarebbe una grande iniezione di fiducia per giocatori e staff, un gran bel regalo per la società ed i nostri stupendi tifosi”.

La probabile formazione: Fadalti; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Nostran, Conforti; Saccardo, Cannone; Vannozzi, Marchetto, Acosta. A disp.: Scarsini, Borean, Rossetto, Michieletto, Lamaro, Bernini, Francescato, Rizzi.

]]>
Specialty Snacks Market 2017: Company Profiles, Market Segments, Landscape, Demand and Forecast – 2023 Tue, 06 Feb 2018 10:16:19 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468729.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468729.html suraj taur suraj taur Market Scenario:

Specialty foods are made in small quantities and used high quality ingredients in order to provide high value items. Specialty snacks are made with different types of rich ingredients. These snacks offer significant vitamins, low saturated fat & low sodium content and include nuts & seeds, low fat dairy products, and lean cheese and many more.

The global Specialty snacks market is anticipated to be driven by the per capita disposable income coupled with the changing lifestyles of the consumer in developed as well as in developing economies over the last few years. Due to the increasing disposable income of the consumers and they are ready to pay extra price in order to acquire the premium quality products. The growing health and wellness awareness among the consumers is also anticipated to be one of the significant factors of the rising growth of specialty snacks market during the forecast period.

Key Findings:

  • Europe dominates the specialty snacks market followed by North America
  • Asia Pacific is projected to witness a massive growth during the forecast period of 2017-2023

Get a Sample Report @ https://www.marketresearchfuture.com/reports/specialty-snacks-market-3514

Segments:

Specialty snacks market has been segmented on the basis of product type which comprises of chips & crisp, nuts & seed snack, snack bars, bakery snacks, popped snacks, and others. Among the product type,   chips & crisp accounts to more than one third of the in the global specialty snacks market. Specialty snacks market has been segmented on the basis of ingredients which comprises of grains, cereals, fruits & vegetables, edible nuts & seed, and others. Specialty snacks market has been segmented on the basis of functionality which comprises of organic, gluten free, fortified, and other products. Specialty snacks market has been segmented on the basis of distribution channel which comprises of store based and non-store based. Store based comprises of supermarkets & hypermarkets, convenience stores, specialty retailers, and others. Specialty snacks market has been segmented on the basis of packaging namely pouches, boxes, cans, cartons, and others.

Study Objectives of Specialty snacks Market:

  • In depth analysis of the market’s segments and sub-segments
  • To estimate and forecast market size by product type, ingredients, functionality, packaging, distribution channel, and region
  • To analyse key driving forces influencing the market
  • Region level market analysis and market estimation of North America, Europe, Asia-Pacific, and the rest of the world (ROW) and their countries
  • Value chain analysis & supply chain analysis of the market
  • Company profiling of major players in the market
  • Competitive strategy analysis and mapping key stakeholders in the market
  • Analysis of historical market trends and technologies along with the current government regulatory requirements

Regional Analysis:

The Global Specialty Snacks Market is segmented into North America, Europe, Asia Pacific, and rest of the world (ROW). Among these, Europe is estimated to retain its dominance throughout the forecast period of 2017-2022. This is attributed by the increasing awareness of the healthy food habits and increasing disposable income of the consumers. Also, various new and innovative snack products are launched by the key manufacturers in the European countries which is anticipated to intensify the sales of specialty snacks market in the upcoming decade. North America region is estimated to account healthy market proportion during the review period of 2017-2023.

Access Report Details @ https://www.marketresearchfuture.com/reports/specialty-snacks-market-3514

Key Players:

 

The key players profiled in the Specialty Snacks Market are Kraft Heinz Foods Company (U.S.), ConAgra Foods, Inc. (U.S.), Diamond Foods, LLC (U.S.), Calbee, Inc. (Japan), General Mills Inc. (U.S.), Kellogg Company (U.S.), Blue Diamond Growers, Inc. (U.S.)

]]>
adidas cloudfoam wandelschoenen kopen Tue, 06 Feb 2018 09:41:18 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468715.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468715.html Melody Will Melody Will Schoenen zijn een item dat de meeste mensen de hele tijd dragen. Daarom is het de moeite waard om te leren welke soorten schoenen het beste bij u passen. U vindt een goed advies over schoenen waarmee u slimmer kunt winkelen. adidas sportschoenen webshop nederland Meet altijd beide voeten. De overgrote meerderheid van de mensen heeft één voet die groter is dan hun andere voet. Kies voor de meest comfortabele passende schoenen een maat die geschikt is voor de grotere of langere voet.

 

Als je een mooi paar schoenen in een winkel ziet, vergelijk je online met winkelen voordat je je paspoort maakt. U kunt meestal voor dezelfde schoenen een lagere prijs online vinden. Dat scheelt u een hoop geld. nike mercurial voetbalschoenen kerst kortingen Je hebt ongeveer een centimeter nodig tussen de tenen en het uiteinde van de schoen. Een snelle manier om dit te controleren, is door met je duim op de schoen te drukken in de ruimte tussen je teen en het uiteinde van de schoen. Zo niet, pak dan een andere maat.

 

Winkelen met schoenen is leuk of frustrerend. Als u graag geld wilt besparen, meld u dan aan voor e-maillijsten van uw favoriete winkels. Winkels hebben soms kortingsbonnen voor verschillende feestdagen of verjaardagen en dergelijke. adidas cloudfoam wandelschoenen kopen Bekijk de zolen voordat je een nieuw paar schoenen koopt. De zool van een schoen is net zo belangrijk als het bovenwerk. Je moet ervoor zorgen dat je een goede, stevige zool hebt met voldoende grip, zodat je veilig en comfortabel bent in je nieuwe schoenen.

 

Verschillende schoenbedrijven maken hun sportschoenen anders af. Een atletische schoen maat 7 van een bedrijf kan bijvoorbeeld een maat groter zijn dan de schoenmaat van een concurrent. Om deze reden is het essentieel dat je verschillende atletische schoenen uitprobeert voordat je een aankoop doet. nike sportschoenen nederland webshop Dit artikel laat zien hoe belangrijk schoenen zijn in het dagelijks leven. Als je het winkelen voor hen haat, zou je je nu anders moeten voelen. Waar wacht je op? Ga vandaag nog schoenen shoppen.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 02 Feb 2018 21:15:54 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468577.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/468577.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 2 febbraio 2018

PETRARCA IN TRASFERTA A REGGIO

Dodicesima giornata del campionato di Eccellenza e il Petrarca è impegnato sabato 3 febbraio in trasferta, avversario il Conad Reggio (ore 15, arbitro Bolzonella di Cuneo, assistenti Russo di Milano e Laurenti di Bologna, quarto uomo Poggipolini).

“Quella di sabato sarà una sfida durissima, incontriamo Reggio sul campo di Noceto, squadra che viene da una ottima prova contro Calvisano, nella quale ha dimostrato ancora una volta tanta presenza fisica e aggressività. In settimana i ragazzi hanno lavorato duro sotto l’aspetto fisico, tecnico e tattico al fine di arrivare preparati al meglio. Contro Reggio Emilia sarà fondamentale essere efficaci nelle fasi statiche, loro vero punto di forza, ed essere disciplinati al fine di non concedere piazzati a Gennari o punizioni che possano dare loro la piattaforma per un drive all’interno dei nostri 22 metri”.

La formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Benettin, Bacchin, Rossi; Riera, Su’a; Trotta, Nostran (cap.), Conforti; Michieletto, Gerosa; Vannozzi, Delfino, Acosta. A disp.: Scarsini, Borean, Filippetto, Saccardo, Bernini, Francescato, Bettin, Fadalti.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 26 Jan 2018 18:44:21 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/467572.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/467572.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 26 gennaio 2017

TORNA L’ECCELLENZA

Domani il Petrarca ospita Mogliano

Il campionato di Eccellenza torna dopo due settimane di sosta, e il Petrarca è impegnato nell’undicesima giornata in casa con il Mogliano. Calcio d’inizio alle 15 di sabato 27 gennaio. Arbitro è Manuel Bottino di Roma, assistenti Boraso di Rovigo e Cusano di Vicenza, quarto uomo Lazzarini di Rovigo.

“Sabato riprendiamo finalmente il campionato dopo 2 settimane di sosta”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Al ‘Centro Geremia’ arriverà Mogliano, squadra che, nonostante la difficile situazione extrasportiva, sta trovando grande entusiasmo e le due vittorie consecutive nelle loro ultime uscite ufficiali lo confermano.

Mogliano è una squadra ben allenata sotto tutti gli aspetti del gioco, ama muovere il pallone, è ben disposta in campo e soprattutto lotta sempre per ottanta minuti, senza mai mollare.

Noi vogliamo riprendere la nostra corsa ai playoff, l’ultima partita di campionato ci ha dato 5 punti, ma non siamo soddisfatti di quanto espresso in campo. Sabato vogliamo portare entusiasmo e divertimento con il nostro gioco, dimostrando allo stesso tempo estrema concretezza. Focus principale sarà nel non concedere facili turn over, dopo i 19 possessi persi contro la Lazio, e nella difesa. D’altronde Mogliano è la squadra che ci ha segnato più punti, 24 frutto di 3 mete, nel girone di andata.

La probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Rossi, Favaro, Belluco, Bettin; Riera, Su’a; Bernini, Nostran (cap.), Trotta; Salvetti, Cannone; Filippetto, Delfino, Acosta. A disp.: Scarsini, Santamaria, Vannozzi, Saccardo, Conforti, Cortellazzo, Rizzi, Coppo.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 05 Jan 2018 17:32:13 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/465172.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/465172.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 5 gennaio 2018

RIPRENDE L’ECCELLENZA, PETRARCA A ROMA

In campo sabato con la S.S. Lazio Rugby 1927

Giro di boa per il campionato di Eccellenza, e decima giornata che vede in campo il Petrarca sabato 6 gennaio alle ore 15 in trasferta a Roma con la S.S. Lazio Rugby 1927 (arbitro Federico Vedovelli di Sondrio, assistenti Riccardo Angelucci di Livorno e Antonino Nobile di Frosinone, quarto Uomo Stefano Rosamilia di Roma).

“Sabato inizia il nostro girone di ritorno contro la Lazio”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Scendiamo a Roma con determinazione, e consci che incontriamo una squadra in forte crescita, che lotta sempre per ottanta minuti sopratutto tra le mura di casa.

Dopo la sconfitta nel derby, vogliamo rialzare subito la testa e continuare la nostra corsa ai playoff. Per fare questo a Roma dobbiamo limitare gli errori, essere perfetti in conquista e performanti in difesa, il focus principale sarà la disciplina e non concedere turnover: se non faremo questo la Lazio potrà punirci severamente.

Per questa prima partita del 2018 avremo qualche defezione, tra cui i quattro giocatori convocati con la nazionale under 20, ma torneranno a vestire la maglia Rossetto, Bernini e Ragusi, giocatori fuori per infortunio da qualche mese, e ora sicuramente pronti per dare il loro contributo.

La probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Capraro, Riera, Benettin, Ragusi; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta, Nostran, Conforti; Salvetti, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Marchetto, Vannozzi, Saccardo, Bernini, Su’a, Belluco, Pavan.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 22 Dec 2017 18:07:18 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/464431.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/464431.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby COMUNICATO PETRARCA RUGBY

Padova, 22 dicembre 2017

E’ TEMPO DI DERBY, DOMANI ROVIGO-PETRARCA

Nona giornata di Eccellenza, scontro diretto numero 161

Derby numero 161 tra Petrarca e Femi - CZ Rovigo, che si affrontano domani, sabato 23 dicembre (calcio d’inizio ore 15) allo stadio Battaglini di Rovigo (arbitro Schipani di Benevento,  assistenti Rizzo di Ferrara e Giacomini Zaniol di Treviso, quarto uomo Bellinato di Treviso).

“Giocare al Battaglini sarà una grande emozione”, confessa l’allenatore del Petrarca, Andrea Marcato. “Si tratta di uno stadio fantastico, con tifosi incredibili: un’atmosfera che fa bene al rugby italiano. Peccato per la concomitanza con il derby celtico a Treviso, speriamo che non penalizzi troppo le presenze allo stadio.

Noi arriviamo sereni a questa sfida di alta classifica, sappiamo bene che per vari motivi è una partita speciale, con i ragazzi l’abbiamo preparata curando i dettagli, con la giusta emozione e concentrazione, consci però che vale gli stessi punti di ogni altra partita.

Non serve descrivere quali siano i molti punti forti di Rovigo. Rispetto alla sfida di Coppa di ottobre hanno in più l’esperienza di Umberto Casellato: sicuramente avrà studiato qualcosa di nuovo per sorprenderci.

Noi vogliamo giocare, divertirci, sfidare i migliori in un ambiente stimolante, vogliamo dare il massimo e qualunque sarà il risultato uscire a testa alta, cosa che non è accaduta durante le semifinali della stagione scorsa”.

La probabile formazione del Petrarca: Riera; Caprraro, Benettin, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Saccardo, Conforti, Lamaro; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Scarsini. A disp.: Borean, Marchetto, Delfino, Trotta, Nostran, Francescato, Rizzi, Fadalti

Si informa anche che sono in vendita presso la Club House del Centro “Memo Geremia” i calendari 2018 del Petrarca Rugby. Il provento della vendita andrà totalmente a favore di “Casa Priscilla”, onlus che accoglie minori in situazioni di disagio o di abbandono familiare, mamme sole, donne maltrattate e nuclei familiari in difficoltà. Un ringraziamento a Chinchio Industria Grafica e Elena Barbini di “Fotovale” per il loro generoso contributo.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 15 Dec 2017 16:14:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/463830.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/463830.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 15 dicembre 2017

CONTINENTAL SHIELD: DOMANI PETRARCA-VIADANA

Calcio d’inizio alle 15 al “Centro Geremia”

Il Petrarca torna in campo al “Centro Geremia”, l’appuntamento è quello con la Continental Shield. I bianconeri infatti ospitano SABATO 16 DICEMBRE il Rugby Viadana 1970 (ore 15, arbitro Piardi di Brescia), in palio una qualificazione alla fase successiva ancora possibile.

“Contro Viadana sarà una partita molto dura come quella di 2 settimane fa”, è l’analisi del tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Loro dopo la grande vittoria contro Batumi hanno tanto entusiasmo, e verrano alla Guizza per dimostrare la continua crescita e la qualità del lavoro svolto. Dal canto nostro noi vogliamo rialzare la testa dopo la sconfitta in Germania, gettandoci alle spalle la prestazione calante della scorsa settimana ritrovando subito entusiasmo e il focus nelle singole fasi del gioco. I punti forti di Viadana sono l’intensità fisica, il ‘drive’ e L’intraprendenza di giocatori come Finco e Rojas. In settimana abbiamo lavorato per saper gestire le varie situazioni che incontreremo durante la partita con la priorità di fare alla perfezione le cose semplici”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Riera; Capraro, Bettin, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Nostran, Conforti, Lamaro; Saccardo (cap.), Cannone; Vannozzi, Marchetto, Scarsini. A disp.: Delfino, Braggè, Acosta, Trotta, Su’a, Rizzi, Benettin, Gerosa.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 08 Dec 2017 15:47:41 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/463126.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/463126.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 8 dicembre 2017

CONTINENTAL SHIELD, TERZO TURNO

Il Petrarca in campo domani a Heidelberg

Tutto pronto per la terza giornata di Continental Shield, con il Petrarca partito venerdì mattina dall’aeroporto di Venezia-Marco Polo alla volta di Heidelberg.

I bianconeri saranno in campo SABATO 9 DICEMBRE CON HEIDELBERGER RK (Stadio Sportzentrum Sud, ore 15).

Per i bianconeri atterraggio a Francoforte, quindi un’ora circa di strada per raggiungere Heidelberg, 150mila abitanti. La squadra è seconda nel campionato tedesco, a cinque punti dai concittadini dell’RG Heidelberg, che guidano la classifica.

In Continental Shield i tedeschi vantano una vittoria (23 a 19 sul Calvisano) e una sconfitta (16-33 con Batumi).

“Sabato saremo impegnati sul campo di Heidelberger”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato. “La preparazione e l’approccio del match sono quelli di una finale: non potrebbe essere altrimenti se vogliamo far risultato e sperare di passare il turno di questa competizione, alla quale noi tutti teniamo molto.

In Germania la prima difficoltà sarà il clima rigido: questa settimana sta cadendo la neve ma per fortuna giocheremo su un terreno sintetico.

Heidelberger è una squadra solida, fisica e molto aggressiva, sostanzialmente è la nazionale tedesca infarcita da giocatori sudafricani ed allenata da tecnici esperti come Mouritz Botha, ex Saracens, Newcastle ed Inghilterra.

Le fasi statiche ed il gioco fisico degli avanti sono i loro punti di forza, anche se godono di una linea di trequarti rapida che ama giocare il pallone.

Noi dovremo essere bravi a non far errori, vogliamo alzare l’intensità nel placcaggio basso ed essere performanti in attacco provando a realizzare un gioco fluido ed intelligente”.

La formazione del Petrarca: Riera; Fadalti, Favaro, Benettin, Rossi; Rizzi, Sua; Trotta, Nostran (c), Lamaro; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Scarsini. A disp.: Marchetto, Borean, Acosta, Salvetti, Francescato, Menniti-Ippolito, Bettin, Saccardo.

Ricordiamo la formula della competizione: due gironi da quattro, ogni squadra incontra tutte quelle dell’altro girone.

Al termine la prima di un girone incontrerà la seconda dell’altro con andata e ritorno. Le vincenti faranno una semifinale, sempre su andata e ritorno, e la vincente si qualificherà per la Challenge Cup 2018/2019, e per la finale, in palio l’EUROPEAN CONTINENTAL SHIELD, a Bilbao (nel week end delle finali di Challenge e Champions).

L’altra finalista uscirà da semifinale andata e ritorno tra le russe

Enisei-STM e Krasny Yar, che sono già qualificate di diritto alla semifinale grazie ai risultati della scorsa stagione.

Pool A

Femi-CZ Rugby Rovigo (Italy), Timisoara Saracens (Romania), Rugby Viadana (Italy), Heidelberger Ruderklub (Germany).

Pool B

RC Batumi (Georgia), Pataro Rugby Calvisano (Italy), Centro Desportivo Universitario de Lisboa - CDUL (Portugal), Rugby Petrarca (Italy).

Dopo la trasferta tedesca, il Petrarca sarà in campo per l’ultimo impegno sabato 16 dicembre al “Centro Geremia” con Viadana.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 01 Dec 2017 17:55:58 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/462333.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/462333.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 1 dicembre 2018

SABATO RIPRENDE L’ECCELLENZA

Il Petrarca ospita Viadana

Dopo la pausa per l’attività della Nazionale riprende il campionato di Eccellenza. Ottava giornata, e per il Petrarca impegno casalingo SABATO 2 DICEMBRE con il Rugby Viadana 1970 (ore 15). Arbitro sarà Emanuele Tomò (Roma), assistenti Claudio Blessano (Treviso) e Nicola Franzoi (Venezia), quarto uomo Vittorio Favero (Treviso).

“Sabato incontriamo Viadana in casa”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato, “e ci attende una partita molto ostica contro una squadra bene allenata e solida in ogni reparto. Viadana esprime un bel gioco fluido, ha avanti molto fisici e trequarti imprevedibili, con Rojas e Finco come leaders. Sono convinto che lo scorso week end di riposo ci abbia fatto estremamente bene, i ragazzi hanno lavorato con grande entusiasmo e duramente, vogliamo continuare al meglio il nostro percorso. Infine voglio fare i complimenti al nostro staff medico e fisioterapico per il gran lavoro che svolgono ogni giorno: l’infermeria si sta svuotando rapidamente, sabato si rivedrà in campo Jeremy Su’a e manca veramente poco al rientro di Simone Ragusi”.

La formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Riera, Bettin, Rossi; Rizzi, Su’a; Trotta, Lamaro, Conforti; Saccardo (cap.), Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Scarsini. A disp.: Borean, Marchetto, Acosta, Cannone, Salvetti, Francescato, Belluco, Benettin.

]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 18 Nov 2017 09:36:03 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/460783.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/460783.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 18 novembre 2017

SETTIMA GIORNATA DI ECCELLENZA

PETRARCA IN TRASFERTA A SAN DONA’

Settima giornata del campionato di Eccellenza, e il Petrarca è impegnato domenica 19 novembre in trasferta, avversario il Lafert San Donà (ore 15, arbitro Schipani di Benevento, AA1 Blessano di Treviso, AA2 Giacomini Zaniol di Treviso, quarto uomo Favero di Treviso).

“Domenica al Pacifici sarà per noi la partita più dura fino a questo momento”, è l’analisi del tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Ultimamente è stato un campo ostico per noi ed al momento San Donà è la squadra che gioca il miglior rugby del campionato. Zane Ansell è un bravissimo allenatore ed ha a sua disposizione molti ragazzi con un passato in Celtic League, come Derbyshire, Van Vuuren, Pratichetti, Van Zy ed Ambrosini, che è sicuramente il loro giocatore cardine.

Noi dovremmo essere concentrati e performanti per ottanta minuti senza cali di attenzione, sarà una partita durissima fin dall’inizio, e sarà bello testarci contro di loro.

I ragazzi hanno preparato molto bene la partita, anche se non è stato facile, a causa dei molti giocatori indisponibili e della concomitanza con il raduno della Nazionale Under 20. La squadra ha lavorato duramente, studiando con cura il gioco di San Donà. Sappiamo che il mantenimento del possesso, la disciplina e l’organizzazione difensiva saranno le basi della nostra prestazione.

Questa la probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Saccardo, Conforti, Lamaro; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Borean. A disp.: Scarsini, Delfino, Braggiè, Salvetti, Trotta, Navarra, Benettin, Favaro.

]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 11 Nov 2017 16:34:19 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459945.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459945.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby Padova, 11 novembre 2017

COMUNICATO PETRARCA RUGBY

DOMENICA IL PETRARCA OSPITA I MEDICEI

Sesta giornata del campionato di Eccellenza, e il Petrarca torna tra le mura amiche, ospitando domenica 12 novembre alle ore 15 il Toscana Aeroporti I Medicei (arbitro Piardi di Brescia, assistenti Boaretto di Rovigo e Gnocchi di Brescia, quarto uomo Cusano di Vicenza).

“Domenica torniamo al ‘Centro Geremia’ dopo quasi 2 mesi, abbiamo voglia di rendere orgogliosi di noi i tifosi che sempre ci sostengono. Affrontiamo i Medicei di Pasquale Presutti, allenatore che qui a Padova stimiamo tutti. In questo momento è la squadra che, insieme a San Donà, è più in forma e sta esprimendo un rugby piacevole e concreto. Basson e Newton sono il termometro dei Medicei, ed insieme a Rodwell, Mountariol e Greef sono i leaders e giocatori più pericolosi.

Noi dovremmo giocare ottanta minuti focalizzati sui nostri compiti: le fasi statiche, il mantenimento del possesso e la velocità dei punti d’incontro e del nostro gioco offensivo saranno fondamentali. Focus principale sarà per questa partita la disciplina, i calci di punizione contro vorranno dire 3 punti sicuri o 50 metri di guadagno territoriale grazie al piede destro di Newton”.

La probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Bettin, Riera, Benettin, Rossi; Menniti-Ippolito (cap.), Francescato; Michieletto, Lamaro, Salvetti; Cannone, Gerosa; Vannozzi, Delfino, Borean. A disp.: Scarsini, Santamaria, Rossetto, Morona, Trotta, Navarra, Favaro, Coppo.

]]>
comunicato petrarca rugby Wed, 08 Nov 2017 15:31:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459687.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459687.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby Padova, 8 novembre 2017

COMUNICATO STAMPA PETRARCA RUGBY

DAVID CAMPESE A PADOVA

Conferenza stampa a Palazzo Moroni

David Campese, stella del rugby mondiale, sarà a Padova nei prossimi giorni. Vi segnaliamo la conferenza stampa che si terrà presso la sala Giulio Bresciani Alvarez a Palazzo Moroni venerdì 10 novembre 2017 alle ore 11:00. 

Interverrà l’Assessore allo Sport Diego Bonavina per un saluto della città all’indimenticato campione di rugby. 

Verrà presentato il Campo’s Camp che si terrà nei giorni 10 e 11 novembre presso gli Impianti Sportivi “Memo Geremia” del Petrarca Rugby.

Un breve profilo di David:

David Campese oggi ha 55 anni, ed è ancora considerato uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, sicuramente il più entusiasmante. Con l’Australia ha giocato 101 partite, segnando 64 mete, record mondiale ancora imbattuto nei test match. Nel 1991 ha vinto la Coppa del Mondo ed è stato giudicato il miglior giocatore del Mondiale, Il suo “passo dell’oca”, la sua velocità, i suoi cambi di direzione sono entrati nella storia del rugby. Portato a Padova da Vittorio Munari, ha vestito la maglia del Petrarca, con cui ha vinto tre scudetti negli anni ’80.

Nel 2001 è stato inserito nell'International Rugby Hall of Fame e ha ricevuto la Medaglia dello sport australiano, e nel 2002 gli è stata conferita l'onorificenza di membro dell'Ordine dell'Australia. Dal 2012 il volto di Campese appare in una serie di francobolli celebrativi emessi dalle Poste Australiane.

Oggi guida un Accademia che porta il suo nome, la “Campo’s Academy”, specializzata in “skills”, la tecnica individuale.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 03 Nov 2017 16:15:16 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459163.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/459163.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 3 novembre 2017

IL PETRARCA AFFRONTA LE FIAMME ORO IN TRASFERTA

Quinta giornata di campionato, molti gli infortuni in casa bianconera

Quinta giornata del campionato di Eccellenza, e il Petrarca è impegnato sabato 4 novembre in trasferta a Roma, con le Fiamme Oro (ore 15, arbitro Mitrea di Treviso, assistenti Chirnoaga e Pier’Antoni, quarto uomo Bonacci, tutti di Roma).

“Sabato ci aspetta una partita molto dura a Roma”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato, “uno dei campi più difficili da espugnare. Veniamo dalla sconfitta di Calvisano, da una settimana travagliata a casa della lunga lista di infortunati che ci ha impedito di allenarci a rango completo, e per questo la partita contro le Fiamme Oro sarà una sfida ancora più importante per il nostro cammino. La formazione cremisi allenata da Gianluca Guidi è in grande crescita, le ultime partite contro Reggio Emilia in campionato e Medicei nel Trofeo Eccellenza, hanno dimostrato che i giocatori stanno assimilando e facendo loro il gioco voluto dal nuovo tecnico. Le Fiamme Oro sono caratterizzate da grande fisicità grazie a giocatori importanti quali Bacchetti, Amenta e Quartaroli, e da una solida difesa. Sicuramente l’assenza di Simone Favaro, al quale faccio un grande in bocca al lupo per l’avventura con i Barbarians, non si farà sentire più di tanto vista la possibilità di schierare un giovane interessante come Jacopo Bianchi. Sarà per noi una sfida dura ed impegnativa, ma che abbiamo preparato minuziosamente. Ancora una volta vogliamo sfidare i più forti e metterci alla prova per testare la nostra consistenza anche in questo momento di difficoltà causa i molti indisponibili”.

La formazione annunciata del Petrarca: Fadalti; Capraro, Favaro, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Conforti, Lamaro, Salvati; Cannone, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Scarsini, Delfino, Vannozzi, Saccardo, Trotta, Navarra, Benettin, Pavan.

]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 28 Oct 2017 15:20:11 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/458390.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/458390.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 28 ottobre 2017

QUARTA GIORNATA DI ECCELLENZA, PETRARCA A CALVISANO

Marcato: “Molti infortuni, ma vogliamo mettere in difficoltà la capolista”

Quarta giornata del campionato di Eccellenza, con il Petrarca impegnato in trasferta sul campo della capolista Patarò Calvisano. La gara è in programma per DOMENICA 29 ottobre. (ore 15, arbitro Elia Rizzo di Ferrara, AA1 Stefano Pennè di Lodi, AA2 Filippo Bertelli di Brescia, quarto uomo Francesco Pulpo di Brescia).

“Domenica al Peroni Stadium giocheremo contro Calvisano”, spiega il tecnico bianconero Andrea Marcato, “squadra prima in classifica a punteggio pieno, vincitrice dell’ultimo scudetto e perciò, al momento, la miglior formazione del campionato. In settimana abbiamo studiato e preparato al meglio il match nonostante i molti infortunati e, senza troppe pressioni, vogliamo testarci contro i migliori.

Calvisano è una squadra molto solida, soprattutto mentalmente, costruita molto bene da società e staff, con una grande progettualità, e un perfetto amalgama di giovani e leader di esperienza.

Tuivaiti, Paz, Novillo, Cavalieri, Morelli, Chiesa, Semenzato sono i giocatori che hanno le redini della squadra, e con i ragazzi li abbiamo studiati con attenzione per provare a metterli in difficoltà.

L’arma principale di Calvisano è la velocità del loro gioco, la capacità di occupare tutta la larghezza del campo e di utilizzare il pallone con punti di incontro estremamente rapidi. 

Andiamo a Calvisano con la voglia di giocare al meglio un match che riteniamo per noi un'importante prova”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Fadalti; Capraro, Favaro, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Michieletto, Nostran, Conforti; Saccardo, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Acosta. A disp.: Borean, Delfino, Vannozzi, Cannone, Bernini, Lamaro, Cortellazzo, Benettin.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 20 Oct 2017 16:06:21 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/457428.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/457428.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 20 ottobre 2017

SECONDO TURNO DI CONTINENTAL SHIELD

DOMANI AL PLEBISCITO ARRIVA ROVIGO (ORE 15)

Secondo turno di European Continental Shield, il Petrarca ospita il Femi CZ Rovigo Delta sabato 21 settembre allo Stadio Plebiscito (ore 15, arbitro il georgiano Shota Tevzadze).

I polesani hanno vinto nel primo turno in casa con i georgiani del Batumi, e sono l’unica formazione dei due gironi a punteggio pieno, avendo ottenuto anche il bonus. Il Petrarca, dopo essere stato a lungo in vantaggio, ha perso per 29 a 25 in Romania, a Timisoara. 

“Sabato al Plebiscito ci aspetta un test importante”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato, “indipendentemente dal fatto che sia o meno un derby. È per noi una prova di maturità, per confermare la crescita che, nonostante la sconfitta in Romania, é comunque evidente. Incontriamo l'unica squadra della Continental Shield a punteggio pieno e che ha dimostrato la propria solidità contro un'arcigna compagine georgiana. I ragazzi hanno lavorato con tanto entusiasmo e con il desiderio di mostrare alla società ed ai tifosi la bontà del lavoro che è stato svolto finora. Abbiamo fatto un'attenta analisi del gioco rodigino e siamo consci nel contempo che sicuramente loro avranno fatto altrettanto e proveranno a sorprenderci”.

La formazione annunciata del Petrarca:

Menniti-Ippolito; Capraro, Bacchin, Bettin, Rossi; Riera, Francescato; Saccardo (cap.), Conforti, Nostran; Gerosa, Cannone; Vannozzi, Delfino, Scarsini. A disp.: Santamaria, Acosta, Rossetto, Lamaro, Cortellazzo, Rizzi, Favaro, Michieletto.

RICORDIAMO che per la Continental Shield NON è valido l’abbonamento, e che il prezzo del biglietto intero è 14 euro, mentre il ridotto (donna e ragazzi da 14 a 17 anni) costa 7 euro.

TAPPODIVINO La FIR ha deciso di sostenere il progetto Etico di Amorim Cork-Tappodivino, che ricicla i tappi in sughero e ne devolve il ricavato in beneficenza.

Il nostro club con l'aiuto della clubhouse ha aderito all'iniziativa. Siete tutti coinvolti: giocatori, familiari, tifosi.

Tutto il ricavato ottenuto dal riciclo del sughero in bioedilizia sarà destinato al Dynamo Camp di Pistoia.

Il Triveneto è diviso in 3 zone: Veneto-Trento-Bolzano, FriulGiulia, Friulveneta.

La squadra che, all'interno della propria area, avrà raccolto la maggior quantità di tappi, vincerà i biglietti per il Test match Italia vs Sud Africa.

Grazie a 50 infaticabili volontari e decine di cittadini Tappodivino è l’iniziativa che gestisce la raccolta dei tappi di sughero usati in più di 900 esercizi pubblici e aziende del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. Una realtà interamente sostenuta da Etico, il progetto di Amorim Cork (leader nel mondo nella vendita di chiusure in sughero) che nella nostra zona destina l’intero ricavato a supporto di Dynamo Camp nonché di onlus operanti in ambito oncologico.

Per ulteriori info:

www.amirimcorkitalia.com/it/etico

www.tappodivino.it

www.dynamocamp.org

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 13 Oct 2017 17:42:03 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/456627.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/456627.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 13 ottobre 2017

EUROPEAN CONTINENTAL SHIELD

PRIMO IMPEGNO, PETRARCA IN ROMANIA CON TIMISOARA

Primo turno di European Continental Shield per il Petrarca, che domani, sabato 14 ottobre, affronta a Timisoara (Romania) i Timisoara Saracens (ore 15, arbitro Linton, Scozia).

La formula è quella di due gironi da quattro, ogni squadra incontra tutte quelle dell’altro girone.

Al termine la prima di un girone incontrerà la seconda dell’altro con andata e ritorno. Le vincenti faranno una semifinale, sempre su andata e ritorno, e la vincente si qualificherà per la Challenge Cup 2018/2019, e per la finale, in palio EUROPEAN CONTINENTAL SHIELD, a Bilbao (nel week end delle finali di Challenge e Champions).

L’altra finalista uscirà da semifinale andata e ritorno tra le russe

Enisei-STM e Krasny Yar, che sono già qualificate di diritto alla semifinale grazie ai risultati della scorsa stagione.

Pool A

Femi-CZ Rugby Rovigo (Italy), Timisoara Saracens (Romania), Rugby Viadana (Italy), Heidelberger Ruderklub (Germany).

Pool B

RC Batumi (Georgia), Pataro Rugby Calvisano (Italy), Centro Desportivo Universitario de Lisboa - CDUL (Portugal), Rugby Petrarca (Italy).

Gli impegni del Petrarca: 14/10/17 Timisoara Saracens-Petrarca, 21/10/17

Petrarca-Rovigo (ore 15, stadio Plebiscito), 9/12/17 Heidelberger-Petrarca (ore 14.30), 16/12/17 Petrarca-Viadana (ore 15).

"Non vediamo l'ora di affrontare sabato il Timisoara Saracens”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Nel loro stadio sarà una gran sfida, dal vero sapore di coppe europee. Incontriamo una squadra che l'anno scorso ha giocato la Challenge Cup e sicuramente avrà come obiettivo quello di riconquistarla subito. E’ una formazione molto organizzata e ben allenata, infarcita di nazionali romeni e giocatori isolani molto interessanti, come Henry Seniloli, nazionale figiano passato a Treviso, e Will Helu, nazionale tongano con trascorsi a Wasps ed Edimburgo”. Marcato anticipa anche come giocherà il Petrarca: “Abbiamo studiato a fondo il loro gioco, che è basato in attacco su strutture semplici e pre organizzate che puntano allo scontro fisico, e su una difesa molto aggressiva. Noi dobbiamo affrontarli con il massimo dell'attenzione e della concentrazione, dobbiamo essere capaci per 80 minuti di non commettere errori gravi, come sbagliare placcaggi che possono dare il via al loro gioco veloce, o perdere palloni che loro possono trasformare in turnover pericolosissimi”.

La formazione annunciata del Petrarca: Fadalti; Capraro, Bettin, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Michieletto, Nostran, Conforti; Saccardo (cap.), Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Acosta. A disp.: Borean, Delfino, Rossetto, Cannone, Salvetti, Cortellazzo, Favaro, Bernini.

]]>
comunicato petrarca rugby Tue, 10 Oct 2017 16:24:50 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/456029.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/456029.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 10 ottobre 2017

ARRIVA DAVID CAMPESE

Oggi ha 55 anni, ed è ancora considerato uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, sicuramente il più entusiasmante. Con l’Australia ha giocato 101 partite, segnando 64 mete, record mondiale ancora imbattuto nei test match. Nel 1991 ha vinto la Coppa del Mondo ed è stato giudicato il miglior giocatore del Mondiale, Il suo “passo dell’oca”, la sua velocità, i suoi cambi di direzione sono entrati nella storia del rugby. Parliamo di David Campese, che, portato a Padova da Vittorio Munari, ha vestito la maglia del Petrarca, con cui ha vinto tre scudetti negli anni ’80.

Nel 2001 è stato inserito nell'International Rugby Hall of Fame e ha ricevuto la Medaglia dello sport australiano, e nel 2002 gli è stata conferita l'onorificenza di membro dell'Ordine dell'Australia. Dal 2012 il volto di Campese appare in una serie di francobolli celebrativi emessi dalle Poste Australiane.

Oggi guida un Accademia che porta il suo nome, la “Campo’s Academy”, specializzata in “skills”, la tecnica individuale. E appena il Petrarca Junior gli ha proposto di portare la sua esperienza per qualche giorno al “Centro Geremia” ha subito accettato.

David sarà a Padova dal 9 al 12 novembre, per una fitta serie di appuntamenti tecnici e per incontrare atleti e famiglie.

Il programma di massima: giovedì alle 18 David sarà in campo con il minirugby, quindi lui e Vittorio Munari racconteranno il loro rugby al Petrarca nel corso di una cena aperta a tutte le famiglie bianconere.

Venerdì dalle 15 alle 19 e sabato dalle 9 alle 13 “clinic” con gli allenatori del Petrarca.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 06 Oct 2017 16:58:25 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/455667.html http://content.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/455667.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

Padova, 6 ottobre 2017

COMUNICATO STAMPA

TERZA GIORNATA DI ECCELLENZA

Al “Geremia” arriva il Reggio

Terza giornata del campionato di Eccellenza, in programma un impegno casalingo per il Petrarca, che sabato 7 ottobre alle ore 16 ospita il Conad Reggio al “Centro Geremia” (arbitro Meconi di Roma, giudici di linea Nobile di Frosinone e Franzoi di Verona, quarto uomo Bellinato di Treviso).

“Reggio è una squadra molto solida e ben preparata”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Noi veniamo da due vittorie non del tutto convincenti, e vogliamo dimostrare ai tifosi, alla società e soprattutto a noi stessi che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta.

Non possiamo essere troppo soddisfatti dopo le partite contro Lazio e soprattutto Mogliano: in entrambe abbiamo concluso il match in difesa ed in vistoso calo. Ora abbiamo la possibilità di chiudere queste prime tre partite di campionato, lasciando spazio poi alla Coppa Europea, con una prestazione che ci fornisca il giusto entusiasmo.

A Mogliano abbiamo avuto la conferma che il nostro gioco si fonda su sistemi che risultano efficaci solo se ogni singolo giocatore li rispetta. 

Reggio Emilia è una squadra caratterizzata dalla forza fisica dei suoi avanti, può contare su leader di grande esperienza come Ferrarini e Rodriguez che possono cambiare il ritmo e l'inerzia della sfida. Sicuramente dovremmo essere molto solidi nelle fasi statiche, disciplinati per non dare opportunità al cecchino Gennari, e per mettere in difficoltà questa squadra dobbiamo essere capaci di tenere un ritmo sostenuto per tutti gli 80 minuti”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Riera, Bacchin, Rossi; Rizzi, Francescato; Nostran, Lamaro, Saccardo (cap.); Cannone, Gerosa; Filippetto, Santamaria, Acosta. A disp.: Borean, Delfino, Vannozzi, Salvetti, Michieletto, Cortellazzo, Coppo, Bettin

Domenica scenderà in campo per la seconda giornata del girone 3 della serie A anche la squadra Cadetta del Petrarca. In programma una trasferta sul campo del Valpolicella 1974 (ore 15.30, arbitro Meschini di Milano, assistenti Pretoriani di Milano e Borsetto di Varese).

Intanto il Petrarca ha aderito al progetto etico di Amirim Cork “Tappodivino", iniziativa che ricicla i tassi in sughero e ne devolve il ricavato in solidarietà. Il club, con l'aiuto della clubhouse, ha aderito all'iniziativa. Tutto il ricavato ottenuto dal riciclo del sughero in bioedilizia sarà destinato al Dynamo Camp di Pistoria. La squadra che, all'interno della propria area, avrà raccolto la maggior quantità di tappi, vincerà dei biglietti per il Test match Italia vs Sud Africa.

]]>