comunicato petrarca rugby junior

29/apr/2015 16:15:03 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY JUNIOR


COMUNICATO STAMPA


Padova, 29 aprile 2015



TORNEO BOTTACIN, RUGBY PER TUTTI


Arriveranno da tutta Italia, e daranno vita ad uno dei principali tornei di minirugby nazionali tra quelli che si disputano in una sola giornata. Parliamo del Torneo Bottacin, in programma venerdì 1 maggio al Centro Geremia della Guizza, e giunto alledizione numero 34.


LA STRUTTURA

E riservato alle categorie Under 6-8-10-12, e come da tradizione il vincitore del Torneo è ununica società. Il Trofeo infatti viene assegnato al club che consegue nel complesso la somma dei migliori risultati per ciascuna categoria in competizione (Under 8 - 10 -12). Vince insomma la scuola di rugby più che il singolo piazzamento. Il trofeo viene assegnato per un anno al club vincitore, e rimesso in palio lanno successivo. Ledizione 2014 era stata vinta dal Gispi Prato.



CHI E PINO BOTTACIN

Il torneo è intitolato alla figura di Giuseppe "Pino" Bottacin, mediano di mischia del Petrarca e della Nazionale negli anni '50 e '60, poi industriale di successo e vice Presidente dell'Associazione Industriali di Padova, che perse la vita a 43 anni in un tragico incidente aereo nei pressi di Rieti il 16 dicembre del 1978.


LE CIFRE

Sono 104 le squadre iscritte: 12 nella categoria Under 6, mentre arrivano a 30 nelle categorie Under 8 e Under 10, e 32 nellUnder 12. A queste si aggiungono circa 150 ragazzini Under 6. Le gare inizieranno alle 9.30 e si concluderanno nel pomeriggio. Le partite saranno complessivamente 370. Gli atleti iscritti sono 1650, cui si aggiungono 204 allenatori e oltre 150 accompagnatori. Sono 28 le società iscritte, da 9 regioni: Emilia Romagna 3, Lombardia 4, Lazio 2, Veneto 13, Piemonte 1, Toscana 1, Liguria 1, Abruzzo 1, Umbria 2. Ecco le società: Amatori Parma, Amatori Milano, ASD Milano, Badia 2.0, Benetton, CUS Roma, CUS Torino, Gispi Prato, Brescia, Piazzola, LAquila, Modena, Mogliano, Monti Rovigo, Province dellOvest Genova, Petrarca, Roccia Santo Stefano, Cernusco, Parma Young, Perugia Junior, San Donà, Selvazzano, Scuola G. Vendramin Paese, Terni, Capitolina, Valsugana, Villorba, Vittorio Veneto. Previsti nellarco della giornata oltre 7mila visitatori. Il reclutamento tra le famiglie ha visto ladesione di oltre 150 volontari, cui si aggiungono 50 atleti delle squadre bianconere, e tutti i 38 giocatori della Prima Squadra, che faranno assistenza ai campi e serviranno panini e bibite nei chioschi dislocati negli impianti, per un totale di quasi 300 volontari, cui si aggiungono 10 medici e 50 militi della Croce Verde. Nei 10 ettari del Centro Geremia sono distribuiti 4 campi per lUnder 6, 6 campi per Under 8 e Under 10, e 8 campi Under 12. Il rilevamento dei risultati ruota attorno allAssociazione Amici di Mattia, che ricorda Mattia Porro, giocatore delle giovanili petrarchine scomparso nel 1999 quando aveva poco più di 20 anni. Protagonisti nell'organizzazione anche "I Petrarchi", l'associazione degli ex-giocatori bianconeri.

 

IL TEMA DEL 2015

Questanno al Torneo il tema dominante sarà “Rugby e alimentazione, ovvero la corretta alimentazione del bambino sportivo. Il Petrarca Rugby Junior ha deciso di affidarsi alla consulenza di un esperto di nutrizione sportiva, il dottor Nicola Sponsiello, per organizzare i pasti durante il torneo e per dare qualche utile indicazione alle famiglie per gestire il cibo durante la settimana di allenamento.

Non solo cosa mangiare, ma soprattutto quando mangiare. Durante la manifestazione, dalle 13 alle 14.30, sarà disponibile la biologa e nutrizionista Valentina Piovan per rispondere alle domande dei genitori e per spiegare meglio il valore delliniziativa.

OPEN TEST  E GONFIABILI

Dalle 12.30 alle 13.00 sarà attiva unarea Open Test con gli allenatori delle giovanili del Petrarca e i giocatori della Prima Squadra per seguire per i ragazzi che vogliono provare per la prima volta qualche gioco con la palla ovale. Ci sarà anche un miniclub per i più piccoli con personale qualificato e tanti giochi, compresi i gonfiabili.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl