Pavan Free Bike impeccabile a Nave e doppio titolo di Brescia Cup

11/set/2017 16.44.04 Pavan Free Bike Contatta l'autore

COMUNICATO STAMPA


Pavan Free Bike impeccabile a Nave e doppio titolo di Brescia Cup
Una fantastica domenica di sport coronata dalle vittorie della coppia Cristian Boffelli e Stefano Moretti che hanno messo il sigillo sul circuito Brescia Cup.
 

Sovico, 11 settembre 2017 -  E' andato tutto come doveva andare nell'atto finale di Brescia Cup 2017 che si è chiuso con il 26º Trofeo Città di Nave e, per Pavan Free Bike è stata festa doppia.  Cristian Boffelli, che lo scorso anno ha chiuso al secondo posto, con la sesta vittoria si è aggiudicato il titolo della categoria Elite Sport 1, ma non è stato l’unico a festeggiare, anche Stefano Moretti ha conquistato per il secondo anno consecutivo il titolo degli Elite Sport 2, salendo sul gradino più alto del podio nella tappa finale.


I due ragazzi di Paladina, festeggiati da compagni di squadra, dirigenti e da tutto lo staff non contengono la gioia per aver vinto i loro titoli con una condotta di gara impeccabile in una giornata difficile a causa delle condizioni meteo che hanno reso il circuito della Valle del Garza ancora più selettivo e difficile, dove la gestione della gara è stata particolarmente delicata.

 

“La pioggia ha reso tutto più difficile, ma sono riuscito a guidare senza prendere particolari rischi” �“ spiega Moretti �“ “Sono arrivato quarto assoluto nella seconda batteria e primo di categoria, portando a casa per il secondo anno la vittoria finale del circuito Brescia Cup.  Oggi era facile fare errori, abbiamo affrontato condizioni molto complicate, con fango tratti piuttosto scivolosi, ma sono riuscito a fare una gara senza troppi problemi e questo mi ha permesso di avere un buon margine di vantaggio sugli avversari”

 

Nono assoluto, Cristian Boffelli, è rimasto nelle prime posizioni assolute fino a metà gara, ma nelle ultime due tornate ha dovuto dosare le forze, ma senza abbassare la guardia ha ipotecato la vittoria finale.

 

“E’ stata un’altra prestazione positiva, sono contento perché nelle ultime gare sto andando sempre in crescendo, per tornare ai miei livelli.  Sono molto soddisfatto perché Brescia Cup era uno dei miei obiettivi di quest’anno e centrando il risultato con sei vittorie in otto gare, ho dimostrato una buona consistenza, nonostante in qualche occasione invece di attaccare ho dovuto difendermi”, ha detto Boffelli.

 

Ottima prestazione e grande prova di guida nel fango di Nave per il lecchese Giuseppe Conca che ha concluso al quarto posto tra i Master 1 Brescia Cup.  Conca ha battagliato per tre dei quattro giri per la seconda posizione di categoria che nel finale è riuscito a garantirsi il massimo di punti possibili.  Secondo posto di giornata anche per la Master Woman 2 Paola Bonacina, che ha sfoderato un’ottima gara, conclusa a meno di 2’ dalla vincitrice e al terzo posto nella generale.

 

Gara buona e affidabile per Michele Bonacina anche se, tranne al primo giro, è parso sempre abbastanza lontano dalla lotta tra i primi.   Con il quinto posto di categoria il 43enne bergamasco ha difeso la seconda posizione finale della categoria Master 3.         

 

Lo scopo della partecipazione a Brescia Cup per i ragazzi delle categorie giovanili di  Pavan Free Bike era fare esperienza e vedere a che punto era il confronto con i coetanei.  Con il sesto e l’ottavo posto di ieri, Alessandro Bassi e Stefano Bianchi hanno concluso il circuito bresciano rispettivamente al quinto posto tra gli Esordienti 1 e al sesto tra gli Allievi 1.  Oltre la 20ª posizione il bilancio per Riccardo Bassi, voto 6, utile al ragazzo di Cogliate per il morale e il processo di crescita.

Fotografia  ©  Enrico Andrini
 

Pavan Free Bike
Ufficio Stampa - Giovanni Perego   �-�  www.pavanfreebike.net


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl