c.s. BMT 2018: NAPOLI CAPITALE MONDIALE DEL TURISMO

Allegati

16/mar/2018 16:01:58 Antonio Del Piano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

https://www.bmtnapoli.com/wp-content/uploads/2017/04/bmt-2018.jpg

 

COMUNICATO STAMPA

 

BMT 2018: NAPOLI CAPITALE MONDIALE DEL TURISMO

La città accoglierà nel prossimo week end numerose delegazioni internazionali che saranno in fiera per promuovere i loro territori. Il Ministro del Turismo dell’Argentina, Gustavo Santos inaugurerà la ventiduesima edizione della manifestazione che si conferma punto di riferimento per gli incontri b2b dei professionisti del turismo con workshop tematici, seminari e approfondimenti. In fiera anche un treno! Domenica 25 marzo l’apertura al pubblico

 

Napoli, 16 marzo 2018 - Sarà una Borsa Mediterranea del Turismo a forte connotazione internazionale quella in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 23 a domenica 25 marzo. Napoli capitale mondiale del turismo quindi! Non si tratta della solita formula abusata: accanto alla tradizionale vetrina riservata all’offerta Italia, con un particolare focus sul centro sud, e alle proposte degli oltre 500 espositori  fra tour operator, compagnie crocieristiche, catene alberghiere, vettori aerei, marittimi e su gomma, l’edizione 2018 BMT allargherà ancor di più lo spazio riservato agli enti del turismo stranieri che quest’anno hanno scelto Napoli per avvicinare un mercato come quello meridionale che conserva ancora enormi potenzialità di crescita.

I lavori della ventiduesima edizione di BMT si apriranno ufficialmente venerdì 23 marzo alle ore 11.00. Il taglio del nastro sarà affidato al Ministro del Turismo del Governo dell’Argentina, Gustavo Santos, accompagnato dai Sottosegretari ai Beni Culturali, Dorina Bianchi e Antimo Cesaro. All’inaugurazione saranno presenti anche l’assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera e il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

La presenza del Ministro Santos non sarà casuale. L’Argentina è il Paese ‘Special Guest’ di BMT 2018 e la delegazione governativa del Paese sudamericano sarà a Napoli per avvicinare un mercato che è tradizionalmente legato all’Argentina da vincoli anche etnici.

L’Argentina farà da capofila ad una folta delegazione di enti del turismo che rappresenteranno a Napoli praticamente tutti e 5 Continenti, dai Paesi del ritrovato Mediterraneo in particolare e dell’Asia. Significativa anche la presenza degli enti del turismo che parteciperanno al workshop organizzato da ADUTEI venerdì 23 marzo.

Grandi protagoniste di BMT si confermano le agenzie di viaggio: in base ai dati del preaccredito è possibile prevedere una folta presenza di professionisti della distribuzione turistica che arriveranno da tutta Italia. Non a caso, a BMT 2018 debutta la Fiavet, massima espressione sindacale delle agenzie di viaggio italiane insieme ad ASTOI che quest’anno torna in BMT con uno spazio istituzionale. Con Fiavet si discuterà  nel corso di un convegno sulle novità in tema di privacy mentre ASTOI riserverà il suo spazio alle imprese associate per l’incontro con il mercato.

Workshop di prodotto, aree tematiche che guarderanno soprattutto alla tecnologia applicata all’impresa turistica e grandi presenze dell’industria del turismo, confermano anche quest’anno l’unicità di BMT, ossia di essere la sole e vera borsa del turismo di primavera, momento ormai tradizionale di avvio di stagione.

Fra gli aspetti particolari di BMT 2018, la presenza di Trenitalia che porterà materialmente in fiera il suo nuovo treno Rock che farà bella mostra di sé fra i padiglioni 5 e 6.

Domenica 25 marzo la Borsa Mediterranea del Turismo aprirà le porte ad un pubblico selezionato che, fino alle ore 15, potrà incontrare gli espositori presenti in fiera per valutare meglio e scegliere quale sarà la destinazione delle prossime vacanze.

 

Commenta il Presidente di BMT 2018, Angelo de Negri: “Da ventidue anni BMT rinnova il ruolo di motore dello sviluppo del turismo campano, nazionale ed internazionale. Un compito portato avanti con convinzione, decisamente cercato per rispondere alle esigenze del comparto turistico, che aveva bisogno di una casa importante dove mettere a confronto i protagonisti dell’offerta.

In questo percorso, è stato importante il ruolo della Regione Campania che ha affiancato con convinzione la BMT e consentito al nostro territorio una più ampia visione sul mercato internazionale grazie alla presenza di migliaia di buyers esteri che in questi anni sono arrivati in fiera. Allo stesso modo, grazie all’ENIT e alle Regioni abbiamo favorito la promozione del prodotto Italia mentre gli Enti del Turismo dei Paesi esteri hanno potuto beneficiare della vetrina BMT per promuoversi sul nostro territorio.

Non meno importante è il significato di avere la BMT nella città di Napoli che in questa occasione, così come nelle altre fiere organizzate da Progecta, beneficia di un notevole indotto. Basti pensare alle migliaia di posti letto occupati negli hotel della città e anche dei dintorni, all’afflusso nei luoghi di ristorazione e, perché no, dello shopping”

 

Antonio Del Piano

BMT - Borsa Mediterranea del Turismo

Responsabile Ufficio Stampa

Via Vannella Gaetani 15

80121 – NAPOLI

339.4486695

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl