Come evolve il mercato delle Ipo a Londra? Scoprilo sul canale web di Alessandro Daffina

15/nov/2013 16:28:35 recensione.azienda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il mercato londinese delle Ipo è in espansione: tutti i dettagli sul portale di Alessandro Daffina, Amministratore Delegato di Rothschild

Alessandro Daffina, Amministratore Delegato Rothschild SpA

La Borsa di Londra ha fatto emergere un dato interessante: il 2013 sarà ricordato come l'anno del boom delle Ipo, un successo che non si registrava da prima della crisi finanziaria. Il mercato specifico, attualmente, si assesta intorno ai 7,16 miliardi di dollari, una cifra che supera di otto volte quella raggiunta nel medesimo periodo della passata annata (secondo i dati Dealogic). È prevista, inoltre, una chiusura col botto, dovuta principalmente alla quotazione di Royal Mail, operazione che rappresenta la più importante privatizzazione nella storia del Regno Unito dalla vendita delle Ferrovie statali. Gli analisti hanno trovato la spiegazione di questo successo in tre motivazioni principali: il ritorno alla crescita dell'economia inglese, il rinnovato interesse degli investitori d'oltreoceano e una nuova mentalità imprenditoriale all'insegna dell'ottimismo. Adam Young, che rappresenta la divisione equity capital market di Rothschild a Londra, ha sottolineato l'importanza degli investimenti americani in Gran Bretagna, pari al 30-40% del totale, delineando una prospettiva di incremento, con l'immissione di nuova liquidità, anche in prospettiva futura.

Per leggere l'articolo completo, visita il portale di Alessandro Daffina, Amministratore Delegato di Rothschild SpA.

ALESSANDRO DAFFINA: ESPERTO DI FINANZA E CEO DI ROTHSCHILD SPA

Alessandro Daffina, una volta terminati gli studi economici, avvia la sua carriera professionale nel ramo della finanza presso Esso, dove assume la carica di Financial Analyst. Seguono due esperienze all'estero: la prima presso il San Paolo IMI di New York e la seconda alla UBS di Londra, che gli affida l'incarico di Senior Officer della divisione di Corporate Finance. Il 1992 è l'anno del suo approdo in Rothschild, della quale diventa partner a partire dal 1994. Durante la sua permanenza ventennale nel Gruppo, Alessandro Daffina assume la responsabilità di molte delle operazioni dirette in Italia e all'estero. Le sue capacità nel settore sono state premiate da merger market/FT, che lo ha eletto miglior banchiere d'affari europeo.

Visita il portale di Alessandro Daffina: informazioni sulle sue attività e sulle novità in Rothschild.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl