Comunicato Stampa - Il PD in piazza "Per amore dell'Italia"

04/apr/2019 12:14:22 PD Massafra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PARTITO DEMOCRATICO
Circolo di Massafra

Agli organi di stampa

Domenica 7 aprile il PD Massafra scende in piazza per l'iniziativa nazionale "Per amore dell'Italia", lanciata dal nuovo Segretario Nicola Zingaretti per denunciare le azioni di questo governo e per presentare la nostra proposta per una Europa più vicina alle persone, perché solo ridando una speranza di cambiamento all’Italia sarà possibile offrire una alternativa a questo governo.
“Stiamo vivendo un momento delicatissimo della storia della Repubblica e io credo che questo momento debba richiamarci tutti a uno sforzo di serietà, di sobrietà e di spirito unitario e da parte mia di capacità di ascolto”. Lancia così Nicola Zingaretti, neo segretario del PD, le tre giornate di mobilitazione del 5, 6 e 7 aprile.
In Italia c’è un’unica alternativa possibile a Salvini, e siamo noi.
La strada sarà lunga e nessuno si illuda, il tema è quello di intraprendere una strada e di muoverci verso il Paese per far esplodere le contraddizioni di questo governo e costruire un progetto politico che renda chiaro che ci candidiamo ad essere quella forza, che insieme ad altre, offra all’Italia un’altra possibilità. Questo vuol dire molte cose: in primo luogo ovviamente rafforzare il Partito Democratico, vuol dire ricostruire una empatia su alcune grandi battaglie che noi mettiamo in campo per cambiare l’agenda politica del Paese, vuol dire innanzitutto riparlare del tema del lavoro e di come, con un nuovo green new deal, si può costruire occupazione in questo Paese, vuol dire avviare al più presto una nostra riorganizzazione nei territori.
Da questo punto di vista, rafforzare il PD vuol dire costruire una cultura politica comunitaria tra di noi, fare uno sforzo collettivo che sta in primo luogo sulle spalle del Segretario per prendere iniziative politiche nelle quali ci si senta parte di una stessa comunità, che combatte, che indica una via credibile al Paese, perché se non ci crediamo neanche noi non possiamo pretendere che ci credano gli altri.
Il secondo grande cantiere da aprire è quello della ricostruzione o della costruzione del rafforzamento di una rete di alleanze intorno a noi, un campo che è ancora fragile ma che già è iniziato.
Un Partito che si mette in moto è un Partito che intorno ad esso costruisce alleanze politiche e sociali per costruire il più possibile una proposta, una strada diversa.
“Non sarà solo l’inizio della campagna elettorale ma anche l’inizio della mobilitazione del Pd e l’inizio della nostra campagna di denuncia contro il governo con lo slogan ‘Per amore dell’Italia’.
Appuntamento a domenica mattina su Corso Roma a Massafra.


Il Segretario
Domenico Lasigna
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl