Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Società civile Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Società civile Thu, 22 Feb 2018 05:51:42 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/1 Viva la lotta dei proletari della logistica! Wed, 21 Feb 2018 20:25:29 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470640.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470640.html Piattaforma Comunista Piattaforma Comunista  

Viva la lotta dei proletari della logistica!

Venerdì 23 e sabato 24 febbraio i lavoratori della logistica scenderanno in lotta su iniziativa del SI Cobas.

Venerdì 23 ci sarà lo sciopero generale contro l’ennesimo contratto nazionale farsa siglato da padroni e bonzi sindacali: un contratto che riduce il salario e aumenta lo sfruttamento, toglie diritti e rende il lavoratore ancora più succube del padrone.

Sabato 24 si terrà a Roma la manifestazione nazionale “contro Sfruttamento, Razzismo e Repressione” (concentramento a Piazza dell’Esquilino ore 14), a sostegno di una piattaforma di lotta che contrappone le necessità vitali e urgenti della classe lavoratrice alle necessità di sopravvivenza della marcia società capitalistica.

Noi comunisti (m-l) sosteniamo con convinzione questa coraggiosa mobilitazione che denuncia apertamente una legislatura che attraverso i governi Letta-Renzi-Gentiloni ha peggiorato le condizioni di vita e di lavoro di milioni di proletari, che rompe con una campagna elettorale tutto giocata su temi confindustriali, antioperai e razzisti.

I facchini della logistica non abboccano alle false promesse dei partiti borghesi e piccolo borghesi, ma lanciano un segnale all’intero proletariato: è la lotta che decide, non le illusioni elettorali!

Questo settore è da anni uno dei reparti più combattivi del movimento operaio. Di fronte al loro movimento, che si è allargato con migliaia di scioperi e picchetti contro lo sfruttamento intensivo e condizioni di lavoro bestiali, i padroni, i loro governo e il loro Stato hanno risposto con le cariche, le violenze, le minacce, i licenziamenti e gli arresti dei delegati e dei lavoratori più combattivi.

Da parte loro, i sindacati collaborazionisti, oltre a curare gli interessi padronal-cooperativi-mafiosi e i propri tornaconti, fanno di tutto per mantenere i lavoratori isolati, divisi e senza reali prospettive. A costoro purtroppo danno una mano anche diversi dirigenti dei sindacati di base, che si ostinano in una linea autoreferenziale e divisionista che impedisce una più ampia unità d’azione.

Il proletariato della logistica non può e non deve essere lasciato solo nella sua lotta. Chiamiamo dunque alla partecipazione e alla lotta il 23 e il 24 febbraio tutti i lavoratori sfruttati, i disoccupati, i giovani senza futuro nel capitalismo, tutti coloro che resistono alle aggressioni governative, all’attacco alle libertà  e ai diritti dei lavoratori.

Davvero importante è l’appello al fronte di lotta anticapitalista contenuto nel manifesto dello sciopero, un fronte che deve basarsi sulla difesa intransigente dei comuni interessi economici e politici del proletariato, così come su organismi espressi dalla massa lavoratrice e disoccupata (comitati di lotta operai, di sciopero, assemblee, ecc.).

E’ solo con il fronte unico di lotta in ogni città, in ogni paese e su scala internazionale che gli operai di tutti i settori, i disoccupati, i precari, possono sconfiggere l’offensiva capitalistica, i disegni reazionari, la politica di guerra, e riprendere la marcia verso la nuova società senza sfruttamento, il socialismo.

Per avanzare è importante dotarsi di un grande sindacato di classe, ma il problema principale da risolvere, da cui dipendono gli altri, è la costruzione del partito indipendente e rivoluzionario della classe operaia, lo strumento insostituibile per l’orientamento e la direzione politica delle lotte, lo sviluppo della coscienza e dell’organizzazione di classe.

A questo decisivo compito rivoluzionario chiamiamo gli operai avanzati e i comunisti che sentono come proprio dovere ricostruire il Partito e creare un'alternativa comunista.

Proletari della logistica e degli altri settori, allo sciopero e in piazza il 23-24 febbraio! Uniamoci, organizziamoci, lottiamo insieme!

20.2.2018

 

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

 

www.piattaformacomunista.com

teoriaeprassi@yahoo.it

 

 

]]>
Viva la lotta dei proletari della logistica! Wed, 21 Feb 2018 20:25:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470639.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470639.html Piattaforma Comunista Piattaforma Comunista Viva la lotta dei proletari della logistica!

Venerdì 23 e sabato 24 febbraio i lavoratori della logistica scenderanno in lotta su iniziativa del SI Cobas.

Venerdì 23 ci sarà lo sciopero generale contro l’ennesimo contratto nazionale farsa siglato da padroni e bonzi sindacali: un contratto che riduce il salario e aumenta lo sfruttamento, toglie diritti e rende il lavoratore ancora più succube del padrone.

Sabato 24 si terrà a Roma la manifestazione nazionale “contro Sfruttamento, Razzismo e Repressione” (concentramento a Piazza dell’Esquilino ore 14), a sostegno di una piattaforma di lotta che contrappone le necessità vitali e urgenti della classe lavoratrice alle necessità di sopravvivenza della marcia società capitalistica.

Noi comunisti (m-l) sosteniamo con convinzione questa coraggiosa mobilitazione che denuncia apertamente una legislatura che attraverso i governi Letta-Renzi-Gentiloni ha peggiorato le condizioni di vita e di lavoro di milioni di proletari, che rompe con una campagna elettorale tutto giocata su temi confindustriali, antioperai e razzisti.

I facchini della logistica non abboccano alle false promesse dei partiti borghesi e piccolo borghesi, ma lanciano un segnale all’intero proletariato: è la lotta che decide, non le illusioni elettorali!

Questo settore è da anni uno dei reparti più combattivi del movimento operaio. Di fronte al loro movimento, che si è allargato con migliaia di scioperi e picchetti contro lo sfruttamento intensivo e condizioni di lavoro bestiali, i padroni, i loro governo e il loro Stato hanno risposto con le cariche, le violenze, le minacce, i licenziamenti e gli arresti dei delegati e dei lavoratori più combattivi.

Da parte loro, i sindacati collaborazionisti, oltre a curare gli interessi padronal-cooperativi-mafiosi e i propri tornaconti, fanno di tutto per mantenere i lavoratori isolati, divisi e senza reali prospettive. A costoro purtroppo danno una mano anche diversi dirigenti dei sindacati di base, che si ostinano in una linea autoreferenziale e divisionista che impedisce una più ampia unità d’azione.

Il proletariato della logistica non può e non deve essere lasciato solo nella sua lotta. Chiamiamo dunque alla partecipazione e alla lotta il 23 e il 24 febbraio tutti i lavoratori sfruttati, i disoccupati, i giovani senza futuro nel capitalismo, tutti coloro che resistono alle aggressioni governative, all’attacco alle libertà  e ai diritti dei lavoratori.

Davvero importante è l’appello al fronte di lotta anticapitalista contenuto nel manifesto dello sciopero, un fronte che deve basarsi sulla difesa intransigente dei comuni interessi economici e politici del proletariato, così come su organismi espressi dalla massa lavoratrice e disoccupata (comitati di lotta operai, di sciopero, assemblee, ecc.).

E’ solo con il fronte unico di lotta in ogni città, in ogni paese e su scala internazionale che gli operai di tutti i settori, i disoccupati, i precari, possono sconfiggere l’offensiva capitalistica, i disegni reazionari, la politica di guerra, e riprendere la marcia verso la nuova società senza sfruttamento, il socialismo.

Per avanzare è importante dotarsi di un grande sindacato di classe, ma il problema principale da risolvere, da cui dipendono gli altri, è la costruzione del partito indipendente e rivoluzionario della classe operaia, lo strumento insostituibile per l’orientamento e la direzione politica delle lotte, lo sviluppo della coscienza e dell’organizzazione di classe.

A questo decisivo compito rivoluzionario chiamiamo gli operai avanzati e i comunisti che sentono come proprio dovere ricostruire il Partito e creare un'alternativa comunista.

Proletari della logistica e degli altri settori, allo sciopero e in piazza il 23-24 febbraio! Uniamoci, organizziamoci, lottiamo insieme!

20.2.2018

 

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

 

www.piattaformacomunista.com

teoriaeprassi@yahoo.it

]]>
I danni delle droghe sulla mente Wed, 21 Feb 2018 13:20:23 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/animaliste/470593.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/animaliste/470593.html Celebrity Centre Firenze Chiesa di Scientology Celebrity Centre Firenze Chiesa di Scientology La mente è in realtà un insieme di ciò che chiamiamo immagini mentali.
Queste immagini costituiscono ciò a cui generalmente ci si riferisce come memoria. Si usano per risolvere i problemi della vita.
Quando si pensa a qualcosa, nella mente si ha un'immagine di quella cosa. Queste immagini sono facili da vedere, si chiudono gli occhi, si pensa ad un leone e si otterrà l'immagine.
Normalmente, quando si ricorda qualcosa, la mente agisce rapidamente per fornire le informazioni tratte dalle immagini che contiene.
Ma le droghe possono offuscare od oscurare queste immagini mentali, causando momenti di vuoto. Quando si cerca di recuperare informazioni attraverso questa nebbia confusa, non ci si riesce.
Le droghe fanno sentire una persona lenta o stupida e fanno sì che la stessa abbia fallimenti nella vita.
Le droghe possono causare, a chi ne fa uso, una distorsione nelle percezioni di ciò che sta accadendo intorno a lui. Come risultato, le sue azioni potrebbero apparire strane o irrazionali, e la persona potrebbe diventare perfino violenta.
E, visto che il consumatore di droghe ha sempre più fallimenti e la sua vita diventa sempre più difficile, lui vuole ancora più droga che lo aiuti ad occuparsi dei problemi che continuano a crescere.
La Campagna sociale “ Scopri la verità sulla droga”, fornisce informazioni utili sui pericoli delle droghe racchiusi in opuscoli che i volontari distribuiscono gratuitamente in ogni angolo del mondo.
A Firenze, è facile trovare i volontari della campagna mentre stanno facendo una distribuzione nei locali ed esercizi pubblici del centro storico, ma anche in periferia, dove è più facile trovare problemi di degrado. Ma la campagna non si limita a questo, che è già molto, offre un sito internet dove è possibile informarsi, vedere video, spot ed ascoltare testimonianze di persone che hanno passato l'incubo della droga.

“Alcuni pensano, a torto, di “stare meglio”, o di “ agire meglio” oppure di “essere felici solo” quando assumono droga. Questa è solo un'altra illusione. Prima o poi la droga li distruggerà fisicamente” L. Ron Hubbard

]]>
LA PERSISTENZA DEI VOLONTARI A SERVIZIO DELLA COMUNITA' Wed, 21 Feb 2018 12:16:07 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470584.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470584.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Battono a tappeto la città per renderla libera dalla droga. Sono i volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e delle Chiesa di Scientology che, nonostante il problema droga appaia insormontabile, continuano da settimane che la loro attività di prevenzione e, con una nuova distribuzione di materiali informativi nel pomeriggio di mercoledì 21 febbraio, per le strade di Olbia, continuano a far conoscere la verità sugli effetti negativi derivati dall'uso di stupefacenti.

 

I fatti di cronaca dell'ultima settimana ci insegnano che ogni cittadino deve avere i mezzi per poter rendere noti gli effetti delle droghe affinché siano arginate le disgrazie legate a questo buio senza fine che è la droga. L. Ron Hubbard in suo celebre scritto affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere” e con lo spirito di garantire una vita libra dalla droga, proseguono queste iniziative.

]]>
I COMMERCIANTI QUARTESI SPOSANO LA PREVENZIONE Wed, 21 Feb 2018 11:13:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470575.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470575.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

I COMMERCIANTI QUARTESI SPOSANO LA PREVENZIONE

 

Martedì 21 per i negozi di Quartu S.Elena si è celebrata ancora la verità sulla droga. Volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology sono andati in giro per i negozi di viale Colombo, a distribuire i libretti “La Verità sulla Droga”.

 

Quartu è la terza città più popolosa della Sardegna e gli spacciatori, approfittando delle dimensioni della città, sanno bene come nascondersi. Ciò da cui non possono scappare è la coscienza delle persone che decidono di non fare uso di droga. L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”.

Le persone sono stufe di un mondo in cui il pericolo è sempre dietro l'angolo e lo spacciatore è un pericolo. Informare sulla verità legata al consumo di droga è ciò che rende consapevoli le persone, le sveglia, e ci porterà a vivere liberi dalla droga.

]]>
Papa Francesco: giornata di digiuno 23 febbraio. Adesione del Movimento Nonviolento Wed, 21 Feb 2018 11:01:52 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470621.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470621.html Movimento Nonviolento Movimento Nonviolento
IL MOVIMENTO NONVIOLENTO ADERISCE ALLA GIORNATA DI DIGIUNO INDETTA DA
PAPA FRANCESCO. Qui sotto e in allegato le motivazioni.

A CIASCUNO DI FARE QUALCOSA PER LA PACE

Venerdì 23 febbraio
Una Giornata di digiuno, preghiera e impegno per la pace
Il Movimento Nonviolento aderisce all'appello di papa Francesco

“Ognuno può dire concretamente ‘no’ alla violenza per quanto dipende da
lui o da lei. Perché le vittorie ottenute con la violenza sono false
vittorie; mentre lavorare per la pace fa bene a tutti”, così dice Papa
Francesco che porta l’attenzione particolarmente sulle sofferenze
dimenticate e trascurate "delle popolazioni della Repubblica Democratica
del Congo e del Sud Sudan”
Il Papa invita “anche i fratelli e le sorelle non cattolici e non
cristiani ad associarsi a questa iniziativa nelle modalità che
riterranno più opportune”.

E’ un invito che raccogliamo volentieri e riproponiamo come Movimento
Nonviolento anche ad altri. "Tanto dilagheranno violenza e materialismo,
che ne verrà stanchezza e disgusto", scriveva Aldo Capitini nel 1936 in
pieno regime fascista, nell’indifferenza generale, se non nell’ostilità,
anche delle gerarchie ecclesiastiche di allora, ancora legate alla
teologia della guerra giusta.

Qualcosa era già mutato anche prima, ma con il pontificato di Bergoglio
l’annuncio profetico della nonviolenza si è fatto costante e preciso. In
quest’uomo di religione sentiamo presente la convinzione che “la
nonviolenza è il punto della tensione più profonda tesa al sovvertimento
di una società inadeguata”. Di questa tensione abbiamo bisogno per
affrontare positivamente una violenza crescente, in campo internazionale
e interno ai diversi Paesi. Compreso il nostro.

Papa Francesco ci esorta a domandarci "che cosa posso fare io per la pace?"
Rispondiamo ancora con le parole di Capitini: vogliamo "sottrarre
l'anima ad ogni collaborazione con l'errore della violenza, ed
instaurare subito, a cominciare dal proprio animo (che è il primo
progresso), un nuovo modo di sentire la vita: il sentimento che il mondo
ci è estraneo se ci si deve stare senza amore, senza una apertura
infinita dell'uno verso l'altro, senza una unione di sopra a tante
differenze e tanto soffrire. Questo è il varco attuale della storia".

Per queste ragioni il Movimento Nonviolento invita tutti ad unirsi il
prossimo 23 febbraio alla Giornata promossa da papa Francesco,
attraverso il digiuno, l'impegno, la preghiera, o una laica meditazione
per la pace.

Movimento Nonviolento
via Spagna, 8 - Verona
Tel. 045 8009803
--

_____________________
Movimento Nonviolento
via Spagna, 8
37123 Verona

Tel/Fax 045 8009803
www.nonviolenti.org
www.azionenonviolenta.it

per sostegno e donazioni
Iban IT35 U 07601 11700 0000 18745455
5x1000 codice fiscale 93100500235


War is over (John Lennon)

]]>
A Livorno la campagna antidroga di Scientology Wed, 21 Feb 2018 01:12:40 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470513.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470513.html Celebrity Centre Firenze Celebrity Centre Firenze Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni portando avanti la campagna informativa “Dico no alla droga”. Si tratta di una campagna internazionale a cui aderiscono le Chiese di Scientology di tutto il mondo, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole.

A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

Questa settimana i volontari della Chiesa hanno distribuito a Livorno centinaia di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe. Negli opuscoli, destinati ai giovani e non solo, sono contenute informazioni molto dettagliate sugli effetti negativi delle sostanze stupefacenti. Lo scopo è di far sì che i giovani evitino di cadere nella trappola della droga, e magari di convincere a smettere chi ha già cominciato a farne uso.

Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.

Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito it.drugfreeworld.org

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

]]>
Convegno: “Pianificazione culturale: risorse e opportunità” Tue, 20 Feb 2018 21:46:49 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470499.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470499.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza Venerdì 23 Febbraio 2018 ore 18:00
Istituto D’Auria Nosengo – Via Napoli 232 – Arzano

La pianificazione culturale, le relazioni tra enti e la valorizzazione delle risorse territoriali saranno i temi principali della manifestazione del 23 febbraio ad Arzano che vedrà tra i partner l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

La prof.ssa Ludovica Caniparoli, docente di marketing culturale dichiara “la collaborazione tra la città di Arzano e l’Accademia si inserisce in un filone di proficue collaborazioni che attraverso il Biennio specialistico di Graphic Design – indirizzo Comunicazione Pubblica, è già stata messa in atto con istituzioni del territorio quali il Comune di Napoli, la Regione Campania e la Fondazione Gigli di Nola.

Con la realtà arzanese la collaborazione è appena agli albori, ma è sostenuta dalle parti e alimentata da una rete di scambi di professionalità ed esperienze. Ci sono tutte la potenzialità di crescere e diventare una buona pratica di rapporti interistituzionali nel settore pubblico.

Questa volta un gruppo di allievi di Comunicazione Pubblica, all’interno del corso in Marketing Culturale, ha stilato una proposta di Piano di marketing per la creazione di un’offerta culturale attraverso eventi che inizino con il recupero di una tradizione locale: ovvero “La tragedia di Santa Giustina”.

L’evento organizzato da Arzano in Comune e AttivArzano, in collaborazione con l’Accademia, la Baracca dei Buffoni, il Nuovo Circuito Teatrale e Mestieri del Palco si concentra sull’importanza della pianificazione come strumento fondamentale per la trasformazione e la valorizzazione del territorio, dove la cultura va intesa non solo rispetto alle testimonianze culturali di carattere storico, ma come espressione di ciò che non è stato  ancora  costruito, scritto, organizzato o messo in scena, pur essendo nelle potenzialità del luogo.

La vera sfida è pianificare attraverso la capacità di immaginare, lavorare e creare nuove strutture al fine di sviluppare quella conoscenza che viene tramandata tra generazioni e sottende all’identità collettiva unica e specifica di un comune.

Orazio de Rosa, Beatrice Bacino  e Napoleone Zavatto illustreranno da prospettive simili diversi casi e progetti culturali con approfondimenti sulle fonti di finanziamento.

Fonte

Addetto Stampa: Anna Montuoro 3332560589

Organizzazione: Bianco Andrea 347153073

]]>
Congresso in lingua romena Tue, 20 Feb 2018 19:46:10 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470576.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470576.html Rappresentante Stampa Testimoni di Geova; Lingua R Rappresentante Stampa Testimoni di Geova; Lingua R
Immagine incorporata 1


Români și italieni toți la un loc motivați de “Legea lui Cristos”


Sâmbătă 24 Februarie: adunate la Imola 1500 de persoane �“ români, moldoveni, rrom, maghiari,

ucrainieni și italieni �“ pentru al doilea dintre cele trei congrese ale Martorilor lui Iehova de limba română

 

Sâmbătă 24 februarie 2018, români, moldoveni, rrom, maghiari, ucrainieni și italieni, toți cei interesați și toți cei care alcătuiesc cele 17 comunități de limba română ale Martorilor lui Iehova din Marche, Toscana, Emilia Romagna și Veneto, vor fi adunați pentru congresul care va fi în întregime în limba română și care se intitulează: “Să nu renunțăm să împlinim Legea lui Cristos”. Vor fi prezente 1500 de persoane la acest eveniment care va avea loc la Imola, via Giulio Pastore 1.

Programul, care prevede discursuri, demonstrații și interviuri, va fi împărțit în două sesiuni: dimineața de la ora 9.40 la ora 12.05 și după-amiaza de la ora 13.20 la ora 15.55.

Nu este ceva neobișnuit ca Martorii lui Iehova să fie întrebați “Voi, sunteți creștini?”. Răspunsul este “da”! Într-o lume sclavă de prejudecăți, de neînțelegeri între popoare și de ură rasială, creștinii Martori ai  lui Iehova demonstrează că au învins toate acestea grație “Legii lui Cristos”, așa cum este numită în Biblie.

Programul acestui congres va lua în considerare unele întrebări pe care orice persoană care afirmă că este creștină și le pune, cum ar fi: Ce este Legea lui Cristos? Cum putem s-o împlinim în viața noastră zilnică, adică atunci când nu suntem văzuți de alții, în familie, la muncă sau la școală?

La ora 11.30 va fi momentul mult așteptat, discursul urmat de botezul în apăpentru toți cei care au decis să devină Martori ai lui Iehova, cei care au învățat să aplice in viața lor învățăturile lui Cristos. La ora 14.55 va fi pronunțat discursul intitulat “Să ne iubim unii pe alții, așa cum ne-a iubit Isus”; prin acest discurs vorbitorul va arăta din Biblie, manualul principal al Martorilor, care sunt modalitățile concrete prin care putem să ne iubim semenii imitându-l pe Isus.

Încă o dată toți cei care vor participa la astfel de congrese vor avea posibilitatea să se bucure de o atmosferă de adevărată fraternitate. Va fi o ocazie în care orice persoană prezentă va putea demonstra dacă vrea să i se scrie în propria sa inima “Legea iubirii”. Intrarea este liberă și nu se face colectă.

 

Vezi programul: https://www.jw.org/ro/publicatii/carti/congres-program-2018-br/

 

Pentru media:

Antonio Giannini, Tel. 349 8781775. E-mail: gianninistamparomena@gmail.com

Francesco Lanuto, tel. 3297957812. E-mail: francesco.lanuto@gmail.com

Paolo Fabris, tel. 3472821589. E-mail: paolo.fabris84@gmail.com




--
Paolo Fabris
+39 3472821589
]]>
Comunicato stampa Congresso in lingua romena Imola 24/02/2018 Tue, 20 Feb 2018 18:52:18 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470564.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/470564.html Rappresentante Stampa Testimoni di Geova; Lingua R Rappresentante Stampa Testimoni di Geova; Lingua R

Immagine incorporata 1

Romeni e italiani si radunano insieme

spinti dalla “Legge del Cristo”

Sabato 24 febbraio: attesi ad Imola 1500 persone �“ romeni, moldavi, rom, ungheresi,

ucraini e italiani �“ per il secondo dei 3 congressi annuali dei Testimoni di Geova


Sabato 24 febbraio 2018, romeni, moldavi, rom, ungheresi, ucraini e italiani, Testimoni e non, saranno riuniti per il congresso dal tema: “Non smettiamo di adempiere la Legge del Cristo”. Sono attese 1500 persone all’evento che sarà interamente in lingua romena e che avrà luogo a Imola, in via Giulio Pastore 1.

Il programma, che prevede discorsi, scenette e interviste, sarà suddiviso in due sessioni: la mattina dalle ore 9.40 alle ore 12.05 e il pomeriggio dalle ore 13.20 alle ore 15.55.

Non è insolito che ai Testimoni di Geova venga chiesto: “Ma voi siete cristiani?”. La risposta è “si”! In un mondo schiavo dei pregiudizi, delle incomprensioni tra i popoli e dell’odio razziale, i cristiani Testimoni di Geova dimostrano di essere liberi da tutto questo grazie a quella che la Bibbia chiama “Legge del Cristo”.

A questo congresso verranno prese in esame domande che ogni persona che afferma di essere cristiana dovrebbe porsi; per esempio: Cos’è la legge del Cristo, di cui parla la Bibbia? Come possiamo adempierla nella nostra vita di tutti i giorni: quando non siamo visti dagli uomini, all’interno della famiglia, a lavoro o a scuola? Almeno due saranno i momenti davvero emozionanti, tanto attesi dai componenti delle oltre 17 comunità di lingua romena delle Marche, Toscana, Emilia Romagna e Veneto. Alle ore 11.35 sarà pronunciato un discorso seguito dal battesimo in acqua, per tutti coloro che hanno deciso di diventare Testimoni di Geova, imparando ad applicare nella loro vita la Legge del Cristo, cioè tutto ciò che Gesù Cristo ci ha insegnato e comandato. Alle ore 14.55 sarà pronunciato il discorso dal tema “Amiamoci gli uni gli altri, come ci ha amato Gesù”; questo discorso mostrerà attraverso la Bibbia, libro di testo dei Testimoni, quali sono i modi pratici e concreti in cui possiamo dimostrare di amare il nostro prossimo a imitazione di Gesù Cristo.

Ancora una volta tutti coloro che parteciperanno a tale evento avranno la possibilità di respirare e godere un’atmosfera di vera fratellanza. Sarà un’occasione in cui ogni persona presente avrà la possibilità di dimostrare se vorrà permettere che nel proprio cuore venga scritta la “Legge dell’amore”.

L’entrata è libera e non si fanno collette.


Vedi programma: https://www.jw.org/it/pubblicazioni/libri/programma-assemblea-2018-br/


Per maggiori informazioni:

Antonio Giannini, Tel. 349 8781775. E-mail: gianninistamparomena@gmail.com

Francesco Lanuto, tel. 3297957812.E-mail: francesco.lanuto@gmail.com

Paolo Fabris, tel. 3472821589.E-mail: paolo.fabris84@gmail.com



--
Paolo Fabris
+39 3472821589
]]>
Pest Control Market: Global Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 Tue, 20 Feb 2018 14:19:24 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/democratici_di_sinistra/470462.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/democratici_di_sinistra/470462.html pbi pbi

Market Outline: Pest Control Market 

Pest control is a process of destroying the pests by using repellents or deterrents in a specific area. Pest control process is carried to kill the termites, cockroaches, bedbugs, and other unwanted living organisms which may hamper the human activity by interfering in the residential, agricultural, industrial, and commercial processes. Pest control process may eliminate the pests and make the hygiene and healthy lifestyle. Various methods are used in the pest control process depending on the type of pests. Most commonly used techniques are mechanical control and chemical control process.

 

Market Dynamics: Pest Control Market

Unhygienic conditions, rise in industrialization with increasing preference for pest control process, change in climatic conditions, and implementation of stringent regulations for production industries which require pest control process are expected to increase the revenue growth of pest control market over the forecast period. In addition, rise in consumer awareness regarding health and hygiene, rise in disposable income, and better availability of the products are expected to propel the pest control market over the forecast period. However, introduction of newer biocide products, high cost of the products, adverse effects associated with pest control products, and stringent regulations for product approvals are the factors restrain the growth of pest control market.

 

A sample of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/pest-control-market/#ulp-4H8Z4LpNMLEuOnnx

 

 

Market Scope: Pest Control Market

Pest control market is segmented on the basis of pest type, mechanism of action, and application

Based on the pest type, pest control market is segmented into the following:

·         Termites

·         Rodents

·         Insects

·         Others

Based on the mechanism of action, pest control market is segmented into the following:

·         Mechanical Pest Control

·         Chemical Pest Control

·         Biological Pest Control

Based on the application, pest control market is segmented into the following:

·         Industrial

·         Agricultural

·         Commercial

·         Residential

·         Others

 

To view TOC of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/pest-control-market/#ulp-c654SbFYO64MsOhu

 

 

Market Summary: Pest Control Market

Major factors for the positive projections of pest control market are increase in the awareness in among people about the pest control and growing health concerns. Governments are taking initiatives for pest control process to prevent the various diseases caused by pests. Moreover, acquisitions and mergers, collaborations, joint ventures, and product launchings are the strategies followed by the companies for garnering large market share in pest control market. For instance, in March 2015, Terminix has acquired two Canadian pest control companies namely Excel Pest Control and Cabot Pest control for strengthening its pest control business segment in Canada market and in 2016, Terminix acquired sandwich Isle Pest Solutions for diversifying its business segment in Hawaiian Islands. Moreover, in July 2016, Inert gas Injection, LLC received U.S. Environmental Protection Agency (EPA) approval for IGI carbon Dioxide pest control product for the fumigation and eradication of pests.

 

Regional Analysis:  Pest Control Market

Geographically, pest control market is segmented into North America, Europe, Asia Pacific, Latin America, and Middle East and Africa. North America pest control market growing at significant rate due to stringent food safety and hygiene regulations. Europe pest control market driven by increase in the awareness about diseases related to pests, rise in the industrialization, which requires pest control strategies, and increase in the R&D activities for the innovation of newer pest control products in the region, However, Asia Pacific region is an emerging region for pest control products owing to increase in the usage of agricultural pest control products majorly in China and India, technological development in agriculture sector, and increase in urbanization are propelling the market growth.

 

Need more information about this report @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/pest-control-market/#ulp-14mlyhjMGhVjZqa3

 

 

Market Participants: Pest Control Market

Some of the players in pest control market are Terminix International Company Ltd. (U.S.), FMC Corporation (U.S.), Ecolab Inc. (U.S.), Rollins Inc. (U.S.), Rentokil Initial plc. (U.K.), Bayer CropScience AG (Germany), Bell Laboratories Inc. (U.S.), SenesTech, Inc. (U.S.), Brunswick Pest Control, Inc. (U.S.), Syngenta AG (Switzerland), Pest control Pvt. Ltd. (India), and BASF SE (Germany) to name a few.

 

Notable Market Developments: Pest Control Market

·         In February 2017, Rentokil Initial Plc. inked an agreement to form a joint venture with Pest Control Pvt. Ltd. India (PCI) for accelerating its pest control business in India

·         In August 2016, Senestech, Inc. received U.S. Environmental Protection Agency (EPA) approval for ContraPest, a pest control product prevents the rodent population through pest control

 

Get access to full summary @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/pest-control-market/

]]>
Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) Market: Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 Tue, 20 Feb 2018 12:42:46 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/partito_dei_comunisti_italiani/470449.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/partito_dei_comunisti_italiani/470449.html pbi pbi

Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) Market: By Type (Products (Instruments & Software, Consumables (Reagents & kits) and Services (Sequencing Services and Data Analysis Services)), By Technology (Whole Targeted Re-sequencing, Whole Genome Sequencing, Transcriptome (RNA-Seq), Whole Exome Sequencing, De Novo Sequencing, ChiP Sequencing, Methylation Sequencing, and Others), By Application (Diagnostics, Drug Discovery & Development, Biomarker Discovery, Agriculture & Animal Health Research, and Personalised Medicine) By End User (Academic Institutes & Research Centers, Hospital/Clinical Laboratories, Biotech/Pharmaceuticals Companies, and Others), and Country (Japan, China, India, Australia & New Zealand, ASEAN, South Korea, and Rest of Asia-Pacific) – Market Estimation, Dynamics, Country Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 

 

 

Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) Market Report Description:

Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) market report gives comprehensive outlook on Next Generation Sequencing (NGS) adoption pattern across the region with special emphasis on key countries such as Japan, China, India, Australia & New Zealand, Indonesia, Thailand, Vietnam, Philippines, Malaysia, and South Korea. The report on Next Generation Sequencing (NGS) market gives historical, current, and future market sizes (US$ Mn) on the basis of type, technology, application, end user, and country. This report presents Next Generation Sequencing (NGS) market dynamics elaborately to identify the current market trends & drivers, future opportunities and possible challenges to the key stakeholders operating in the market. In addition, Next Generation Sequencing (NGS) market report includes the competition analysis with vividly illustrated the competition dashboard to assess the market competition. Moreover, PBI analyzed Next Generation Sequencing (NGS) market to better equip clients with possible investment opportunities across the regions (Country Investment Hot-Spots) and market unmet needs. Key stakeholders of the Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) market report include raw material suppliers, manufacturers, marketers, policy makers, and healthcare service providers, who are engaged in usage and advocacy of Next Generation Sequencing (NGS) methods.

 

A sample of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/asia-pacific-next-generation-sequencing-market/#ulp-4H8Z4LpNMLEuOnnx

 

 

Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) Market:

Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) market was valued around US$ 570 Mn in 2016 and poised to grow around 24.0% CAGR over 2017-2023.

 

To view TOC of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/asia-pacific-next-generation-sequencing-market/#ulp-c654SbFYO64MsOhu

 

Competition Assessment

Key players profiles in the Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) market include:

·         Agilent Technologies Inc.

·         BGI (Beijing Genomics Institute)

·         Biomatters Ltd.

·         DNASTAR Inc.

·         GATC Biotech Ag

·         Genomatix Software GmbH

·         Illumina Incorporated

·         Knome Inc.

·         Life Sciences (Roche)

·         Macrogen Inc.

 

·         Oxford Nanopore Technologies Ltd.

·         Pacific Biosciences

·         Partek Inc.

·         Perkin Elmer Inc.

·         Qiagen N.V

·         Thermo Fischer Scientific

Players in the Asia-Pacific Next Generation Sequencing (NGS) market are entering into partnerships and collaborations to garner larger market share

 

 

Need more information about this report @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/asia-pacific-next-generation-sequencing-market/#ulp-14mlyhjMGhVjZqa3

 

Key Features of the Report:

·         The report provides granular level information about the market size, regional market share, historic market (2012-2016) and forecast (2017-2023)

·         The report covers in-detail insights about the competitor’s overview, company share analysis, key market developments, and their key strategies

·         The report outlines drivers, restraints, unmet needs, and trends that are currently affecting the market

·         The report tracks recent innovations, key developments and startup’s details that are actively working in the market

·         The report provides plethora of information about market entry strategies, regulatory framework and reimbursement scenario

·         The report analyses the impact of socio-political environment through PESTLE Analysis and competition through Porter’s Five Force Analysis in addition to recent technology advancements and innovations in the market

 

 

Detailed Segmentation

By Type

·         Products

o    Instruments & Software

o    Consumables (Reagents & kits)

·         Services

o    Sequencing Services

o    Data Analysis Services

By Technology

·         Whole Targeted Re-sequencing

·         Whole Genome Sequencing

·         Transcriptome (RNA-Seq)

·         Whole Exome Sequencing

·         De Novo Sequencing

·         ChiP Sequencing

·         Methylation Sequencing

·         Others

By Application

·         Diagnostics

·         Drug Discovery & Development

·         Biomarker Discovery

·         Agriculture & Animal Health Research

·         Personalised Medicine

By End User

·         Academic Institutes & Research Centers

·         Hospital/Clinical Laboratories

·         Biotech/Pharmaceuticals Companies

·         Others

Geography

·         Asia-Pacific

o    Japan

o    China

o    India

o    Australia & New Zealand

o    ASEAN (Includes Indonesia, Thailand, Vietnam, Philippines, Malaysia, and Others)

o    South Korea

o    Rest of Asia-Pacific

 

Get access to full summary @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/asia-pacific-next-generation-sequencing-market/]]>
Latin America Wound Dressing Market: Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 Tue, 20 Feb 2018 08:08:49 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/nuovo_psi_di_de_michelis/470392.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/nuovo_psi_di_de_michelis/470392.html pbi pbi

Latin America Wound Dressing Market: By Type (Traditional, Advanced) By Product (Advanced (Foam Dressing, Hydrocolloid Dressing, Film Dressing, Alginate Dressing, Hydrogel Dressing, Collagen Dressing), Traditional (Artificial Skin & Skin Substitutes, Topical Agents, Wound closure products, Anti-infective dressings, Gauze, Lint, Plaster, bandages (natural or synthetic) and cotton wool)), By Geography (Brazil, Mexico, Argentina, and others) – Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023

  

 

Wound is a disruption of skin epithelial lining or mucosa which results in thermal or physical damage. Depending upon the healing nature and duration, wound is classified into two types that is chronic wounds and acute wounds.  Wounds can be caused because of the incisions made in the body during surgeries. Wound dressing is treating the wounds by both external and internal surgical procedures. Traditional wound dressings are used to treat acute wounds while advanced wound dressings are used to treat chronic wounds.

 

Latin America Wound Dressing Market is majorly driven by advancements in the technologies and problems associated with traditional wound healing methods. Furthermore, increase in aging of population, government initiatives, and dire need of rapid and safe treatment for chronic wounds is expected to accelerate growth of the Latin America Wound Dressing Market. Rise in prevalence of lifestyle disorders leads to chronic wounds like venous leg ulcer, pressure ulcer, diabetic foot ulcer are expected to fuel the growth of Latin America Wound Dressing Market. However, high cost associated with the treatment, lack of awareness and reimbursement issues of new technologies are major restraints of Latin America Wound Dressing Market.

 

 

Latin America Wound Dressing Market is segmented as Brazil, Mexico, and Argentina, and rest of Latin America. Latin America market is one of the rapid growing market owing to the emerging economic conditions, presence of large untapped areas, fast urbanization, advancements in technologies, growing prevalence and incidence of diabetes etc. As per Global Status Report on Road Safety, about 16700 deaths were reported due to road accidents in Mexico in 2013. According to Data of World Bank, about 1.3Mn deaths were reporting every year in Latin American Countries due to the road accidents. According to International Diabetes Federation, around 1.7 Mn people are diagnosed with Diabetes every year in Latin America.

 

A sample of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/latin-america-wound-dressing-market/#ulp-4H8Z4LpNMLEuOnnx

 

 

The Latin America Wound Dressing Market is classified on the basis of product, type, end user, and geographical regions.

 

 

Based on Product, Latin America Wound Dressing Market is segmented as

 

·         Advanced

·          

o    Hydrocolloid Dressing

o    Hydrogel Dressing

o    Foam Dressing

o    Alginate Dressing

o    Film Dressing

o    Collagen Dressing

·         Traditional

·          

o    Topical Agents

o    Gauze

o    Plasters

·         Artificial Skin & Skin Substitutes

·         Bandages

·         Wound Closure Products

·         Anti-infective Dressings

·         Lint

 

 

Based on Type, Latin America Wound Dressing Market is segmented as

·         Traditional

·         Advanced

 

Based on the End-user, Latin America Wound Dressing Market is segmented as

·         Inpatient Facilities

·         Community Medical Centres

·         Home health care

·         Outpatient Facilities

 

To view TOC of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/latin-america-wound-dressing-market/#ulp-c654SbFYO64MsOhu

 

 

Some of the players in Latin America Wound Dressing MarketSmith & Nephew plc  (UK), Hematris wound care GmbH (Germany), Wound  Care Technologies, Inc. (U.S.), Baxter International Inc. (U.S.), Mölnlycke Health Care AB (Sweden), Acelity LP Inc. (U.S.), Coloplast A/S (Denmark), ConvaTec Group Plc (UK), IonMed (Israel), Ethicon, Inc. (U.S.), Medtronic plc (U.S.), 3M Company (U.S.), Derma Sciences, Inc. (U.S.), BSN Medical GmbH (Germany).

 

Need more information about this report @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/latin-america-wound-dressing-market/#ulp-14mlyhjMGhVjZqa3 

 

 

Latin America Wound Dressing Market report gives a comprehensive outlook of Wound Dressing usage or adoption across the globe with special emphasis on key regions such as Argentina, Brazil, and Mexico. This report on Latin America  Wound Dressing Market gives historical, current, and future market sizes (US$ Mn) of product, types, end users, and geographic regions. This report studies Latin America Wound Dressing Market dynamics elaborately to identify the current trends & drivers, future opportunities and possible challenges to the key stakeholders operating in the market. In addition, Latin America Wound Dressing Market report covers newer product introductions and competition analysis with vividly illustrated competition dashboard to assess the market competition. Moreover, PBI analysed Latin America Wound Dressing Market to better equip clients with possible investment opportunities across the regions (Regional Investment Hot-Spots) and market unmet needs (Product Opportunities). Key stakeholders of the Latin America Wound Dressing Market report include suppliers, manufacturers, marketers, policy makers engaged in manufacturing and supply of products.

 

Get access to full summary @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/latin-america-wound-dressing-market/]]>
Europe Wound Dressing Market: Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 Tue, 20 Feb 2018 06:49:42 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/alleanza_nazionale/470386.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/alleanza_nazionale/470386.html pbi pbi

Europe  Wound Dressing Market: By Type (Traditional, Advanced) By Product (Advanced (Foam Dressing, Hydrocolloid Dressing, Film Dressing, Alginate Dressing, Hydrogel Dressing, Collagen Dressing), Traditional (Artificial Skin & Skin Substitutes, Topical Agents, Wound closure products, Anti-infective dressings, Gauze, Lint, Plaster, bandages (natural or synthetic) and cotton wool)), By Geography (Germany, France, U.K, Italy, Spain, Russia, Poland, Rest of Europe) – Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023

 

Wound is a disruption of skin epithelial lining or mucosa which results in thermal or physical damage. Depending upon the healing nature and duration, wound is classified into two types that is chronic wounds and acute wounds.  Wounds can be caused because of the incisions made in the body during surgeries. Wound dressing is treating the wounds by both external and internal surgical procedures.  Traditional wound dressings are used to treat acute wounds while advanced wound dressings are used to treat chronic wounds.

  

 

Europe Wound Dressing Market is majorly driven by advancements in the technologies and problems that are associated with traditional wound healing methods. Furthermore, increase in aging of population, government initiatives, and dire need of rapid and safe treatment for chronic wounds are also propelling the growth of the Europe Wound Dressing Market. Rise in prevalence of lifestyle disorders leads to chronic wounds like venous leg ulcer, pressure ulcer, diabetic foot ulcer are expected to accelerate the growth of Europe Wound Dressing Market. However, high cost associated with the treatment, lack of awareness and reimbursement issues of new technologies are the few factors which are restraining the growth of the Europe Wound Dressing Market.

 

Europe Wound Dressing Market is segmented as Germany, France, UK, Italy, Spain, Russia, Poland, and Rest of Europe. Europe holds the second largest position in wound dressing market after North America due to increase in incidence and prevalence of lifestyle diseases like diabetes, growing technological advancements, and favourable initiatives taken by the government. Organizations such as European Wound Management Association are promoting best wound management practices and aims to advocate the rights for people with wounds. Prevalence of wounds in European population is 4 in 1000 people. Germany wound dressing market is expected to account major revenue share in Europe due to high adoption of cutting-edge technologies. UK, France are the key markets in Europe for wound dressing market owing to the high adoption of technological advancements, increase in diabetes population, health system quality metrics. Companies in European region are expanding their market by adopting advanced product portfolio which is combined with strengths in education, strategic selling and lobbying to senior health system management. In 2014, 1, 52, 000 deaths were reported in EU-28 because of the accidents. According to WHO, in 2013, around 85000 deaths were reported in European countries due to the injuries by road traffic. As per to the Diabetes UK report 2015, Prevalence rate of diabetic foot ulcers is about 2.5% of 86,000 people  in UK.

 

A sample of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/europe-wound-dressing-market/#ulp-4H8Z4LpNMLEuOnnx

 

 

The Europe Wound Dressing Market is classified on the basis of product, type, end user, and geographical regions.

 

Based on Product, Europe Wound Dressing Market is segmented as

·         Advanced

·          

o    Hydrocolloid Dressing

o    Hydrogel Dressing

o    Foam Dressing

o    Alginate Dressing

o    Film Dressing

o    Collagen Dressing

·         Traditional

·          

o    Topical Agents

o    Gauze

o    Plasters

o    Artificial Skin & Skin Substitutes

o    Bandages

o    Wound Closure Products

o    Anti-infective Dressings

o    Lint

Based on Type, Europe Wound Dressing Market is segmented as

·         Traditional

·         Advanced

Based on the End-user, Europe Wound Dressing Market is segmented as

·         Inpatient Facilities

·         Community Medical Centres

·         Home health care

·         Outpatient Facilities

 

To view TOC of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/europe-wound-dressing-market/#ulp-c654SbFYO64MsOhu

 

 

 

Europe Wound Dressing Market report gives a comprehensive outlook of Wound Dressing usage or adoption across the globe with special emphasis on key regions such as Germany, France, UK, Italy, Spain, Russia, Poland, and Rest of Europe. This report on Europe Wound Dressing Market gives historical, current, and future market sizes (US$ Mn) of product,  types, end users, and geographic regions. This report studies Europe Wound Dressing Market dynamics elaborately to identify the current trends & drivers, future opportunities and possible challenges to the key stakeholders operating in the market. In addition, Europe Wound Dressing Market report covers newer product introductions and competition analysis with vividly illustrated competition dashboard to assess the market competition. Moreover, PBI analysed Europe Wound Dressing Market to better equip clients with possible investment opportunities across the regions (Regional Investment Hot-Spots) and market unmet needs (Product Opportunities). Key stakeholders of the Europe Wound Dressing Market report include suppliers, manufacturers, marketers, policy makers engaged in manufacturing and supply of products.

 

Need more information about this report @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/europe-wound-dressing-market/#ulp-14mlyhjMGhVjZqa3

 

 

Some of the players in Europe Wound Dressing Market, Smith & Nephew plc  (UK), Hematris wound care GmbH (Germany), Wound Care Technologies, Inc. (U.S.), Baxter International Inc. (U.S.), Mölnlycke Health Care AB (Sweden), Acelity LP Inc. (U.S.), Coloplast A/S (Denmark), ConvaTec Group Plc (UK), IonMed (Israel), Ethicon, Inc. (U.S.), Medtronic plc (U.S.), 3M Company (U.S.), Derma Sciences, Inc. (U.S.), BSN Medical GmbH (Germany).

 

Get access to full summary @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/europe-wound-dressing-market/

]]>
North America Wound Dressing Market: Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023 Tue, 20 Feb 2018 06:18:23 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/partito_dei_comunisti_italiani/470383.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/partiti/partito_dei_comunisti_italiani/470383.html pbi pbi

North America Wound Dressing Market: By Type (Traditional, Advanced) By Product (Advanced (Foam Dressing, Hydrocolloid Dressing, Film Dressing, Alginate Dressing, Hydrogel Dressing, Collagen Dressing), Traditional (Artificial Skin & Skin Substitutes, Topical Agents, Wound closure products, Anti-infective dressings, Gauze, Lint, Plaster, bandages (natural or synthetic) and cotton wool)), By Geography (U.S. and Canada) – Market Estimation, Dynamics, Regional Share, Trends, Competitor Analysis 2012-2016 and Forecast 2017-2023

 

Wound is a disruption of skin epithelial lining or mucosa which results in thermal or physical damage. Depending upon the healing nature and duration, wound is classified into two types, chronic wounds and acute wounds. Wound dressing is treating the wounds by both external and internal surgical procedures.  Traditional wound dressings are used to treat acute wounds while advanced wound dressings are used to treat chronic wounds.

 

North America Wound Dressing market is majorly driven by advancements in the technologies and problems that are associated with traditional wound healing methods. Furthermore, increase in aging of population, government initiatives, and dire needs of rapid and safe treatment for chronic wounds are expected to witness growth of global wound dressing market. Rise in prevalence of lifestyle disorders leads to chronic wounds like venous leg ulcer, pressure ulcer, diabetic foot ulcer are expected to accelerate the revenue share of wound dressing market. However, high cost associated with the treatment, lack of awareness and reimbursement issues of new technologies are few factors which are restraining the growth of the North America wound dressing market.

 

North America Wound Dressing Market is segmented as U.S. and Canada. In accordance with American Diabetes Association, in U.S. about 1% to 4% of diabetic patients are affected by diabetic foot ulcers every year. As per American Burn Association, U.S. accounted for approximately 486000 burn injuries in 2011. Major players in North America Wound Dressing market are adopting various growth strategies such as collaborations and partnerships, acquisitions and mergers, product launches and investments on R&D activities. For instance in April 2016, BSN Medical launched three integrated wound care solutions for treating venous leg ulcers, diabetic foot ulcers.

 

A sample of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/north-america-wound-dressing-market/#ulp-4H8Z4LpNMLEuOnnx 

 

 

The North America Wound Dressing Market is classified on the basis of product, type, end user, and geographical regions.

 

Based on Product, North America Wound Dressing Market is segmented as

·         Advanced

·          

o    Hydrocolloid Dressing

o    Hydrogel Dressing

o    Foam Dressing

o    Alginate Dressing

o    Film Dressing

o    Collagen Dressing

·         Traditional

·          

o    Topical Agents

o    Gauze

o    Plasters

o    Artificial Skin & Skin Substitutes

o    bandages

o    Wound closure products

o    Anti-infective dressings

o    Lint

 

Based on Type, North America Wound Dressing Market is segmented as

·         Traditional

·         Advanced

 

Based on the End-user, North America Wound Dressing Market is segmented as

·         Inpatient Facilities

·         Community Medical Centres

·         Home health care

·         Outpatient Facilities

 

To view TOC of this report is available upon request @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/north-america-wound-dressing-market/#ulp-c654SbFYO64MsOhu

 

 

 

North America Wound Dressing Market report gives a comprehensive outlook of wound dressing usage or adoption across the globe with special emphasis on key regions such as US and Canada. This report on North America Wound Dressing Market gives historical, current, and future market sizes (US$ Mn) of product, types, end users, and geographic regions. This report studies North America Wound Dressing Market dynamics elaborately to identify the current trends & drivers, future opportunities and possible challenges to the key stakeholders operating in the market. In addition, North America Wound Dressing Market report covers newer product introductions and competition analysis with vividly illustrated competition dashboard to assess the market competition. Moreover, PBI analysed North America Wound Dressing Market to better equip clients with possible investment opportunities across the regions (Regional Investment Hot-Spots) and market unmet needs (Product Opportunities). Key stakeholders of the North America Wound Dressing Market report include suppliers, manufacturers, marketers, policy makers engaged in manufacturing and supply of products.

 

Need more information about this report @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/north-america-wound-dressing-market/#ulp-14mlyhjMGhVjZqa3

 

 

Some of the players in Global Wound Dressing Market, Smith & Nephew plc  (UK), Hematris wound care GmbH (Germany), Wound Care Technologies, Inc. (U.S.), Baxter International Inc. (U.S.), Mölnlycke Health Care AB (Sweden), Acelity LP Inc. (U.S.), Coloplast A/S (Denmark), ConvaTec Group Plc (UK), IonMed (Israel), Ethicon, Inc. (U.S.), Medtronic plc (U.S.), 3M Company (U.S.), Derma Sciences, Inc. (U.S.), BSN Medical GmbH (Germany).

 

Get access to full summary @

https://www.precisionbusinessinsights.com/market-reports/north-america-wound-dressing-market/]]>
PREVENZIONE PER LE STRADE DI S. AVENDRACE Mon, 19 Feb 2018 20:37:11 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470355.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470355.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

 

 

 

 

Lotta alla droga tramite la prevenzione, questo è il modo di agire dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che nel pomeriggio di martedì 20 febbraio prenderanno di mira il quartiere di Sant'Avendrace, troppo ordinato per non essere oggetto del desiderio degli spacciatori e porta d'ingresso ai quartieri di San Michele e Is Mirrionis dove spaccio e consumo sono la routin quotidiana.

 

L. Ron Hubbard in suo celebre scritto affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. E' per questo che il lavoro sulla prevenzione portato avanti da questi volontari continua incessante: sono gioie e sensazioni ciò che si vuole garantire e la prevenzione è l'arma principale perché con la droga non si sa mai quale dose porterà a un punto di non ritorno. La libertà dalla droga è l'unica garanzia per un futuro che rimane sotto le proprie mani.

]]>
OLBIA LIBERA DALLA DROGA Mon, 19 Feb 2018 20:28:07 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470353.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470353.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e volontari di Scientology fianco a fianco, non solo tra se, ma fianco a fianco con la cittadinanza per divulgare la verità sulla droga. L'argomento è quasi giornalmente oggetto di cronaca per ciò che in fin dei conti è il risultato finale dell'attività degli spacciatori: arresti, morti, scandali.

 

Prevenire l'uso di droga è un dovere che questi volontari portano avanti ispirati da quanto affermò L. Ron Hubbard, se condo cui “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. La distribuzione dei materiali informativi avverrà nel Quartiere Ospedale nel pomeriggio di martedì 20 febbraio.

]]>
NON SOLO IMBARAZZO A SANT'ELIA Mon, 19 Feb 2018 20:20:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470352.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470352.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

La recente cronaca ha dipinto Sant'Elia come un quartiere in subbuglio, spaventato dal prospettarsi di uno sgombero che non farebbe felice nessuno. Questo avviene sebbene tutti sappiano che il degrado di cui si parla in relazione a questo quartiere, le problematiche sociali e forse la demolizione e rifacimento di alcune strutture, non siano altro se non un modo per gettare tutti nel calderone piuttosto che indirizzarsi agli artefici del degrado e dei problemi sociali: spacciatori e criminali.

 

Tutti dunque risultano essere apparentemente vittime di una condizione in cui o diventi l'uno o diventi l'altro ma in fin dei conti, pochi macchiano tanti e i tanti vengono additati come quei pochi.

 

Questo il motivo per cui un gruppo di volontari, nella serata di sabato 17 febbraio, ha distribuito per il quartiere centinaia di copie del libro La Via della Felicità, di L. Ron Hubbard. Coi suoi 21 precetti, questo codice morale non religioso, contribuisce a risvegliare nel lettore una rinnovata voglia di emergere con onestà e onore, gettando le stabili fondamenta con un chiaro concetto di quanto la moralità sia il veicolo più efficace verso la felicità.

 

La recente cronaca ha dipinto Sant'Elia come un quartiere in subbuglio, spaventato dal prospettarsi di uno sgombero che non farebbe felice nessuno. Questo avviene sebbene tutti sappiano che il degrado di cui si parla in relazione a questo quartiere, le problematiche sociali e forse la demolizione e rifacimento di alcune strutture, non siano altro se non un modo per gettare tutti nel calderone piuttosto che indirizzarsi agli artefici del degrado e dei problemi sociali: spacciatori e criminali.

 

Tutti dunque risultano essere apparentemente vittime di una condizione in cui o diventi l'uno o diventi l'altro ma in fin dei conti, pochi macchiano tanti e i tanti vengono additati come quei pochi.

 

Questo il motivo per cui un gruppo di volontari, nella serata di sabato 17 febbraio, ha distribuito per il quartiere centinaia di copie del libro La Via della Felicità, di L. Ron Hubbard. Coi suoi 21 precetti, questo codice morale non religioso, contribuisce a risvegliare nel lettore una rinnovata voglia di emergere con onestà e onore, gettando le stabili fondamenta con un chiaro concetto di quanto la moralità sia il veicolo più efficace verso la felicità.

 

]]>
VIVERE LIBERI DALLA DROGA, L'UNICA STRADA PER UN FUTURO GARANTITO Mon, 19 Feb 2018 19:58:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470350.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470350.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Ancora i volontari di Assemini in prima fila ad arginare le azioni dei pusher, ancora centinaia di opuscoli "la verità sulla droga" per dare le corrette informazioni ai giovani ed evitare di farli cadere in mani criminali assicurandogli un futuro degno di questo nome.

In un periodo come quello che stiamo attraversando, in cui le promesse più o meno realizzabili, piovono da tutte le parti, i volontari continuano a promettere l'unica promessa che possono veramente mantenere: che solo una vita libera alla droga assicurerà un futuro alle giovani generazioni e alla società intera.

Ispirati dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard che diceva che "le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" nella mattinata di marted' 20 febbraio i volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scientology saranno nuovamente in campo per giocare la loro partita contro le droghe senza distinzione tra leggere o pesanti, tra quelle di strada o da laboratorio, che ingrassano casse di sarti che imbastiscono solo camici bianchi.

Info: www.noalladroga.it

]]>
LA CONSAPEVOLEZZA DI FARE LA COSA GIUSTA. INFORMARE PER PREVENIRE. Mon, 19 Feb 2018 19:13:08 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470345.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470345.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Nelle azioni di prevenzione alla droga non si possono avere momenti in cui si abbassa la guardia, anche perchè gli spacciatori, per trovarsi sempre pronti ad "aiutare" i ragazzi in difficoltà con le loro sostanze stupefacenti più o meno "naturali", non si concedono mai un giorno di vacanza.

Le droghe uccidono. Le droghe distruggono vite e famiglie intere. Le droghe privano l'essere di un futuro. "Le droghe - come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard - privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere".

La consapevolezza di fare la cosa giusta è ciò che anima i volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scientology, nell'impegno costante che questa crociata necessita, e non tralasciando nessuna occasione che si presenti, anche questa settimana saranno impegnati a Quartu sant'Elena per informare gli studenti dell'Istituto "Primo Levi" e nei negozi del centro cittadino, a Selargius nel quartiere Su Planu, Cagliari centro, in diversi quartieri di Olbia, Assemini, Nuoro e tra gli studenti dell'Istituto Professionale "Galileo Ferraris" di Iglesias.

Info:www.noalladroga.it

]]>