LA VERITA’ VIENE SEMPRE PRIMA DELLE BUGIE, SCOPRI LA VERITA’ SULLE DROGHE

05/ott/2020 14:35:34 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Sebbene la movida sia sempre stato un momento adatto allo svago e magari allo sballo, la droga non si ferma. E questo emerge dalle costanti notizie di sequestri e di crimini commessi per la droga o sotto effetto di droga e alcol.

 

E’ bello il sano divertimento, è sempre esistito, ma oggi come oggi, la cultura porta i giovani a divertirsi con anche con l’abuso di alcol e droga. Attualmente a Padova l’alcol tra i più giovani e la Cocaina sono gli elementi più in “voga”.

 

Per questo i volontari di Mondo libero dalla droga a Padova diffondono la prevenzione anche online, con la storica campagna educativa: La verità sulla droga disponibile anche per I Pad e I Phone su www.noallaroga.it

 

Se ne parla ovunque, appaiono tutti i giorni titoli allarmanti nelle notizie media. “La droga è droga, la morte è morte.” Sottolinea Ettore coordinatore della campagna. “E’ evidente quindi la reale necessità di diffondere la verità sulla droga.” E questo è lo scopo dei volontari che vogliono promuovere anche la prevenzione online, dove ognuno in piena privacy può anche iscriversi ai corsi gratuiti di prevenzione alla droga, trovando le risposte alle moltitudini di domande sui FATTI e le conseguenze dell’assunzione delle droghe, alcol e farmaci prescritti.”

 

L’umanitario L. Ron Hubbard già negli anni ’70 parò delle droghe come l’elemento più distruttivo della società, ed oggi questo lo vediamo riportato sulle principali pagine dei giornali.

 

E i fatti parlano chiaro!

 

Leggiamo sull’opuscolo La verita’ sulle droghe: “Molte informazioni sulle droghe di cui si è sentito parlare per la strada provengono da persone che le vendono. Quindi, quanto accurate sono le loro informazioni? Non molto”.

 

I volontari ritengono che per contrastare queste menzogne è necessaria un’adeguata educazione. Ritengono che reali fatti forniti riguardo ai pericoli delle comuni droghe da strada, hanno creato un impatto positivo sui giovani. Molte persone hanno riferito ai volontari che dopo aver letto uno degli opuscoli hanno o smesso di prenderle o deciso di non iniziare in primo luogo.

 

Visti gli eccellenti risultati della campagna, con oltre 60 milioni di opuscoli educativi distribuiti in tutto il mondo, i volontari rendono noto che continueranno a sostenere questo programma per instillare nella cultura attuale la verità in merito alle droghe.

 

Copie di questi opuscoli sono disponibili anche al sito www.noalladroga.it

 

A Padova chiama Tiziana 393 3332499

p { margin-bottom: 0.1in; direction: ltr; line-height: 115%; text-align: left; orphans: 0; widows: 0; background: transparent } p.western { font-family: "Times New Roman", serif } p.cjk { font-family: "Lucida Sans Unicode" } p.ctl { font-family: "Tahoma" } a:link { color: #0563c1; text-decoration: underline }

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl