Coronavirus: Occuparsi della Malattia o dei Suoi Sintomi

19/lug/2020 13:36:03 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Consigli tratti dall’opuscolo COME MANTENERE SE STESSI & GLI ALTRI IN BUONA SALUTE

Purtroppo, con l’arrivo di persone da alcuni paesi ad alto rischio di contagio, anche in Italia dobbiamo aumentare le precauzioni per una maggiore prevenzione personale. 

Ecco alcuni consigli nel caso in cui ti ammali o hai sintomi che indicano che potresti essere malato.  

Uno degli elementi vitali è di evitare il contatto con le altre persone e ricorri a cure mediche adeguate, secondo necessità.

Isolamento

Per isolamento si intende il separarsi dagli altri in modo che non avvenga nessuna trasmissione di germi.

Quando sei malato, o sospetti di essere malato, di una malattia trasmissibile, limita il contatto con gli altri. Non andare al lavoro oppure uscire in mezzo alla gente se puoi evitarlo.

A casa, puoi adottare misure per aiutare a ridurre al minimo i rischi per gli altri, qualora tu viva in alloggi condivisi:

  1. Dormi in una stanza separata.

  2. Utilizza un bagno diverso da quello delle altre persone nella casa.

  3. Evita le aree comuni della casa.

  4. Evita gli animali domestici.

  5. Lava i tuoi indumenti e biancheria separatamente da quelli degli altri.

  6. Utilizza piatti e utensili usa e getta. 


Epidemie

 

Nel caso in cui si verifichi un’epidemia di malattia infettiva nella tua zona, ulteriori misure precauzionali dovrebbero essere intraprese sia a casa che al lavoro.

Contatto con le Persone

Durante un’epidemia di malattia infettiva, evita il contatto fisico con altre persone, prima di tutto mantenendo le dovute distanze.

Limitazione dei Contatti Sociali

Limitazione dei Contatti Sociali2 metri

Poiché i germi possono diffondersi attraverso la tosse e gli starnuti, è opportuno mantenere una distanza di almeno due metri tra te e le altre persone durante un’epidemia.

Mantenere una certa distanza quando si comunica con le altre persone, quando si mangia o quando si interagisce in altri contesti sociali, contribuirà a proteggere dalle malattie sia te che gli altri.

“Un grammo di prevenzione vale una tonnellata di cura.” Scrisse il fondatore di Scientology L. Ron Hubbard e proprio basandosi su questo principio, i Ministri Volontari di Scientology condividono questi materiali costantemente invitando le persone al sito: www.scientology.it/staywell

Altre a scaricarli e condividerli online, a Padova è possibile richiedere copie gratuite alla Chiesa di Scientology al sito www.scientology-padova.org

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl