Furto del generatore elettrico del frantoio sociale di Gallicano

18/lug/2020 09:36:53 Ufficio Stampa FederFauna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 FederFauna - Ufficio Stampa
--------------------------------------------------------------------------------
Furto del generatore elettrico del frantoio sociale di Gallicano
 
Il comitato di gestione dell'Universita' Agraria di Gallicano nel Lazio ha accertato il furto del generatore elettrico e altri importanti dispositivi per il funzionamento delle macchine a danno del frantoio sociale gestito dall'Ente agrario e insieme a FederFauna ha immediatamente avvisato la comunita' e le autorita'.

Lo spregevole gesto, gia' verificatosi in precedenti occasioni, ci indigna oltremodo perche' la refurtiva costituiva patrimonio dell'intera Comunita' Gallicanese.

Il comitato teme che il furto possa essere un attacco intimidatorio verso il suo operato, che nell'ultimo anno si e' trovato ad affrontare numerose criticita'ed intraprendere azioni fondamentali per la ripresa economica dell'ente, tutt'ora fortemente compromessa, tenuto conto del sospetto tempismo per l'imminente bando per la gestione del frantoio e la raccolta delle olive.
La comunita' gallicanese in questo modo rischia di vedersi privata del proprio prodotto locale di eccellenza come l'olio locale
Il Comitato si augura che le Autorita' preposte possano intervenire al piu' presto per restituire i beni sottratti invitando chiunque abbia notizie ed informazioni utili alle indagini a voler collaborare per individuare i responsabili di tale atto criminale.

Il Comitato esprime tutta la sua indignazione e conferma comunque tutto l'impegno per cercare di garantire la prossima stagione olearia nel miglior modo possibile e con le necessarie garanzie a tutela dell'Ente e dell'intera Comunita'.
--------------------------------------------------------------------------------

FederFauna
Confederazione Sindacale degli Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali
Via Nazario Sauro, 1/2 - 40121 Bologna
Tel. 051.6569625 - 329.4340511 - Fax 051/2759026
www.federfauna.org

Se hai ricevuto questo messaggio significa che sei un utente entrato in contatto  direttamente o indirettamente con FederFauna o che il tuo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di dominio pubblico. Teniamo ad informarti che tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy (D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003) e che, nel caso tu non voglia più ricevere altri messaggi da parte nostra, è sufficiente che tu risponda al presente con Oggetto: RIMUOVI. In rispetto del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003 per la tutela delle persone e di altri soggetti riguardo al trattamento dei dati personali, questo messaggio non può essere considerato SPAM in quanto include la possibilità di essere rimossi da ulteriori invii.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl