Nella notte bianca di Tortolì brilla la stella della Via della Felicità

09/ago/2019 19:28:02 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

       

Non potevano sfruttare occasione migliore delle Notti Bianche, i volontari della Fondazione de “La Via della Felicità” e della Chiesa di Scientology, per diffondere ai cittadini e turisti di Tortolì, il messaggio pieno di fiducia e di speranza contenuto nel libretto omonimo scritto dal filosofo L. Ron Hubbard.

La scelta di azioni e decisioni richiede capacità e saggezza, non solo l’interesse personale o del gruppo a cui si appartiene. Con 21 precetti, La Via della Felicità aiuta una persona nelle scelte da prendere nel corso della vita, indicando la strada per ripristinare l’onore e il rispetto di sé che nella società odierna stanno via via scomparendo.

Non possiamo negare come in questa società sempre più materialistica, i valori morali siano messi in secondo piano. Le difficoltà personali prendono il sopravvento sulla solidarietà e la mancanza del rispetto reciproco e spesso anche di sé stessi, ci porta ad atteggiamenti che, con il senno di poi, giudichiamo come non etici o addirittura immorali.

“La vera gioia e la vera felicità non hanno prezzo.

Se non si riesce a sopravvivere, non si possono neppure ottenere gioia e felicità….

La tua felicità può esser trasformata in tragedia e dolore dalla disonestà e cattiva condotta degli altri.”

 Sono parole contenute nella prima pagina del libro, in cui l’autore L. Ron Hubbard ci indica il sentiero da percorrere per raggiungere noi e chi ci circonda quella Felicità a cui tutti aspiriamo. Fuori dagli argini di quel sentiero la nostra felicità e quella di chi ci circonda è a rischio.  A ciascuno di noi la scelta. Info: www.laviadellafelicità.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl