Mare e diritti umani sono il motto dell'estate cagliaritana

29/lug/2019 23:15:10 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 29 luglio, hanno distribuito nel lungomare Poetto, centinaia di libretti informativi sui 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Il documento che l'ONU scrisse ed approvò nell'ormai lontano 1948, risulta quantomai attuale, specialmente in giorni come quelli che stiamo vivendo in cui, dei folli hanno avuto la brillante idea di usare delle scosse elettriche per indurre bambini a dire ciò che volevano, violando qualsiasi diritto si possa attribuire a un essere umano, figuriamoci ad un bambino.

 

Figli di Pavlov, addestratori di animali, questi personaggi si insinuano nella nostra società e il fatto che abbiano agito oltre Tirreno, non deve farci pensare che non avvengano abusi dello stesso tipo dalle nostre parti. Non possiamo tirarci indietro, non possiamo sentirci non colpiti da queste situazioni e non possiamo certamente credere che non siamo influenzati direttamente da questo. Un rapido giro in rete fa scoprire quante famiglie nel nostri vicinato abbiano problemi di questi tipo e quanti necessitino dell'aiuto delle peorsne comuni, se non altro per avere un minimo supporto morale per vedere la luce in fondo al tunnel.

 

 

“I diritti umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico” disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Mai queste parole potevano essere considerate più vere, soprattutto alla luce di una considerazione: i diritti umani non sono a tutt'oggi un codice di legge riconosciuto negli stati di tutto il mondo e forse il motivo è proprio legato al fatto che tra i banchi dei poteri decisionali ci sono orchi come quelli di cui sentiamo parlare nei notiziari di questi giorni. I volontari, con azioni semplici come quella della serata di oggi al Poetto, intendono accomunare tutti sotto l'unico intento di aumentare la consapevolezza in direzione di decisioni che includano migliori condizioni per tutti i cittadini, per tutti gli esseri umani.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl