Basta droga al centro di Cagliari

29/lug/2019 22:58:57 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Serata di prevenzione all'uso di droga el pieno centro di Cagliari: nella passeggiata di via Roma i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, hanno distribuito centinaia di libretti informativi che smascherano gli spacciatori raccontando i reali effetti che droga causa a chi la consuma.

 

Certi del fatto che gli spacciatori hanno solamente la menzogna come metodo di convincimento per i consumatori, i volontari stanno facendo qualsiasi sforzo sia necessario per far conoscere quali reali effetti questa provochi sul consumatore. Le storie raccontate da ex tossicodipendenti sono in grado di aprire gli occhi a chi si affaccia a questo mondo, specialmente ai più giovani che, ammaliati dallo sballo e dal fatto che questo possa effettivamente portare divertimento, si buttano nell'avventura di fumare la prima canna, poi un altra e un'altra ancora e finiscono presto in quel 90% di persone che dallo scherzo di fumare uno spinello, si cimentano nelle droghe che danno effetti più dannosi rispetto alla marijuana o all'hashish. La domanda è: quel 90% di persone avrebbe comunque provato a consumare quelle droghe “pesanti” se non avesse fumato le canne in primo luogo?

 

 

La risposta sta nella nostra cultura all'interno della quale la droga è diventata parte. “La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Proprio su questo elemento i volontari intendono lavorare e lo fanno cercando di tenere direttamente fuori dagli stupefacenti i ragazzi. L'informazione genera consapevolezza e questa a sua volta determina il potere di scelta, la scelta di vivere liberi dalla droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl