Al Poetto un tuffo libero dalla droga

22/lug/2019 23:00:26 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 22 luglio, hanno realizzato l'ennesimo iniziativa di prevenzione all'uso di droga a garanzia della salute dei ragazzi. Scelto, non a caso, il lungomare Poetto per la distribuzione di materiale informativo.

 

La motivazione è semplice: al mare ci sono tanti ragazzi, di tante età, e l'estate ancora è lunga. Non si è mai sufficientemente prudenti di fronte al problema droga in quanto la maggior parte delle famiglie, poiché non farebbero mai uso di droga, non mettono nemmeno in conto che i loro giovani potrebbero finire per abboccare alle menzogne di uno spacciatore e magari non si occupano di istruire i ragazzi.

 

“La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto. Questo è ciò che ispira i volontari: determinare un cambiamento culturale. Ciò che si nota maggiormente infatti è che i ragazzi più deboli sono spinti a sperimentare la droga perché quelli smaliziati gli suggeriscono di provare, gli dicono che un tiro non fa nulla e che lo sballo sia divertente. In realtà nessuno si prende veramente la briga di dire ai ragazzi che il 90% dei tossicodipendenti ha iniziato da un semplice spinello, da un tiro che non fa male a nessuno e da uno sballo che doveva essere il divertimento di un momento ma che è diventato l'0orrore di una vita.

 

 

Tutto ciò a cui dobbiamo ambire è la garanzia di un futuro salutare per i ragazzi. Dobbiamo garantirgli una vita libera dalla droga e questo compito, poiché è condiviso da tutti, passa per una presa di posizione che ha nella consocenza la sua chiave fondamentale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl