I cittadini di UTA informati sulla verità sull’alcol e la Marijuana

19/giu/2019 18:03:38 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Centinaia di libretti contenenti informazioni sulle conseguenze causate dall’abuso di alcol e dall’uso di marijuana sono stati distribuiti nella serata di martedì 18 giugno nelle strade e nei negozi di Uta. I negozianti del piccolo centro alla periferia della Città Metropolitana di Cagliari, dimostrandosi sempre ben disposti alla collaborazione, sono diventati i migliori alleati dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla droga e della Chiesa di Scientology, esponendosi in prima persona nel divulgare il messaggio di vivere liberi dalla droga.

L’abbinamento dei libretti sull’alcol e sulla marijuana non è casuale se si considera che sono proprio queste due sostanze ad introdurre nel mondo della droga i giovani adolescenti, spinti da un messaggio subdolo e pericoloso che proviene da certi settori “bene” della società e non solo dagli spacciatori, che da queste sostanze ci si possa allontanare facilmente, così come ci si è avvicinati. La realtà ci dimostra che non è così e che l’abbinamento di alcol e marijuana, prima ancora che subentrino droghe ben più pesanti, sono la causa di tragedie gravissime sulla strada e, come dichiarano tante testimonianze di chi la droga l’ha sperimentata nelle proprie vene, sono la porta di ingresso per l’uso di quelle ben più pesanti. Fondamentale, quindi, fare prevenzione e informare sulle conseguenze di queste due droghe tanto abusate tra i giovani, perché come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard: “le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”-Info: www.noalladroga.it

       

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl