La settimana cagliaritana inizia dalla prevenzione

16/giu/2019 15:57:44 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Mentre ancora una volta, dopo pochi mesi, le attenzioni della città sono rivolte principalmente alle elezioni, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology portano avanti il lavoro volto a far conoscere gli effettivi disastri causati dalla droga.

 

Non c'è momento migliore per far sentire la voce di chi vuole la vita libera dalla droga se non quello in cui ci sono elezioni in corso: gli amministratori devono essere al corrente di che cosa sia la droga, devono mettere la loro attenzione sulla saluta fisica delle persone prima ancora del benessere economico, sarebbe bene legiferassero in direzione della diminuzione del consumo di droga e soprattutto prendano una posizione che sia definitivamente contro lo spaccio. Non va infatti dimenticato che nei pochissimi paesi nei quali degli stupefacenti sono legalizzati (meno del 5% delle nazioni presenti sul pianeta) il consumo di droga raggiunge le percentuali più elevate e le sostanze legalizzate sono accompagnate da quelle illegali nella quantità di spaccio.

 

 

Ispirati da quanto disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che si riferì alla droga individuandola come “l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”, i volontari continueranno con la prevenzione nella serata di lunedì 17 giugno e per le strade del centro verrà promosso un solo ideale: la vita libera dalla droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl