In Sardegna sarà un’altra settimana di prevenzione alle droghe

15/giu/2019 18:46:49 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

        Si apprestano a vivere un’altra settimana intensa di iniziative i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna. Nuove azioni di prevenzione da fare in piccole comunità come Uta, piccolo paese alle porte della Città Metropolitana di Cagliari, o in comuni come Sestu e Quartu S.Elena o in grandi città capoluogo di provincia come Nuoro, Sassari e Olbia e Cagliari, capoluogo della regione. Oltre dieci iniziative dove verranno distribuiti migliaia di opuscoli “la verità sulla droga” che vedrà impegnati un gran numero di volontari che della prevenzione ne ha fatto una ragione di vita.

        Il problema droga è sempre più frequentemente all’ordine del giorno dell’agenda della politica nazionale, vuoi per chi giustamente, parafrasando il filosofo L. Ron Hubbard, l’ha individuato come “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” e cerca soluzioni efficaci per arginarlo, vuoi per chi, non avendo idee e riponendo le armi, vorrebbe liberalizzarle per evitare lo spaccio nelle strade e “controllare” così il consumo e chi ne fa uso. Un modo singolare di fare prevenzione visto che, a questo punto, lo scopo dello Stato non sarebbe più quello di evitare che i ragazzi entrino nel mondo della droga ma quello di controllarli una volta che vi sono caduti. Una visione scellerata che sta portando tanti ragazzi, disorientati da tanta confusione, a sottovalutare le conseguenze che le droghe portano sempre con sé e a creare problemi sociali che lo stesso Stato non è in grado di tenere sotto controllo.

        La prevenzione è l’unico modo per arginare questo fenomeno mondiale, unitamente alla dura repressione dello spaccio e della produzione a tutti i livelli, e i volontari saranno sempre in prima fila nel contrastare spaccio e culture pericolose, diffondendo l’unico messaggio utile alle nuove generazioni: vivi libero dalla droga! Info sui materiali e le iniziative a livello locale, nazionale e internazionale su: www.noalladroga.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl