Arriva dalla scuola la volontà di vivere liberi dalla droga

08/mag/2019 21:44:04 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Riprendono a Olbia le attività di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga: nella mattinata di mercoledì 8 maggio, un gruppo di volontari, all'ingresso dell'istituto Deffenu, ha distribuito oltre 400 copie dei libretti informativi “La Verità sulla Droga”.

 

Non si può parlare di successo in una situazione come quella di stamattina in cui i ragazzi hanno raccontato ai volontari quanto sia semplice procurarsi la droga e non lo hanno fatto solamente i più grandi, quelli di quarta e quinta: purtroppo l'età media in cui si verifica il primo consumo di droga si è abbassato addirittura a 11 anni, per cui è facile capire quanto, ragazzi di 15, 16 anni, possano avere facilità a procurarsi la droga.

 

Nel contempo c'è da segnalare anche il fatto che la maggior parte dei ragazzi nemmeno si sogna di provare a fare uso di droga, ma nel contempo non avverta l'urgenza di darsi da fare affinché pure gli amici stiano alla larga. “La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse il filosofo L. Ron Hubbard, ispiratore di questa campagna sociale.

 

 

La corretta informazione consente non solo di fare prevenzione in modo diretto, ma grazie alla distribuzione massiccia di materiale informativo, mette nelle mani delle persone strumenti efficaci per potersi fare da portavoce ed essere utili nella battaglia alla droga. Questo di conseguenza contribuisce a creare una cultura diversa riguardo la droga, una cultura in effetti nuova: la cultura della vita libera dalla droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl