Sassari ancora bersaglio della verità sulla droga

05/mag/2019 20:14:35 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il continuo movimento anti-droga della fondazione per un Mondo Libero dalla Droga continuerà a muovere i suoi passi a Sassari dove, nella serata di lunedì 6 maggio, i volontari distribuiranno ancora centinaia di libretti informativi contro l'uso di droga.

 

 

Incoraggiati dal supporto di tutti quei cittadini che appoggiano la volontà di andare contro la droga, i volontari stanno riscontrando quanto siano mancanza di conoscenza e di materiali corretti per contribuire a dare informazione l'elemento mancante per far cessare il consumo di droga. In certi casi, mancanza di conoscenza, deve essere sostituito con la parola ignoranza, o forse ancora più corretto sarebbe sostituirla con la parola malvagità: esiste infatti una tendenza, specialmente tra quelle persone che vogliono tenere i propri scheletri nell'armadio, a minimizzare ciò che provoca la droga e l'iniziativa di marketing che hanno trovato purtroppo fa presa tra i giovani. La direzione della legalizzazione alla droga non altro che una decisione di ignorare la salute mettendo la moneta al primo posto.

 

 

“La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” diceva il filosofo L. Ron Hubbard. Dobbiamo cambiare questo tipo di cultura, dobbiamo far conoscere le esperienze di chi è già in inciampato in quel fallace divertimento chiamato “sballo”, dibbiamo tenere la società libera dalla droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl