La verità sulla droga passa per viale Trento

01/mag/2019 22:41:03 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le incessanti attività di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga sono proseguite a Cagliari passando anche per una delle vie del potere cagliaritano. Nella serata di lunedì 29 aprile infatti, sono state distribuite centinaia di copie dei libretti de La Verità sulla Droga in viale Trento.

 

Coinvolgendo i commercianti di questa zona di Cagliari, i volontari hanno fatto in modo da informare sugli effetti degli stupefacenti cittadini e lavoratori di questa zona arrivando fino al corso Vittorio Emanuele. Per quanto alcuni abbiano trovato strano vedere i volontari attivarsi in una zona apparentemente così tranquilla, è stata occasione per confrontarsi su un problema legato alla droga che comporta di fatto un lasciapassare per gli spacciatori: l'idea che la droga, se non la prendo direttamente non mi coinvolga. Differentemente da altri tipi di criminalità, la droga influisce direttamente o indirettamente sulla vita di ognuno di noi. Non fosse per altro che per la quantità di incidenti causati da persone sotto effetto di stupefacenti, furti operati da tossici in cerca di denaro per comprare altre dosi o semplicemente dispiaceri provenienti da persone care che hanno avuto qualcuna di queste brutte esperienze.

 

 

“La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse L. Ron Hubbard. La cultura contro la droga è quanto va creato. L'invalidazione dell'idea secondo cui “non mi riguarda” è ciò che può portare ad una vera comprensione di cosa sia la droga. La vita, libera dalla droga, porta ad una crescita culturale e questo non poteva che essere portato a conoscenza del palazzo del potere.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl