Basta con le stragi sulle strade a causa dell’alcol. I volontari diffondono la verità nel quartiere la Vega a Cagliari

15/apr/2019 22:45:35 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                            

     


        In Italia, quattro morti su dieci sono dovute ad incidenti avvenuti perché il conducente era in stato di ebbrezza. L’abuso di alcol e le sue dirette e indirette conseguenze, solo nel nostro paese, è responsabile di almeno 24.000 morti all’anno. Centinaia di migliaia di famiglie e amicizie vengono distrutte a causa dell’abuso di alcolici.

Per la maggior parte delle persone questi sono semplicemente dei numeri statistici. Sicuramente scioccanti ma pur sempre dei numeri statistici. Non sono considerati alla stessa stregua da coloro che hanno visto un loro caro morire con dolori inenarrabili per tumore al fegato, o coloro che hanno subito un lutto perché un famigliare è stato travolto da un ubriaco. Per ciascuno di loro l’alcol ha rappresentato una tragedia irreparabile.

Purtroppo non possiamo non osservare come oggi l’abuso di alcol è sempre più diffuso tra gli adolescenti. Un fenomeno gravissimo anche perchè i ragazzi mischiano l’alcol con altre droghe creando una miscela che non di rado li porta a reazioni incontrollabili.

Il filosofo L. Ron Hubbard, individuava nell’alcol e nelle droghe “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Per arginare questa piaga, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 15 aprile hanno distribuito centinaia di opuscoli “la verità sull’alcol” nelle case, negozi e locali pubblici del quartiere la Vega a Cagliari, convinti che l’informazione corretta sia la base per creare la cultura e la responsabilità che porterà i giovani a vivere liberi dalla droga. Info: www.noalladroga.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl