I commercianti di Assemini prendono posizione contro la droga

20/mar/2019 18:06:24 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

          

 

         Dopo la nuova iniziativa realizzata dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della chiesa di Scientology, ad Assemini emerge una nuova alleanza: i commercianti si uniscono per la verità sulla droga.

 

         Nella serata di martedì 19 marzo, è avvenuta una distribuzione di materiale informativo per le vie di Assemini. I volontari sono entrati nelle attività commerciali per fare in modo che i commercianti potessero unirsi a questa campagna preventiva che da mesi si sta mostrando il tentativo più costante di tenere i ragazzi alla larga dal mondo della droga, tramite la prevenzione.

 

         Ciò che i volontari e gli operatori del settore anti-droga hanno constatato nell'esperienza sul campo, è che le persone sono tutte contrarie al consumo di droga ma che non si danno da fare perché questo smetta di esistere per due principali motivi: non vogliono ritrovarsi in situazioni pericolose per se stesse e nel contempo non hanno alcun materiale per potersi fare da portavoce.

 

         Poiché, come disse L. Ron Hubbard, “la droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”, i volontari hanno fatto in modo che gli asseminesi potessero sentirsi coinvolti, hanno portato il materiale informativo tramite il quale, in tutta sicurezza e senza “pestare i piedi agli spacciatori”, possono divulgare la verità sulla droga contribuendo al fatto che i nostri ragazzi restino liberi da essa.

Info: www.noalladroga.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl