Nell’Istituto Tecnico “Martini” di Cagliari si discute di DIRITTI UMANI

18/mar/2019 16:05:20 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

        Continua l’iniziativa dei volontari di Uniti per i Diritti Umani nelle scuole di Cagliari. Anche questa settimana nella mattinata di mercoledì 20 marzo, saranno all’ingresso dell’Istituto Tecnico Economico ” Martini” per diffondere i trenta articoli contenuti nella Dichiarazione Universale promulgata dalle Nazioni Unite nel lontano 1948.

        “Dobbiamo constatare, dichiara Maria Rosa responsabile per l’area Metropolitana e per il Sud Sardegna delle iniziative della Fondazione, che tantissimi tra studenti e docenti non conoscono il contenuto della Dichiarazione. Dei trenta articoli se ne conoscono i 4/5 più conosciuti e scontati, ma la maggior parte sono totalmente sconosciuti. Credo che la campagna di informazione sia necessaria se vogliamo che i diritti siano rispettati e fatti rispettare da tutti”.

        Da alcuni mesi l’impegno dei volontari si sta focalizzando sui ragazzi delle scuole superiori e medie inferiori perché è da lì che deve partire il messaggio per infondere i valori di giustizia e solidarietà sociale, valori indispensabili per prevenire che si creino quei muri che negli ultimi tempi si vorrebbero erigere tra esseri che altro non cercano se non di avere riconosciuti i propri diritti inalienabili.

        Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard invitava a darsi da fare affinchè

 “i diritti umani siano resi una realtà e non un sogno idealistico”. Ognuno di noi può fare qualcosa nel proprio ambito, creando quell’ambiente sano e solidale per far si che questo sogno diventi una realtà.

Info: www.unitiperidirittiumani.it  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl