Non si placca l’ira dei volontari di Scientology contro lo spaccio di droghe

17/mar/2019 23:21:00 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 


        Città dell’Area Metropolitana, piccoli centri periferici, agglomerati urbani più grandi, dal nord al sud, al centro Sardegna fino al nord est gallurese; non escludono nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology quotidianamente impegnati nella campagna non governativa contro le droghe, più diffusa al mondo. Decine di volontari si danno appuntamento tutti i giorni per contrastare la cultura dello sballo che in tanti stanno perorando in nome di una libertà di scelta in cui il significato di “libertà” è completamente frainteso e malcompreso.

        Gli spacciatori imperversano in ogni dove, non c’è piccolo centro o quartiere delle grandi città, in cui il fenomeno droga non sia in forte sviluppo. L’idea che senza lo sballo non ci si diverta sta passando tra le giovani generazioni, coinvolgendo anche gli adolescenti, anello debole di una società i cui valori sono sempre più in declino anche grazie al dilagare delle sostanze stupefacenti.

        I volontari hanno deciso di rivolgersi prima di tutto ai ragazzi delle scuole, perchè è lì che si sente maggiormente il problema, e anche questa settimana distribuiranno centinaia di opuscoli “la verità sulla droga” in due scuole medie e  superiori di Olbia e terranno due conferenze agli alunni delle prime dell’Istituto professionale “S. Pertini” a Cagliari. Saranno anche presenti a Nuoro, Sassari, Selargius, e ancora a Cagliari e, per la prima volta a Zerfaliu, piccolo paese della provincia di Oristano.

“Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale e privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere”, così scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Lavorare per far si che i ragazzi siano nelle condizioni di poter assaporare le gioie che la vita riserva a tutti è lo scopo dei volontari da oltre 23 anni impegnati a diffondere il messaggio di vivere liberi dalla droga.

Info: www.noalladroga.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl