Raccolta di siringhe in Corso Cavour a Cesena: volontari in azione

16/mar/2019 23:32:14 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Martedì 19 marzo, i volontari della Chiesa di Scientology della Romagna, faranno una raccolta di siringhe all’esterno della Rocca a Ravenna dove da sempre si sono trovate siringhe abbandonate dai tossici.

Nello stesso giorno verrà fatta una distribuzione di opuscoli informativi di prevenzione alla droga.   

La cultura in generale sta progredendo, ma lascia spazio alla solitudine ed alle difficoltà della vita, che giorno dopo giorno, continua a mietere vittime tra i più giovani che, non trovando altre risposte cercano di risolvere le problematiche  con l’uso di sostanze chimiche e alcol.

In poche parole, una cultura della sostanza, ciò che anche L. Ron Hubbard osservò sin dagli anni 70’.

 

Il (rito del buco) è in definitiva considerato un male che esiste, e per il quale sembra non ci sia soluzione, ma qualcosa può essere fatto a riguardo per creare un nuovo punto di vista, rendendo le persone molto più consapevoli delle loro abilità, dei danni delle sostanze per poter risolvere i problemi del vivere di tutti i giorni, e di una cultura libera dalle droghe.

 

Le siringhe abbandonate a terra rappresentano soltanto uno dei problemi legati a questa piaga, ma certamente è uno dei problemi che affligge i cittadini, le mamme, i bambini e tutti coloro che si possono trovare a contatto con questo  tipo di rifiuto speciale e infetto.

 

Per info 0544/30080

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl