Nella scuola media “G. Mameli” si promuove il rispetto dei Diritti Umani

04/mar/2019 08:44:49 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


         Una scuola dopo l’altra, i volontari di Gioventù per i Diritti Umani stanno portando nelle scuole cagliaritane, le corrette informazioni su che cosa sia la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Tramite la distribuzione di libretti informativi in cui ognuno dei 30 articoli viene spiegato garantendo la comprensione a chiunque legga.

 

         Nella mattinata di mercoledì 6 marzo gli studenti che riceveranno queste informazioni saranno quelli della scuola media statale “G. Mameli” di Cagliari.

 

         Molti non sanno che i Diritti Umani, nonostante siano così tanto decantati, non sono legge, sono poco più che tante belle parole ordinate in 30 articoli nella speranza che qualcuno un giorno decida di usarle per creare un mondo più giusto. Vero è che tutti vogliamo che i nostri diritti siano rispettati. Ma come possiamo rispettare ed essere rispettati senza nemmeno avere una guida che possa indicare quali siano i diritti fondamentali da rispettare?

 

         L. Ron Hubbard in suo celebre scritto parlò dei Diritti Umani affermando che “I diritti umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico”. Per questo motivo i volontari si adoperano tanto, perché solo la conoscenza può determinare comprensione e solo con una guida civile possiamo ottenere una guida comune e diritti universali.

Info: www.unitiperidirittiumani.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl