Fermiamo gli spacciatori! I commercianti di Assemini collaborano con i volontari di Scientology

27/feb/2019 21:34:41 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 



Non ci stanno i commercianti di Assemini a subire passivamente i crimini degli spacciatori che senza scrupoli, stanno distruggendo intere generazioni di giovani con i loro traffici illeciti. Non ci stanno a stare inoperosi davanti ad un attacco irresponsabile agli adolescenti che, dovrebbe essere la categoria di persone più protetta della società. Così i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology non incontrano difficoltà a coinvolgerli nella campagna di prevenzione alle droghe più diffusa della Sardegna. Volontari che nella serata di giovedì 28 febbraio saranno nuovamente in via Sardegna e via Carmine, per rifornirli dei libretti informativi “la verità sulla droga” che da anni stanno divulgando contribuendo a diffondere una corretta informazione, confutando, così, le bugie degli spacciatori e di chi vorrebbe i nostri giovani schiavi delle droghe sacrificandoli sull’altare del dio denaro.

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbad negli anni ‘70, dopo approfondite ricerche sulle dipendenze, ha creato un programma di disintossicazione in grado di liberare il corpo e la mente dagli effetti delle sostanze stupefacenti. Da allora decine di migliaia di persone hanno utilizzato il programma di purificazione, liberandosi definitivamente dalla droga, riprendendo in mano la vita che la droga inesorabilmente gli aveva tolto, perché, come scriveva lo stesso L. Ron Hubbard: “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere.”

Info: www.noalladroga.it



h1 { margin-bottom: 0.21cm; background: transparent none repeat scroll 0% 0%; page-break-after: avoid; }h1.western { font-family: "Liberation Sans", sans-serif; font-size: 18pt; font-weight: bold; }h1.cjk { font-family: "Noto Sans CJK SC Regular"; font-size: 18pt; font-weight: bold; }h1.ctl { font-family: "Liberation Sans", sans-serif; font-size: 18pt; font-weight: bold; }p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent none repeat scroll 0% 0%; }a:visited { color: rgb(128, 0, 0); text-decoration: underline; }a:link { color: rgb(0, 0, 128); text-decoration: underline; }

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl