La lotta contro il tempo delle volontarie di MONSERRATO

20/feb/2019 17:13:36 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Da sei settimane i volontari distribuiscono i libretti informativi nei negozi e nelle strade della cittadina, incontrando l’appoggio dei commercianti locali.

 

Non si fermano i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che hanno dichiarato apertamente guerra agli spacciatori. I volontari sono ben consapevoli che la guerra sarà lunga e che l’avversario è duro da sconfiggere, visti i guadagni “facili” che la droga porta con sé, ma sono anche convinti che allargando la collaborazione a tutti i cittadini, l’obiettivo di vedere Monserrato libero dalla droga può diventare una realtà. “Insieme si può vincere” è lo slogan delle volontarie che hanno fatto della lotta alla droga la mission della loro vita.

Da una parte chi bada esclusivamente al proprio business criminale senza curarsi della fine che faranno i loro malcapitati “clienti”, dall’altra uno gruppo di volontari più determinati che mai a liberare la società da qualsiasi sostanza stupefacente che il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard definiva come “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Così nella serata di martedì 19 febbraio le volontarie hanno continuato l’azione di prevenzione che ormai prosegue da sei settimane, rifornendo negozi e locali pubblici di Monserrato dei libretti con le informazioni su alcune tra le più diffuse droghe presenti in città: alcool, marijuana, eroina e farmaci prescritti.

Info: www.noalladroga.it

 

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent none repeat scroll 0% 0%; }a:link { color: rgb(0, 0, 128); text-decoration: underline; }a:visited { color: rgb(128, 0, 0); text-decoration: underline; }

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl