A SASSARI la droga ha un nemico: I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga

17/feb/2019 22:33:57 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

         Non c'è settimana in cui i volontari sassaresi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology rimangano inattivi e per rendere noti gli effetti devastanti legati al consumo di droga, anche questa settimana, nella giornata di venerdì 15 febbraio, nel popolare quartiere Luna e Sole sono stati distribuiti centinaia di libretti informativi “la verità sulla droga”.

 

         Il mondo della droga ha le sue fondamenta nell'omertà, nell'incapacità delle persone di contrastare questo fenomeno. Forse la paura di divenire bersaglio degli spacciatori, forse scoraggiati dall'etichetta che certi ignoranti affibbiano alle famiglie dei tossicodipendenti, le persone comuni hanno difficoltà a darsi da fare per arginare un problema come questo, sempre più al centro dell’attenzione dei media, delle forze dell’ordine, educatori e famiglie interessate. E' certo il fatto che l'assenza di materiali efficaci e semplici impedisca la divulgazione di ideali e storie reali, contrari al consumo di droga.

 

         Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto affermò che “la droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Ecco perché i volontari settimana dopo settimana continuano con questa campagna: si vuol creare un nuovo modo di pensare riguardo la droga, si vuol creare l'idea che si può vivere liberi dalla droga.

Info: www.noalladroga.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl