Abuso di farmaci come droghe

13/feb/2019 14:16:26 Scientology Brescia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le nuove droghe sono meno conosciute e possono sembrare legali e non pericolose, ma la realtà è diversa. "Mondo libero dalla droga" ha diffuso informazioni ampie su ogni aspetto proprio per colmare il vuoto su questa nuova moda che alcuni ragazzi hanno intrapreso.

Informiamo sulle nuove droghe nel centro commerciale

Continua regolarmente a Desenzano l'azione di "Mondo libero dalla Droga" che ha distribuito, anche questa settimana, decine di opuscoli informativi.

Gli esercenti sono contenti di sostenere l'azione di prevenzione. In questo modo partecipano alla attività sociale di lotta alle tossicodipendenze. I libretti posizionati all'interno dei loro esercizi commerciali sono prelevati sempre con interesse. Alcuni di loro ci chiedono copie specifiche su determinate sostanze come la cocaina ad esempio.

Questa settimana i libretti illustrano l'uso degli antidolorifici prescritti. Molti di questi, a causa del loro potenziale abuso e dipendenza, sono stati inseriti nella stessa categoria dell’oppio o della cocaina. Questi includono il Ritalin e il Dexedrine (stimolanti) e gli antidolorifici OxyContin, Demerol e Roxanol. Un tempo molte droghe illegali venivano prescritte dai dottori o da psichiatri, ma più tardi furono bandite, quando le prove dei loro effetti letali non potevano più essere ignorate. Alcuni esempi sono l’eroina, la cocaina, l’LSD, la metanfetamina e l’ecstasy.

L’abuso di farmaci prescritti può essere ancora più rischioso dell’uso di droga illegale. La forza di alcune delle droghe sintetiche, disponibili come farmaci prescritti, creano un alto rischio di overdose. Questo è particolarmente vero per l’OxyContin ed antidolorifici simili, dove le morti da overdose sono più che raddoppiate durante un periodo di cinque anni.

Molte persone non si accorgono che distribuire o vendere farmaci prescritti (da qualcuno che non sia un medico) è una forma di spaccio ed è illegale quanto vendere eroina o cocaina, e comporta multe salate e anni di galera. Quando la vendita di farmaci causa morte o gravi lesioni fisiche, gli spacciatori possono rischiare l’ergastolo.

L’informazione è la pietra angolare del cambiamento. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi, basati su fatti reali e di forte impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

I materiali diffusi dalla campagna, permettono di esaminare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali spesso nasce un senso di rifiuto.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

Il valore della prevenzione della campagna

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl