cs - Fauna selvatica: la protesta degli agricoltori Cia in Regione

12/feb/2019 12:37:43 Cia Alessandria Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentili colleghi

Circa 40 agricoltori associati Cia Alessandria si riuniranno, insieme ai colleghi di tutto il Piemonte, lunedì prossimo, 18 febbraio, davanti a Palazzo Lascaris a Torino dove una delegazione sarà accolta nella sala del Consiglio regionale per parlare del problema, non più prorogabile, della fauna selvatica.

Dettagli in allegato.

Grazie,

Genny Notarianni

 

Fauna selvatica: la protesta degli agricoltori Cia in Regione

Lunedì 18 febbraio davanti a Palazzo Lascaris

 

Il fenomeno dei danni provocati dalla fauna selvatica, ormai fuori controllo, alle produzioni agricole e zootecniche ha ormai assunto i connotati di una vera e propria emergenza. Alcune aziende agricole sono addirittura a rischio chiusura per cinghiali e caprioli. Oltre a questo, insiste anche il rischio all’incolumità pubblica e alla sicurezza stradale, data la presenza dei selvatici a ridosso dei centri abitati.

Per questo, una delegazione di agricoltori Cia provenienti da tutto il Piemonte (con un numeroso gruppo alessandrino) si troverà per manifestare il problema davanti a Palazzo Lascaris, lunedì 18 febbraio alle ore 10; loro rappresentanti e i dirigenti Cia incontreranno poi nella sala del Consiglio regionale l’assessore Giorgio Ferrero e alcuni rappresentanti politici.

Spiega il presidente regionale Cia Piemonte, il casalese Gabriele Carenini: “La Cia ritiene necessaria e indifferibile una piena presa di coscienza del problema e torna a chiedere il confronto ai Tavoli competenti per cercare una soluzione efficace al problema, attraverso non più rinviabili misure finalizzate a ricondurre le consistenze di tali popolazioni selvatiche entro accettabili livelli di sostenibilità territoriale ed ambientale”. Commenta il direttore Cia Alessandria Carlo Ricagni: “Corriamo il rischio che gli imprenditori agricoli, non più sicuri di trarre il frutto del loro lavoro, abbandonino vaste aree del territorio con incalcolabili danni in termini di mancata manutenzione e cura del territorio stesso. Un rischio che una classe politica cosciente e capace non può permettere che accada”.

 

 

 

http://content.comunicati.net/allegati/211880/cs16_incontro-fauna_regione.docimage003.png@01D37A7F.A8968B70

 

Genny Notarianni
Ufficio stampa e Relazioni esterne | Cia - Agricoltori Italiani Alessandria

Via G. Savonarola, 29 – 15121 Alessandria
Tel +39 0131 1961339 | Fax +39 0131 41361 | Mobile + 39 345 4528770

e-mail g.notarianni@cia.it | sito web www.ciaal.it

_________________

 

http://content.comunicati.net/allegati/211880/cs16_incontro-fauna_regione.docimage004.png@01D37A7F.A8968B70 http://content.comunicati.net/allegati/211880/cs16_incontro-fauna_regione.docimage005.png@01D37A7F.A8968B70 http://content.comunicati.net/allegati/211880/cs16_incontro-fauna_regione.docimage006.png@01D37A7F.A8968B70 http://content.comunicati.net/allegati/211880/cs16_incontro-fauna_regione.docimage007.png@01D37A7F.A8968B70

 

 

--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "stampa Cia Alessandria" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a stampa-cia-alessandria.mailing+unsubscribe@cia.it.
Per postare in questo gruppo, invia un'email a stampa-cia-alessandria.mailing@cia.it.
Per visualizzare questa discussione sul Web, visita https://groups.google.com/a/cia.it/d/msgid/stampa-cia-alessandria.mailing/01fb01d4c2c7%245f2dbb20%241d893160%24%40cia.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl