LA GUERRA CONTRO LA DROGA SI VINCE INSIEME.

12/mag/2018 13:47:26 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

 

 

 

Ogni giorno veniamo a conoscenza di operazioni effettuate dalle forze dell'ordine contro le bande criminali dedite allo spaccio di droga e ai rati ad essa correlati. L'ultima in ordine di tempo è quella dei giorni scorsi nel quartiere di San Michele a Cagliari, durante la quale è stata sgominata una intera banda che approvvigionava di ogni tipo di droga mezza Sardegna. Ottima e brillante operazione di repressione, indisapensabile per assicurare alla Giustizia criminali senza scrupoli.

Ma se siamo quasi assueffatti da notizie di questo tipo che ormai fanno parte della quotidianità nelle cronache dei media di tutte le città e, nonostante l'impegno delle Forze dell'Ordine il problema continua ad esistere e ad essere sempre più diffuso, ci dev'essere qualcosa che non va, o che manca, per poter dire che stiamo andando nella giusta direzione per vincere la guerra contro la droga e il suo fosco mondo di illegalità.

Ciò che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology pensano in merito, è che all'azione di repressione sia necessario unire una forte e capillare iniziativa di informazione che si indirizzi alle giovani generazioni e ai loro genitori, per creare una nuova cultura nei primi, e un nuovo approccio al problema nei secondi, in cui la tolleranza zero a qualsiasi uso di qualsiasi sostanza stupefacente, stia alla base di esso.

Se è vero come dimostrano i fatti di cronaca che "le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, bisogna unire le forze e lavorare insieme: Istituzioni, scuole, Forze di Polizia, educatori, associazioni di volontariato e cittadini comuni, per sconfiggere la cultura dello sballo che sta dominando dappertutto. E qui per "sballo" intendiamo dipendenza di qualsiasi tipo e da qualsiasi cosa, che tenda a limitare le capacità mentali e fisiche di una persona.

Per ottenere questo risultato i volontari da oltre 20 anni sono impegnati nella campagna di informazione e prevenzione più diffusa al mondo. Questa settimana anche in Sardegna saranno protagonisti con attività a Sassari, Cagliari, Nuoro, Olbia, Quartu Sant'Elena, Assemini, Arzachena, La Maddalena e Iglesias, dove verranno distribuiti migliaia di opuscoli informativi "la verità sulla droga".

Info: www.cagliariliberadalladroga.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl