NON INTENDONO ARRENDERSI I VOLONTARI ANTI DROGA DI OLBIA.

23/apr/2018 22:38:15 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

Martedì 24 e mercoledì 25 aprile saranno ancora nelle strade e nei negozi del centro di Olbia, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione Chiesa di Scientology cittadina, per distribuire altre centinaia di libretti "la verità sulla droga" ai passanti e a chiedere l'ennesima collaborazione ai commercianti locali, nella campagna contro la droga più diffusa e costante della Sardegna.

"Ogni vita che salviamo è un successo –dichiara la responsabile dei volontari- parlando sia con i ragazzi e che con gli adulti, che potrebbero essere i loro genitori o nonni, ci accorgiamo quanto la nostra azione sia accettata condivisa dai più.

Certo non sarà vista con altrettanto buon occhio dagli spacciatori e da coloro che contunuano a diffondere il messaggio che: "le droghe leggere sono terapeutiche e innoque", in neto contrasto con le recenti dichiarazioni di un gruppo di ricercatori dell'università di Cagliari in collaboraziione con una facoltà danese, che hanno dichiarato come la cannabis e l'alcool siano sempre la porta di ingresso all'uso di droghe ben più pesanti come eroina, cocaina.

Il filosofo americano L. Ron Hubbard scriveva: "le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere". Lavorare incessantemente affinchè la droga resti il piùalla larga possibile dai nostri ragazzi è l'obiettivo primario dei volontari.

Info: www.noalladroga.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl