IL FIATO DEI VOLONTARI SUL COLLO DEGLI SPACCIATORI Informazione sulla droga al "Primo Levi" di Quartu.

18/feb/2018 23:30:39 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droha e della Chiesa dii Scientology non mollano la presa e continuano nella campagna di prevenzione alle droghe, la dove è più facile per gli spacciatori trovare le prede da sbranare: le scuole. 

Da sempre l'informazione è stata l'arma vincente in qualsiasi settore della vita. Conoscenza equivale a consapevolezza e quindi a LIBERTA' di scelta e di poter determinare il proprio futuro. Questo vale ancor più quando si parla prevenzione alle droghe che, come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, "privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere". 

La consapevolezza di ciò che le droghe causeranno al corpo e alla mente di chi ne farà uso, sarà il deterrente che porterà i giovani a starsene alla larga. 

I volontari, quotidianamente impegnati nel promuovere il messaggio di vivere liberi dalla droga, nella mattinata di lunedì 19 febbraio distribuiranno centinaia di opuscoli informativi "la verità sull'alcool e sulla cocaina" ai ragazzi dell'Istituto Professionale "Primo Levi" di Quartu Sant'Elena.

Info: www.noalladroga.it 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl