IN VIA FIUME A QUARTU SI FA PREVENZIONE ALLA DROGA

07/feb/2018 09:19:26 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna, sono decisi ad andare avanti e non ci stanno ad accettare l'idea Quaru sant'Elena sia invasa dalla droga e nella mattinata di martedì 6 febbraio hanno distribuito centinaia di opuscoli nei negozi di via Fiume per arginare questa emergenza sociale.

Senza colpevolizzare i consumatori nè inutili  proibizionismi, i libretti "La verità sulla droga"   illuminano i lettori sulle conseguenze che le droghe causeranno, senza distinzione tra leggere o pesanti e, attravverso una informazione coerente e reale, mette i ragazzi nelle condizioni di decidere liberamente e con cognizione di causa se farne uso o meno.

L'informazione è l'arma più efficace nella prevenzione alle droghe, la repressione pur indispensabile, non sta risolvendo il problema.  Ecco perchè i volontari, spinti dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard che individuava le droghe come “l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”, continueranno nella loro azione di prevenzione a Quartu e in altri centri dell'isola.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl