ALCOL E MARIJUANA IL MIX CHE STA DISTRUGGENDO UNA GENERAZIONE DI ADOLESCENTI

22/gen/2018 22:04:50 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Recenti dati ISTAT sul consumo di alcol in Europa sono a dir poco allarmanti: 23 milioni sono gli alcoldipendenti. 55 milioni sono gli adulti a rischio. 195 mila muoiono ogni anno. Le cifre che descrivono il consumo di alcol in Europa sono simili a quelle di un’epidemia e consegnano al vecchio Continente un titolo mondiale poco onorifico. Rispetto al resto del pianeta infatti cittadini europei consumano il doppio delle bevande alcoliche.

La media di 30 grammi pro capite di alcol consumato ogni giorno in Europa è la causa di 132.000 nuovi casi di cancro e di un impatto registrabile in decessi, e disabilità per oltre 60 malattie.

Ma il problema diventa ancora più allarmante quando si osservano i dati riguardanti gli adolescenti tra gli 11 e i 15 anni: sono oltre 7 milioni i ragazzini in questa fascia di età, che più o meno frequentemente fanno uso di alcolici e superalcolici.

Non è una novità che il primo approccio al mondo delle droghe parta dalla sostanza più diffusa presente nelle nostre case e nei banchi dei supermarket: l'alcol. A questo aggiungiamo che è diventato di moda unire la canna di marijuana con il drink alcolico, e il cocktail è di quelli da sballo assicurato.

"Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" ammoniva il filosofo L. Ron Hubbard nei lontani anni '70, e i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology sono impegnati in forze dal nord al sud della Sardegna a strappare i ragazzi dalle mani dei criminali spacciatori.

Dopo la distribuzione fatta domenica 21 fuori al Sardegna Arena prima della partita Cagliari Milan, questa settimana saranno distribuite altre migliaia di libretti "la verità sull'alcol e sulla marijuana" a Sassari, Olbia, Nuoro, Quartu sant'Elena, decimomannu, Uta, Iglesias e Cagliari centro.

Info: www.it.drugfreeworld.org

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl