A SANT'ELIA PER RIPRISTINARE I VALORI CON LA VIA DELLA FELICITA'.

13/gen/2018 19:21:28 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

Parlare del quartiere Sant'Elia per i cagliaritani significa toccare un tasto dolente: degrado sociale ed ambientale, spaccio e consumo di droga, abbandono da parte della pubblica amministrazione. Difficile passarsela bene in una realtà di questo tipo, dove tutto invita alla rassegnazione e a sottostare alla volontà del "potente" di turno.

Il bellissimo mare e il panorama che si affaccia sulla spiaggia del Poetto e del porto di Cagliari fino ad abbracciare tutto il Golfo degli Angeli e ripaga in parte del malessere e delle difficoltà in cui sono costretti a vivere i residenti.

Niente di più indicato, quindi, della divulgazione capillare in tutte le case del quartiere del libretto "La Via della Felicità", il libretto scritto dal filosofo americano L. Ron Hubbard, per indicare la strada verso lo sviluppo di quelle virtù che da sole possono far cambiare la vita delle persone, prima, e di riflesso, della società.

Sono numerosi i casi in cui, attraverso la divulgazione di questi precetti morali non religiosi, le società in degrado hanno ripreso a fiorire e prosperare, come lo stesso autore augura a chi legge e mettte in pratica i valori contenuti nella Via della Felicità, per questo motivo i volontari della Fondazione Internazionale omonima, nella serata di sabato 13 gennaio, hanno distribuito centinaia di libretti nel popolare quartiere nel capoluogo sardo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl