SCIENTOLOGY COMUNICATO STAMPA

03/giu/2017 19:55:31 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"LA VERITA' SULLA DROGA" UN PROGRAMMA VINCENTE IN 160 NAZIONI.


L'abuso di droga è un problema globale che richiede una soluzione globale. Non c'è nazione o cultura che non sia alle prese con questo drammatico problema.

Nazioni in tutti i continenti, di tutte le culture ed etnie, sviluppate o in via di sviluppo, sono alle prese con quello che per molti è diventato il problema sociale di più difficile da risolvere. E visto che non riescono a trovare soluzioni, legislatori di molte nazioni pensano di aggirare il problema legalizzandola, "almeno si elimina lo spaccio e la criminalità ad esso connesso, che fa parte del problema stesso".

Un'idea malsana, a nostro parere, che contribuisce a far passare tra i ragazzi l'idea che "se è legale posso farne uso". Quasi che una droga "legale" sia meno dannosa di quella spacciata dai pusher.

È stato dimostrato che quando i giovani vengono informati in merito alla verità sulla droga, sotto forma di corrette informazioni di che cos'è e che cosa fa, il tasso di consumo cala proporzionalmente.

Investire sull'educazione e l'informazione che responsabilizzi i giovani sull'argomento, dovrebbe essere una priorità fondamentale dei governi nazionali, e sarà la leva che farà invertire la spirale discendente intrapreso dalla società attuale.

Sia l'esperienza sia i sondaggi mostrano che gli adolescenti e i giovani mostrano molto più ascolto ai propri coetanei. Per cui il messaggio centrale del nostro programma viene fornito da giovani che hanno provato sulla propria pelle la tossicodipendenza.

La Fondazione lavora ovunque e con chiunque voglia aiutare i giovani a condurre una vita libera dalla droga, fornendo i materiali educativi e la collaborazione dei volontari in forma totalmente gratuita.

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in un suo scritto dichiarava: "le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale", lavorare insieme per estirpare ciò che sta frenando lo sviluppo della società, è dovere di tutti gli uomini e le donne a cui stia a cuore il futuro dell'umanità.

I volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga della Sardegna sono impegnati ogni settimana i numerose iniziative di informazione e prevenzione su tutto il territorio regionale. Questa settimana saranno presenti a Cagliari nel quartiere di San Michele, Sestu, San Sperate, Quartu, Olbia e Nuoro.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl