Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Associazioni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Associazioni Sat, 20 Apr 2019 13:23:20 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/1 I DIRITTI UMANI si diffondono tra i passanti di Piazza Jenne Fri, 19 Apr 2019 20:09:39 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543820.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543820.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

        Altre decine di libretti distribuiti dai volontari nelle strade di Cagliari, nella serata di venerdì 19 aprile. Ancora decine di persone informate sull’esistenza di un documento che, se messo in pratica da tutti, in primis dai governanti, da solo risolverebbe gran parte dei problemi dell’umanità.

        Molte volte non ci rendiamo conto che la realizzazione di una società migliore passa attraverso il rispetto di piccole regole da parte di ciascuno di noi. Quelle stesse regole contenute nella Dichiarazione Universale e che regolarmente vengono disattese sia nelle piccole situazioni domestiche, che nelle grandi controversie tra popoli. Sicuramente se i grandi della Terra si ricordassero che i Diritti Umani non sono qualcosa da celebrare solo il 10 dicembre, anniversario della loro promulgazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ma che andrebbero tenuti in considerazione  come linee guida nella soluzione dei problemi che affliggono l’umanità, avremmo una società più a misura d’Uomo e giusta. Allora l’impegno dei volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, si rivolge alle persone semplici, quelle con cui ci confrontiamo tutti i giorni nel mondo del lavoro, del  pianerottolo del palazzo e del vicino di casa con il quale basterebbe un sorriso e un saluto sincero per farlo star bene e importante.

        Con questo spirito i volontari sono scesi in piazza, per realizzare il sogno el filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che auspicava che “i diritti Umani siano resi una realtà e non un sogno idealistico”.                                    Info: www.unitiperidirittiumani.it

 

]]>
CAGLIARI: nelle attività del corso Vittorio Emanuele i volontari diffondono la verità sull’alcol Fri, 19 Apr 2019 20:08:16 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543819.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543819.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

Non è una novità per gli esercenti dei negozi del corso Vittorio Emanuele a  Cagliari attivarsi nella campagna di prevenzione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. Da anni vengono coinvolti dai volontari e con entusiasmo mettono a disposizione i loro banchi di vendita per diffondere il messaggio di vivere liberi alla droga. “E’ una campagna a cui non possiamo non collaborare -  ha dichiarato il titolare di un ristorante – qui la sera il quartiere è in mano alle bande di ragazzini, molti sono minorenni, che ubriachi rompono tutto e fanno schiamazzi, facendo allontanare i clienti. Abbiamo perso molti clienti perché hanno paura di inoltrarsi nel corso a certe ore”. Dichiarazioni preoccupate che dimostrano come ciò che manca sia il rispetto di sé e degli altri e il fatto che tra le giovani generazioni si stia diffondendo la cultura dello sballo e della trasgressione.

        La distribuzione che i volontari hanno fatto nella serata di venerdì 19 marzo, informava attraverso i libretti “La verità sull’alcol” sulle conseguenze causate dall’abuso di questa sostanza, nella speranza che qualcuno degli opuscoli cadesse “casualmente” nelle mani dei ragazzi che, in un momento di sobrietà, lo facesse riflettere e osservare che la vita che sta conducendo gli sta togliendo il futuro.

        “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comun que l’unica ragione di vivere” diceva in un suo celebre scritto il filosofo L. Ron Hubbard, ad osservare la vita senza scopo e senza senso di questi ragazzi, non si può che concordare e impegnarsi per eliminare questa piaga e diffondere una nuova cultura di una vita libera dalla droga.                     Info: www.noalladroga.it

]]>
PASQUA e DIRITTI UMANI due messaggi che vanno di pari passo e nella stessa direzione Fri, 19 Apr 2019 20:06:39 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543818.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543818.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

 

 

La necessità di divulgare i trenta articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani è sempre più sentita nella società. In verità ciò che traspare dal confronto tra le persone contattate dai volontari di Uniti per i Diritti Umani è la paura che il riconoscimento dei Diritti a tutti, possa in qualche modo ledere i nostri Diritti. Quasi che la condivisione dei miei Diritti comporti la rinuncia a qualcosa di acquisito con tanta fatica a cui non si vuole rinunciare. Un punto di vista che non ha motivo di esistere, dato che i diritti non sono qualcosa di economico o di materiale, ma qualcosa che spetta semplicemente perché apparteniamo TUTTI alla stessa categoria degli ESSERI UMANI.

D'altronde, chi vorrebbe che non gli si riconoscesse il diritto alla vita, a non essere discriminati, ad essere liberi e non schiavi, ad essere considerati uguali davanti alla legge e ad avere il diritto a un giusto processo? Come nessuno vorrebbe avere negati il diritto a potersi curare e a creare una propria famiglia e possedere una casa e cibo, il diritto alla libertà di pensiero, di espressione e di culto, allo svago e ad avere la possibilità di scegliere il governo in modo democratico. Diritti inalienabili che spettano a tutti e il fatto di concederli agli altri non possono che creare le basi per una società più giusta e solidale.

Solo la conoscenza dei valori della Dichiarazione Universale potrà far si che ognuno di noi faccia ciò che è nelle sue possibilità perché questi valori si realizzino e, come auspicava il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard farli “diventare una realtà e non un sogno idealistico”. Per ottenere realizzato questo sogno cui aspirano miliardi di persone in tutti i continenti, i volontari di Uniti per i Diritti Umani in collaborazione con quelli della Chiesa di Sciientology anche nella settimana di Pasqua promuoveranno nelle strade di Cagliari i libretti contenenti la storia e i trenta articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani promulgati nel 1948 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, divulgando così il messaggio del rispetto e dell’aiuto reciproco che unisce culture e razze diverse. Un messaggio che non si discosta da quello che vuole essere la Pasqua Cristiana che si festeggia in questi giorni.  Info: www.unitiperidirittiumani.it

 

]]>
Nel quartiere PRUNIZZEDDA a Sassari, si informa sugli effetti degli ANTIDOLORIFICI Fri, 19 Apr 2019 20:05:22 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543817.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543817.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

Non conosce soste a Sassari, l’azione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che nella serata di giovedì 18 aprile hanno girato in lungo e in largo le strade del quartiere Prunizzedda, portando la corretta informazione sulle conseguenze causate dall’abuso degli antidolorifici. Non é fuori luogo accostare le droghe illegali da strada all’abuso degli antidolorifici. In tanti sono convinti che l’abuso di certi farmaci non sia dannoso per il fatto che sono prescritti dai medici. Niente di più falso se si considera che decine di migliaia di persone sono dipendenti dai farmaci a causa del loro uso non corretto. E’ importante informare correttamente le persone su che cosa sono gli antidolorifici e quali siano le conseguenze in caso di abuso o di uso improprio. Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo, oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Questo il motivo per cui molti giovani, per procurarsi lo sballo, sostituiscono le droghe da strada con questi potenti farmaci, molti dei quali provocano gli stessi effetti degli oppioidi e dell’eroina. Gli antidolorifici oppioidi producono un’euforia di breve durata creando assuefazione e dipendenza fisica. I sintomi di astinenza dagli antidolorifici sono gli stessi causati dalle droghe come eroina e cocaina e la disintossicazione dalla dipendenza presenta le stesse difficoltà di quella da droghe illegali da strada.
“Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard e viste le gravi conseguenze che possono provocare gli antidolorifici, come descrivono le informazioni contenute nei bugiardini delle stesse case farmaceutiche, possiamo classificarli alla stregua di vere e proprie droghe. Info sugli antidolorifici e sulle altre droghe su: www.noalladroga.it

]]>
Una settimana di passione dei volontari “Dico NO alla Droga” dedicata a liberare la società dalla schiavitù della droga. Fri, 19 Apr 2019 20:04:04 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543816.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543816.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

       

Altri 7 Kg di cocaina purissima sequestrati nei giorni scorsi dalle forze dell’ordine, destinati a rovinare decine di migliaia di ragazzi della Sardegna meridionale. Il lavoro costante e fondamentale di repressione porta all’arresto dei trafficanti e al sequestro di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti di vario tipo. In nome del dio denaro, criminali senza scrupoli giocano sulla pelle dei ragazzi, incuranti delle drammatiche conseguenze che causeranno sia ai ragazzi ma anche alle famiglie e a tutta la società. Il mondo che circola attorno alla droga interessa tutti indistintamente. Chi crede che se ne possa stare al di fuori perché non direttamente coinvolto commette un grave errore. Ci sentiremmo coinvolti se una persona in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe si mettesse alla guida e   investisse un nostro caro? Eppure è ciò che succede ogni giorno dell’anno in decine di casi nelle nostre strade! Ogni giorno dell’anno vengono effettuate rapine nelle case o nei negozi con l’unico scopo di recuperare qualche decina di euro per la dose giornaliera. Solo quando veniamo coinvolti direttamente ci accorgiamo che il problema droga è qualcosa che interessa anche noi.

        I volontari di “Dico NO alla Droga” e della Chiesa di Scientology, da oltre 25 anni si sono assunti l’impegno di arginare questo stato di cose che per molti sembrerebbe inarrestabile. Il filosofo L. Ron Hubbard aveva individuato il metodo vincente: “l’arma più efficace nella guerra contro la droga è L’ISTRUZIONE” aveva scritto sin dagli anni ’70. I volontari hanno fatto di questo consiglio il loro modus operandi, portando l’istruzione direttamente nelle case, nei negozi e nelle scuole, attraverso la distribuzione dei libretti “la verità sulla droga”, e illuminando milioni di persone sui pericoli causati dall’uso di qualsiasi sostanza stupefacente, illegale e legale. Così anche nella settimana di Pasqua non limiteranno l’impegno e saranno a Cagliari, Olbia, Nuoro, Sassari, Simaxis, Selargius e Decimomannu, perché se è vero che la repressione assicura i criminali alla giustizia, è altrettanto vero che la prevenzione fa si che i ragazzi si assicurino un futuro senza la droga. Info: www.diconoalladroga.it

 

 

]]>
Fabio Medas: Viene Consegnato “Bigi Oscar” dal Presidente dell’Associazione Un Genitore Per Amico Fri, 19 Apr 2019 08:13:40 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543517.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543517.html WEBTVSTUDIOS WEBTVSTUDIOS Lo sport e la cultura devono produrre educazione, sviluppare la conoscenza e la motivazione degli individui e dei gruppi, promuovendo modelli positivi e concreti benefici per lo stile di vita e la salute. Video Completo 

Fabio Medas: Viene Consegnato “Bigi Oscar” dal Presidente dell’Associazione Un Genitore Per Amico

I talenti nello sport nello spettacolo devono essere valorizzati e sostenuti in quanto portatori non solo del risultato agonistico o artistico ma anche di un atteggiamento costruttivo, onesto e rigoroso nell’impegno sportivo , artistico, e che contempli sempre il senso del limite nella prestazione e il valore della sconfitta.

L’intento di questo progetto è quello di produrre eventi ed informative che possano portare alla creazione di uno spazio materiale, oltre che morale ed etico, in cui i padri separati possano avere la possibilità di ritrovare una nuova via che gli consenta di poter instaurare un rapporto fattivo e creativo con i propri figli.

Non intende sostituirsi al ruolo femminile materno quanto affiancarsi al mondo delle madri single/separate già esistente, nella gestione dei figli avuti in comune.

Vogliamo creare due vie parallele che convergano nella crescita morale, spirituale ed etica del figlio di queste coppie disgiunte. Dunque un modo per ricreare un rapporto paritetico madre-figlio padre-figlio, che possa rasserenare nella crescita il bimbo o la bimba nato dall’unione dei coniugi separati.

L’obiettivo è quello di riuscire, con il ricavato delle iniziative in programma, a costruire delle abitazioni in grado di ospitare padri separati in gravi difficoltà economiche dotato di spazi aperti e chiusi adatti all’incontro ed alla crescita del rapporto padre-figlio/a.

Tali strutture vicariano in modo verosimile la “Domus Familiare” persa con l’atto di separazione.

Con la presenza della webtvstudios di Roma, per le riprese video, e le interviste si ringrazia la stampa e giornalisti intervenuti, con la partecipazione di Sharon di Cesare, Taty Tatiana,, Irina Lakatosh,

Canale di Informazione Web Tv Studios 
https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it

News, Sport, Spettacolo, Teatro, Sfilate di Moda

]]>
Informiamo su LSD perchè i giovani siano preparati Thu, 18 Apr 2019 17:50:10 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543435.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543435.html Scientology Brescia Scientology Brescia Alcuni volontari hanno diffuso copie di "La Verità sul LSD" a San Polo a Brescia. L'intento è quello di creare una sempre maggiore conoscenza delle sostanze. La distribuzione di questi opuscoli crea l'occasione di dialogo per molte famiglie, in modo che adolescenti e genitori possano conoscere la storia delle droghe.


LSD: una scoperta scientifica che ha fatto solo danni

I volontari di "Mondo Libero dalla Droga" si muovono con una campagna di informazione perchè ritengono che solo una diffusa conoscenza possa davvero fare la differenza nel fermare questa sostanza.

Gli opuscoli contengono molte informazioni di facile lettura, sui vari aspetti legati all'utilizzo di LSD.

Quando è stato chiesto a degli adolescenti perché avessero iniziato a fare uso di droga in primo luogo, il 55% di loro ha risposto che era stato a causa della pressione esercitata dai loro amici. Volevano apparire alla moda e far parte del gruppo. Gli spacciatori lo sanno.

Queste persone si avvicineranno a te come amici e si offriranno di “aiutarti” con “qualcosa che ti tirerà un po’ su”. La droga ti “aiuterà a stare meglio con gli altri” e “ti renderà un figo”.

Gli spacciatori, interessati dal profitto che ne traggono, sono pronti a dirti qualsiasi cosa pur di farti comprare droga. Ti diranno che l’LSD “espanderà la tua mente”.
Non gli importa che la droga ti rovini la vita, purché ci guadagnino. Tutto ciò che gli interessa sono i soldi. Ex spacciatori hanno ammesso che consideravano i loro clienti come “pedine”.

Gli opuscoli contengono anche testimonianze come la seguente:
“Nel piccolo mondo in cui facevo i miei ‘trip’ ho iniziato a provare paranoia, sentivo che i miei amici stavano complottando di fare qualcosa, forse perfino di uccidermi. Mi sono detto, devo uscire da qui. Sono corso nella stanza del mio amico, ho spalancato la finestra e mi sono buttato di sotto. Fortunatamente il mio amico viveva al piano terra. Ho corso attraverso un’area boscosa verso un ponte. Sentivo il mio cuore che batteva sempre più veloce. Sentivo voci che mi dicevano che avrei avuto un attacco di cuore e sarei morto.
Questa non fu la fine. Anni dopo, stavo correndo e all’improvviso, bam! Ho avuto un flashback del momento in cui stavo correndo nel mio trip. Ho cominciato ad avere un brutto attacco di panico ed ho sentito voci che mi dicevano che stavo per avere un attacco di cuore e che sarei morto.
Direi a chiunque stia anche solo pensando di prendere LSD, di ripensarci.” – Brian

Lo sviluppo del LSD negli anni '60

Programmi psichiatrici di controllo della mente che si sono focalizzati sull’LSD e su altri allucinogeni hanno creato una generazione di tossicomani.

Mentre negli anni ‘60 questa contro cultura usava la droga per sfuggire ai problemi sociali, la comunità di spionaggio occidentale e le forze armate l’hanno vista come un’arma chimica potenziale.

La prevenzione dalla droga, attraverso l'opera dei volontari di "Mondo libero dalla droga", oggi è arrivata a San Polo a Brescia dove i libretti "La verità sull'LSD" sono stati posizionati nelle cassette postali delle abitazioni, contribuendo a diffondere consapevolezza su questa terribile sostanza.

La più ampia campagna "La verità sulla Droga" è per i giovanissimi. Loro hanno bisogno di informazioni per evitare di cadere nella trappola e spesso per aiutare i loro amici a starne lontani. Questo è il motivo per cui molti volontari ogni settimana distribuiscono centinaia di opuscoli informativi.

Questi semplici opuscoli permettono di esaminare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali spesso nasce un senso di rifiuto.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

Informiamo per creare dialogo

Riteniamo che l’istruzione sia portatrice di cambiamento. Solo se ben informati, i giovani sono in grado di prendere decisioni consapevoli ed utili a condurre una vita libera dalla droga ed in armonia con il prossimo ed i propri cari.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
Sostenere e diffondere la cultura dei valori Thu, 18 Apr 2019 17:44:58 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543434.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543434.html Scientology Brescia Scientology Brescia Alcune decine di libretti "La Via della Felicità" sono consegnati alle persone a Lonato con la collaborazione di alcuni imprenditori. Presso i loro uffici sono stati posizionati i libretti che illustrano e promuovono quei precetti morali che tutti conoscono come "i valori".

Rinnovare e diffondere nella cultura popolare il ... valore dei valori.

Spesso le persone fanno riferimento ai valori senza meglio specificare di cosa si sta parlando. Sembra che tutti sappiano cosa sono i valori. In effetti ognuno di noi saprebbe elencarne alcuni; il rispetto, la fiducia, la collaborazione ed il reciproco sostegno, ma sembra si stia parlando di un mondo ideale incapace di esistere.

I volontari della campagna "La Via della felicità" invece ritengono che quei valori siano di estremo valore per ognuno di noi e che siano gli stessi valori che vengono sostenuti nelle diverse culture del mondo.

Per far conoscere e sostenere i valori fondamentali della vita, i volontari de "La Via della felicità" distribuiscono gli omonimi libretti nei pubblici esercizi della città allo scopo di far conoscere i principi morali che costituiscono appunto la strada per una vita in cui si possa godere della fiducia e della stima delle persone a noi vicine.

A Lonato i clienti di alcuni imprenditori hanno ricevuto, con molto piacere, alcune decine di copie della pubblicazione che promuove i precetti. Essi sono trasversali a qualsiasi luogo, tempo, cultura o fede. Sono il basamento su cui l'integrazione può avvenire e la convivenza può migliorare non solo fra etnie diverse, ma anche nei quartieri della nostra città, in particolare in quelli ad elevata presenza di immigrati.

In questo modo molto semplice, si raggiungono le persone con un piccolo dono che vuole ricordare valori che sono di enorme importanza per una vita con, oltre al lavoro ed ai sacrifici, ci riservi qualche momento di felicità. Purtroppo, questi valori, vengono spesso tralasciati in favore di percorsi apparentemente più efficaci ma che, invariabilmente, ci restituiscono una sempre maggiore tristezza ed infelicità.

I volontari della campagna "La Via della felicità" ritengono che questo percorso debba essere interrotto. Il loro contributo si realizza nella distribuzione dei libretti che illustrano i principi morali che costituiscono appunto la strada per una vita in cui si possa godere della fiducia e della stima durature delle persone a noi vicine.

Diffondiamo valori

Il testo costituisce un codice morale, non religioso, ed è stato scritto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’uomo.

La Via della Felicità, ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma in comunità lacerate dalla violenza, pace in zone devastate dalla guerra civile e rispetto di sé a milioni di individui, nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese e nei centri giovanili e comunitari.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.
Dal sito della campagna: "laviadellafelicita.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito. 

]]>
Diritti Umani per una base comune fra i popoli Thu, 18 Apr 2019 17:39:30 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543433.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543433.html Scientology Brescia Scientology Brescia Sono stati distribuiti a Gargnano, altri 60 libretti che illustrano, in modo semplice, i Diritti Umani sanciti nel 1948 e che costituiscono una base comune e laica fra le diverse popolazioni e culture.

I Diritti Umani sono valori universali.

I volontari della campagna "Uniti per i Diritti Umani" hanno distribuito, in luoghi ad elevata frequentazione, opuscoli che illustrano i Diritti Umani e la loro storia.

Ogni persona, di qualsiasi provenienza, accetta e condivide la promozione dei Diritti Umani così come sanciti nel 1948, dalla Organizzazione delle Nazioni Unite e li divulga all'interno dei propri gruppi. Per farlo, può utilizzare i materiali di "Uniti per i Diritti Umani".

Sono diritti condivisi da tutti, senza distinzione di razza o di credo e costituiscono quindi quella base comune, necessaria premessa alla nascita di una sana integrazione basata sul rispetto delle diversità e la condivisone di attività sociali.

Le persone hanno accettato questa promozione, ben consapevoli che una sempre maggiore cultura possa migliorare l'integrazione fra i diversi popoli.

La campagna educativa.

In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi con gas mortali alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.

Fedeli alla loro lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio sponsorizzando una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].

Queste campagne sono le azioni che rispondono a quanto scritto da L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”.

Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili, aumentando quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione; presentare inoltre petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sui diritti umani, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

]]>
A Palazzolo c'è informazione sulla marijuana Thu, 18 Apr 2019 17:27:14 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543428.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543428.html Scientology Brescia Scientology Brescia Distribuiti nel centro commerciale e nella biblioteca di Palazzolo oltre 150 opuscoli "La Verità sulla Marijuana" in modo da rendere disponibili a ragazzi e genitori le informazioni raccolte dai più disparati punti di vista.

Libretti "La verità sulla Marijuana"

I libretti di "La verità sulla droga" costituiscono una serie che passa in rassegna una dozzina e più di sostanze, utilizzate dai giovani, alla ricerca di emozioni forti. I libretti maggiormente diffusi riguardano la Marijuana, l'Alcol, la Cocaina, i farmaci non prescritti oltre ad uno di tipo generale.

L'obiettivo è quello di colmare un vuoto di conoscenza. I ragazzi adolescenti, in modo particolare, sentono la necessità di essere informati. Loro si stanno affacciando al mondo della vita ed hanno un forte desiderio di conoscere ciò che è presente nel loro ambiente. Il desiderio di essere adulti impone loro di conoscere quanto più possibile sugli argomenti della loro attualità. Alcol, Marijuana e le droghe in generale sono presenti nella loro quotidianità. L'assenza di informazioni non fa altro che avvicinarli, in cerca di risposte, ai ragazzi più grandi che facendone uso appaiono come gli "esperti".

Questa è la prevenzione che viene costantemente svolta dai volontari di "Mondo libero dalla droga". Questa settimana a Palazzolo sono stati posizionati 150 libretti "La verità sulla Marijuana" in alcuni negozi del Centro Commerciale Europa che supportano la campagna e nella biblioteca comunale.

Questi semplici opuscoli permettono di fornire ai ragazzi tutte quelle informazioni che permettono a loro di effettuare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali può nascere un senso di rifiuto.

La Marijuana è assunta in giovane età.

Probabilmente oggi i ragazzi si avvicinano alla Marijuana in età molto giovane.

Riteniamo che l’istruzione sia portatrice di cambiamento. Solo se ben informati, i giovani sono in grado di prendere decisioni consapevoli ed utili a condurre una vita libera dalla droga ed in armonia con il prossimo ed i propri cari.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
Troppo Alcol, a Desenzano si fa prevenzione Thu, 18 Apr 2019 17:21:18 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543424.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543424.html Scientology Brescia Scientology Brescia Anche a Desenzano, come nel resto d'Italia, si abusa troppo spesso di Alcol nella speranza di passare una serata divertente. Per meglio informare sono stati distribuiti 200 opuscoli di prevenzione dal titolo "La Verità sull'Alcol". E' bene che le famiglie ed i ragazzi, siano informati ampiamente su tutto ciò che riguarda questa sostanza utilizzata sempre di più come scorciatoia, invece di imparare a sviluppare una sana allegria.

L'abuso di Alcol per riuscire simpatici

Sebbene sia classificato come sedativo, è la quantità di alcol consumato a determinarne l’effetto. La maggior parte delle persone bevono per il suo effetto stimolante, come una birra o un bicchiere di vino presi per “rilassarsi”. Ma se una persona consuma più di quello che il suo corpo può gestire, allora sente l’effetto sedativo dell’alcol. Comincia a sentirsi “stupido” o perde coordinazione e controllo.

L’overdose di alcol causa effetti sedativi ancora più seri (incapacità di provare dolore, intossicazione in cui il corpo vomita il veleno e alla fine l’incoscienza o, peggio, coma o decesso da grave overdose tossica). Queste reazioni dipendono da quanto se ne consuma e quanto velocemente.

La prevenzione dalla droga, attraverso l'opera dei volontari di "Mondo libero dalla droga", oggi è arrivata a Desenzano dove 200 libretti "La verità sull'Alcol" sono stati posizionati nelle cassette postali delle abitazioni.

La più ampia campagna "La verità sulla Droga" è per i giovanissimi. Loro hanno bisogno di informazioni per evitare di cadere nella trappola e spesso per aiutare i loro amici a starne lontani. Questo è il motivo per cui molti volontari ogni settimana distribuiscono centinaia di opuscoli informativi per la provincia.

Questi semplici opuscoli permettono di esaminare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali spesso nasce un senso di rifiuto.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

Una campagna basata sulla informazione

Riteniamo che l’istruzione sia portatrice di cambiamento. Solo se ben informati, i giovani sono in grado di prendere decisioni consapevoli ed utili a condurre una vita libera dalla droga ed in armonia con il prossimo ed i propri cari.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
Opuscolo informativo sulla cocaina distribuito a Brescia Thu, 18 Apr 2019 17:14:58 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543422.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543422.html Scientology Brescia Scientology Brescia Spieghiamo le droghe perché è meglio che i ragazzi possano colmare il loro naturale desiderio di saperne a riguardo. Più ne sono informati meno curiosità avranno sul soggetto, togliendo così anche il fascino del misterioso e del nascosto.

Diffondiamo l'informazione

A Brescia, questa settimana, un volontario di "Mondo libero dalla Droga" ha distribuito decine di opuscoli informativi "La Verità sulla Cocaina" in punti di comune frequentazione.
In questo modo le famiglie possono trovare le informazioni su questa sostanza troppo spesso utilizzata.

Questi libretti contengono ad esempio una breve illustrazione degli effetti a breve termine di questa sostanza.

Con la cocaina, ad esempio, si attraversa una fase breve e intensa in cui ti senti “su”, immediatamente seguita da una profonda depressione, nervosismo ed un forte desiderio di una maggior quantità di droga. Le persone che ne fanno un uso frequente, spesso non mangiano o non dormono in modo appropriato. Possono sperimentare un forte aumento delle pulsazioni cardiache, spasmi muscolari e convulsioni. Il farmaco può far sentire le persone paranoiche, arrabbiate, ostili e ansiose, anche quando non sono sballate.

Indipendentemente dalla quantità o dalla frequenza nell'assunzione, la cocaina aumenta il rischio per chi ne fa uso di attacco cardiaco, ictus, crisi o collasso respiratorio, ognuno dei quali può risultare in una morte improvvisa.

Quali sono gli effetti a lungo termine della cocaina?

Il termine “drogato” è stato originariamente coniato molti anni fa per descrivere gli effetti collaterali negativi del costante consumo di cocaina. Man mano che la tolleranza alla droga aumenta, diventa necessario assumerne quantità maggiori per ottenere lo stesso sballo. Un uso continuo e giornaliero causa perdita del sonno e dell’appetito, che risultano in malnutrizione. Una persona può diventare psicotica e cominciare ad avere allucinazioni.

Dal momento che la cocaina interferisce con i processi chimici del cervello, una persona ha bisogno di assumerne quantità sempre maggiori anche solo per sentirsi “normale”. Coloro che diventano dipendenti da essa (come per la maggior parte delle altre droghe) perdono interesse per le altre aree della vita.

Questo può diventare così grave che una persona farà pressoché qualsiasi cosa pur di procurarsi la droga, al punto di commettere addirittura un omicidio.
E se non riesce ad ottenerla, la depressione può diventare così intensa da portare il tossicodipendente al suicidio.

E' interessante ad esempio questa testimonianza: “Non toccare la cocaina. Ho passato due anni in prigione a causa di questa droga e, quando uscii, la vita era così dura che cominciai ad assumerla di nuovo. Conosco ragazze che si sono prostituite a causa della cocaina. È molto più grave e degradante di quanto non si creda. Allora non ci rendevamo conto fino a che punto ci stesse distruggendo.”

La campagna di prevenzione

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 

]]>
Piezopolymer Industry 2019-2024 Global Market Size, Statistics, Revenue, key Players, Growth, Trends, Share and Demand, Forecast Research Report Thu, 18 Apr 2019 15:08:46 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543363.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543363.html Nagesh Kambale Nagesh Kambale Piezopolymer Industry  2019 Global Market research report is a professional and in-depth study on the market size, growth, share, trends, as well as industry analysis. The market performed over the last five years and what will be in 2024 In addition, the Piezopolymer market divides into various segments of the global market. The Piezopolymer market is anticipated to reflect a positive growth trend.

Get Sample Copy of this Report - https://www.orianresearch.com/request-sample/906708

The Global Piezopolymer Market 2019 research provides a basic overview of the Industry including definitions, classifications, applications and Industry chain structure. The Global Piezopolymer Market analysis is provided for international markets including development trends, competitive landscape analysis, and key regions development status. Development policies and plans are discussed as well as manufacturing processes. This report also states import / export consumption, supply and demand Figures, cost, price, revenue and gross margins.

Key segments covered in this report : geography segment, end use / application segment and competitor segment. The key countries in each region are taken into consideration as well as United States, China, Japan, India, Korea, ASEAN, Germany, France, UK, Italy, Spain, CIS, and Brazil etc. This report focuses on the status and outlook for key applications. End users also can be listed.

Inquire more or share questions https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/906708

Global Piezopolymer Industry 2019 Market Research Report is spread across 90 pages and provides exclusive vital statistics, data, information, trends and competitive landscape details in this sector.

The report strongly emphasizes prominent participants of the Piezopolymer Industry to provide valuable guidance and potential investors interested in this market. The study focuses on significant factors relevant to industry participants such as manufacturing technology, latest advancements, product descriptions, manufacturing capacities, sources of raw materials, and profound business strategies.

Order a copy of Global Piezopolymer Market Report 2019 @ https://www.orianresearch.com/checkout/906708

Analysis of Piezopolymer Market Key Manufacturers:

  • Morgan Advanced Materials (UK)
  • Piezomechanik GmbH (Germany)
  • Piezo Solutions (US)
  • US Eurotek, Inc. (US).
  • Exelis, Inc. (US)
  • APC International, Inc. (US)
  • Piezosystem Jena (Germany)
  • CeramTec GmbH (Germany)

Segment by Type               

  • Actuators
  • Transducer
  • Others

 Segment by Application                 

  • Industrial
  • Automotive
  • Medical
  • Others

 

There are 13 Chapters to thoroughly display the Piezopolymer market . This report included the analysis of market overview, market characteristics, industry chain, landscape, historical and future data by types, applications and regions.

 

Chapter 1: Piezopolymer Market Overview, Product Overview, Market Segmentation, Market Overview of Regions, Market Dynamics, Limitations, Opportunities and Industry News and Policies.

 

Chapter 2: Piezopolymer Industry Chain Analysis, Upstream Raw Material Suppliers, Major Players, Production Process Analysis, Cost Analysis, Market Channels and Major Downstream Buyers.

Chapter 3: Value Analysis, Production, Growth Rate and Price Analysis by Type of Piezopolymer.

Chapter 4: Downstream Characteristics, Consumption and Market Share by Application of Piezopolymer.

Chapter 5: Production Volume, Price, Gross Margin, and Revenue ($) of Piezopolymer by Regions (2014-2019).

Chapter 6: Piezopolymer Production, Consumption, Export and Import by Regions (2014-2019).

Chapter 7: Piezopolymer Market Status and SWOT Analysis by Regions.

Chapter 8: Competitive Landscape, Product Introduction, Company Profiles, Market Distribution Status by Players of Piezopolymer.

Chapter 9: Piezopolymer Market Analysis and Forecast by Type and Application (2019-2024).

Chapter 10: Market Analysis and Forecast by Regions (2019-2024).

Chapter 11: Industry Characteristics, Key Factors, New Entrants SWOT Analysis, Investment Feasibility Analysis.

Chapter 12: Market Conclusion of the Whole Report.

Chapter 13: Appendix Such as Methodology and Data Resources of This Research.

Our research analysts will help you get the customized details. Also, we are willing to comply with the policy.

Helping to analyze the Global Piezopolymer Market , 

Major Points from Table of Contents: 

Global Piezopolymer Market Research Report 2019

1 Piezopolymer Market Overview

2 Global Piezopolymer Market Competition by Manufacturers

3 Global Piezopolymer Capacity, Production, Revenue (Value) by Region (2014-2019)

4 Global Piezopolymer Supply (Production), Consumption, Export, Import by Region (2014-2019)

5 Global Piezopolymer Production, Revenue (Value), Price Trend by Type

6 Global Piezopolymer Market Analysis by Application

7 Global Piezopolymer Manufacturers Profiles / Analysis

8 Piezopolymer Manufacturing Cost Analysis

9 Industrial Chain, Sourcing Strategy and Downstream Buyers

10 Marketing Strategy Analysis, Distributors / Traders

11 Market Effect Factors Analysis

12 Global Piezopolymer Market Forecast (2019-2024)

13 Research Findings and Conclusion

14 Appendix

About Us                                                                                     

Our research repository boasts of over 500000+ Industry and country research reports from over 100 top publishers. We are constantly updating our repository so as to provide our clients with the most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our clients.

Contact Us

Ruwin Mendez

Vice President - Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US: +1 (415) 830-3727 | UK: +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com 

website: http://www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Gli strumenti di Scientology anche su film Thu, 18 Apr 2019 13:43:53 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543270.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543270.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova l libro di testo per formare i Ministri Volontari è il Manuale di Scientology, ispirato alle opere di L. Ron Hubbard.

 

In un mondo in cui l’individuo è sempre più assillato e sopraffatto da forze economiche, politiche e sociali, L. Ron Hubbard ha voluto la pubblicazione di questo manuale per mettere a disposizione di chiunque la conoscenza e la metodologia di Scientology, così da poter aiutare se stessi e gli altri.
Il film del Manuale di Scientology: Strumenti per la Vita è composto da 19 capitoli, ognuno con un’introduzione e una panoramica di uno dei capitoli del Manuale di Scientology.
Con la pubblicazione del film, della durata di due ore e mezzo, la Chiesa di Scientology ha reso disponibili questi strumenti fondamentali di Scientology praticamente ovunque.
Accessibile on-line e disponibile anche su DVD, il film Il Manuale di Scientology: Strumenti per la Vita presenta i principi di base di Scientology che chiunque può usare per migliorare qualsiasi aspetto della vita, incluse le più comuni difficoltà e sfide: un matrimonio fallito, difficoltà nel crescere i figli, sentirsi sotto stress o abbattuto, problemi sul lavoro, conflitti nella comunità; inoltre mostra come raggiungere le proprie mete e quelle sociali.

Tramite esempi di vita reale, il film aumenta la comprensione di tutti i concetti principali del Manuale di Scientology e quindi favorisce la capacità di usare quei dati.
Il film Strumenti per la Vita fornisce agli spettatori la certezza di come viene raggiunto il motto dei Ministri Volontari: “Si può fare qualcosa a riguardo”. 
Assieme ai film ci sono 19 Corsi del Manuale di Scientology in 15 lingue, disponibili gratuitamente on-line. Chi visita il sito è invitato a iscriversi a uno qualsiasi dei corsi, prima guardando il film e procedendo poi nel corso.


Visita il sito www.
http://www.scientology.it. A Padova la Chiesa di Scientology è in via Pontevigodarzere, 10 - aperta da lunedì a venerdì dalle 09.30 alle 22.00 sabato e domenica dalle 09.30 alle 18.00 - tel 049 8756317



]]>
Corso di Efficienza Personale Thu, 18 Apr 2019 13:20:24 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543244.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543244.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Scopri da cosa dipende il SUCCESSO!

Richiede una ricerca continua; è forse l’obiettivo più desiderato per la propria vita e per quella di chi ci circonda. Ma perché sembra così difficile da ottenere o a volte irraggiungibile?

Spesso ci si chiede: da cosa dipende il successo?

  • Dall’ intelligenza?
  • Da un lavoro duro?
  • Da chi conosci?
  • O è fortuna?

In realtà il successo comincia con la conoscenza delle regole di vita applicabili, per ottenere sicurezza nel lavoro, nelle relazioni e in tutte le aree di vita.

La vita è composta da sette decimi di lavoro, un decimo dalla famiglia, un decimo dalla politica e un decimo relax. Qui, Scientology si applica a quei sette decimi cruciali dell'esistenza.

Il corso sull'Efficienza Personale contiene i principi e le leggi senior che si applicano a ogni sforzo, a ogni problema di lavoro. Perché sono le scoperte che mettono a nudo il nucleo di questi problemi e spiegano il tessuto stesso della vita. 

 Le scoperte dettagliate qui includono:

  • L’anatomia della confusione - e la sua cura
  • La dottrina del dato stabile: la legge fondamentale del lavoro e della vita
  • Anatomia del controllo e come trasformare il "cattivo controllo" in buono
  • Gli elementi più fondamentali della vita: affinità, realtà e comunicazione
  • Le otto dinamiche - e come la vita può essere compresa dividendola in otto divisioni principali

E, la causa di fondo dell'esaurimento, con i potenti strumenti di Scientology che restituiscono l'energia della giovinezza.

Benché in Scientology vi siano numerosi corsi di base rivolti a particolari problemi e aspetti dell’esistenza, il Corso di Efficienza Personale è il più ampio e fondamentale. Basato sul libro I problemi del lavoro di L. Ron Hubbard, è destinato a chiunque si sia mai chiesto se vi fosse qualche strumento pratico ed efficace per raggiungere il successo nella vita!

 Il corso è disponibile in ogni chiesa o missione di Scientology.

 A Padova è possibile partecipare al corso presso la Chiesa di Scientology in via Pontevigodarzere, 10.

Per Informazioni 049.8756317 o www.scientology-padova.org

]]>
“Scienza della sopravvivenza” Thu, 18 Apr 2019 13:17:45 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543239.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543239.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova  

Nei libri di L. Ron Hubbard tutte le risposte per vivere una vita migliore!

Continuiamo a presentare i testi scritti da L. Ron Hubbard (Filosofo umanitario Fondatore della Chiesa di Scientology) che rappresentano il miglior “itinerario” per vivere una vita migliore.

L’importanza di conoscere sé stessi e imparare a conoscere gli altri, è certamente un elemento fondamentale per crescere circondati da persone di cui potersi fidare; il libro “Scienza della sopravvivenza” è il secondo passo  dopo Dianetics.

Il primo rivelò l’esistenza della mente reattiva completamente sconosciuta in precedenza che rende schiavo l’Uomo, il secondo “Scienza della sopravvivenza” appunto è l’interazione reale tra la forza vitale e l’universo fisico fatto di materia energia spazio e tempo.

Inoltre in questo libro, è descritta in maniera dettagliata, chiara e lineare l’anatomia della “Scala del Tono”, il motivo per cui si scende in basso e come portare la stessa persona ad un livello più alto.

E’ focalizzato il lavoro di un esperto di Dianetics e soprattutto, una dettagliata descrizione di come poter individuare il modo di essere di chiunque. Infatti, il libro è incentrato intorno all’ormai leggendario “Quadro della valutazione umana” e fornisce una dettagliata descrizione delle reazioni, dei tratti e dei modelli comportamentali di un individuo, per ciascuna emozione.

E’ possibile trovare questo libro nelle sedi della Chiesa di Scientology, nelle sue Missioni, ma anche nelle biblioteche e librerie.

E’ possibile, per chi fosse interessato, essere seguiti in tutte le Accademie delle chiese di Scientology nella lettura e nello studio del testo.

“Scienza della sopravvivenza” è il manuale essenziale per qualsiasi persona e contiene i mezzi per prevedere il comportamento umano nella vita.

E se vi sembra “esagerato”…provare per credere!

Chiesa di Scientology di Padova, via Pontevigodarzere, 10,  - 35133 tel 049.8756317.

 

 

 

 

]]>
“Scienza della sopravvivenza” Thu, 18 Apr 2019 13:17:17 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543238.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/543238.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Nei libri di L. Ron Hubbard tutte le risposte per vivere una vita migliore!

Continuiamo a presentare i testi scritti da L. Ron Hubbard (Filosofo umanitario Fondatore della Chiesa di Scientology) che rappresentano il miglior “itinerario” per vivere una vita migliore.

L’importanza di conoscere sé stessi e imparare a conoscere gli altri, è certamente un elemento fondamentale per crescere circondati da persone di cui potersi fidare; il libro “Scienza della sopravvivenza” è il secondo passo  dopo Dianetics.

Il primo rivelò l’esistenza della mente reattiva completamente sconosciuta in precedenza che rende schiavo l’Uomo, il secondo “Scienza della sopravvivenza” appunto è l’interazione reale tra la forza vitale e l’universo fisico fatto di materia energia spazio e tempo.

Inoltre in questo libro, è descritta in maniera dettagliata, chiara e lineare l’anatomia della “Scala del Tono”, il motivo per cui si scende in basso e come portare la stessa persona ad un livello più alto.

E’ focalizzato il lavoro di un esperto di Dianetics e soprattutto, una dettagliata descrizione di come poter individuare il modo di essere di chiunque. Infatti, il libro è incentrato intorno all’ormai leggendario “Quadro della valutazione umana” e fornisce una dettagliata descrizione delle reazioni, dei tratti e dei modelli comportamentali di un individuo, per ciascuna emozione.

E’ possibile trovare questo libro nelle sedi della Chiesa di Scientology, nelle sue Missioni, ma anche nelle biblioteche e librerie.

E’ possibile, per chi fosse interessato, essere seguiti in tutte le Accademie delle chiese di Scientology nella lettura e nello studio del testo.

“Scienza della sopravvivenza” è il manuale essenziale per qualsiasi persona e contiene i mezzi per prevedere il comportamento umano nella vita.

E se vi sembra “esagerato”…provare per credere!

Chiesa di Scientology di Padova, via Pontevigodarzere, 10,  - 35133 tel 049.8756317.

 

 

]]>
I nuoresi onesti dicono basta alle droghe e all’alcool. Wed, 17 Apr 2019 19:22:27 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542885.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542885.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

                Non passa notte che le strade e piazze di Nuoro non siano inondate di bottiglie di superalcolici e cocktail di vario genere.  Schiamazzi e risse sono la norma e i cittadini onesti spesso sono ostaggi delle bande. Sembrerebbe una situazione da Far West ma nella realtà i facinorosi sono solo qualche decina, dispersi nei vari quartieri. Ma, come scriveva il filosofo americano L. Ron Hubbard “anche gli onesti hanno dei diritti” e oggi i cittadini onesti hanno deciso di dire NO a questa situazione collaborando nella campagna di prevenzione alle droghe non governativa, più diffusa al mondo.

 I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, da anni attivi nel capoluogo barbaricino, sono al fianco di chi questi diritti li rivendica da tempo e anche questa settimana nella serata del 15 aprile hanno distribuito centinaia di opuscoli “la verità sulla droga”, coinvolgendo i commercianti delle strade del centro città.

“Non se ne può più di questa situazione – ha dichiarato un esercente nuorese – dobbiamo chiudere presto i locali perché rischiamo di vederli distrutti dalle bande di ubriachi. Partecipo volentieri a questa campagna di prevenzione che serve sia a noi che a tutti i cittadini”.

Info: www.noalladroga.it

]]>
La responsabilità arriva dall’informazione. Gli opuscoli “La verità sulla droga” distribuiti agli alunni delle medie “A. Diaz” di Olbia Wed, 17 Apr 2019 19:21:04 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542884.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542884.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

È proseguita nella mattinata di mercoledì 17 aprile, la campagna di prevenzione alle droghe che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione della Chiesa di Scientology di olbia stanno portando avanti da qualche mese nelle scuole del capoluogo gallurese. Centinaia di alunni delle scuole medie “A. Diaz” del quartiere Isticadeddu hanno ricevuto gli opuscoli informativi sulle conseguenze causate dalle droghe a breve, medio e lungo termine. Qualcuno pensa che i “bambini” delle scuole medie inferiori non siano ancora pronti per ricevere una corretta informazione sulle droghe, o che parlarne potrebbe incuriosirli e portarli a provare questa esperienza. L’opinione dei volontari è che ad incuriosirli ci pensano già gli spacciatori,senza mettersi lo scrupolo che sono ancora in tenera età, andando ad offrirgli la canna, tramite il bullo del gruppo. “Non ci sarei cascato se quando mi hanno offerto di fare un tiro “per stare nel gruppo” avessi saputo le cose che ho capito ora – ha dichiarato un adolescente dopo la conferenza che i volontari avevano tenuto nella sua scuola. “L’istruzione è l’arma più efficace nella guerra contro la droga” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, non specificando l’età ma invitando a fare dell’istruzione la base di partenza della prevenzione a qualsiasi tipo di dipendenza.

                Le iniziative dei volontari continueranno fino alla fine dell’anno scolastico, contattando le scuole di medie e superiori di Olbia.         Info: www.noalladroga.it

 

]]>
Al liceo “Pacinotti” di Cagliari, gli studenti informati sui DIRITTI UMANI Wed, 17 Apr 2019 19:18:30 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542883.html http://content.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542883.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI